Popoli, Nazioni, Eventi

Ricordi dalle trincee

Ricordi dalle trincee

I ricordi dei soldati che hanno combattuto nelle trincee della prima guerra mondiale sono una fonte affascinante della vita in guerra. I ricordi della fonte primaria della prima guerra mondiale hanno dato agli storici una vasta risorsa da usare.

“Durante il sonno durante la notte, siamo stati spesso svegliati da topi che ci investivano. Quando ciò accadeva troppo spesso per i miei gusti, mi sdraiavo sulla schiena e aspettavo che un topo indugiasse sulle mie gambe; poi sollevo violentemente le gambe verso l'alto, lanciando il topo in aria. Di tanto in tanto, sentivo un grugnito quando il ratto è atterrato su una collega vittima. " (R L Venables)

“Se non ti è mai stato descritto il piede da trincea, ti spiegherò. I tuoi piedi si gonfiano da due a tre volte le loro dimensioni normali e diventano completamente morti. Puoi infilarci una baionetta e non sentire nulla. Se sei abbastanza fortunato da non perdere i piedi e il gonfiore inizia a diminuire, è allora che inizia l'agonia più indescrivibile. Ho sentito uomini piangere e urlare di dolore e molti hanno dovuto amputare i piedi e le gambe. Sono stato uno dei fortunati, ma un altro giorno in quella trincea e potrebbe essere stato troppo tardi. ” (Harry Roberts)

“L'acqua nelle trincee attraverso le quali abbiamo guadato era viva con una moltitudine di rane che nuotavano. Lumache rosse strisciavano lungo il lato delle trincee e strani coleotteri con corna dall'aspetto pericoloso che si contorcevano lungo le sporgenze secche e invadevano i ripari, alla ricerca dei pidocchi che li infestavano. " (giornalista sconosciuto)

"Per ottenere un" cushy "uno è tutto quello che le vecchie mani pensano. Un tipo nei Cameron voleva un brutto "confuso"! Era stufo e lontano da casa. Mette il dito sopra e si toglie il dito del grilletto e altri due. "Vado nella bonny Scozia!" Dice ridendo. Ma sulla strada per la stazione di medicazione, si dimentica di chinarsi dove sta lavorando un vecchio cecchino. Lo fa passare per la testa. " (Robert Graves)

“Abbiamo dormito nei nostri vestiti e ci siamo tagliati i capelli corti in modo che si infilassero dentro i cappelli. Vestirsi significava semplicemente indossare gli stivali. Ci sono stati momenti in cui abbiamo dovuto raschiare i pidocchi con il bordo smussato di un coltello e le nostre mutande attaccate a noi. “ (Elizabeth de T'Serclaes - un'infermiera in prima linea)

“No 1… 2 Privato A B; il Battaglione (Pionieri) del South Staffordshire Regiment fu processato da FGCM con le seguenti accuse: "Comportarsi male in modo tale da mostrare codardia". L'accusato, mentre procedeva con una festa per lavoro nelle trincee, scappò a causa dello scoppio di una granata e non si unì alla festa. La sentenza del tribunale è stata quella di subire la morte per essere stata colpita ”.

“Dobbiamo cercare il nostro pane. I ratti sono diventati molto più numerosi ultimamente perché le trincee non sono più in buone condizioni. I ratti qui sono particolarmente ripugnanti, sono così grassi - il tipo che chiamiamo ratti cadavere. Hanno facce scioccanti, malvagie, nude, ed è nauseabondo vedere le loro lunghe code nude. "Erich Maria Remarque

List of site sources >>>


Guarda il video: Ricordi di trincea (Gennaio 2022).