Cronologia

La morte del principe Arthur

La morte del principe Arthur



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La morte inaspettata del principe Arthur gettò in disordine i piani di Enrico VII. Enrico VII voleva un forte legame con la Spagna affinché la Francia si sentisse circondata da due potenziali nemici. Questo, secondo Henry, avrebbe impedito alla Francia di aiutare i pretendenti al trono come Perkin Warbeck. Gli oppositori dei Tudor si erano radunati a Parigi per pianificare il loro prossimo corso d'azione ed Henry voleva fermare questo "appoggiandosi" alla monarchia francese. La Spagna temeva anche un attacco francese, in particolare per questioni di frontiera nei Pirenei e nei dintorni. Pertanto un alleato nel nord della Francia, sperava la Spagna, avrebbe agito da deterrente. Questa era in gran parte la logica alla base del matrimonio tra il Principe Arthur e Caterina d'Aragona. Consolidando una relazione tra le due nazioni e con la Francia intrecciata nel mezzo, Henry sperava di potersi concentrare completamente sulle questioni interne.

L'improvvisa morte di Arthur sconvolse questi piani. Caterina sarebbe tornata in Spagna come vedova ponendo così fine al rapporto che era stato creato? Enrico VII vide una facile soluzione al problema. Catherine avrebbe sposato il principe Enrico, il futuro re d'Inghilterra. Tuttavia, affinché ciò avvenisse, il Papa doveva concedere un annullamento o non avrebbe mai avuto luogo. Di seguito è riportato un riassunto della bolla papale di Giulio II pubblicato il 26 dicembreesimo 1503 che permise al matrimonio di andare avanti.

“Che il papa, secondo la grandezza della sua autorità, dopo aver ricevuto una petizione dal principe Enrico e dalla principessa Catharine (sic), recante, Che mentre la principessa era legalmente sposata con il principe Artù (che forse fu consumato dalla carnalis copula) che erano morti senza alcun problema, ma loro, desiderosi di sposarsi per preservare la pace tra le corone di Inghilterra e Spagna, fecero una petizione per la sua santità per la sua dispensa; perciò il papa, per sua cura nel mantenere la pace tra tutti i re cattolici, li assolse da tutte le censure in base alle quali potevano essere, e dispensò dall'impedimento della loro affinità, nonostante qualsiasi costituzione apostolica o ordinanza contraria, e diede loro lasciare sposare; o se erano già sposati, lo confermava, richiedeva al loro confessore di ingiungere loro una salutare penitenza per essersi sposati prima che fosse ottenuta la dispensa. "

Il riassunto fu fatto dal vescovo Burnet di Salisbury durante il regno di Carlo II. La bolla papale è stata scritta in latino, ma Burnet ha scritto il suo riassunto in inglese. Il Toro fu circa tre volte più lungo del sommario e sebbene scritto nel 1503 non fu pubblicato fino al 1505.

Post correlati

  • Prince Arthur

    Il principe Arthur era il figlio maggiore di Enrico VII e Elisabetta di York. La morte prematura di Arthur fece sì che suo fratello minore, il principe Enrico, diventasse erede ...


Guarda il video: Shrek vence Encantado e Arthur torna-se o novo rei Shrek Terceiro (Agosto 2022).