Corso di storia

Protezione del trono

Protezione del trono



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Mentre Enrico VII aveva vinto nella battaglia di Bosworth, c'erano poche garanzie che sarebbe rimasto il re d'Inghilterra come ce n'erano molti nella House of York che avevano un diritto al trono. Poco conosciuto da molti nella terra prima della battaglia di Bosworth, Henry chiaramente aveva una lotta per mantenere la presa sul trono. Che abbia avuto successo in questo dipende da una serie di fattori.

Henry era un uomo molto astuto. Sapeva che c'erano persone che avrebbero messo in dubbio la sua legittimità in termini di trono, quindi ha fatto tutto il possibile per coprire le sue tracce.

Prima il suo matrimonio con Elisabetta di York fu un matrimonio politico progettato per unire entrambe le case di York e del Lancashire. Che si sia sviluppato in un matrimonio forte non c'è dubbio - la morte di Elizabeth ha avuto un impatto notevole su Henry - ma nel suo intento originale era quello di eliminare il problema dell'attrito che esisteva tra le due case.

Secondo, Henry datò il tempo del suo regno al giorno prima della Battaglia di Bosworth. Pertanto, legalmente Richard e quelli che lo avevano sostenuto potevano essere classificati come traditori. In quanto tale, chiunque fosse ritenuto colpevole di tradimento, avrebbe potuto ritirare tutte le sue proprietà da un Atto di Attainder. Questo è stato molto conveniente per un nuovo re quando è diventato il destinatario di questa terra. Significava anche che i nobili avrebbero fatto di tutto per professare la loro lealtà al re.

Terzo, Henry fece in modo che la sua incoronazione fosse prima della prima seduta del Parlamento dopo Bosworth. Henry fu incoronato il 30 ottobreesimo e il Parlamento si è riunito il 7 novembreesimo. Pertanto Henry potrebbe dichiarare pubblicamente che non aveva bisogno del Parlamento per dichiararlo re poiché era re prima che il Parlamento si incontrasse.

In quarto luogo, Henry chiese al papa una dispensa papale per sposare Elisabetta - entrambi erano cugini lontani. Per la natura stessa delle difficoltà di trasporto e di viaggio, ci fu sicuramente un ritardo di alcuni mesi tra Henry, un devoto cattolico, che chiedeva una dispensa papale e che riceveva tale permesso. Henry ha sposato Elizabeth il 18 gennaioesimo 1486. ​​Pertanto, potrebbe sostenere che la sua corona non doveva nulla al suo matrimonio con Elisabetta. Fu incoronato nell'ottobre 1485 e si sposò circa due mesi e mezzo dopo.

In quinto luogo, Henry ha dovuto assicurarsi che quelli della famiglia York gli rimanessero fedeli. Henry ha adottato un approccio su due fronti. O era generoso nel suo approccio o duro. La persona più importante con cui Henry aveva a che fare era il nipote di 10 anni di Riccardo III, il conte di Warwick. Sebbene solo dieci nel 1485, era ancora una figura su cui gli Yorkisti potevano radunarsi. Warwick fu mandato alla Torre, dove viveva a suo agio sebbene non gli fosse permesso di lasciare la fortezza. John de la Pole, conte di Lincoln, era stato nominato erede di Richard. Tuttavia, professò la sua lealtà verso Enrico e questo fu sufficiente per il re. Lincoln doveva unirsi al consiglio del re anche se doveva fuggire in Irlanda durante l'affare Simnel e fu ucciso nella battaglia di Stoke dall'esercito di Henry. Il conte di Surrey fu tenuto in prigione fino al 1489 fino a quando Enrico non fu convinto della sua lealtà. Il duca di Northumberland, che aveva rifiutato di combattere per Richard a Bosworth, fu incarcerato poco dopo Bosworth, ma fu rapidamente rilasciato e gli fu permesso di continuare con il suo vecchio incarico nel nord dove aveva una grande potenza. Ciò ha portato alcuni storici a credere che il Duca avesse avuto un accordo preliminare con Henry sul fatto che non avrebbe schierato le sue truppe a Bosworth invece di mantenere la sua posizione nel nord. Se questo sia vero non sarà mai noto, ma la mancanza di input militari da parte di Northumberland a Bosworth è stata una grave battuta d'arresto per Richard III. Altri membri della famiglia senior di York erano tenuti a pagare una fideiussione per garantire il loro buon comportamento. Questo accadde al visconte Beauchmont mentre altre famiglie avevano un membro della famiglia collegato alla corte reale che agiva quasi come un ostaggio per un buon comportamento - questo accadde al conte di Westmorland.

Le sue politiche funzionarono chiaramente poiché era chiaro che nel 1490 Henry era supremo nel suo potere. Ci furono problemi come quello che circondava Lambert Simnel e Perkin Warbeck, ma in generale Henry era l'autorità suprema del paese entro il 1590.

Post correlati

  • Enrico VIII - l'uomo

    Molti in Inghilterra credevano che la successione di Enrico VIII avrebbe inaugurato un'era meno austera di quella che Enrico VII aveva governato ...

  • Le credenze di Enrico VIII

    Enrico VIII era molto conformista riguardo alle sue convinzioni. La sua convinzione principale era che Dio avesse creato la società com'era ...

  • Enrico VIII e la nobiltà

    Enrico VIII è di solito visto come un re potente che era quasi senza opposizione al governo. Tuttavia, lo stesso Henry era sempre preoccupato che in alcuni ...


Guarda il video: Guardia Reale - ASOIAF cultura (Agosto 2022).