Cronologia

Architettura gotica della chiesa

Architettura gotica della chiesa

L'architettura gotica della chiesa nell'Inghilterra medievale si è sviluppata dall'architettura normanna. "Architettura gotica" è il termine usato per descrivere gli stili di costruzione tra il 1200 e il 1500. Un arco di tempo così ampio significava che un certo numero di stili si sviluppò all'interno dell'architettura gotica ed è comune dividere questi stili in tre sezioni. L'edificio tra il 1200 e il 1300 è generalmente indicato come Early English; tra il 1300 e il 1400, lo stile dell'edificio è indicato come decorato e dal 1400 al 1500, è noto come perpendicolare. È comune per i principali edifici ecclesiali mostrare esempi di tutti e tre questi periodi.

Le cattedrali gotiche sono caratterizzate da grandi torri e guglie. Mentre l'architettura normanna può essere vista come "discarica" ​​a causa della loro conoscenza più limitata dell'edificio, l'era gotica ha coinciso con una maggiore conoscenza dell'ingegneria e questo si riflette negli edifici della chiesa completati durante questa era.

Chiese e cattedrali gotiche erano fondamentalmente diverse dagli edifici normanni. L'aumento delle conoscenze e delle competenze acquisite nel corso degli anni ha comportato un taglio specifico della pietra, in modo da adattarsi con precisione ad altri blocchi di pietra. Pertanto, i grandi blocchi di pietra favoriti dai Normanni, furono sostituiti da pietre sagomate. Un altro grande cambiamento fu che le pareti vuote utilizzate dai Normanni non furono utilizzate da architetti successivi. Pareti e pilastri erano solidi e questo ha permesso loro di affrontare pesi molto maggiori. Questo semplice fatto ha permesso alle chiese e soprattutto alle cattedrali di essere molto più grandi di quelle normanne. Questo, insieme alla capacità di raccolta di denaro della Chiesa, spiega perché le cattedrali e le chiese dell'era gotica fossero molto più grandi delle precedenti.

Un altro sviluppo che rafforzò gli edifici della chiesa, fu l'uso di archi a punta. Questa forma ha permesso di trasportare un peso molto maggiore rispetto a un arco arrotondato normanno. I tetti della cattedrale erano ora molto più grandi dei tetti normanni. Pertanto, erano molto più pesanti. Per garantire che le pareti e i pilastri potessero assumere un tale peso, gli architetti di quest'epoca svilupparono quelli che erano noti come contrafforti. Queste furono aggiunte alla parte principale della cattedrale che permise di trasferire il peso extra in altre parti di una cattedrale che correva lungo la navata e poi giù nelle fondamenta. Gli architetti hanno semplicemente distribuito il peso ad altri punti dell'edificio. I "contrafforti volanti" permisero di resistere alla pressione esterna degli enormi tetti.

Contrafforti volanti nella Cattedrale di Chichester

La preoccupazione per il peso del tetto a York Minster era tale che le volte in tutto tranne le navate minori erano fatte di legno. Ciò ha ridotto la pressione su pilastri, fondazioni ecc., Ma ha portato a futuri problemi riguardanti gli scarafaggi di fuoco e morte. York Minster ha contrafforti volanti ma questi furono aggiunti nel diciannovesimo secolo.

La capacità di far fronte a pesi maggiori ha anche permesso agli architetti gotici di usare finestre più grandi. I Normanni si erano limitati a usare piccole finestre a fessura. Ora le cattedrali e le chiese potrebbero avere grandi vetrate. La finestra del Grande Oriente a York Minster ha le dimensioni di un campo da tennis, una dimensione che sarebbe stata impensabile per i Normanni.

Questi nuovi enormi edifici costano ingenti somme di denaro. Da dove la chiesa ha preso questi soldi? Fondamentalmente, la maggior parte proveniva dal popolo inglese. I contadini e gli abitanti delle città pagarono numerose tasse alla chiesa - una tassa per battesimi, matrimoni e morti; decime e per secoli le persone hanno dovuto lavorare gratuitamente sul terreno della chiesa. Le entrate ottenute da questi hanno contribuito alla costruzione di cattedrali come quelle di Lincoln, York, Canterbury e Chichester.

Guarda il video: Architettura gotica (Settembre 2020).