Corso di storia

La battaglia di Vimy Ridge

La battaglia di Vimy Ridge

Vimy Ridge raggiunse la fama nel 1917. La prima guerra mondiale fu testimone di numerose battaglie sul fronte occidentale che sono passate alla storia. La Somme, Ypres e Vimy Ridge sono tra questi.

Cinque grandi battaglie furono combattute intorno alla città di Arras durante la prima guerra mondiale. Questo perché la città aveva un importante nodo ferroviario e se i tedeschi la controllassero, la linea ferroviaria poteva essere utilizzata per rifornire le sue truppe. Se gli alleati controllassero il raccordo ferroviario, potrebbero rifornire i propri uomini.

Vimy Ridge si trova a circa 10 miglia a nord di Arras ed era considerata un'importante area strategica. Sia i francesi che i tedeschi vollero controllarlo dato che dava spazio all'esercito in quella zona. La foto sotto mostra il vantaggio in altezza Vimy Ridge. I tedeschi catturarono Vimy Ridge nell'ottobre 1914.


Vimy Ridge

Tuttavia, Vimy Ridge ottenne la fama per la battaglia combattuta lì nell'aprile 1917. Il comandante delle forze britanniche in Francia, Sir Douglas Haig, ordinò un attacco a Vimy Ridge. Il suo obiettivo principale era Ypres (Ieper) ma non poteva attaccare Ypres senza prima catturare nuovamente Vimy Ridge.

L'attacco a Vimy Ridge iniziò il 9 aprile 1917. I tedeschi furono liberati dalle loro trincee ma tra aprile e maggio ebbe luogo una serie di attacchi violenti. Fu in questa battaglia che le truppe canadesi ottennero molti elogi per il loro coraggio e il successo nel mantenere Vimy Ridge per gli Alleati.

In alcuni punti, i soldati canadesi e tedeschi erano a meno di 25 metri l'uno dall'altro sulle trincee in prima linea. I canadesi scavarono una serie di tunnel sotterranei per consentire ai loro soldati di spostarsi più facilmente nella zona di battaglia. Un gran numero di proiettili d'artiglieria furono sparati nell'area intorno a Vimy Ridge. Molti non sono esplosi e rimangono pericolosi fino ad oggi.


Il campo di battaglia è ancora segnato da crateri a conchiglia

Il segno rosso è molto chiaro nelle sue istruzioni: “Pericolo. Ingresso vietato. Esplosivi inesplosi. ”Vimy Ridge è circondato da tali segni e centinaia di crateri simili - oltre 80 anni dopo la battaglia - tale era l'intensità della battaglia.

Un vasto monumento si trova ora a Vimy Ridge per commemorare i 10.000 uomini canadesi che sono morti in questa battaglia - quasi il 10% delle loro forze nell'area.

L'originale monumento commemorativo per i canadesi che persero la vita nella battaglia del 1917 a Vimy Ridge era molto meno grandioso di quello lì oggi. Sarebbe sempre stato temporaneo fino alla sua sostituzione. Questo memoriale è ora in Quebec, in Canada.

Il memoriale originale di Vimy Ridge ora in Quebec

Guarda il video: Battaglia di Vimy Ridge: l'esercito canadese rende omaggio ai soldati caduti (Luglio 2020).