Inoltre

I tre articoli

I tre articoli

Nel 1583 John Whitgift, il nuovo arcivescovo di Canterbury, introdusse un documento noto come i Tre articoli. Questo fu un tentativo di mettere in riga i non conformisti che non erano disposti a seguire la Chiesa elisabettiana. Whitgift si era guadagnato la reputazione di uomo che non aveva amato i puritani ancor prima della sua nomina da parte di Elisabetta. Ha usato i suoi tre articoli in un attacco ai puritani, essenzialmente intrappolandoli con le loro risposte. Se fossero d'accordo con tutti e tre, sarebbero legati alla Chiesa. Se non erano d'accordo con uno solo dei tre articoli, venivano privati ​​della vita. Per dare un ulteriore slancio al suo lavoro, la Corte dell'Alta Commissione si è pronunciata sulle risposte fornite. I tre articoli recitano come segue:

“Che nessuno sia autorizzato a predicare, leggere, catechizzare, amministrare i sacramenti o ad eseguire qualsiasi altra funzione ecclesiastica a meno che non acconsenta e sottoscriva gli Articoli seguenti:

  1. Che sua Maestà, sotto Dio, abbia e dovrebbe avere la sovranità e il dominio su ogni sorta di persone nate nei suoi regni ... ecclesiastiche o temporali, qualunque esse siano.
  2. Che il Libro della Preghiera Comune, e di ordinare vescovi, sacerdoti e diaconi, non contenga in esso nulla in contrasto con la parola di Dio ... e che egli stesso userà la forma di detto libro prescritta nella preghiera pubblica e nell'amministrazione dei sacramenti, e nessun altro.
  3. Che permetta il libro degli articoli, concordato dagli arcivescovi e dai vescovi di entrambe le province, e l'intero clero in Convocazione tenuto a Londra nell'anno di nostro Signore Dio 1562… .e che crede che tutti gli articoli in esso contenuti siano gradevoli alla parola di Dio ".

Lord Burghley vide i Tre Articoli come equivalenti a un intrappolamento e scrisse a Whitgift nel tentativo di convincere l'Arcivescovo a ridimensionarli. Burghley ha anche criticato il lavoro svolto dalla Corte dell'Alta Commissione confrontandolo con il modo in cui funzionava l'Inquisizione spagnola.

"Penso che gli inquisitori della Spagna non usino così tante domande per comprendere e intrappolare le loro prede ... questo tipo di procedimento assorbe troppo l'inquisizione romana".

Burghley voleva che Whitgift cacciasse i "famigerati trasgressori" ma vedeva poco valore nel mettere in discussione tutti quelli che pensavano fossero anticonformisti. Whitgift ha apportato alcune modifiche alla formulazione dei Tre articoli, ma era solo minima e ha continuato la sua campagna di successo contro i puritani armati degli articoli e del pieno sostegno di Elisabetta I.

List of site sources >>>


Guarda il video: #NocciolineSpeciali - 12 ARTICOLI della COSTITUZIONE in 3 MINUTI spiegati facili #ScuolaZoo (Gennaio 2022).