Podcast di storia

Gli aerei tedeschi operavano al largo del Libano nel 1941?

Gli aerei tedeschi operavano al largo del Libano nel 1941?

Durante la guerra siro-libanese nel 1941, le forze francesi combatterono le forze britanniche sia a terra, in aria e in mare. Gli aerei francesi hanno attaccato più volte la flotta britannica.

Ma secondo Roald Dahl nel suo libro No 80th Squadron, alcuni Junkers 88 si unirono quotidianamente alla lotta contro gli uragani britannici. Avevano sede a Rodi.

Quindi ho tre domande:

  • Altre fonti supportano questa affermazione dell'intervento aereo tedesco? Non ho trovato nulla su internet né nei miei libri
  • Dove erano basati quegli aerei tedeschi e a quali squadroni appartenevano?
  • Sono stati scortati durante i raid e perché le forze britanniche a Cipro non li hanno intercettati?

MODIFICARE:

Periodo: 8 giugno - 14 luglio 1941 Luoghi dell'attacco: solo Siria e Libano


Ho rintracciato la citazione di Dahl da Andando da solo:

Abbiamo avuto nove uragani ad Haifa e lo stesso numero di piloti, e nei giorni seguenti siamo stati molto occupati. Il nostro compito principale era proteggere la marina... ogni giorno risalivano la costa oltre Tiro e Sidone per bombardare le forze francesi di Vichy nelle montagne intorno al fiume Damour. E ogni volta che le nostre navi uscivano, i tedeschi venivano a bombardarle. Venivano da Rodi, dove avevano accumulato una forte forza di Junkers Ju 88, e quasi ogni giorno incontravamo quei Ju 88 sulla flotta... poi i tedeschi colpirono il cacciatorpediniere Iside e abbiamo passato l'intera giornata a volteggiare sopra di lei in staffette e a combattere i Ju 88...

Quindi i Ju88 stavano operando intorno al Libano, ma al largo della costa - si stavano concentrando sull'attacco alle unità navali. Wikipedia rileva l'attacco su Iside come il 23 giugno, con un aereo da Lehrgeschwader 1. Il libro di Dahl non sembra dire che siano intervenuti nei combattimenti di terra - in seguito li menziona bombardando Haifa, ma questo era un porto controllato dagli inglesi a sud dell'area di combattimento.

Non menziona alcuna scorta, e le 450 miglia da Rodi alla costa del Libano sarebbero state un viaggio piuttosto lungo per la maggior parte dei combattenti nel 1941 - quindi probabilmente erano senza scorta.

Il motivo per cui non sono stati intercettati su Cipro non è chiaro. Potrebbe essere che i caccia ciprioti fossero già schierati altrove, che i bombardieri avessero preso una strada più lunga per evitare Cipro, o che si fosse semplicemente pensato che fosse più efficace mantenere i caccia sopra la flotta e intercettare eventuali attacchi lì.

List of site sources >>>


Guarda il video: Aerei militari Tedeschi - LA LUFTWAFFE - Seconda guerra Mondiale (Novembre 2021).