Podcast storici

Bob Doe

Bob Doe

Robert 'Bob' Doe fu un pilota di caccia di grande successo durante la Battaglia d'Inghilterra. Dei 2.927 piloti che hanno combattuto in Fighter Command durante la battaglia, Doe ha finito come pilota con il terzo più alto numero di uccisioni. Dopo la battaglia, Doe ha continuato a combattere con distinzione durante la campagna birmana.

Bob Doe è nato il 10 marzoesimo 1920 a Reigate, Surrey. Si unì alla Royal Air Force Volunteer Reserve (RAFVR) nel marzo del 1938 e fece il suo primo volo da solista nel giugno del 1938. Doe fece quindi domanda per una breve commissione di servizio e si unì alla RAF nel gennaio del 1939.

Nel novembre del 1939, Doe si unì a 234 Squadron - uno squadrone Spitfire. Rimase con il n. 234 per la maggior parte della battaglia della Gran Bretagna.

La sua prima sortita contro la Luftwaffe fu il 15 agostoesimo 1940 quando abbatté due Me 110. Quattro dei suoi colleghi non sono riusciti a tornare quel giorno. Oltre due giorni (il 15esimo al 16esimo) Doe ha finito con tre uccisioni, abbattendo un altro Me 110, uno Me 109 e un "probabile" Dornier 18. Il 27 settembreesimo, Doe si trasferì nello Squadrone 238 e continuò il suo successo nel pilotaggio di uragani.

Doe è stato abbattuto il 10 ottobreesimo e ferito. Durante un ricovero in ospedale, Doe è stato informato che gli era stato assegnato il Distinguished Flying Cross (DFC) "per il suo eccezionale trattino e l'entusiasmo di ingaggiare il nemico da vicino". Avrebbe dovuto aggiungere una barra entro un mese dalla consegna della medaglia.

Quando la Battaglia d'Inghilterra finì ufficialmente, Doe aveva 14 uccisioni ai suoi nomi con 2 "condivisi", 1 "probabili" e 5 "danneggiati" - facendolo diventare un doppio asso. Aveva anche iniziato la battaglia come ufficiale più giovane del suo squadrone. Lo finì come comandante di volo. Doe si è sempre classificato come un volantino "medio". Molti anni dopo gli fu chiesto cosa lo spingesse. Doe ha risposto: "Stavo combattendo per me mamma - non li volevo qui."

Nel gennaio 1941, Doe fu coinvolto in un grave incidente quando sbarcò pesantemente alla base aerea di Warmwell dopo che il suo motore era stato bloccato a causa del congelamento del petrolio. All'atterraggio la sua imbracatura si spezzò e la faccia di Doe si schiantò sulla parte anteriore della cabina di pilotaggio. Doe aveva bisogno di 22 operazioni sulle sue ferite prima che si ritenesse che fossero sufficientemente riparate. Tuttavia, non si pensava che fosse abbastanza adatto per il servizio di prima linea e fu effettivamente nominato ufficiale di addestramento e nell'ottobre 1941, Doe fu inviato come istruttore presso 57 Unità di addestramento operativo.

Nell'ottobre 1943, Doe fu trasferito in India per combattere nella campagna birmana. Nel dicembre del 1943, Doe formò lo Squadrone n. 10 e vi rimase fino all'aprile 1945. Successivamente, Doe fu nominato all'Indian Staff College di Quetta. Dopo la fine della guerra in Estremo Oriente, Doe ricevette il Distinguished Service Order per la sua "leadership ispiratrice, spirito invincibile e grande devozione al dovere".

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, Doe rimase con la RAF e alla fine si ritirò con il grado di comandante d'ala nel 1966.

Bob Doe è morto il 21 febbraio 2010 all'età di 89 anni.

Post correlati

  • Bob Doe

    Robert 'Bob' Doe fu un pilota di caccia di grande successo durante la Battaglia d'Inghilterra. Dei 2.927 piloti che hanno combattuto in Fighter Command durante ...

Guarda il video: Bob Doe. .S (Settembre 2020).