Inoltre

Prince Arthur

Prince Arthur



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il principe Arthur era il figlio maggiore di Enrico VII e Elisabetta di York. La morte prematura di Arthur fece sì che suo fratello minore, il principe Enrico, diventasse erede al trono, il futuro Enrico VIII.

Arthur è nato il 20 settembreesimo 1486 a Winchester. Il fascino di Enrico VII per la leggenda di Re Artù fece sì che a Elisabetta fu detto di andare a Winchester - casa spirituale della Tavola Rotonda di Re Artù - per dare alla luce. Non ci sono prove dalla nascita di Arthur che sia nato malato o debole. All'età di tre anni, Arthur fu nominato Principe del Galles e Conte di Chester. A cinque anni, Arthur divenne un Cavaliere della Giarrettiera.

In linea con il tempo, Arthur aveva i suoi tutor personali. Fino all'età di quindici anni aveva tre diversi tutor: John Rede, Bernard André e infine Thomas Linacre.

Nei primi anni del suo regno, Henry deve aver avvertito un certo grado di vulnerabilità. Le ribellioni di Simnel, York, Warbeck e della Cornovaglia erano tutti segni che in alcune parti dell'Inghilterra esisteva il potenziale per Henry di essere sfidato. Henry cercò un alleato in Europa e la Spagna era vista come una grande potenza in quel momento.

Già nel 1488 iniziarono i colloqui con la Spagna in merito al matrimonio tra Artù e Caterina d'Aragona. Tale matrimonio ha avuto vantaggi per entrambi i paesi. Henry avrebbe un potente alleato all'estero e la Spagna fungerebbe anche da contrappeso alla minaccia che la Francia rappresentava per Henry. Dalla posizione della Spagna, l'Inghilterra fungeva da utile alleato nel nord della Francia. Sia la Inghilterra che la Spagna videro la Francia come una potenziale minaccia, così alleata che sembrarono schiacciare la Francia, una nazione che non poteva permettersi di combattere una guerra su due fronti.

L'inizio dei colloqui sul matrimonio avvenne al Trattato di Medina del Campo ma si fermarono quando Ferdinando e Isabella di Spagna si domandarono se Enrico fosse davvero così stabile sul trono. I consiglieri reali in Spagna temevano che la dinastia Tudor non avesse ancora saldamente il controllo della terra. Questa preoccupazione durò fino al 1499 quando fu concordato il matrimonio - dopo che Henry aveva dimostrato di avere il pieno controllo del suo regno mettendo fine alla Ribellione di Warbeck. È stato suggerito che l'esecuzione di Perkin Warbeck fu una dimostrazione di autorità domestica da parte di Enrico VII e fu fatta per impressionare gli spagnoli. Le condizioni del matrimonio furono stabilite nel 1500.

Arthur e Catherine si incontrarono per la prima volta il 4 novembreesimo 1501 al Palazzo Dogsmersfield nell'Hampshire. Si sposarono nella Cattedrale di St. Paul il 14 novembreesimo.

Per dimostrare il suo "Welshness", Arthur ha istituito la corte al castello di Ludlow. Tuttavia, si ammalò e morì il 2 aprileND 1502 e fu sepolto nella Cattedrale di Worcester. Henry non ha partecipato al funerale. Alcuni dissero che la distanza era troppo lunga per viaggiare, ma molti credevano che fosse perché era troppo sconvolto per essere lì. In linea con la tradizione, Caterina d'Aragona non ha partecipato al funerale. La morte prematura di Arthur portò suo fratello minore, il principe Enrico, a diventare l'erede al trono.

Si è ipotizzato che Artù fosse discretamente assassinato con una reale convivenza e la sua morte mascherata da malattia quando Enrico VII vide suo figlio il Principe Enrico come una persona più robusta e forte. L'argomentazione sosteneva che Enrico VII fosse molto preoccupato che se Artù fosse mai diventato re, la sua evidente debolezza fisica avrebbe potuto stimolare un attacco al trono. Non ci sono, tuttavia, prove a sostegno di questo. L'unica vera curiosità riguardo alla morte prematura di Arthur riguardava la malattia / malattia che ha posto fine alla sua vita.

Come re, Enrico VIII continuò a sposare Caterina d'Aragona. Durante le aspre procedure di divorzio che terminarono il matrimonio molti anni dopo, Henry usò le "prove" del matrimonio tra Arthur e Catherine per "dimostrare" che non era vergine quando lo sposò, nonostante le sue affermazioni contrarie.

Post correlati

  • La morte del principe Arthur

    La morte inaspettata del principe Arthur gettò in disordine i piani di Enrico VII. Enrico VII voleva un forte legame con la Spagna in modo che ...

  • Caterina d'Aragona e il divorzio

    Caterina d'Aragona era pienamente preparata a contestare il desiderio di Enrico VIII di annullare il matrimonio. Almeno Catherine era disposta ad andare in silenzio. Catherine ...

  • Il divorzio di Henry da Catherine

    Prima che Enrico VIII sposasse Caterina d'Aragona, ricevette una bolla papale dal papa, concordando sul fatto che Enrico potesse sposare suo fratello morto (il principe Arthur) ...


Guarda il video: coeur de pirate prince Arthur (Agosto 2022).