Popoli, Nazioni, Eventi

Classe ed educazione

Classe ed educazione

Che cos'è esattamente la "classe" e come si adatta alle scuole e all'istruzione? Se digiti "classe sociale" in "Google", otterrai una serie di variazioni in termini di descrizioni. Questo deriva da: “Le classi sociali sono le disposizioni gerarchiche delle persone nella società come gruppi economici o culturali. La classe è un oggetto essenziale di analisi per sociologi, antropologi, economisti politici e storici sociali. "A" una classifica informale di persone in una cultura basata sul loro reddito, occupazione, istruzione, dimora e altri fattori. Persone che hanno principalmente lo stesso status sociale o economico ".

One's Class - Office of National Statistics

Classe I: professionale; dottori, commercialisti, ingegneri.

Classe II: gestionale e tecnica; responsabili marketing e vendite, insegnanti, giornalisti.

Classe III a: esperto non manuale; impiegati, cassieri, personale di vendita al dettaglio.

Classe III b: manuale specializzato; falegnami, falegnami, buoni conducenti di furgoni.

Classe IV: parzialmente qualificato; magazziniere, operatori di macchine utensili, guardie di sicurezza.

Classe V: non qualificato; lavoratori, addetti alle pulizie.

Mobilità sociale: quanto è facile spostarsi da uno all'altro? È fattibile per qualcuno che è etichettato 'Classe 4' per passare alla Classe 2 o anche alla Classe 1?

Etichettatura - Alcuni sociologi affermano che la classe può influenzare l'atteggiamento di una persona verso l'educazione. Essere etichettati significa che ti è stato detto che stai per fallire, andare in una scuola dove è molto improbabile che tu riesca a ottenere molto, le aspirazioni saranno quindi di non conseguire, quindi ti perderai. Questa forma di etichettatura è comune per la maggior parte dei bambini durante l'educazione e alla fine porta all'alienazione.

Profezia che si autoavvera - L'etichettatura negativa degli studenti può portare alla profezia che si autoavvera del fallimento.
Se ti viene detto che non raggiungerai e dirai che non raggiungerai, molto probabilmente non lo otterrai. La maggior parte delle classi inferiori soffre di profezie che si autoavverano come se non avessero fondi sufficienti per un aiuto extra e provengano da un'area più ruvida circondata da persone che dicono loro che non faranno bene nella vita, quindi molto probabilmente non lo faranno. Molti studenti che provengono da una classe inferiore, quindi, se non mostrano alcun segno di brillantezza, vengono inseriti in una fascia inferiore.

Ball nel 1981 ha scoperto che gli alunni della fascia più alta appartenevano a classi sociali superiori.

Gli insegnanti avevano aspettative più alte nei loro confronti e venivano insegnati in modi diversi da quelli di una fascia inferiore e quindi davano più speranza e un'etichetta migliore per prepararli per un futuro di successo.

La ricerca sulle prestazioni dei bambini alla prima età dell'istruzione ha dimostrato che i bambini provenienti da famiglie in cui vi è un reddito superiore alla media, si comportano meglio in età precoce e sono "meglio preparati" per l'istruzione in età precoce. I bambini di tre anni e provenienti da famiglie con un reddito annuo elevato avevano il doppio delle probabilità di successo rispetto ai bambini di tre anni che provenivano da famiglie con il reddito annuo più basso. I bambini di tre anni e provenienti da famiglie con un reddito annuo elevato hanno una durata del vocabolario maggiore del 50% rispetto ai bambini delle famiglie più povere. Al momento in cui questi bambini hanno 5 anni, la durata del vocabolario dei bambini delle famiglie più ricche era aumentata del 3% nel test completato (dal 58% al 61%) mentre la durata del vocabolario dei bambini delle famiglie più povere era rimasta la stessa di quando erano in tre con il 38% dei punteggi sui test effettuati. Quindi, in termini di rendimento scolastico precoce, sembrerebbe che il reddito acquisito da un genitore o dai genitori abbia un certo impatto. La stessa ricerca ha mostrato che i bambini diagnosticati come iperattivi all'interno di un'aula, e quindi sono stati etichettati come dirompenti, provenivano principalmente dalle famiglie più povere e il meno distruttivo dei bambini proveniva da quei bambini provenienti da famiglie migliori. La ricerca ha mostrato che c'era un corollario tra reddito e "problemi di condotta" con quelli delle famiglie più povere che venivano identificati come più distruttivi di quei bambini di famiglie con un reddito medio o superiore alla media.

Fattori materiali - ovviamente quelle famiglie con un migliore accesso al denaro possono offrire di più ai propri figli in termini di cose materiali. Halsey nel 1980 ha scoperto che i fattori materiali sono importanti in termini di studenti nell'istruzione.

Una mancanza di denaro può far sentire limitate le potenziali opzioni di un bambino, può impedire ai bambini di rimanere a scuola o di andare all'università.

Bourdieu nel 1971 calcolò che gli studenti della classe media avevano il giusto tipo di capitale culturale, la lingua, le abilità, le conoscenze e le attitudini per fare meglio nella vita rispetto alla classe lavoratrice.

Credeva che più capitale culturale avessi, più successo avrai nell'istruzione e nella forza lavoro.

Credeva che gli alunni della classe operaia non avessero accesso al capitale culturale.

Le famiglie della classe media trasmettono il capitale culturale e le aspettative dai genitori ai figli; questo si chiama riproduzione culturale.

Classe e risultati: una ricerca coerente mostra che maggiore è la classe sociale, maggiori sono i livelli di rendimento scolastico. I bambini di una classe sociale superiore hanno maggiori probabilità di frequentare l'istruzione post-obbligatoria e hanno maggiori probabilità di ottenere migliori esami. Hanno anche maggiori probabilità di ottenere l'ingresso all'università.

Molti credono che essere un NEET - Not In Education Employment or Training - sia il posto peggiore in cui trovarsi nella società poiché le opzioni sono le meno e le prospettive di uscire da questa situazione sono minime. Le tue possibilità in un momento in cui l'economia è forte sono migliori ma diminuiscono drasticamente quando un'economia vacilla. Durante una recessione, le prospettive per i NEET si basano quasi interamente su iniziative governative o aziende locali che si trovano nella posizione migliore per sopravvivere a una recessione. Tuttavia, quelle aziende che sono meglio servite per sopravvivere sono anche quelle che vorrebbero che dipendenti qualificati e qualificati potessero migliorare la loro forza lavoro e questo escluderebbe i NEET.

La ricerca fornita da Halsey, Heath e Ridge su tre classi basate sull'occupazione dei padri mostra:

La classe di servizio ha lavorato come professionisti, amministratori e manager; la classe intermedia erano impiegati o addetti alle vendite e lavoratori autonomi; la classe lavoratrice comprende lavoratori manuali nell'industria.

Halsey, Heath e Ridge hanno scoperto che un ragazzo di una classe di servizio rispetto a un ragazzo della classe operaia aveva:

Quattro volte più possibilità di rimanere a scuola a 16 anni; otto volte più possibilità di rimanere a scuola a 17 anni; dieci volte più possibilità di rimanere a scuola a 18 anni; undici volte più possibilità di andare all'università.

Le cifre del governo mostrano che solo il 15% dei ragazzi bianchi della classe operaia in Inghilterra ha ottenuto cinque buoni GCSE tra cui matematica e inglese l'anno scorso. I dati hanno rivelato che tra i ragazzi bianchi delle case più benestanti il ​​45% ha raggiunto quel livello di qualifica. L'85% dei ragazzi bianchi di famiglie molto povere non è riuscito a raggiungere cinque buoni GCSE tra cui inglese e matematica. Michael Gove ha dichiarato: “L'incapacità del governo di migliorare gli standard nell'istruzione ha colpito i più poveri. Abbiamo bisogno di un sistema scolastico che consenta ai bambini intelligenti di avere successo indipendentemente dal loro background economico. Il governo e David Cameron hanno ammesso che ciò è "scioccante". È giusto che, a causa del tuo codice postale, del reddito dei genitori o della visione stereotipata, tu sia considerato un fallimento dall'età dell'inizio dell'istruzione a 5 anni?

Ma fino a che punto tutte queste informazioni mettono i bambini delle origini più povere in una camicia di forza mentale - una profezia che si autoavvera? In che misura i media sono responsabili della creazione di uno stato d'animo nei bambini provenienti da contesti più poveri - che non possono avere successo semplicemente a causa del loro background?

La stratificazione delle classi è direttamente correlata al livello di istruzione. In particolare, è stato sostenuto che le sottoculture e le norme e i valori distintivi delle classi sociali influenzano le prestazioni nel sistema educativo.

Il conduttore televisivo e radiofonico John Humphrys ha studiato una scuola a Hackney, a Londra, e asili nido a Stoke-On-Trent.

Scoprì che anche all'età di 3 anni, in aree più svantaggiate e meno abbienti come Stoke-On-Trent, i 2/3 (64%) dei bambini erano in ritardo di un anno rispetto alla media nazionale nelle abilità comunicative. All'età di 16 anni, i bambini più poveri hanno la metà delle probabilità di superare i propri GCSE con 5 passaggi rispetto ai bambini più ricchi.

Ma questo tipo di informazioni era già di dominio pubblico per altre aree private. Alcuni sociologi credevano che per aumentare l'autostima di coloro che provenivano da questi contesti si sarebbe dovuto concentrare su coloro che erano usciti da questa camicia di forza - se i due terzi fossero indietro all'età di tre anni, che dire del terzo che non lo erano. Perché ci sono riusciti? Se sono riusciti dal più povero background, gli altri due terzi potrebbero essere aiutati da agenzie esterne? Se all'età di sedici anni il 50% dei soggetti più poveri ha meno probabilità di ottenere 5 buoni GCSE, che dire del 50% chi potrebbe? Esiste una preoccupazione che, sebbene l'evidenza indichi in modo definitivo un rendimento insufficiente tra le famiglie più povere, tale ricerca si concentra sui "fallimenti" e promuove una profezia che si autoavvera. E quelli che ci sono riusciti? Perché l'hanno fatto e sono usciti dallo stampo?

Per gentile concessione di Lee Bryant, direttore della sesta forma, scuola anglo-europea, Ingatestone, Essex

Post correlati

  • Classe sociale e risultati
    In tutti i gruppi sociali la classe svolge un ruolo importante nel raggiungimento dei bambini nell'istruzione. A tutte le fasce d'età nel sistema educativo ...

Guarda il video: vivisezione e educazione sessuale in classe (Settembre 2020).