Cronologia

Studente generale Kurt

Studente generale Kurt



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il generale Kurt Student ebbe una illustre carriera militare nella seconda guerra mondiale. Kurt Student fu coinvolto nell'attacco all'Europa occidentale nel 1940, nella pianificazione dell'operazione Sealion e nel più grande attacco aereo tedesco della guerra - l'attacco a Creta.

Kurt Student nacque il 12 maggio 1890. Si arruolò nell'esercito tedesco e ricevette la sua commissione nel 1912. Nel 1913, si trasferì in quella che sarebbe diventata la Luftwaffe, ma fu poi chiamato il servizio aereo dell'esercito tedesco. Durante la prima guerra mondiale, prestò servizio come pilota di ricognizione e pilotò bombardieri.

Nel 1934 e con Hitler ora leader della Germania, Student si unì alla Luftwaffe. In Germania, Hitler aveva chiarito che voleva espandere questa parte dell'esercito tedesco. Lo studente ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo della Luftwaffe. In linea con l'intera filosofia Blitzkrieg di Guderian, a Student fu ordinato di formare il primo battaglione di paracadute tedesco nel 1938. Una tale unità militare era quasi sconosciuta (sebbene la Russia sovietica avesse addestrato paracadutisti nell'Armata Rossa) ma doveva giocare un parte importante dell'intero concetto di "guerra lampo".

La nuova forza di combattimento degli studenti non fu usata nell'attacco alla Polonia. In un certo senso, il potere schiacciante dell'esercito tedesco significava che non era davvero necessario contro i polacchi. Tuttavia, il motivo principale è stato il desiderio di Hitler di mantenere segreta una nuova unità fino a quando Blitzkrieg non fu lanciato contro l'Europa occidentale.

I paracadutisti tedeschi furono usati con successo nella campagna in Norvegia, Belgio e Olanda. In particolare, l'attacco paracadutista a Rotterdam ha quasi distrutto la difesa olandese, tale è stata la sua velocità e ferocia. Tuttavia, durante l'attacco all'Olanda, Studente fu colpito alla testa e le sue ferite furono tali, che non tornò in servizio fino al gennaio 1941.

L'input dei paracadutisti di Student nei vari attacchi all'Europa occidentale aveva fatto molto per convincere Hitler che erano un aspetto importante del suo esercito. Nel maggio del 1941, furono utilizzati nell'attacco a Creta. Qui, i paracadutisti degli studenti hanno subito pesanti perdite nonostante la loro vittoria finale sull'isola mediterranea. Nonostante il loro effettivo successo a Creta, Hitler fu scioccato dal numero di uomini dello studente che furono uccisi in azione e ordinò di fermare il loro uso in qualsiasi futura operazione militare su larga scala.

Come risultato di questo ordine, agli uomini di Student fu negata l'opportunità di effettuare ulteriori raid su larga scala con il paracadute. Dopo il D-Day, il 1 ° reggimento paracadute fu usato nel tentativo di fermare l'avanzata di Montgomery sul Reno, ma fu un'azione sul campo. Tale era il comando aereo degli alleati, che qualsiasi possibilità di un attacco su larga scala da parte dei paracadutisti tedeschi era effettivamente sparita - sebbene fosse ancora vietata da Hitler.

Kurt Student fu processato nel maggio del 1946 per crimini di guerra commessi in Grecia e Creta. Muore nel 1978.


Guarda il video: Boro Boro a X Factor con Rapper Gamberetti. Audizioni 3 (Agosto 2022).