Cronologia

Il curriculum nascosto

Il curriculum nascosto

Si dice che il "curriculum nascosto" sia un curriculum nelle scuole che è nascosto e / o inconsciamente in essere. Si dice che il "curriculum nascosto" sia in atto in modo che una ragazza cresca nel tipo di donna che una società patriarcale vuole garantire che la società continui a essere dominata dai maschi. Abbot e Wallace hanno scritto sul "curriculum nascosto" da una prospettiva femminista e identificano quattro aree principali del curriculum nascosto che svantaggiano le ragazze; questi sono:

1) La gerarchia accademica

2) Atteggiamenti stereotipati

3) Libri di testo

4) Scelta del soggetto e attività

I bambini imparano a conoscere il mondo e il loro posto in esso attraverso le loro esperienze sia a scuola che nel più ampio mondo sociale. Attraverso le loro esperienze di socializzazione, sia i ragazzi che le ragazze sviluppano una comprensione della natura della società (come conformarsi alle aspettative sociali / alle conseguenze della deviazione, ecc.) L'idea è che i bambini ricevano messaggi dal mondo che li circonda e interiorizzano questi messaggi

La gerarchia accademica: posizioni più alte nelle scuole = uomini - le donne occupano principalmente ruoli minori - i bambini sono circondati da modelli che suggeriscono che le posizioni con il più alto status dovrebbero essere occupate dagli uomini. Atteggiamenti stereotipati: Stanworth, nello studio degli alunni di livello A trovati gli alunni hanno sottovalutato le prestazioni accademiche, le capacità e l'intelligenza delle ragazze. Gli insegnanti tendevano anche a vedere il futuro delle ragazze in termini di matrimonio, educazione dei figli e lavoro domestico. Le carriere future sono state stereotipate nel lavoro di segreteria e cura

Le stime di capacità e intelligenza si basavano anche sul modo in cui gli studenti rispondono in classe: i ragazzi richiedono più attenzione da parte degli insegnanti in classe e gli insegnanti hanno maggiori probabilità di impartire lezioni che ritengono catturino l'attenzione dei ragazzi = tattile. Ciò significa che contribuiscono di più = sembrano più intelligenti per gli insegnanti.

Libri di testo: scrittori come Loban, Stanworth, Spencer e Reynolds hanno mostrato come i libri per bambini sono stereotipi di genere in termini di messaggi che trasmettono agli alunni. I maschi appaiono più frequentemente - hanno maggiori probabilità di essere mostrati in ruoli attivi piuttosto che passivi e ci sono chiari stereotipi su come maschi e femmine dovrebbero apparire e comportarsi. Lobban ha notato come gli stereotipi siano più pronunciati nei libri per bambini che nella realtà e Spender ha sostenuto che le donne sono spesso "invisibili" - raramente compaiono in libri di testo rivolti a studenti di matematica e scienze.

Scelta del soggetto e attività: le attività sportive e le materie come la cucina, il legno e il metallo rimangono di genere laddove gli alunni possono scegliere. L'osservazione di Clarricoate sull'insegnamento della scuola primaria ha osservato che, poiché i ragazzi richiedono un maggiore controllo e disciplina, hanno più contatti con gli insegnanti e le lezioni sono organizzate e strutturate in base a ipotesi su tipi di cose e attività che manterranno l'interesse e contribuiranno a controllare i ragazzi.

Trowler (istruzione e formazione) rileva che la lingua è un mezzo discriminatorio significativo sia nell'istruzione che nella società. L'inglese, ad esempio, in genere favorisce le forme di espressione maschili (uomo delle polveri, postino, portavoce) e usa il termine "uomo" per indicare l'umanità nel suo insieme (genere umano, gestione dell'uomo).

Scelta del soggetto e attività: Scott (patriarcato nei libri di testo scolastici) ha trovato tre temi di base nella sua analisi dei materiali del curriculum:

1) La deroga delle donne

2) L'invisibilità delle donne

3) L'insignificanza delle donne

Tutti gli aspetti di cui sopra del curriculum nascosto sono significativi, soprattutto in relazione al concetto di curriculum di genere. Sembra difficile metterli in relazione con il fatto che oggigiorno le ragazze superano di gran lunga i ragazzi nel sistema educativo. Sembra difficile capire come stereotipi, ruolo di genere e così via (curriculum nascosto) possano spiegare questo fatto. Il tipo di idee sopra menzionato suggerisce che i ragazzi sono notevolmente avvantaggiati all'interno della scuola - questo non coincide con un peggioramento complessivo del rendimento scolastico dei ragazzi

Chiaramente, l'etichettatura e gli stereotipi degli insegnanti possono cambiare man mano che le percezioni del rendimento scolastico femminile cambiano, ma ancora una volta questo non spiega adeguatamente come il cambiamento nel rendimento potrebbe essere iniziato se fosse semplicemente correlato a fattori scolastici.

Gli aspetti di cui sopra del curriculum nascosto sono significativi in ​​termini di spiegazione del genere della scelta del curriculum - ma molto meno plausibile nello spiegare il declino delle prestazioni relative dei ragazzi. Pertanto, sembrerebbe ragionevole concludere che fattori al di fuori della scuola (come: il crescente numero di donne che lavorano, lo sviluppo di maggiori livelli di indipendenza femminile e l'emancipazione dal dominio maschile) sembrano essere più significativi in ​​termini di risultati. Inoltre, i cambiamenti e i cicli economici possono avere un impatto significativo sulla percezione dei ragazzi della relazione tra rendimento accademico e lavoro. Se consideriamo che i livelli di disoccupazione sono aumentati drasticamente nelle aree di occupazione maschile tradizionale e aumentati nelle aree di servizio più recenti dell'economia - questi cambiamenti strutturali nella società potrebbero avere un impatto maggiore sui livelli di istruzione rispetto ai fattori scolastici.

Per gentile concessione di Lee Bryant, direttore della sesta forma, scuola anglo-europea, Ingatestone, Essex

Guarda il video: Vi ho tenuto NASCOSTO un SEGRETO. . (Settembre 2020).