Popoli, Nazioni, Eventi

Il trattato di Neuilly

Il trattato di Neuilly

Il trattato di Neuilly, rigorosamente il trattato di Neuilly-sur-Seine, fu firmato con la Bulgaria dopo la fine della prima guerra mondiale. Il trattato è stato firmato il 27 novembreesimo 1919.

Dato che la Bulgaria era stata uno degli alleati della Germania durante la prima guerra mondiale, le nazioni vittoriose non avevano l'umore di essere simpatiche o caritatevoli con la Bulgaria. Come con gli altri insediamenti dopo la guerra, furono prese terre dalla Bulgaria e furono necessarie riparazioni.

La Tracia occidentale fu consegnata alle nazioni dei "Grandi Tre" e alla fine fu consegnata alla Grecia.

La terra nella Bulgaria occidentale fu donata alla futura Jugoslavia - ai tempi di Neuilly quello che sarebbe diventato la Jugoslavia era chiamato Regno di Serbi, Croati e Sloveni. La Bulgaria ha anche dovuto riconoscere l'esistenza legale del nuovo stato e la cessione della terra è stata vista come il riconoscimento che la Bulgaria aveva occupato con la forza parti della Serbia tra il 1915 e il 1918 e questo faceva parte della punizione della Bulgaria.

Come la Germania e l'Austria, la Bulgaria doveva ridurre il proprio esercito. Post-Neuilly, l'esercito bulgaro era limitato a soli 20.000 uomini.

Alla Bulgaria è stato ordinato di pagare riparazioni per £ 100 milioni.

Quando il popolo bulgaro venne a conoscenza dei termini del Trattato di Neuilly, fu indignato. Tuttavia, nel 1919 non furono in grado di fare nulla riguardo ai termini. Quando scoppiò la seconda guerra mondiale, la Bulgaria si schierò dalla parte della Germania nazista e recuperò tutta la terra che le era stata strappata dal Trattato di Neuilly. Al termine della seconda guerra mondiale, anche l'effettiva indipendenza della Bulgaria era terminata. Stalin impose al potere un governo comunista - parte del suo blocco protettivo attorno all'URSS e ci sarebbero voluti molti altri decenni prima che la Bulgaria godesse di qualsiasi forma di vera indipendenza.

Post correlati

  • Il trattato di Versailles

    Il trattato di Versailles era l'insediamento di pace firmato dopo la fine della prima guerra mondiale nel 1918 e all'ombra della rivoluzione russa e ...

Guarda il video: rai storia accadde - 10 agosto 1920 - Trattato di Sèvres (Settembre 2020).