Cronologia

Censimento

Censimento

Dal 1801, ogni dieci anni la nazione ha messo da parte un giorno per il censimento - un conteggio di tutte le persone e famiglie. È la fonte di informazione più completa sulla popolazione che abbiamo. L'ultimo censimento si è tenuto nel marzo 2011.

Viene fatto ogni sforzo per includere tutti, ed è per questo che il censimento è così importante. È l'unico sondaggio che fornisce un quadro dettagliato di tutta la popolazione ed è unico perché copre tutti allo stesso tempo e pone le stesse domande fondamentali ovunque. Ciò semplifica il confronto tra le diverse parti del paese.

Le informazioni fornite dal censimento consentono al governo centrale e locale, alle autorità sanitarie e a molte altre organizzazioni di indirizzare le proprie risorse in modo più efficace e di pianificare i servizi di alloggio, istruzione, sanità e trasporti per gli anni a venire.

In Inghilterra e Galles, il censimento è pianificato ed eseguito dall'Ufficio per le statistiche nazionali. Altrove nel Regno Unito, la responsabilità spetta all'Ufficio del registro generale per la Scozia e all'Agenzia di ricerca e statistica dell'Irlanda del Nord.

Un censimento è un conteggio di tutte le persone e le famiglie del paese. Fornisce statistiche sulla popolazione da un livello nazionale a quello di quartiere per governo, autorità locali, imprese e comunità.

L'ultimo censimento per Inghilterra e Galles si è svolto il 27 marzo 2011 e ha coinvolto circa 25 milioni di famiglie. I dati del censimento del 2011 richiederanno del tempo per essere raccolti.

Perché abbiamo un censimento?

Usiamo tutti servizi pubblici come scuole, servizi sanitari, strade e biblioteche. Questi servizi devono essere pianificati e in modo tale da tenere il passo con i modelli in rapida evoluzione della vita moderna. Ci devono essere informazioni accurate sul numero di persone, dove vivono e quali sono le loro esigenze.

Quindi il censimento conta il numero di persone che vivono in ogni città, città e area rurale. Ci racconta di ogni area e della sua popolazione, compreso l'equilibrio di giovani e anziani, quali lavori fanno le persone e il tipo di alloggio in cui vivono.

Le informazioni fornite consentono di indirizzare miliardi di sterline di denaro dei contribuenti laddove è maggiormente necessario. Il censimento ci fornisce fatti inestimabili su:

Popolazione, sanità, alloggi, occupazione, trasporti ed etnie

Il censimento del 2011 includeva una serie di nuovi approcci progettati per migliorare i tassi di ritorno del censimento in tutte le aree e con tutti i gruppi di popolazione. Questo includeva:

1. Ampio impegno nella comunità con l'aiuto di autorità locali, rappresentanti della popolazione target e gruppi di accessibilità e una campagna pubblicitaria nazionale.

2. Invio di tutti i questionari sulle famiglie (circa 25 milioni), sulla base di un registro indirizzi nazionale di recente sviluppo.

3. Completamento online: le persone saranno in grado di completare e inviare le loro risposte online o compilare e restituire il questionario cartaceo.

4. Monitoraggio del questionario e follow-up mirato sul campo: per identificare e seguire le famiglie che non hanno inviato un questionario.

Vantaggi di un censimento?

Aiuta il governo a pianificare il futuro

Mantiene il governo più organizzato

Mostra al governo lo stato della popolazione del paese

Mantiene i dettagli di tutte le persone all'interno del paese

Svantaggi di un censimento?

Le persone potrebbero sentirsi a disagio nel rivelare i propri dettagli personali

Richiede tempo

Molto costoso da condurre

Limitato nei dati raccolti, non ottiene dati approfonditi

Per gentile concessione di Lee Bryant, direttore della sesta forma, scuola anglo-europea, Ingatestone, Essex

Guarda il video: Tutorial Censimento Permanente Popolazione (Settembre 2020).