Podcast di storia

Letture di storia

Letture di storia



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Alessandro Magno ha organizzato l'omicidio di suo padre?

Nel mondo antico, il giovane e focoso Alessandro Magno condusse il suo esercito dalla Grecia settentrionale verso quello che oggi è il Pakistan, guidando dal fronte, uccidendo i nemici con spada e lancia, ordinando esecuzioni e massacri, persino pugnalando a morte un vecchio amico in un rabbia ubriaca. Lui ...Per saperne di più

Perché l'aeronautica ha quasi fatto esplodere la luna con una bomba H?

Detonare un'arma termonucleare sulla luna? Sembra lo schema bizzarro di uno squilibrato cattivo dei fumetti, non un progetto avviato all'interno del governo degli Stati Uniti. Ma nel 1958, mentre la corsa allo spazio della Guerra Fredda si stava scaldando, l'aeronautica americana lanciò proprio un simile ...Per saperne di più

La battaglia più straziante della guerra di Corea

Per Robert Whited e Jean White, non c'è mai stato il dubbio che avrebbero prestato servizio nell'esercito. E non hanno mai dubitato del merito della guerra che erano stati mandati a combattere in Corea. È stata questa fede inflessibile nel loro servizio come marines degli Stati Uniti che ha portato entrambi gli uomini attraverso l'America ...Per saperne di più

La first lady la cui eredità supera quella del marito

Quante first lady americane hanno creato eredità che oscurano quelle dei loro mariti presidenziali? È un caso che può essere discusso per Betty Ford, che ha coraggiosamente affrontato argomenti tabù come il cancro al seno, l'aborto e la dipendenza, e così facendo ha avviato conversazioni nazionali ...Per saperne di più

Il crollo del 2008: cosa è successo a tutti quei soldi?

I segnali di allarme di un'epica crisi finanziaria lampeggiavano costantemente per tutto il 2008, per coloro che prestavano molta attenzione. Un indizio? Secondo il database del quotidiano ProQuest, la frase "dalla Grande Depressione" è apparsa sul New York Times quasi il doppio in ...Per saperne di più

Come Arthur Ashe ha trasformato il tennis e l'attivismo sportivo

In mezzo a tutte le convulsioni vissute dall'America nel 1968 - gli assassini scioccanti, le proteste violente, le atrocità in Vietnam - la rivoluzione rimbombò anche attraverso il raffinato mondo del tennis maschile. L'inaspettato messaggero era un tenente dell'esercito di 25 anni, snello e occhialuto ...Per saperne di più


Benvenuto in History for Kids, la rete di storia online gratuita. Ci auguriamo che vi piaccia e vi divertiate ad esplorare la nostra storia. Il sito web è ricco di articoli, fogli di lavoro e persino un quiz su ogni sezione.

Troverai fantastici giochi, video, fogli di lavoro su molti eventi storici che ti aiuteranno a capire quelli che ci hanno preceduto.

Egitto

Scopri l'antica civiltà egizia e cosa hanno fatto nella loro vita quotidiana. Molte cose come la lavorazione dei metalli, la fabbricazione della carta e l'architettura straordinaria provenivano tutte dagli egiziani.

Quando sono state costruite le piramidi controlla qui

  • Storia dell'Egitto
  • Vita quotidiana
  • Architettura egiziana
  • Scienze egiziane

Grecia

C'è così tanto da imparare sull'antica Grecia. Questa civiltà risale a circa 4000 anni fa. Imparerai a conoscere la vita quotidiana e l'incredibile arte e architettura per cui sono famosi. Anche la mitologia greca è molto interessante da leggere e da imparare divertendosi.

  • Storia greca
  • Scienza greca
  • Scultura greca
  • Religione greca

Roma era la città più grande del mondo antico. L'impero romano si estendeva in tutta Europa e aveva vasti eserciti per aiutare a conquistare altre città e paesi. Divertiti a leggere di questo periodo fantastico.

Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale (chiamata anche La Grande Guerra) è iniziata il 28 luglio 1914, puoi leggere l'articolo sulle cause della guerra qui sotto che ti darà una migliore comprensione. La guerra non è mai bella e molte persone hanno perso la vita nelle battaglie

Seconda guerra mondiale

La seconda guerra mondiale iniziò nel settembre 1939 quando la Germania attaccò la Polonia. Le potenze dell'Asse erano quei paesi che si univano per attaccare l'Europa, l'Africa, il Mediterraneo e il Pacifico. Le potenze alleate erano generalmente costituite da Gran Bretagna, Unione Sovietica, Cina e Stati Uniti.

Medioevo

Il medioevo è avvenuto dopo la caduta dell'Impero Romano. Abbiamo raccolto alcune informazioni divertenti e interessanti che parlano della vita quotidiana e di grandi leader come Giovanna d'Arco. Troverai anche una bella gamma di fogli di lavoro stampabili.
Dai un'occhiata anche al nostro divertente quiz.

Goditi le nostre informazioni sulla storia asiatica e molto altro man mano che aggiungiamo informazioni. Troverai molte immagini, disegni e fogli di lavoro per aiutarti con i compiti e i progetti scolastici.

  • Storia asiatica
  • Vita quotidiana in Asia
  • Letteratura asiatica
  • Arte asiatica

Cina

Scopri tutto sull'antica Cina, copriamo la vita quotidiana cinese e da quale tipo di cibo piaceva ai giochi e alla musica. Dai un'occhiata al quiz e al foglio di lavoro per il progetto e il lavoro scolastico.

  • La vita quotidiana cinese
  • arte cinese
  • Architettura cinese
  • Letteratura cinese

Americano

La nostra sezione di storia americana copre molti argomenti diversi come i nativi, la religione, la dichiarazione di indipendenza e molto altro. Ti divertirai a conoscere questo meraviglioso argomento. Una volta fatto, prova il nostro quiz e fogli di lavoro.

Mesopotamia

La Mesopotamia è un'area dell'Asia sud-occidentale in cui è emersa la prima civiltà umana. Le persone che vivevano in Mesopotamia erano nomadi.

Metti alla prova le tue conoscenze con la nostra sezione quiz. Lo abbiamo suddiviso in diverse sezioni, tutte le risposte possono essere trovate nelle pagine all'interno del sito Web e speriamo che ti diverta a imparare tutto sulla storia.

  • Quiz sull'antico Egitto
  • Quiz sull'antico Egitto
  • Quiz sull'Antica Roma
  • Quiz di storia americana

Fogli di lavoro

Dai un'occhiata ai nostri file PDF stampabili sulla storia. Prenditi il ​​tuo tempo e divertiti scaricando, speriamo che ti piacciano queste risorse didattiche extra che abbiamo fornito.


Festeggia il mese della storia nera con PBS

Unisciti a noi a febbraio e tutto l'anno per celebrare la storia nera e tutte le sue sfaccettature. Dalle performance musicali ai documentari nominati all'Oscar ai profili di persone che hanno forgiato nuovi percorsi nella scienza, nei diritti civili, nello sport e molto altro ancora.

In che modo James Brown ha inventato il funk?

Scopri gli ingredienti musicali che usa per creare un suono completamente nuovo.

Quello che sento quando dici

Esplora come le parole possono unirci e dividerci, a seconda della nostra prospettiva.

Dillo ad alta voce ci dice cosa significa avere l'orgoglio nero

Esplora la cultura nera americana e il suo impatto su comunità e tendenze più ampie.


Dalla rivoluzione all'interventismo statunitense: 15 libri sull'America Latina da leggere

“Se il passato non ha nulla da dire al presente, la storia può continuare a dormire indisturbata nell'armadio dove il sistema conserva i suoi vecchi travestimenti”. Eduardo Galeano lo ha detto meglio quando ha spiegato l'importanza di guardare indietro.

E con la stagione del ritorno a scuola e il Mese del patrimonio ispanico che si svolgono contemporaneamente, aveva senso guardare i libri di storia: tutto, da prima della conquista all'attuale America Latina. Tutti contengono individui che parlano dei loro momenti nella storia, spesso momenti complicati e profondamente preoccupanti, proprio come i nostri. Quindi prendine uno, vedi se ha qualcosa da dirti, vedi se non riesci a svegliare la storia dal suo sonno.

La conquista della Nuova Spagna di Bernal Diaz del Castillo

Il libro di Bernal Diaz del Castillo è meno storia del testo principale: come membro dell'esercito di Cortes, il suo racconto è uno dei pochi racconti in prima persona che abbracciano tutto, dall'arrivo di Cortes in Messico al rovesciamento spagnolo dell'impero azteco. In parte storia e in parte costruzione di miti attorno a Cortes ea se stesso, del Castillo fornisce un resoconto lungo ma potente che spesso sorvola su molte delle atrocità commesse dagli spagnoli. Un bonus per questo è che puoi trovare una versione online gratuita su Project Gutenberg in inglese o in spagnolo originale.

Le lance spezzate: il racconto azteco della conquista del Messico di Miguel Leon Portilla

Miguel Leon Portilla’s Le lance spezzate funge da contatore per La conquista della Nuova Spagna. Sebbene questo testo sia stato pubblicato poco più di 400 anni dopo la conquista, Leon Portilla ha raccolto una varietà di testimonianze oculari, storie trasmesse oralmente attraverso le generazioni e scritti del periodo coloniale, tutti da fonti indigene. Dati gli sforzi spagnoli per soffocare le voci dei vinti attraverso la distruzione dei codici, il libro di Leon Portilla rappresenta un significativo tentativo di ritrovare le voci perdute nella storia.

Le scelte di Malintzin: una donna indiana alla conquista del Messico di Camilla Townsend

Malintzin, alias La Malinche, è una delle figure più interessanti della storia della conquista. Figlia di un cacicco venduto come schiavo e infine dato in dono ai conquistadores, Malintzin usò la sua conoscenza di varie lingue per diventare la traduttrice di Cortes. Il libro di Camila Townsend è lontano dall'assurdità machista nel famoso saggio di Octavio Paz, "I figli della Malinche", e invece prende Malintzin come la sua figura profondamente complicata, cercando di sopravvivere e ottenere l'autonomia in un momento complicato.

Bolívar: Liberatore americano di Marie Arana

Abbiamo parlato di conquista, quindi passiamo un po' di tempo a parlare di liberazione. E quando si parla di liberazione latinoamericana, molti pensano a Simón Bolívar. È accreditato per aver liberato sei paesi dell'America Latina (Venezuela, Bolivia, Colombia, Ecuador, Perù e Panama) e ha finito per fondare il suo tipo di impero. Bolívar, la biografia, assume questo carattere complicato e, nel processo, fa luce su alcuni dei periodi più interessanti della storia dell'America Latina.

La ribellione di Tupac Amaru di Charles Walker

Nel 1780 in Perù iniziò un tipo di ribellione molto diverso. Tupac Amaru II, figlio di un quechua kuraka, guidò una rivolta contro l'impero spagnolo con l'obiettivo di migliorare la vita delle popolazioni indigene. Nonostante il fallimento finale della rivolta e l'esecuzione di Tupac Amaru, la rivolta fu la più grande contro l'Impero spagnolo e Tupac Amaru riuscì a unire diversi gruppi linguistici e indigeni nella lotta contro gli spagnoli, alleanze che sarebbero sopravvissute all'annullamento della rivoluzione. (E sì, Quello Tupac prende il nome da Tupac Amaru.)

José Martí: una vita rivoluzionaria di Alfred J. Lopez

Avanti veloce di circa 100 anni ed ehi! Le nazioni latinoamericane sono ancora nel bel mezzo di una lotta per l'indipendenza e José Martí è nel mezzo della lotta di Cuba per la libertà dalla Spagna. Poeta, politico e soldato, questa biografia di Martí lo esamina non come una statua o un padre fondatore, ma come una persona reale, che lotta per un futuro migliore.

Migrazioni razziali: New York City e la politica rivoluzionaria dei Caraibi spagnoli di Jesse Hoffnung-Garskof

Alla fine del 1800, un gruppo di cubani neri e portoricani trovò casa a New York City. Una generazione prima del Rinascimento di Harlem, crearono una vivace comunità piena di arte e azione politica, arrivando a influenzare pesantemente il pensiero di José Martí. Concentrandosi sugli individui all'interno della comunità, Jesse Hoffnung-Garskof crea un ritratto vibrante di una comunità spesso dimenticata nei libri di storia.

Diventare Julia de Burgos: la creazione di un'icona portoricana di Vanessa Perez Rosario

Il libro di Vanessa Perez Rosario parla profondamente della storia di Porto Rico e dei portoricani nel loro insieme. Nata sull'isola nel 1914 e poi trasferitasi a New York, Julia de Burgos ha fatto da ponte tra la poesia e la lingua di Porto Rico e quella dell'emergente movimento nuyoricano. Come sostenitrice della libertà portoricana e figura politica e letteraria, la biografia di Burgos va oltre il semplice racconto della propria storia e illumina un punto di svolta nella storia portoricana.

Vene aperte dell'America Latina: cinque secoli di saccheggio di un continente di Eduardo Galeano

Il testo di Eduardo Galeano è ormai un classico. Traccia una linea retta dalla conquista dell'America Latina allo sfruttamento odierno della ricchezza materiale della terra, ignorando la povertà della gente. Un po' storia, un po' polemica, questo è un testo fondamentale per capire il posto che l'America Latina occupa oggi nel mondo.

Nero in America Latina di Henry Louis Gates, Jr.

Henry Louis Gates, Jr. è un importante storico della nerezza negli Stati Uniti, e in questo libro (e nel documentario della PBS di accompagnamento!), ci accompagna in un tour della nerezza attraverso l'America Latina, dalla tratta degli schiavi nel Messico coloniale che porta alle vivaci comunità di oggi, ai legami tra la schiavitù e il commercio dello zucchero a Cuba, alle origini nere del Carnevale brasiliano.

Bitter Fruit: la storia di un colpo di stato americano in Guatemala di Stephen Schlesinger e Stephen Kinzer

L'ultimo anno circa di notizie significa che la frase "interventismo americano in America Latina" ha ottenuto un sacco di spazio di trasmissione. frutta amara racconta la storia di uno solo di quegli interventi, in cui gli Stati Uniti hanno cercato di rovesciare il governo democraticamente eletto del Guatemala in favore di qualcuno con politiche migliori nei confronti della United Fruit Company, che vendeva e confezionava banane in Guatemala. (United Fruit fu anche responsabile del massacro delle banane commemorato in 100 anni di solitudine.)frutta amara funziona sostanzialmente come un caso studio dei principi delineati da Galeano e mostra le profonde conseguenze del rapporto tra potere, capitale e colonialismo.

Io, Rigoberta Menchú: una donna indiana in Guatemala di Rigoberta Menchú e Elisabeth Burgos-Debray

Rigoberta Menchú è una donna K'iche' vincitrice del premio Nobel per la pace che vive in Guatemala e questo libro è stato pubblicato nel 1983 quando aveva solo 23 anni. In esso, descrive la morte di sua madre e suo fratello per mano dell'esercito guatemalteco, e la morte di suo padre nell'incendio dell'ambasciata spagnola, così come i suoi inizi come attivista. Dopo la pubblicazione del libro, Menchú ha continuato a diventare una voce importante nel chiedere giustizia dopo la guerra civile guatemalteca (iniziata, ovviamente, dal colpo di stato descritto in frutta amara). Io, Rigoberta Menchu ci introduce a una voce singolare in un tempo turbolento.

Un miracolo, un universo: regolare i conti con i torturatori di Lawrence Weschler

Lawrence Weschler fornisce un resoconto di due situazioni con configurazioni simili: i sopravvissuti alla tortura e gli attivisti per i diritti umani in Brasile e Uruguay hanno deciso di affrontare i governi di nuova stabilità e consegnare i loro torturatori alla giustizia. Questo scenario è fin troppo comune nei paesi dell'America Latina colpiti da instabilità politica grazie al buon vecchio intervento americano. L'Argentina ha le sue Abuelas in Plaza de Mayo, alla ricerca dei loro figli desaparecidos, il Cile ha le donne commemorate nel documentario Nostalgia della Luce, che setacciano il deserto di Atacama, alla ricerca dei resti dei loro cari. Qui Weschler racconta la storia di persone che lottano per assicurarsi che il futuro ricordi sempre il passato orribile.

L'arte dell'omicidio politico: chi ha ucciso il vescovo? di Francisco Goldman

Nel 1998, il vescovo Juan Gerardi fu picchiato a morte nel suo garage. Piuttosto che fidarsi del governo per farsi carico dell'indagine, la chiesa cattolica ha invece intrapreso l'indagine, e Goldman, un giornalista per Il newyorkese, segue le loro tracce, sviluppando una narrazione della politica e della violenza guatemalteca più contemporanee.

L'esilio nell'esilio: Herbert Daniel, rivoluzionario brasiliano gay di James N. Green

Come studente di medicina coinvolto in un movimento di guerriglia, Herbert Daniel è stato spesso costretto a nascondere la sua stranezza per vivere la sua politica - un nascondiglio che ha chiamato "esilio interno". Dopo essere stato costretto all'esilio fisico in Europa, mentre la sua politica e i suoi movimenti queer in Brasile continuavano, Daniel ha combattuto per tornare a casa e continuare il suo progetto per promuovere i diritti dei gay, il femminismo e l'ambientalismo. In questa biografia raccontata con amore, James N. Green porta alla luce un argomento profondamente interessante e di cui non si sente spesso parlare.


Che cos'è la storia?

Che cos'è la storia? è un libro di saggistica del 1961 dello storico Edward Hallett Carr sulla storiografia. Discute la storia, i fatti, il pregiudizio degli storici, la scienza, la morale, gli individui e la società e i giudizi morali nella storia.

Il libro è nato da una serie di conferenze tenute da Carr nel 1961 all'Università di Cambridge. Le lezioni erano intese come un'ampia introduzione all'argomento della teoria della storia e la loro accessibilità ha portato a Cos'è la Storia? diventando uno dei testi chiave nel campo della storiografia.

Alcune delle idee di Carr sono controverse, in particolare il suo relativismo e il suo rifiuto della contingenza come fattore importante nell'analisi storica. [ citazione necessaria ] Il suo lavoro ha provocato una serie di reazioni, in particolare quella di Geoffrey Elton La pratica della storia.

Carr era in fase di revisione Cos'è la Storia? per una seconda edizione al momento della sua morte. [ citazione necessaria ]

Le opinioni di Carr sulla natura del lavoro storico in Che cos'è la storia? erano controverse. Nel suo libro del 1967 La pratica della storia, Sir Geoffrey Elton ha criticato Carr per la sua distinzione "stravagante" tra i "fatti storici" e i "fatti del passato", dicendo che rifletteva "un atteggiamento straordinariamente arrogante sia verso il passato che verso il posto dello storico che lo studia" . [1] Elton ha elogiato Carr per aver rifiutato il ruolo degli "accidenti" nella storia, ma ha affermato che la filosofia della storia di Carr era un tentativo di fornire una versione secolare della visione medievale della storia come opera del piano generale di Dio con il "Progresso" che gioca il ruolo di parte di Dio. [2]

Lo storico britannico Hugh Trevor-Roper ha affermato che il licenziamento da parte di Carr dei "potrebbero essere stati della storia" riflette una fondamentale mancanza di interesse nell'esaminare la causalità storica. [3] Trevor-Roper ha affermato che esaminare possibili esiti alternativi della storia non è un "gioco da salotto", ma è una parte essenziale del lavoro degli storici. [4] Trevor-Roper ha affermato che gli storici potevano comprendere correttamente il periodo in esame solo osservando tutti i possibili risultati e gli storici di tutti i lati che adottavano la prospettiva di Carr di cercare solo di comprendere i vincitori della storia e di trattare l'esito di un particolare insieme di eventi come gli unici esiti possibili, erano "cattivi storici". [5]

In una recensione del 1963 in Historische Zeitschrift, Andreas Hillgruber ha scritto favorevolmente di Carr's geistvoll-ironischer critica (con spirito ironico) agli storici conservatori, liberali e positivisti. [6] Il filosofo britannico W. H. Walsh ha affermato in una recensione del 1963 che non è un "fatto della storia" che abbia brindato a colazione quel giorno. [7] Walsh disse che Carr aveva ragione nel dire che gli storici non stavano al di sopra della storia, ma erano invece prodotti dei propri luoghi e tempi, che a loro volta decidevano quali "fatti del passato" determinavano in "fatti della storia". [7]

Lo storico britannico Richard J. Evans ha detto Che cos'è la storia? provocò una rivoluzione nella storiografia britannica negli anni '60. [8] Lo storico australiano Keith Windschuttle, un critico di Carr, ha detto Che cos'è la storia? è uno dei libri più influenti scritti sulla storiografia e che pochissimi storici che lavorano in lingua inglese dagli anni '60 non l'hanno letto. [9]


Storia e patrimonio della Mayo Clinic

"Mio fratello e io" figure in bronzo, Rochester, Minnesota.

Il presidente Franklin D. Roosevelt con i fratelli Mayo, 1934

Ambulanza della Mayo Clinic all'Ospedale Coloniale, 1915

Premio Nobel 1950 per la scoperta del cortisone

Strumenti e piani vintage per l'espansione dell'ospedale del 1922

Centralino Mayo Clinic, 1950 circa


Lo spostamento avanti e indietro nella cronologia dell'utente viene eseguito utilizzando i metodi back() , forward() e go() .

Andare avanti e indietro

Per tornare indietro nella storia:

Funziona esattamente come se l'utente facesse clic su Di ritorno pulsante nella barra degli strumenti del browser.

Allo stesso modo, puoi andare avanti (come se l'utente facesse clic su Inoltrare pulsante), in questo modo:

Spostarsi in un punto specifico della storia

Puoi usare il metodo go() per caricare una pagina specifica dalla cronologia della sessione, identificata dalla sua posizione relativa alla pagina corrente. (La posizione relativa della pagina corrente è 0 .)

Per tornare indietro di una pagina (l'equivalente di richiamare back() ):

Per andare avanti di una pagina, proprio come chiamare forward() :

Allo stesso modo, puoi andare avanti di 2 pagine passando 2 , e così via.

Un altro uso del metodo go() è aggiornare la pagina corrente passando 0 o invocandola senza un argomento:

Puoi determinare il numero di pagine nello stack della cronologia osservando il valore della proprietà length:


Come recuperare la cronologia cancellata in Windows

Questo articolo è stato co-autore del nostro team qualificato di redattori e ricercatori che lo hanno convalidato per accuratezza e completezza. Il team di gestione dei contenuti di wikiHow monitora attentamente il lavoro del nostro staff editoriale per garantire che ogni articolo sia supportato da ricerche affidabili e soddisfi i nostri elevati standard di qualità.

Questo articolo è stato visualizzato 2.684.346 volte.

Potresti trovarti a dover recuperare la cronologia Internet eliminata per determinare cosa stava navigando un utente precedente, per scoprire un URL perso o semplicemente per recuperare le informazioni eliminate. Sebbene la cronologia di Internet possa essere eliminata dal browser, il computer Windows memorizza queste informazioni nella cache ed è possibile accedervi in ​​vari modi. Il metodo di gran lunga più semplice per individuare la cronologia eliminata è tramite il tuo account Google. Se disponi di un account Google e lo stavi utilizzando durante la sessione a cui desideri accedere, procedi con tale metodo. Se, tuttavia, non stavi utilizzando Google, il processo può essere un po' più complicato. Fortunatamente, ci sono cache integrate nella tua macchina da cui puoi accedere alla tua cronologia persa.


Risorse 4 Educatori

Offriamo materiali didattici che collegano gli studenti K-12 con documenti storici di origine primaria per arricchire notevolmente il loro apprendimento.

"Siamo molto entusiasti delle eccezionali lezioni sul tuo sito e abbiamo intenzione di utilizzarlo come uno dei capisaldi dell'implementazione di una revisione lungamente necessaria sul metodo di istruzione per la storia del Texas."

Daniel M. Reyes, San Antonio ISD


Termometri a bocca

Larry Dale Gordon / La banca di immagini / Getty Images

Nel 1612, l'inventore italiano Santorio Santorio inventò il termometro a bocca e forse il primo termometro clinico grezzo. Tuttavia, era sia ingombrante che impreciso e impiegava troppo tempo per ottenere una lettura.

I primi medici a misurare regolarmente la temperatura dei loro pazienti furono Hermann Boerhaave (1668–1738) Gerard L.B. Van Swieten (1700–1772), fondatore della Scuola di Medicina viennese e Anton De Haen (1704–1776). Questi medici trovarono che la temperatura era correlata all'andamento di una malattia. Tuttavia, pochi dei loro contemporanei erano d'accordo e il termometro non era ampiamente utilizzato.


Guarda il video: Voglio entrare in una storia di paura. Bim Bum Libri. Libri e storie per bambini (Agosto 2022).