Corso di storia

Il cardinale Wolsey e la ricchezza

Il cardinale Wolsey e la ricchezza

Il cardinale Wolsey acquisì una grande fortuna negli anni dal 1515 al 1529. La ricchezza di Wolsey gli permise di vivere uno stile di vita che a tutti gli effetti era regale. Wolsey aveva un certo numero di case e la sua ricchezza gli permise di acquistare Hampton Court e York House (in seguito il Palazzo di Westminster). La corte di Wolsey rivaleggiava con quella di Enrico VIII.

Gran parte dell'energia del cardinale è stata investita nella costruzione della sua ricchezza. Nel 1529, Wolsey era l'uomo più ricco della terra dopo Enrico VIII. Tuttavia, tale era la natura dei suoi rapporti, che gran parte di questa ricchezza era molto ben mascherata e gli storici non sono in grado di fornire una cifra precisa delle entrate di Wolsey. Si pensa che la prossima persona più ricca della terra dopo Wolsey avesse solo il 10% delle entrate di Wolsey. Wolsey aveva quasi certamente più reddito disponibile di Henry, poiché il re era tenuto a spendere parte del suo reddito in cose specifiche come il governo. Wolsey non aveva tali restrizioni.

Le entrate di Wolsey provengono da molte fonti. Era ben pagato per le cariche ricoperte dal governo, ma in termini di ricchezza complessiva, il reddito derivante dall'essere, ad esempio, Lord Cancelliere, era solo una piccola parte del suo reddito totale. Gran parte della sua ricchezza proveniva da aree che erano difficili da rintracciare. Le tasse che fece pagare nei tribunali ecclesiastici erano una buona fonte di reddito, ma fu il diritto di Wolsey a distribuire incarichi ecclesiastici quando divennero vacanti che gli fecero la sua fortuna. Era generalmente accettato che se a qualcuno fosse stata assegnata una posizione nella Chiesa, avrebbero dovuto pagare per essa - probabilmente fino a un anno di reddito. Non essendoci prove per questo, è impossibile ipotizzare quanto ciò spiegasse. Certamente molte posizioni della Chiesa sono diventate vacanti nel corso degli anni e la probabilità è che abbiano portato una vasta somma di denaro per Wolsey, con le posizioni più senior che offrono le migliori possibilità di più soldi.

Wolsey ha speso i suoi soldi in un modo che mostrava tutti quanti l'importanza del figlio del macellaio fosse diventata. Aveva quattro palazzi principali di cui Hampton Court era il più famoso e glorioso. Ha speso prodigiose somme di denaro in questi progetti di costruzione per mostrare alla gente quanto fosse importante. Ha anche impiegato un gran numero di persone. Almeno, aveva un tribunale di 500 persone e in grandi occasioni come un banchetto per un visitatore straniero, potrebbe essere stato il doppio di questo. Ha fatto regali molto costosi ai visitatori stranieri nella speranza che avrebbero riportato la sua vasta ricchezza nell'Europa continentale. Quando viaggiò all'estero, si assicurò che il suo personale indossasse i migliori abiti per i quali aveva pagato. L'unico problema principale che Wolsey aveva - e il denaro non era uno di questi - era assicurarsi che non superasse il re nella magnificenza del suo stile di vita. Il suo segno distintivo quando viaggiava erano due grandi croci d'argento portate davanti a lui - una come arcivescovo di York, l'altra come un "legatus a latere" - il più anziano dei rappresentanti del papa. Tutta questa ostentazione era garantire che le persone conoscessero la sua ricchezza. Wolsey equiparava il rispetto pubblico alla ricchezza e se eri ricco, la gente dovrebbe saperlo. Fu questo atteggiamento nei confronti della ricchezza e la sua dimostrazione molto pubblica che lo portò ad avere molti nemici


Guarda il video: Un uomo per tutte le stagioni 1966 - Thomas More è convocato dal cardinale Wolsey (Settembre 2021).