Podcast storici

The Guinea Pig Club

The Guinea Pig Club

Il Guinea Pig Club è il nome dato ai piloti feriti nella Battaglia d'Inghilterra che furono curati da Sir Archibald McIndoe nell'unità ustioni del Queen Victoria's Hospital di East Grinstead, West Sussex. Ai porcellini di Guinea veniva dato questo nome semplicemente perché McIndoe non aveva altra scelta che provare le sue idee sugli uomini in quanto non aveva un libro a cui fare riferimento o guidarlo.

Sir Archibald McIndoe con i membri del Guinea Club

L'assunzione originale dei piloti in recupero ha deciso di creare un club e solo gli uomini che erano stati pazienti nell'unità ustioni potevano unirsi. Questa decisione fu presa nel luglio del 1941. Scelsero il titolo del club - un segno dell'umorismo che avevano gli uomini come sapevano benissimo che la chirurgia plastica ricostruttiva era agli inizi e che erano letteralmente cavie per l'unità delle ustioni . Questo tipo di umorismo si è persino fatto strada nelle selezioni del comitato del club.

Archibald McIndoe è stato il primo presidente del club; il primo segretario si era fatto bruciare seriamente le dita, quindi ogni nota delle riunioni del club doveva essere breve e quindi di facile lettura. Il primo tesoriere era un pilota con le gambe molto gravemente bruciate - quindi non poteva scappare con i fondi del club!

La commissione decide su tre livelli di appartenenza:

1) I porcellini d'india - uomini bruciati in un incidente aereo e sottoposti a chirurgia plastica al Queen Victoria's Hospital

2) Membri onorari: scienziati, medici e chirurghi che avevano lavorato presso il reparto ustioni del Queen Victoria's Hospital.

3) Amici del Guinea Pig Club - qualcuno che ha contribuito al club finanziariamente o in altri modi.

Il club avrebbe dovuto essere sciolto quando la guerra finì, ma non lo fece. Con il progredire della guerra, il tipo di paziente trattato presso le ustioni cambiò da piloti di caccia a squadre di bombardieri. Nell'ultimo anno di guerra, l'80% di quelli trattati nell'unità ustioni proveniva da equipaggi di bombardieri.

Alla fine della guerra, il numero totale di cavie era di 649; Il 57% era britannico; Il 27% era canadese; L'8% era neozelandese; L'8% era australiano. I membri sopravvissuti del club cercano di incontrarsi ogni anno e dalla morte di Sir Archibald McIndoe nel 1960, il Duca di Edimburgo è stato il presidente del club.

Post correlati

  • The Guinea Pig Club

    Il Guinea Pig Club è il nome dato ai piloti feriti nella Battaglia d'Inghilterra che furono curati da Sir Archibald McIndoe a ...

Guarda il video: The Second World War: The Guinea Pig Club (Settembre 2020).