Podcast storici

Feldmaresciallo Herbert Plumer

Feldmaresciallo Herbert Plumer


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il feldmaresciallo Herbert Plumer era il comandante dei 2ND Esercito nello Ypres Salient tra il 1915 e il 1917. Plumer fu il principale pianificatore dietro l'attacco di grande successo a Messines Ridge nel giugno 1917. Come ufficiale che era salito tra le fila della fanteria, Plumer aveva simpatia per la difficile situazione del fronte truppe di linea sotto il suo comando. Era popolare tra i suoi uomini che lo soprannominarono "Old Plum and Apple" o "Daddy Plumer".

Herbert Plumer è nato a Torquay il 13 marzoesimo 1857. Educato a Eton e Sandhurst, ricevette l'incarico nel 1876 quando si unì ai 65esimo Piede (più tardi il 1st Battaglione, York e Reggimento di Lancaster). Plumer vide servizio in Sudan a El Teb nel 1884. Dal 1885 al 1887, Plumer seguì il Corso di Staff e combatté in Sudafrica durante la guerra boera dove condusse la colonna di soccorso a Mafeking. Plumer divenne popolare tra i suoi uomini principalmente come comandava dalla parte anteriore. Mentre era famoso per essere un rigoroso disciplinare, Plumer era anche un uomo che aveva un senso dell'umorismo.

Dopo la guerra boera, Plumer salì rapidamente di livello. Nel 1902 divenne comandante dei 4esimo Brigata all'interno di 1 Corpo d'armata e fu fatta compagna dell'Ordine di Bath. Un anno dopo Plumer fu promosso Ufficiale comandante 10esimo Divisione all'interno del IV Corpo d'armata. Nel 1904 divenne quartier generale generale delle forze armate e dal 1906 Plumer era ufficiale generale comandante 5esimo Divisione all'interno del Comando irlandese e Cavaliere del regno. Nel 1911, Plumer fu incaricato del comando nordico.

Nel maggio del 1915 Plumer ricevette il comando del Secondo Corpo d'armata che aveva sede nello Ypres Salient. Una volta dato il comando della Seconda Armata, ritirò tutto ciò che poteva in termini di uomini e attrezzature dal Saliente in quanto tale e stabilì se stesso e i suoi uomini nelle immediate vicinanze di Ypres. Tra maggio 1915 e giugno 1917 Plumer fu testimone di una guerra di trincea statica e di tutte le difficoltà ad essa associate. Tuttavia, ritirandosi, aveva lasciato l'elevato Messines Ridge per i tedeschi e questa cresta dava loro un grande vantaggio su Plumer. Era disposto a cogliere qualsiasi idea che avrebbe spezzato la situazione di stallo della guerra di trincea e dell'occupazione tedesca della Messines Ridge.

Per il suo atteso attacco a Messines Ridge, a sud-est di Ypres, voleva coordinare l'uso di artiglieria, fanteria e tattiche ingegneristiche. Gli ingegneri avrebbero costruito tunnel sotto le linee tedesche pesantemente difese su Messines Ridge mentre le unità di artiglieria e fanteria si sarebbero combinate per l'attacco effettivo sulla cresta usando una diga strisciante. Plumer aveva le sue parole d'ordine, che erano "Fiducia, addestramento e completezza" e questo è emerso nell'attacco finale a Messines Ridge.

L'attacco a Messines Ridge, in netto contrasto con la battaglia della Somme undici mesi prima, fu un grande successo. I tedeschi persero l'altura intorno a Ypres che aveva dato loro un tale vantaggio sugli alleati. 7.000 prigionieri tedeschi furono catturati mentre gli Alleati persero solo 3.538 morti e poco più di 20.000 feriti o dispersi. "Plumer è uno dei pochi comandanti usciti dalla Grande Guerra con una reputazione accresciuta". Robin Neillands in "I grandi generali di guerra".

Nel 1918 Plumer fu nominato comandante dell'esercito britannico del Reno. Un anno dopo divenne governatore di Malta. Il suo ultimo incarico importante fu quello di Alto Commissario della Palestina, un incarico che ricoprì per tre anni.

Herbert Plumer è morto il 16 luglioesimo 1932 e viene sepolto nell'Abbazia di Westminster, a Londra.

Plumer non ha mai scritto delle sue esperienze, quindi i suoi pensieri su ciò che ha vissuto nella prima guerra mondiale sono andati perduti nella storia. Il primo libro che uscì su di lui fu nel 1935 ed è stato scritto dal generale Sir Charles Harrington. Tuttavia, Harrington aveva poco da fare mentre Plumer bruciava tutti i suoi documenti privati ​​prima della sua morte. Pertanto non sappiamo cosa pensasse Plumer della strategia generale della campagna alleata nella prima guerra mondiale e non vi è alcuna traccia di eventuali commenti che potrebbe aver fatto agli ex colleghi dopo essersi ritirato.


Guarda il video: Stagecoach - Movies 1939 - John Ford - Action Western Movies (Potrebbe 2022).


Commenti:

  1. Hohnihohkaiyohos

    Cosa fai di solito con me?

  2. Kagarr

    Sono d'accordo, un messaggio molto utile

  3. Mautaur

    Mi dispiace, ovviamente, ma ho bisogno di un po' di informazioni in più.

  4. Arashiramar

    Questo è un messaggio divertente



Scrivi un messaggio