Podcast di storia

Damato DD- 871 - Storia

Damato DD- 871 - Storia

Damato

Anthony Peter Damato, nato il 28 marzo 1922 a Shenandoah, Pennsylvania, arruolato nel Corpo dei Marines l'8 gennaio 1942. Ha prestato servizio in Irlanda del Nord, Scozia e Algeria e nel Pacifico dal 21 maggio 1943. Il caporale Damato è stato ucciso in azione 19 Febbraio 1944 a Eniwetok, quando si lanciò su una bomba a mano per salvare la vita dei suoi compagni. È stato insignito postumo della Medaglia d'Onore del Congresso per questo eroico sacrificio di sé.

(DD-871: dp. 2,425; 1. 390'6"; b. 41'1", dr. 18'6" cpl. 367, a. 6 5", 5 21" tt., 6 dcp., 2 dct.cl.Gearing)

Damato (DD-871) è stato lanciato il 21 novembre 1946 da Bethlehem Steel Co., Staten Island, N.Y.; patrocinato dalla Sig.ra A.P. Damato, e commissionato il 27 aprile 1946, Comandante I.S. Presler in comando. È stata riclassificata DBE-871 il 4 marzo 1951.

Dal suo porto di origine a Newport, R.I., e dopo il dicembre 1947, da Norfolk, Damato ha attraversato l'Atlantico da Cuba a Terranova in addestramento ed esercitazioni. Nell'estate del 1949 trasportò dei guardiamarina in una crociera di addestramento in Francia e in Inghilterra e quell'autunno si unì a operazioni sperimentali in condizioni di freddo nelle acque artiche.

Da settembre a novembre 1950, Damato fece il suo primo servizio con la 6a flotta nel Mediterraneo e durante l'anno successivo si unì alle operazioni di cacciatori e assassini nell'Atlantico meridionale. Tornò nel Mediterraneo nell'autunno del 1951, nelle estati del 1952 1953 e 1954. Sia nel 1952 che nel 1953, si unì alle esercitazioni autunnali dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico nel Nord Atlantico e durante l'estate del 1955 si unì a una crociera di addestramento per guardiamarina. in Norvegia e Svezia.

Tra ottobre e dicembre 1956 prestò servizio con la 6a flotta nel Mediterraneo e il 12 giugno 1957 fu a Hampton Roads per l'International Naval Review. Quell'estate fece una crociera in Brasile con a bordo dei guardiamarina per l'addestramento, poi salpò per il Mediterraneo nel marzo 1958. Pattugliò il Levante, poi attraversò il Canale di Suez per unirsi alla Forza del Medio Oriente nel Golfo Persico, tornando a Norfolk per il locale operazioni nel mese di settembre. Durante il 1959 ha servito con TF "Alfa", concentrandosi sullo sviluppo di tecniche di guerra antisommergibile migliorate. Ha visitato il Quebec, in Canada, a luglio, e ad agosto ha navigato di nuovo verso nord per attraversare il St. Lawrence Seaway, dedicato un mese prima. Fece scalo a Montreal, a Rochester, New York, e arrivò a Toronto per l'Esposizione nazionale canadese, unendosi alla revisione delle forze navali della NATO prese dall'ammiraglio della flotta, il conte Mountbatten di Birmania, alto ufficiale militare britannico. Tornata a casa, fece scalo a Ogdensburg, New York, e riprese le operazioni sulla costa orientale e nei Caraibi fino al 1962.


USS Damato DD-871 (1946-1980)

Richiedi un pacchetto GRATUITO e ricevi le migliori informazioni e risorse sul mesotelioma durante la notte.

Tutto il contenuto è copyright 2021 | Chi siamo

Avvocato Pubblicitario. Questo sito è sponsorizzato da Seeger Weiss LLP con uffici a New York, New Jersey e Philadelphia. L'indirizzo principale e il numero di telefono dell'azienda sono 55 Challenger Road, Ridgefield Park, New Jersey, (973) 639-9100. Le informazioni su questo sito Web sono fornite solo a scopo informativo e non intendono fornire consulenza legale o medica specifica. Non interrompere l'assunzione di un farmaco prescritto senza prima consultare il medico. L'interruzione di un farmaco prescritto senza il consiglio del medico può provocare lesioni o morte. I risultati precedenti di Seeger Weiss LLP o dei suoi avvocati non garantiscono né prevedono un risultato simile rispetto a qualsiasi questione futura. Se sei un detentore legale del copyright e ritieni che una pagina su questo sito non rientri nei limiti del "Fair Use" e violi il copyright del tuo cliente, possiamo essere contattati per questioni di copyright all'indirizzo [email protected]


Contenuti

1947-1962

Dal suo porto di origine a Newport, Rhode Island, e dopo il dicembre 1947, da Norfolk, Virginia, Damato ha attraversato l'Oceano Atlantico da Cuba a Terranova in addestramento ed esercitazioni. Nell'estate del 1949 trasportò dei guardiamarina in una crociera di addestramento in Francia e in Inghilterra, e quell'autunno si unì a operazioni sperimentali per il freddo nelle acque artiche.

Da settembre a novembre 1950, Damato fece il suo primo servizio con la 6a flotta nel Mar Mediterraneo, e durante l'anno successivo si unì alle operazioni di cacciatori e assassini nell'Atlantico meridionale. È stata riclassificata DDE-871 il 4 marzo 1951. Tornò nel Mediterraneo nell'autunno del 1951, nelle estati del 1952, 1953 e 1954. Sia nel 1952 che nel 1953 partecipò alle esercitazioni autunnali dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico nell'Atlantico settentrionale e durante l'estate del 1955 si unì a una crociera di addestramento per guardiamarina in Norvegia e Svezia.

Tra ottobre e dicembre 1956 prestò servizio con la 6a flotta nel Mediterraneo e il 12 giugno 1957 fu a Hampton Roads per l'International Naval Review. Quell'estate fece una crociera in Brasile con a bordo dei guardiamarina per l'addestramento, poi salpò per il Mediterraneo nel marzo 1958. Ha pattugliato il Levante, poi ha attraversato il Canale di Suez per unirsi alla Forza del Medio Oriente nel Golfo Persico, tornando a Norfolk per operazioni nel mese di settembre. Durante il 1959 ha servito con la Task Force "Alfa", concentrandosi sullo sviluppo di migliori tecniche di guerra antisommergibile. Ha visitato il Quebec, in Canada, a luglio, e ad agosto ha navigato di nuovo verso nord per attraversare il St. Lawrence Seaway, dedicato un mese prima. Fece scalo a Montréal, a Rochester, New York, e arrivò a Toronto per l'Esposizione nazionale canadese, unendosi alla revisione delle forze navali della NATO prese dall'ammiraglio della flotta, il conte Mountbatten di Birmania, alto ufficiale militare britannico. Tornando a casa, Damato fece scalo a Ogdensburg, New York, e riprese le operazioni sulla costa orientale e nei Caraibi fino al 1962.

1963-1980

Nel 1963, Damato entrò nel cantiere navale di Norfolk e subì l'ammodernamento del FRAM I fino a febbraio 1964 e fu riclassificato DD-871. Damato ha poi alternato le operazioni lungo la costa orientale e nei Caraibi con la 2a flotta con schieramenti nel Mediterraneo con la 6a flotta. Dal settembre 1972 al 1980, Damato operato con la Naval Reserve Force. È stata dismessa il 30 settembre 1980 e cancellata dal registro navale delle navi. Stati Uniti Damato ha anche servito con la flotta del Pacifico dal giugno 1967 al febbraio 1968. Nel 1963, Damato entrò nel cantiere navale di Norfolk e subì l'ammodernamento del FRAM I fino a febbraio 1964 e fu riclassificato DD-871. Damato ha poi alternato le operazioni lungo la costa orientale e nei Caraibi con la 2a Flotta con schieramenti nel Mediterraneo con la 6a Flotta. Damato iniziò il processo di smantellamento nel 1969. Aveva a bordo una manodopera minima per questo scopo. Poi, nel 1970, fu presa la decisione di vedere quanto velocemente una nave dismessa poteva essere rimessa in servizio pronto per il combattimento. I marinai iniziarono ad arrivare a bordo per lo sgomento di coloro che lavoravano allo smantellamento della nave. Damato, già senza tutta l'elettronica di combattimento, iniziò a reinstallare questa attrezzatura. Damato salpò nel febbraio 1971 per Guantanamo Bay, a Cuba, per i test di prontezza al combattimento. Passò e fu inviato nel Mediterraneo per servire con la 6a flotta lì. Mentre era lì, Damato ha trascorso più di 30 giorni a monitorare l'attività di un incrociatore pesante sovietico nel porto in Libia, sostituito da uno skimmer per continuare. Damato ha ricevuto sistemazioni per la sua prontezza al combattimento mentre si trovava nel Mediterraneo. Al ritorno a Norfolk, in Virginia, salpò di nuovo per il Nord Atlantico sulla costa occidentale dell'Europa per partecipare alle esercitazioni della NATO come dimostrazione di forza verso l'Unione Sovietica. Dal settembre 1972 al 1980, Damato operato con la Naval Reserve Force. È stata dismessa il 30 settembre 1980 e cancellata dal registro navale delle navi. Stati Uniti Damato ha anche servito con la flotta del Pacifico dal giugno 1967 al febbraio 1968.

1980-1994

Damato è stato trasferito in Pakistan come Tippu Sultan, il 1 ottobre 1980 e demolita nel 1994.

Questo articolo incorpora testo di pubblico dominio Dizionario delle navi da combattimento navali americane. La voce può essere trovata qui.


DAMATO DD 871

Questa sezione elenca i nomi e le designazioni che la nave aveva durante la sua vita. L'elenco è in ordine cronologico.

    Distruttore classe Gearing
    Chiglia posata il 10 maggio 1945 - varata il 21 novembre 1945

Cancellato dal registro navale il 1 ottobre 1980

Coperture navali

Questa sezione elenca i collegamenti attivi alle pagine che mostrano le copertine associate alla nave. Dovrebbe esserci un insieme separato di pagine per ogni incarnazione della nave (cioè, per ogni voce nella sezione "Nome nave e cronologia delle designazioni"). Le copertine devono essere presentate in ordine cronologico (o nel miglior modo possibile).

Dal momento che una nave può avere molte copertine, possono essere suddivise in più pagine in modo che non ci voglia un'eternità per caricare le pagine. Ogni collegamento alla pagina dovrebbe essere accompagnato da un intervallo di date per le copertine su quella pagina.

Timbri postali

Questa sezione elenca esempi dei timbri postali utilizzati dalla nave. Dovrebbe esserci un insieme separato di timbri postali per ogni incarnazione della nave (cioè, per ogni voce nella sezione "Nome nave e cronologia delle designazioni"). All'interno di ogni set, i timbri postali devono essere elencati in ordine di tipo di classificazione. Se più di un timbro postale ha la stessa classificazione, allora dovrebbero essere ulteriormente ordinati per data di utilizzo più antico conosciuto.

Il timbro non deve essere incluso se non accompagnato da un'immagine in primo piano e/o dall'immagine di una copertina che mostra quel timbro. Gli intervalli di date DEVONO basarsi SOLO SULLE COPERTINE NEL MUSEO e si prevede che cambieranno man mano che verranno aggiunte altre copertine.
 
>>> Se hai un esempio migliore per uno qualsiasi dei timbri postali, non esitare a sostituire l'esempio esistente.

Tipo di timbro postale
---
Testo della barra killer

DD-871. Primo giorno di commissione, cachet aggiuntivo di Bruce D. Liddell

Cache di disattivazione per USS Parle DE-708, cachet di Tazewell G. Nicholson

DD-871. Independence Day, cachet di Frederick L. Karcher

Locy Tipo P
[2t(nu), "E" rimossa da DDE]

PNS Tippu Sultan D-168

Altre informazioni

OMONIMO - Caporale Anthony Peter Damato, USMC (28 marzo 1922 - 20 febbraio 1944).
Il Cpl Damato si distinse durante il primo anno di arruolamento, volontario in servizio speciale con un selezionato gruppo di invasione che prese parte agli sbarchi nordafricani (Operazione TORCH). È stato avanzato in classifica per condotta particolarmente meritoria in azione mentre prestava servizio a bordo di una nave ad Arzeau, in Algeria, l'8 novembre 1942, quando sbarcò con un'ondata d'assalto entrando nel porto dal mare e assistette nell'imbarco e nel sequestro delle navi nel porto, nonché il sequestro del porto. Tornò negli Stati Uniti nel marzo 1943 e tre mesi dopo salpò per il Pacifico.
Cpl Damato è stato insignito postumo di The Medaglia d'onore per le sue azioni mentre era attaccato a una compagnia d'assalto del 2° Battaglione, 22° Marines, 5° Corpo anfibio, sull'isola di Engebi, atollo di Eniwetok, Isole Marshall. Nella notte tra il 19 e il 20 febbraio 1944, mentre si trovava in una trincea con due compagni di marina, si lanciò su una granata nemica, assorbendo l'esplosione nel suo corpo. Ha dato galantemente la sua vita per i suoi compagni.

Lo sponsor della nave era la signora A.P. Damato.

Se hai immagini o informazioni da aggiungere a questa pagina, contatta il Curatore o modifica tu stesso questa pagina e aggiungila. Vedere Modifica delle pagine di spedizione per informazioni dettagliate sulla modifica di questa pagina.


Damato DD- 871 - Storia

Il seguente articolo è tratto dal sito Web USS Damato DD-871 di Allen Downs FTG2. La USS DeHaven operava con la Damato.

Durante il primo tour della DAMATO nell'Operazione Sea Dragon, ci siamo ripetutamente scontrati con postazioni di difesa costiera vicino a Dong Hoi. Abbiamo ricevuto molti colpi di controbatteria dai cannoni di Dong Hoi, e forse da altri. Citando dal diario di bordo nel USS Crociera Damato Vietnam prenotare, il 2 settembre 1967, il nostro primo giorno dell'operazione Sea Dragon:

1700: 103 colpi ricevuti contro il fuoco della batteria mentre si sparava all'avvicinamento al ponte di Canh Duong Xa. La nave più vicina tra parentesi tonde si trova a 50 iarde.

1900 - Ha ricevuto 69 colpi contro il fuoco della batteria mentre si preparava a sparare sul ponte My Duyet Ha Hwy. I round più vicini sono atterrati a 20 yarde da prua e si chiudono a bordo sul lato di dritta. Furono piovute schegge sul ponte.

1400. preso sotto il fuoco dal sito di difesa costiera. Ha fatto i colpi più vicini a bordo con schegge sui ponti.

1530-Ricevuto fuoco di controbatteria con 86 colpi in atterraggio nei pressi di DAMATO. Le schegge sono atterrate sui ponti. Esplosione più vicina 10 yarde a prua e 10 yarde a poppa.

Ci sono almeno quattro ulteriori incidenti di fuoco di controbatteria contro DAMATO elencati nel registro tra il 3 settembre e il 13 settembre. Fu il 13 settembre 1967 che DAMATO subì due colpi dai cannoni di Dong Hoi. Citando ancora dal diario di bordo come si trova nel USS Crociera Damato Vietnam prenotare:

0700, 13 settembre 1967 - Un velivolo ricognitore assegnato all'unità operativa composta da DAMATO e DEHAVEN, rileva sette grandi mezzi logistici nell'area di Dong Hoi, ormeggiati nel fiume Song Giang. DAMATO e DEHAVEN si misero in posizione di fuoco e alle 07:58 cominciarono a sparare. Ventisei colpi sono stati sparati senza risultati visibili.

0809-Il nemico si è aperto con un pesante fuoco di controbatteria stimato in oltre 200 colpi. Entrambe le navi si sono immediatamente rivolte verso il mare alla velocità del fianco mentre dirigevano il fuoco verso i siti delle armi. I proiettili nemici sono atterrati tutt'intorno alla nave e ci sono state diverse esplosioni aeree.

0811-DAMATO ha preso un colpo diretto sul suo lato sinistro, frame 57, al livello 01. Il proiettile nemico ha attraversato il ponte siluri lasciando un foro di un piede per due e un grande foro nella paratia tra il ponte principale e il ponte siluri. Passò poi nella cabina del Capitano, distruggendo completamente l'interno.

0814-DAMATO ha preso un secondo colpo diretto sul suo ponte ASROC, telaio 110. L'esplosione ha creato un grande buco nel ponte e numerosi buchi nel lanciatore stesso. Il proiettile è passato nell'ufficio di rifornimento ed è esploso contro una pesante fascia di cavi ad alta potenza nel passaggio centrale. Direttamente sotto i cavi c'era l'elettricista di seconda classe Roy Whitehurst che è fuggito con un piccolo graffio.

DAMATO ha sparato 102 colpi sui siti nemici.

Dopo il patchwork di emergenza su DAMATO, entrambe le navi hanno effettuato una rappresaglia ad alta velocità sui siti delle armi dal 1331 al 1344 con DAMATO che ha speso circa 45 colpi. È stata osservata un'esplosione secondaria e un incendio.

Al completamento della missione, il comandante della divisione cacciatorpediniere 222 è stato trasferito a DEHAVEN e DAMATO è stato distaccato per procedere a Subic Bay, nella Repubblica delle Filippine, per le riparazioni di emergenza in battaglia.

A Subic Bay il lanciatore ASROC è stato rimosso e sostituito con un mortaio che è stato utilizzato per sparare la pula. Ben presto divenne noto come "monte cinquantuno e mezzo".


Damato DD- 871 - Storia

USS Rich , un cacciatorpediniere classe Gearing da 2.200 tonnellate costruito a Orange, in Texas, fu commissionato nel luglio 1946. Dopo lo shakedown nei Caraibi, si schierò nel Mediterraneo tra il novembre 1946 e il marzo 1947. Nell'estate del 1947 ricevette un'austera conversione a un cacciatorpediniere antisommergibile, durante il quale un riccio addestrabile ha sostituito un attacco per cannone gemello da 5 pollici ed è stato aggiunto un piccolo albero maestro con antenne di rilevamento della direzione. Nel marzo 1950 fu riclassificata tardivamente come cacciatorpediniere di scorta (DDE), e nel 1951 ricevette ulteriori modifiche, tra cui un treppiede con nuovi radar. Durante gli anni '50 Rich ha svolto un fitto programma di dispiegamenti nel Mediterraneo e nel Nord Europa, crociere lungo la costa orientale degli Stati Uniti e nei Caraibi e operazioni ASW specializzate. Nell'ottobre 1956 il programmato dispiegamento di sei mesi di Rich in Estremo Oriente fu interrotto dallo scoppio della crisi di Suez a novembre e, dopo un breve servizio nel Mediterraneo, la nave tornò a casa a dicembre. Durante la sua crociera nel Mediterraneo del 1958 aiutò a sostenere gli sbarchi dei marine statunitensi a Beirut, in Libano. Mentre era lì ha salvato l'equipaggio di uno Skyraider AD-5N abbandonato dalla USS Saratoga. Nel novembre 1960 Rich fu assegnato al Task Group BRAVO, guidato dalla USS Wasp, e nel giugno 1961 fu schierato con quel vettore per una crociera di tre mesi nel Mediterraneo. Con tutti gli altri DDE, è stata riclassificata di nuovo in DD nel giugno 1962. Alla fine del 1962 Rich ha partecipato alla quarantena di Cuba durante la crisi missilistica cubana.

Tra gennaio e novembre 1963 Rich è stata ricostruita nell'ambito del programma Fleet Rehabilitation and Modernization (FRAM). Ha iniziato il suo primo dispiegamento nel Mediterraneo come cacciatorpediniere FRAM I nell'agosto del 1964. La sua seconda crociera di questo tipo, iniziata nel novembre 1965, comprendeva una serie di scali nel Mar Rosso e nell'Oceano Indiano. Rich si schierò di nuovo nel maggio 1966, questa volta nel Nord Europa. Tra marzo e novembre 1968 Rich andò nel Pacifico occidentale, dove prese parte alle operazioni della flotta al largo del Vietnam del Nord e fornì supporto con armi da fuoco contro obiettivi nella parte settentrionale del Vietnam del Sud. Tra il luglio 1969 e il gennaio 1970 fece una lunga crociera nell'Oceano Indiano attraverso l'Africa meridionale e il Sud America orientale. Durante una crociera nel Mediterraneo del 1971, Rich operò nel Mar Nero in aprile e luglio. Nel gennaio 1972 la nave salpò per i Caraibi in risposta al sequestro cubano di due navi mercantili nel dicembre 1971, tornò a Norfolk alla fine di febbraio dopo aver partecipato all'operazione annuale SPRINGBOARD della flotta atlantica. Tra l'ottobre 1972 e il marzo 1973 Rich condusse il suo secondo schieramento di combattimento della guerra del Vietnam, che includeva operazioni di supporto a fuoco intensivo che durarono fino a 13 minuti prima del cessate il fuoco del 27 gennaio 1973.

Nel settembre 1973 la Rich divenne una nave della Naval Reserve Force, con sede a Filadelfia. Le operazioni in mare si alternarono con l'addestramento in porto e periodi di manutenzione del cantiere sempre più difficili fino a quando, il 12 luglio 1977, in rotta verso i Caraibi, un incidente al timone la fece scontrare con la petroliera Caloosahatchee. I danni, tutti al di sopra della linea di galleggiamento, si sono estesi da centro barca fino in prossimità della poppa a babordo. Ritenuta inadatta per ulteriori servizi a settembre, la USS Rich fu cancellata dal registro navale nel dicembre 1977 e venduta per la demolizione nel dicembre 1979.

La USS Rich è stata nominata in onore del tenente (Junior Grade) Ralph M. Rich, USNR, (1916-1942).

Questa pagina presenta tutte le viste che abbiamo relativo alla USS Rich nel 1946-1951 e fornisce collegamenti a immagini successive.

Se desideri riproduzioni a risoluzione più elevata rispetto alle immagini digitali presentate qui, vedi: "Come ottenere riproduzioni fotografiche".

Fare clic sulla piccola fotografia per richiedere una visualizzazione più ampia della stessa immagine.

Off Orange, Texas, il 10 luglio 1946, una settimana dopo il completamento.
Si noti che è stata completata come cacciatorpediniere di classe Gearing per uso generale standard con tre supporti gemelli da 5"/38.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 73 KB 580 x 765 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38 e l'aggiunta di un piccolo albero maestro e di un nuovo sonar integrato.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 64 KB 740 x 575 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38 e l'aggiunta di un piccolo albero maestro e di un nuovo sonar integrato.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 62 KB 740 x 575 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 54 KB 640 x 765 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano l'aggiunta di un piccolo albero maestro.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 45 KB 645 x 765 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 105 KB 605 x 765 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 con una nave gemella dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 85 KB 740 x 625 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
Le modifiche includevano la rimozione dell'attacco per cannone numero due da 5"/38.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 89 KB 740 x 625 pixel

Al largo del cantiere navale di New York il 17 settembre 1947 dopo la conversione iniziale a un cacciatorpediniere ASW specializzato.
La posizione dell'ex attacco per cannone numero due da 5"/38 era coperta da una piastra che includeva un anello di montaggio più piccolo per un riccio addestrabile, non ancora montato.

Fotografia ufficiale della Marina degli Stati Uniti, dalle collezioni del Centro storico navale.

Immagine in linea: 104 KB 655 x 765 pixel

Con cacciatorpediniere e sottomarini accanto a circa 1950.
I cacciatorpediniere sono USS Rich (DD-820), Damato (DD-871) e William M. Wood (DD-715). Uno dei primi sottomarini di conversione Guppy è a dritta.

Fotografia del centro storico navale degli Stati Uniti.

Immagine in linea: 61 KB 740 x 620 pixel

Con cacciatorpediniere e sottomarini a fianco del 1950 circa.
I cacciatorpediniere sono USS Rich (DD-820), Damato (DD-871) e William M. Wood (DD-715).

Fotografia del centro storico navale degli Stati Uniti.

Immagine in linea: 66 KB 740 x 620 pixel

Oltre alle immagini presentate sopra, l'Archivio Nazionale sembra contenere altre vedute della USS Rich (DD-820). Il seguente elenco presenta queste immagini:

Le immagini sotto elencate NON fanno parte delle collezioni del Centro Storico Navale.
NON cercare di ottenerli utilizzando le procedure descritte nella nostra pagina "Come Ottenere Riproduzioni Fotografiche".

Le riproduzioni di queste immagini dovrebbero essere disponibili attraverso il sistema di riproduzione fotografica dell'Archivio Nazionale per le immagini non possedute dal Centro Storico Navale.


Mục lục

Damato c đặt lườn tại xưởng tàu của hãng Bethlehem Steel Corporation ở Staten Island, New York vào ngày 10 tháng 5 năm 1945. Nó được hạ thủy vào ngày 21 tháng 11 năm 1945 được đỡ v gà đầu bởi Da b Damato, và nhập biên chế vào ngày 27 tháng 4 năm 1946 dưới quyền chỉ huy của Hạm trưởng, Trung tá Hải quân IS Presler. [1]

1947 - 1962 Sửa đổi

Sau khi hoàn tất việc chạy thử máy huấn luyện, Damato gia nhập Hạm đội Đại Tây Dương và đặt cảng nhà tại Newport, Rhode Island, và từ tháng 12 năm 1947 đã chuyển cảng nhà đến Norfolk, Virginia. Nó tiến hành những hoạt động huấn luyện và thư0c hành thường lệ dọc theo bờ biển Đại Tây Dương, trải rộng từ Cuba cho đến Terranova. Vào mùa Hè năm 1949, nó đón lên tàu những học viên sĩ quan cho chuyến đi thực tập sang Châu Âu, viếng thăm Anh và Pháp và đến mùệệ lạnh khắc nghiệt tại vùng Bắc Cực. [1]

Từ tháng 9 đến tháng 11, 1950, lần đầu tiên Damato được biệt phái sang phục vụ cùng Đệ Lục hạm đội tại Địa Trung Hải, rồi trong năm tiếp theo đã tham gia các cuộc tập trận tìm diệt chương tàu Tu Nó được xếp lại lớp như một tàu khu trục hộ tống với ký hiệu lườn DDE-871 vào ngày 4 tháng 3, 1951, và lần lượt được biệt phái sang khu vực Địa Trung Hải vào mùa gio nă 1951 và mùa Hè các năm 1952, 1953 và 1954. Trong cácộ nămá tham 1952 và 1953, nmó càgia phối hợp trong Khối NATO tại vùng biển Bắc Đại Tây Dương, và vào mùa Hè năm 1955 đã thực hiện chuyến đi thực tập cho học viên sĩ quan củyn Hc vi [1]

Damato lại phục vụ cùng Đệ Lục hạm đội tại Địa Trung Hải từ tháng 10 đến tháng 12, 1956, và đã có mặt tại Hampton Roads vào ngày 12 tháng 6, 1957 trong một cubinhâc Nó đi đến Brasile vào mùa Hè năm đó cho một chuyến đi thực tập dành cho học viên sĩ quan, rồi lên đường đi Địa Trung Hải vào tháng biọó. bn tra n. Con tàu băng qua kênh đào Suez để gia nhập Lực lượng Trung Đông tại khu vực vịnh Ba Tư trước khi lên đường quay trở về Norfolk vào tháng 9. Đến năm độ c vàm ng 1959, nhi choạt thử nghiệm các chiến thuật và thiết bị mới để chống tàu ngầm. [1]

Damato viếng thăm Quebec, Canada vào tháng 7, rồi sang tháng 8 lại tiếp tục đi lên phía Bắc và băng qua tuyến đường thủy St. Lawrence, vừa được khánh thành mộtré thành một tháng quang A Toronto nơi diễn ra cuộc Triển lãm Quốc gia Canada. Nó tham gia cuộc duyệt binh phối hợp trong khối NATO tại đây dưới sự chủ trì của Đô đốc Hạm đội Louis Mountbatten, sĩ quan quân đội cao cấp nhất của Anh Quay trở về nhà, con tàu ghé qua Ogdensburg, New York trước khi tiếp tục các hoạt ng thường lệ dọc theo vùng bờ Đông và vùng biển Caribe cho đến năm 1962. [1]

Vào thang 1, 1962, Damato tham gia vào Chương trình Mercury khi tham gia vào nhóm thu hồi tàu vũ trụ được phóng lên quỹ đạo. Khi vụ Khủng hoảng tên lửa Cuba xảy ra vào tháng 9 năm đó, chiếc tàu khu trục đã tham gia vào lực lượng phong tỏa hòn đảo này cho đến khi vụ khủc.n hoảng [1]

1963 - 1980 Sửa đổi

Vào năm 1963, Damato đi vào Xưởng hải quân Norfolk để được nâng cấp trong khuôn khổ Chương trình Hồi sinh và Hiện đại hóa Hạm đội (FRAM: Riabilitazione e modernizzazione della flotta). Gông việc kéo dài mười một tháng này đã bổ sung cho nó những vũ khí và cảm biến chống ngầm tiên tiến như tên lửa chống ngầm RUR-5 ASROC tráyng yikh-50ng ymáyth. Việc nâng cấp hoàn tất vào tháng 2, 1964, và con tàu được xếp lại lớp như một tàu khu trục thông thường và lấy lại ký hiệu lườn cũ DD-871. [1]

Damato sau đó luân phiên phục vụ cùng Đệ Nhị hạm đội dọc theo vùng bờ biển Đại Tây Dương và vùng biển Caribe với những đợt biệt phái sang hoạt độ Hụi. Nó trở thành soái hạm của Đội khu trục 222 vào tháng 8, 1964. Đến tháng 8, 1965, nó đã tham gia lực lượng hải quân hỗ trợ khi Hoa Kỳ cho đổ ng bộ lực tham l đã xảy ra một cuộc đảo chính của phe thân cộng, buộc Hoa Kỳ phải can thiệp. Khi tình hình ổn định năm tháng sau đó, con tàu lên đường quay trở về cảng nhà. [2]

Từ tháng 6, 1967 cho đến tháng 1, 1968, Damato đã phục vụ cùng Hạm đội Thái Bình Dương. Nó đi đến vùng biển Việt Nam vào ngày 2 tháng 9, 1967, nơi nó tham gia các Chiến dịch Sea Dragon và Market Time nhằm ngăn chặn việc vận chuyển vũ khí và tiếp B liệu Con tàu đã trúng hai phát đạn pháo đối phương vào sáng ngày 13 tháng 9, buộc phải sửa chữa trước khi quay trở lại hoạt động và vào cáãá ngày 12 gần cửa sông Sài Gòn. [3] Hoàn thành đợt phục vụ tại Viễn Đông, nó quay trở về Norfolk vào ngày 2 tháng 1, 1968. [2]

Sau một lượt biệt phái sang hoạt động tại Địa Trung Hải vào năm 1969, Damato c t trong tình trạng hoạt động giới hạn từ ngày 10 tháng 10, 1969 đến ngày 7 tháng 10, 1970. Nó đi đến vịnh Guantanamo, Cuba vào tháng 1, 1971 tháng huấn luy . Trong lượt phục vụ cùng Đệ Lục hạm đội tại Địa Trung Hải từ tháng 2 đến tháng 7, nó tham gia nhiều cuộc thực tập của hạm đội đồng thờ utà theo dõng như theo dấu một tàu ngầm Liên Xô hoạt động tại khu vực trước khi quay trở về nhà. [2]

Damato lại khởi hành đi sang Bắc Âu vào tháng 9, 1971 để tham gia một cuộc tập trận của Khối NATO, rồi sang tháng 1, 1972 lại tham gia cuộc biể tr binghà Snowy Beach Một chuyến đi khác đến vùng biển Caribe vào tháng 2 được nó tiến hành để huấn luyện học viên quản lý của Trường Khu trục Hải quân, trước v Virginia qua Nó chuyển cảng nhà đến Boston, Massachusetts vào ngày 1 tháng 7, và sau đó đi đến Newport, Rhode Island cho một lượt đại tu kéo dài năm tháng. Hoàn tất công việc trong xưởng tàu, nó đi đến khu vực vịnh Guantanamo, Cuba để huấn luyện ôn tập trước khi chuyển sang vai trò huấn luyện d cho sĩc viê Cảng nhà của nó lại được chuyển đến Newport, Rhode Island vào tháng 2, 1974. [2]

Trong những năm phục vụ sau cùng, Damato hoạt động dọc theo vùng bờ Đông Hoa Kỳ, chủ yếu trong vai trò huấn luyện sĩ quan hải quân dự bị và tham gia nhiều đợt tập trận hạm đội. Nó trải qua thêm một lần đại tu khác từ tháng 3 đến tháng 9, 1977. [2] Nó được cho xuất biên chế vào ngày 30 tháng 9, 1980 và rút tên khỏi danh sâqu [1]

PNS Tippu Sultan (D168) Sửa đổi

Con tàu được chuyển cho Pakistan và nhập biên chế cùng Hải quân Pakistan như là chiếc PNS Tippu Sultan (D168) vào ngày 1 tháng 10, 1980. Nó ngừng hoạt động và bị tháo dỡ vào năm 1994. [1]


Motivo del blocco: L'accesso dalla tua zona è stato temporaneamente limitato per motivi di sicurezza.
Tempo: sab 19 giu 2021 20:09:05 GMT

A proposito di Wordfence

Wordfence è un plugin di sicurezza installato su oltre 3 milioni di siti WordPress. Il proprietario di questo sito utilizza Wordfence per gestire l'accesso al proprio sito.

Puoi anche leggere la documentazione per conoscere gli strumenti di blocco di Wordfence o visitare wordfence.com per saperne di più su Wordfence.

Generato da Wordfence at Sat, 19 Jun 2021 20:09:05 GMT.
L'ora del tuo computer: .


Motivo del blocco: L'accesso dalla tua zona è stato temporaneamente limitato per motivi di sicurezza.
Tempo: sab 19 giu 2021 20:09:09 GMT

A proposito di Wordfence

Wordfence è un plugin di sicurezza installato su oltre 3 milioni di siti WordPress. Il proprietario di questo sito utilizza Wordfence per gestire l'accesso al proprio sito.

Puoi anche leggere la documentazione per conoscere gli strumenti di blocco di Wordfence o visitare wordfence.com per saperne di più su Wordfence.

Generato da Wordfence at Sat, 19 Jun 2021 20:09:09 GMT.
L'ora del tuo computer: .


Militare

Damato (DD-871) è stato lanciato il 21 novembre 1946 da Bethlehem Steel Co., Staten Island, N.Y. sponsorizzato dalla signora A.P. Damato, e commissionato il 27 aprile 1946, comandante I.S. Presler al comando. È stata riclassificata DDE-871 il 4 marzo 1951.

Dal suo porto di origine a Newport, R.I., e dopo il dicembre 1947, da Norfolk, Damato ha attraversato l'Atlantico da Cuba a Terranova in addestramento ed esercitazioni. Nell'estate del 1949 trasportò dei guardiamarina in una crociera di addestramento in Francia e in Inghilterra e quell'autunno si unì a operazioni sperimentali in condizioni di freddo nelle acque artiche.

Da settembre a novembre 1950, Damato fece il suo primo servizio con la 6a flotta nel Mediterraneo e durante l'anno successivo si unì alle operazioni di cacciatori e assassini nell'Atlantico meridionale. Tornò nel Mediterraneo nell'autunno del 1951, nelle estati del 1952 1953 e 1954. Sia nel 1952 che nel 1953, si unì alle esercitazioni autunnali dell'Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico nel Nord Atlantico e durante l'estate del 1955 si unì a una crociera di addestramento dei guardiamarina. in Norvegia e Svezia.

List of site sources >>>


Guarda il video: Double Dragon Neon Playthrough DD Difficulty (Novembre 2021).