Corso di storia

RAF Kenley

RAF Kenley

La base di combattenti della RAF a Kenley, nel Surrey, ebbe un ruolo vitale nella battaglia della Gran Bretagna. RAF Kenley non era così lontano a sud di Londra durante il volo e la difesa della città era il compito principale per i piloti che erano basati a Kenley. Come con molte altre basi del Comando combattente sparse in tutto il sud-est dell'Inghilterra, RAF Kenley fu attaccata dalla Luftwaffe.

RAF Kenley fu costruito durante la prima guerra mondiale quando sotto la difesa del Realm Act la terra che fungeva da campo da golf fu requisito dall'Ufficio della Guerra e si sviluppò in una base aerea a pieno titolo che serviva il Royal Flying Corps.

La terra di Kenley non fu mai più restituita al suo uso precedente e durante gli anni 1920 e 1930 servì come base RAF. Uno dei suoi piloti più famosi prima della seconda guerra mondiale fu Douglas Bader che volò via da sotto i gamecock di Gloucester.

Mentre la guerra si avvicinava nel settembre del 1939, RAF Kenley iniziò a combattere. La pista era stata allungata e migliorata per accogliere i nuovi aerei da combattimento di cui era stato fornito il Comando da combattimento. In termini di decollo, un Hawker Hurricane di Mark I ha dimostrato di essere sottodimensionato per la lunghezza della pista originale e per compensare ciò, la pista è stata allungata. Tuttavia, al tempo della battaglia della Gran Bretagna, l'uragano aveva una potenza del motore molto maggiore e la lunghezza della pista di Kenley era più che sufficiente.

Unità dell'esercito difesero Kenley e al tempo della Battaglia d'Inghilterra, Kenley aveva una propria scorta di 35.000 galloni di carburante per l'aviazione, 8.000 galloni di benzina, 2.500 galloni di petrolio e 1,25 milioni di colpi di munizioni. Quattro pistole Bofors proteggevano la base.

Lo squadrone più associato a Kenley era il 615. Aveva contribuito a proteggere i soldati che venivano evacuati a Dunkerque. Tuttavia, dopo questo ritiro divenne presto chiaro che la Gran Bretagna si trovava ad affrontare il pericolo di essere attaccata da sola. Come ha detto Churchill: "La battaglia della Gran Bretagna sta per iniziare". Per un assalto marittimo sulla costa meridionale dell'Inghilterra, la macchina da guerra tedesca aveva bisogno di una completa padronanza dell'aria. Pertanto, è stato necessario assumere il Comando combattente.

Kenley divenne il quartier generale del settore del gruppo n. 11, Fighter Command. Basato a poche miglia a sud di Croydon, molti piloti stranieri avrebbero avuto familiarità con l'ubicazione di Kenley poiché non era troppo lontano dal percorso richiesto per atterrare all'aeroporto di Croydon - allora il principale aeroporto della città.

Era prevedibile che Kenley sarebbe stato un bersaglio per i bombardieri della Luftwaffe. Il peggior attacco contro la base è avvenuto il 18 agostoesimo 1940. L'attacco iniziò alle 13.15 e provocò la distruzione di quattro Hawker Hurricanes e un Blenheim con altri quattro aerei danneggiati. Nove persone alla base sono state uccise e dieci sono state ferite. Tre hangar furono distrutti e la base rimase senza un sistema di comunicazione per ore. La pista è stata danneggiata ma i crateri sono stati rapidamente riempiti. RAF Kenley era pronto all'azione entro poche ore dalla fine dell'incursione, tranne per un evidente problema. Il raid aveva identificato la vulnerabilità di Kenley alla distruzione del suo sistema di comunicazione, e lo stesso valeva per le altre basi del Comando combattente. Senza alcun contatto con Bentley Prior, quartier generale di Fighter Command, RAF Kenley era effettivamente cieco a ciò che stava accadendo nell'Inghilterra sudorientale. Per ovviare a ciò e garantire che non si verificasse mai un nuovo evento, fu trovato un nuovo centro di comunicazione lontano dalla base in una macelleria vuota nel villaggio di Kenley, dove si presumeva che sarebbe stato al sicuro dagli attacchi.

Dopo la fine della Battaglia d'Inghilterra, Kenley fornì supporto da combattimento ai bombardieri diretti verso l'Europa occupata. Tuttavia, il ruolo di scorta era limitato in termini di portata a causa della quantità di carburante trasportata da ciascun combattente. Quando gli Alleati divennero più offensivi in ‚Äč‚Äčtermini di capacità, il ruolo di comando di Kenley fu cambiato. RAF Biggin Hill ha preso in carico il gruppo n. 11.

Post correlati

  • RAF Kenley

    La base di combattenti della RAF a Kenley, nel Surrey, ebbe un ruolo vitale nella battaglia della Gran Bretagna. RAF Kenley non era così lontano a sud di Londra ...

Guarda il video: Exploring an abandoned Airfield RAF Kenley (Settembre 2020).