Cronologia

RAF Hawkinge

RAF Hawkinge

L'aerodromo del Comando combattente a Hawkinge ha avuto un ruolo importante durante la battaglia della Gran Bretagna. Nessun'altra grande base di caccia era vicina all'Europa occupata se non Hawkinge e molti squadroni di caccia hanno usato Hawkinge come base di prua in modo da poter raggiungere la Luftwaffe non appena il radar ha rilevato gli aerei nemici che si avvicinavano al sud-est dell'Inghilterra. Situato tra Folkestone e Dover, Hawkinge era molto vulnerabile agli attacchi.

L'importanza data a Hawkinge da Fighter Command è stata riconosciuta anche dai comandanti delle forze armate tedesche che stavano pianificando "Operation Sealion", l'invasione del Regno Unito. Furono fatti piani per i paracadutisti di prendere la base aerea come una priorità in modo che gli aerei della Luftwaffe potessero atterrare lì su quello che sarebbe stato il volo più corto attraverso la Manica.

Hawkinge ha ospitato sia Hurricanes che Spitfires, ma è principalmente associato all'Hawker Hurricane di Sidney Camm. Il primo di questi combattenti dello Squadrone n. 3 è volato a Hawkinge il 17 dicembreesimo1939. Nel febbraio del 1940, il comando della base fu trasferito al comando di caccia di gruppo n. 11.

A causa della sua posizione geografica, Hawkinge doveva svolgere un ruolo importante nell'evacuazione di Dunkerque. Sia le centinaia di navi che attraversavano il Canale che gli uomini in coda sulle spiagge di Dunkerque avevano bisogno di una copertura da combattimento. Gli uragani con sede a Hawkinge erano nella posizione ideale per fornire questo supporto. Come base aerea di prua, molti squadroni che arrivavano all'alba, rifornivano di carburante e volavano sulla costa della Francia usando Hawkinge. Mentre l'evacuazione continuava, questi aerei da combattimento sarebbero tornati a Hawkinge per fare rifornimento, riarmarsi e tornare all'azione. Solo quando ha iniziato a diventare troppo buio per volare avrebbero fatto un ritorno finale a Hawkinge per fare rifornimento e poi tornare alla loro base di partenza. Il giorno seguente - mentre l'Operazione Dynamo continuava - i piloti avrebbero ripetuto il processo. Il ruolo svolto dagli equipaggi di terra a Hawkinge nel successo dell'evacuazione a Dunkerque non può essere sottovalutato. Continuarono a far volare i combattenti e questa copertura aerea fu vitale per il successo di Dunkerque.

Dopo Dunkerque, c'era una vera paura che Hitler lanciasse un tentativo concertato di invadere e conquistare la Gran Bretagna. La costa sud-orientale sarebbe letteralmente in prima linea per qualsiasi invasione. A Hawkinge fu rapidamente data una protezione molto maggiore dagli attacchi poiché un certo numero di cannoni antiaerei ad alta potenza furono posizionati attorno al perimetro del campo d'aviazione.

19 luglioesimo Il 1940 fu uno dei giorni più bui della storia di Hawkinge. Usando Hawkinge come base aerea di prua, Boulton Paul Defiants atterrò dalla sua base a West Malling. Poco dopo la metà del mattino, partirono per affrontare quello che si rivelò essere il Me-109. Dodici Defiant furono abbattuti in quello che divenne noto come il "massacro degli innocenti". Senza armamento in avanti, i Defiant non potevano competere con i Me-109 che attaccavano semplicemente dal fronte. La decisione di convertire i Defiant in combattenti notturni fu il risultato diretto di questo incidente.

Hawkinge è stato bombardato per la prima volta il 12 agostoesimo 1940. Danni gravi alla base. Ripetute incursioni furono fatte il 15 agostoesimo e 18esimo e il 1 settembrest.

Mentre la base è stata gravemente danneggiata, la pista in erba è stata riparata più facilmente rispetto agli edifici danneggiati. Poiché Hawkinge era usato come base aerea di andata, Hurricanes e Spitfires potevano continuare ad atterrare e fare rifornimento / riarmo senza preoccuparsi troppo della loro destinazione finale di fine giornata - la loro base di partenza.

Il 7 settembreesimo la Luftwaffe, ancora una volta, attaccò Hawkinge. Il quartier generale della base ha subito un colpo diretto ma alcune bombe hanno colpito anche il villaggio uccidendo sei abitanti del villaggio. 15 settembreesimo, considerato da molti come il "Giorno della battaglia della Gran Bretagna", vide il Comando da combattimento lanciare in aria diciassette squadroni per combattere un grosso attacco della Luftwaffe. Come base aerea di prua con impianti di rifornimento, Hawkinge ha svolto un ruolo importante nel successo di questo giorno per Fighter Command. Mentre Spitfires e Hurricanes erano tenuti in aria, i bombardieri della Luftwaffe non potevano concentrarsi sul loro compito principale: attaccare Londra.

Il 15 novembreesimo Il volo n. 421 arrivò a Hawkinge. Questo è stato in risposta diretta agli attacchi a colpi che la base stava soffrendo. I Me-109 entrarono sotto il radar e bombardarono la base prima di tornare immediatamente alla loro base nel nord della Francia. Questo non ha dato a Hawkinge il tempo di far volare i suoi combattenti. Il numero 421 aveva sei IIA di Spitfire e il suo compito era di far volare alcuni di questi Spitfire in aria per pattugliare il Canale in ogni momento durante il giorno. Una rapida chiamata radio alla base avviserebbe di qualsiasi aereo nemico visto entrare in attacco indipendentemente dal fatto che stessero entrando sotto copertura radar. Fu il numero 421 a ottenere Hawkinge il suo primo DFC - premio al tenente di volo B Drake. Nel gennaio 1941, il volo n. 421 fu ribattezzato Squadrone n. 91 (Nigeria). Il governo nigeriano pagò e presentò il numero 91 con quindici Spitfire - da qui la Nigeria nel titolo dello squadrone.

A causa della sua vicinanza al mare, Hawkinge divenne anche una base per Air Sea Rescue. Lisandro e convertito Boulton Paul Defiants hanno svolto questo compito (eventualmente insieme a Trichechi e Lontre marine). Non era insolito che questi aerei fossero scortati da Spitfires mentre cercavano vittime di incidenti, poiché erano obiettivi lenti e ovvi per il roaming di Me-109 o FW 190.

Quando la guerra fu portata nella Germania nazista, i combattenti con base a Hawkinge agirono come scorta al Comando Bombardieri e all'AFAF. La base fungeva anche da pista di atterraggio di emergenza per i bombardieri danneggiati di ritorno da un raid, anche se le piste dovevano essere estese per adattarlo.

Hawkinge ha avuto un ruolo importante il 6 giugnoesimo 1944 - D-Day. In effetti, in vista dell'invasione della Normandia, Hawkinge aveva due ruoli. Il primo era quello di creare un effetto che convincesse i tedeschi che l'invasione sarebbe avvenuta nelle aree di Calais. Quindi un grande traffico aereo fu visto intorno a Hawkinge. Per l'invasione vera e propria, i combattenti di Hawkinge hanno tenuto aperte le rotte aeree e assicurato che non vi fosse alcuna attività di U-boat nel Canale. Per questo motivo i Grumman Avengers dotati di carica di profondità hanno usato Hawkinge.

Gli Spitfire di Hawkinge furono usati anche contro i V1 mentre si avvicinavano alla costa del Kent.

Il successo dell'avanzata degli Alleati attraverso l'Europa occidentale fece sì che sempre più basi da combattimento si trasferirono nell'Europa continentale. Di conseguenza, Hawkinge divenne meno usato. Il suo ultimo scopo era come base per documentare i prigionieri di guerra tedeschi.

Il 3 settembrerd Nel 1945, la RAF chiuse ufficialmente la base di caccia sebbene avesse avuto diversi compiti a breve termine dopo la guerra - come una scuola di addestramento WAAF e una scuola di volo a vela.

Letteralmente in prima linea, Hawkinge ebbe un ruolo importante nel successo di Fighter Command durante la Battaglia d'Inghilterra. Una testimonianza della sua importanza era la frequenza con cui la Luftwaffe bombardava la base.

Post correlati

  • RAF Hawkinge

    L'aerodromo del Comando combattente a Hawkinge ha avuto un ruolo importante durante la battaglia della Gran Bretagna. Nessun'altra grande base di caccia era così vicina a ...

Guarda il video: RAF Hawkinge Aircraft Fuel Installation (Settembre 2020).