Corso di storia

La battaglia di Nantwich

La battaglia di Nantwich

La battaglia di Nantwich fu combattuta nel gennaio del 1644. Nantwich era stata a lungo una roccaforte parlamentare vicino al centro realista del Galles.

A tutti gli effetti il ​​Galles era un'enclave realista. L'unica area che potrebbe essere specificatamente descritta come parlamentare era il sud-ovest e centrata su Pembroke e Tenby. Le forze parlamentari avevano tentato di farsi strada nel Galles con attacchi di successo a Monmouth e Chepstow. Il Parlamento aveva anche tentato di fare progressi nel Galles del Nord, ma il loro comandante lì, il Maggiore Generale Thomas Middleton, era cauto nel suo approccio e preferiva assicurarsi la forza del Parlamento sul confine gallese / inglese prima di avanzare nel Galles del Nord stesso. Per spezzare questa forza parlamentare nelle regioni di confine, che minacciava qualsiasi comunicazione tra i realisti gallesi e Charles, Lord Capel, comandante realista nella regione, attaccò Nantwich nell'ottobre 1643. Fu un fallimento e permise a Middleton di avanzare nel Galles del Nord. Tuttavia, questo progresso fu solo temporaneo poiché furono cacciati dal Principato quando 1.500 truppe inglesi con base in Irlanda sbarcarono nel Flintshire.

Il fallimento di Capel causò il suo licenziamento e fu sostituito da Sir John Byron. Byron lanciò con successo un attacco contro una forza parlamentare basata a Middlewich. Coloro che sopravvissero fuggirono a Manchester o si rifugiarono a Nantwich, a dieci miglia a sud di Middlewich. Byron è stato premiato per questo successo essendo stato promosso Maresciallo di Campo del Galles e delle Marche. Byron decise di catturare Nantwich.

Nantwich era importante per la causa del Parlamento. C'erano numerosi soldati inglesi con base in Irlanda che erano fedeli a Charles. Se sarebbero atterrati ovunque per sostenere i realisti nel nord, sarebbe a Chester. Mantenendo il controllo di Nantwich, il Parlamento potrebbe minacciare e interrompere il movimento dei sostenitori realisti all'interno. Per garantire una reazione adeguata dalle truppe parlamentari con sede a Nantwich, i soldati inglesi con base in Irlanda furono etichettati irlandesi indipendentemente dalla loro vera nazionalità e i capi parlamentari senior si riferivano a loro come "vipere" che venivano in Inghilterra per "mangiare fuori le viscere dei loro propria madre ”.

L'obiettivo principale del Parlamento nel nord-ovest era Chester. Tuttavia, non erano in una posizione forte per raggiungere questo obiettivo. I comandanti parlamentari nell'area non avevano riserve su cui ripiegare e affrontarono un esercito realista che ammontava a 4.000 cavalli e 1.000 fanteria. Il supporto più vicino alle forze del Parlamento fu nel Lincolnshire. Nel dicembre 1643 a questa forza, comandata da Sir Thomas Fairfax, fu ordinato di attraversare il paese e assistere la forza parlamentare a Nantwich. La sua forza consisteva di 500 dragoni e 1.800 cavalli. Fairfax raccolse uomini lungo la strada in modo che, quando avesse raggiunto Manchester, potesse contare su altri 3000 fanti. Da Manchester Fairfax marciava su Nantwich.

Era raro che un esercito marciasse o combattesse nei mesi invernali. Le cattive condizioni hanno inevitabilmente portato alla diserzione e l'inverno del 1643/44 non ha fatto eccezione. Fairfax ordinò ai suoi uomini di marciare nella neve profonda - uno sforzo che sarebbe stato debilitante. Fairfax aveva fornito a molti dei suoi uomini una nuova uniforme e li aveva pagati con i suoi soldi. Tuttavia, i suoi uomini non avevano ricevuto la loro piena retribuzione da qualche tempo ed è un segno del loro rispetto per la sua leadership che hanno continuato a seguire il suo comando.

Quando Fairfax arrivò a Nantwich, scoprì che la forza di Byron era stata notevolmente ridotta dal maltempo. Fairfax probabilmente affrontò non più di 2.400 piedi e meno di 1.000 cavalli. Dopo un Consiglio di guerra, Fairfax decise di combattere appena fuori Nantwich dove il suo cavallo sarebbe stato più efficace. Radunò i suoi uomini appena fuori Nantwich a Welsh Row.

La battaglia ebbe luogo il 25 gennaioesimo 1644. Fu una battaglia disordinata anche per gli standard del tempo. La forza di Byron si divise tra il Tessitore del fiume con piede e cavallo di forza variabile su entrambi i lati. Fairfax era in una posizione strategica migliore, ma il terreno era molto paludoso e non favorevole alle tattiche di cavalleria standard. Anche i due eserciti erano in campi chiusi delimitati da siepi e ciò significava che la battaglia era effettivamente combattuta in tre parti diverse e la comunicazione tra tutte e tre le sezioni era estremamente difficile.

Tuttavia, l'unico vantaggio di Fairfax era che poteva chiamare riserve dalla stessa Nantwich. Lo fece quando uno dei reggimenti "irlandesi" dei realisti sembrava che non si sarebbero ritirati dalla loro posizione. Furono chiamati 800 moschettieri e il loro fuoco riuscì a costringere gli "irlandesi" a tornare.

Questo sembra aver demoralizzato i realisti e molti si ritirarono nella chiesa di Acton che era vicino al campo di battaglia. Qui si sono arresi. Con la sua forza nel caos, Byron radunò chi poteva e si trasferì a Chester.

La battaglia di Nantwich fu un duro colpo per Charles. Mentre il numero di morti era limitato, oltre 1.500 uomini erano stati catturati da Fairfax, inclusi molti alti ufficiali realisti. I realisti persero anche la possibilità di stabilirsi in Lancashire e la vittoria diede al Parlamento più tempo per sviluppare la sua strategia per prendere il porto vitale di Chester.

List of site sources >>>


Guarda il video: Hong Kong, la polizia fa irruzione nel Politecnico occupato dagli studenti: scontri nel campus (Gennaio 2022).