Cronologia

Il Gneisenau

Il Gneisenau

Il Gneisenau e lo Scharnhorst erano navi gemelle. Entrambi erano incrociatori da battaglia ed entrambi avevano fatto molto per trasformare la battaglia dell'Atlantico verso una potenziale vittoria tedesca. Il loro crollo della Manica nel febbraio del 1942, l'operazione Cerberus, insieme al Prinz Eugen, fu un grande imbarazzo per la Royal Navy.

Il Gneisenau e Prinz Eugen durante il "Channel Dash"

Entrambe le navi furono varate nel 1936 con un nuovo design. Entrambe le navi combinavano armature pesanti e velocità con le dimensioni dei proiettili che sparavano mentre venivano sacrificate. Molte navi navali britanniche erano state costruite in tempi precedenti e non avevano beneficiato di nuove idee per quanto riguarda la costruzione navale. I nuovi incrociatori da battaglia tedeschi erano progettati per contenere ancora un pugno pesante ma per avere la capacità di risollevarsi dai guai se fosse loro richiesto. Corazzate britanniche come il Hood furono costruite anche con molta armatura, ma portavano anche pistole che richiedevano granate molto più grandi. Quando questi proiettili hanno colpito a casa hanno fatto danni considerevoli. La filosofia di Kriegsmarine (la marina tedesca) era che le conchiglie più piccole potevano ancora fare il danno necessario per disabilitare o affondare una nave, ma che il peso più piccolo trasportato poteva essere compensato con un'armatura migliore.

Il Gneisenau ha spostato 32.000 tonnellate e aveva una velocità massima di 31,5 nodi. Era armata di pistole da 9-11 pollici, dodici pistole da 5,9 pollici, quattordici pistole AA da 4,1 pollici, sedici pistole AA da 37 mm dieci e successivamente trentotto pistole AA da 20 mm, sei cannoni da 21 pollici e quattro aerei. Il suo equipaggio era di 1.800. Lo Scharnhorst aveva statistiche simili.

La terza nave dell'operazione Cerberus era la Prinz Eugen. Era un incrociatore pesante e, insieme a Hipper e Blucher, fu costruita in violazione del Trattato di Versailles. La Prinz Eugen ha spostato 13.900 tonnellate e aveva una velocità massima di 32 nodi. Era armata con otto pistole da 8 pollici, dodici pistole AA da 4,1 pollici, dodici pistole AA da 37 mm, otto (successive 28) pistole AA da 20 mm, dodici cannoni da 21 pollici e tre aerei. Portava anche tre aerei. Il suo equipaggio contava 1.600.

Post correlati

  • Il Gneisenau

    Il Gneisenau e lo Scharnhorst erano navi gemelle. Entrambi erano incrociatori da battaglia ed entrambi avevano fatto molto per trasformare la battaglia del ...

Guarda il video: World of Warships Gameplay ITA - Corazzata tedesca Gneisenau (Settembre 2020).