Podcast storici

Oscar Lewis

Oscar Lewis

Oscar Lewis è stato un sociologo che ha studiato la povertà e le sue tendenze all'interno della società. Lewis ha elaborato una teoria comunemente nota come "Ciclo della povertà".

Il ciclo della povertà è il termine usato per riferirsi al fenomeno in cui le famiglie povere rimangono intrappolate nella povertà per generazioni. Questo perché non hanno accesso all'istruzione a lungo termine né garanzie finanziarie a lungo termine.

Il ciclo della povertà suggerisce che i bambini nati in povertà rimarranno in povertà perché non hanno la capacità di andare a scuola e non ricevono istruzione, le loro famiglie non sono finanziariamente stabili (niente vestiti puliti, una dieta povera, mancanza di igiene, ecc. .). La capacità per loro di uscire da questo ciclo è limitata e in alcuni casi semplicemente impossibile.

Con questo in mente, è chiaro come le persone colpite dalla povertà restino in vita in alcune parti del mondo ma non in altre. Comunemente, le persone non viaggiano molto all'interno delle diverse classi della società, come dimostrato dal Ciclo della Povertà.

Nel Regno Unito, i governi hanno storicamente reagito al problema della povertà:

  1. L'introduzione di benefici: il governo distribuisce pagamenti per aiutare i poveri.
  1. Istruzione obbligatoria; Operazione Headstart; Zone d'azione educative.
  1. Il governo ha introdotto il Servizio sanitario nazionale nel 1948, consentendo di aumentare il benessere generale della popolazione. Il SSN fa parte del Welfare State che quando fu introdotto a livello all'ingrosso aveva lo scopo di prendersi cura di tutti nel Regno Unito dalla "culla alla tomba" o, come dicono alcuni, "dal grembo materno alla tomba".

Lewis ha identificato quanto segue nel suo ciclo di povertà.

  1. Molti bambini nati in condizioni di povertà rimangono sottopeso come un bambino a causa di una dieta povera.
  1. Un input minimo da parte dei genitori significa che un bambino nato in condizioni di povertà è poco preparato o semplicemente non preparato per l'istruzione prescolare o primaria. Ciò mette immediatamente quel bambino in svantaggio rispetto ad altri di diversa estrazione.
  1. La mancanza di cose materiali all'interno di una scuola rispetto ad altre rafforza il background di quel bambino - ad esempio un telefono cellulare "antico" o un iPod datato ecc.
  1. Una lotteria con codice postale significa che molti bambini nati in condizioni di povertà frequentano le scuole secondarie che ottengono alcuni dei peggiori risultati degli esami.
  1. Con qualifiche educative minime, un bambino nato in povertà ha poche possibilità di trovare una carriera a lungo termine. L'istruzione superiore per molti è un sogno fantasioso. La maggior parte dei NEAT proviene da ambienti più poveri. Per loro stessa natura, i NEAT hanno poche competenze da offrire al mercato del lavoro.
  1. Se dovessero trovare un lavoro, è probabile che siano a breve termine e che guadagnino il salario minimo del governo. Pertanto, i soldi che ottengono tutti ma li mantengono in povertà poiché semplicemente non hanno soldi per uscirne.
  1. Se dovessero sposarsi, i loro figli sarebbero nati in povertà. Come genitori, avranno visto come l'educazione li ha "falliti" e probabilmente rafforzeranno sui loro figli che "l'educazione non ha importanza" e "non è importante" e il ciclo della povertà continua per un'altra generazione.

Sono stati inoltrati suggerimenti per interrompere questo ciclo e alcuni sono stati messi in atto dal governo. Sono state introdotte le "Tweenies" per i più piccoli e le Academies della città per i bambini più grandi per dare ai bambini provenienti da contesti poveri un migliore "inizio" percepito della loro vita. Sono stati inoltre introdotti programmi di studio alternativi a livello secondario per fornire una maggiore formazione professionale a coloro che potrebbero essere isolati dalle materie tradizionali. Il governo ha spinto le imprese e le industrie ad accettare che le qualifiche professionali abbiano gli stessi complimenti delle qualifiche GCSE e GCE. I media hanno anche presentato un lato più compassionevole. Nel 2011, la BBC ha seguito la vita di tre bambini nati in povertà per esaminare le loro prospettive e stili di vita. Il programma è stato ben accolto dai critici, ma ciò che ha dimostrato è stato che non c'era una via d'uscita ovvia per i tre bambini coinvolti nel programma.

Per gentile concessione di Lee Bryant, direttore della sesta forma, scuola anglo-europea, Ingatestone, Essex

Post correlati

  • Povertà ed educazione

    Il legame tra povertà e fallimento scolastico ha interessato molti sia nel governo che nella ricerca per molti anni. Se la povertà in generale porta a ...

Guarda il video: Daniel Day-Lewis Wins Best Actor: 1990 Oscars (Settembre 2020).