Popoli, Nazioni, Eventi

I campi di sterminio

I campi di sterminio

I campi di sterminio nazisti costruiti in Polonia vennero a simboleggiare le profondità in cui il nazismo sarebbe andato a realizzare il sogno di Hitler di una "razza superiore". I campi di sterminio erano molto diversi dai campi di concentramento trovati principalmente nella Germania nazista. Con l'eccezione che alcuni campi di sterminio avevano "elementi di fabbrica" ​​per loro, non erano altro che luoghi in cui era pianificato un omicidio di massa. Tale era la portata di questi omicidi, che non si può dare una cifra veramente accurata. Una cifra accettata è di 6 milioni di omicidi in questi campi. Tuttavia, i nazisti fecero tutto il possibile per distruggere ciò che esisteva nei numeri che sapevano di aver ucciso. L'esercito russo che avanzava scoprì che i nazisti avevano il tempo di distruggere i documenti prima di fuggire. I russi trovarono molti documenti ma la Guerra Fredda significava che non erano disponibili agli storici in generale.


Non vi è dubbio che gli Alleati fossero a conoscenza dei campi di sterminio molto prima che i russi liberassero Majdanek. Alcuni prigionieri scapparono dai campi e dissero al movimento di resistenza polacco esattamente cosa stava succedendo nei campi e questa informazione fu inviata a Londra al governo polacco in esilio che di conseguenza informò gli Alleati. Il più famigerato dei campi di sterminio era Auschwitz- Birkenau dove potrebbero essere stati assassinati fino a 2 milioni; Sobibor dove furono uccisi circa 250.000; Treblinka dove 725.000 potrebbero essere stati assassinati; Chelmno dove furono uccisi 600.000; Belzec dove furono uccisi 600.000 e Majdanek dove furono uccisi 235.000. Un altro campo è stato trovato nella Polonia nordoccidentale a Stutthof dove 67.000 persone furono uccise. Tutti questi campi erano in Polonia, quattro dei quali vicino al confine russo (Belzec, Majdanek, Sobibor e Treblinka) mentre Auschwitz-Birkenau era nel sud-ovest della Polonia, mentre Chelmno era nella Polonia centro-occidentale.

Guarda il video: Il campo di sterminio (Settembre 2020).