Podcast di storia

Legge sulla gestione forestale nazionale

Legge sulla gestione forestale nazionale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sono finiti i giorni in cui la foresta può essere vista solo come alberi e gli alberi visti solo come legname. Il suolo e l'acqua, l'erba e gli arbusti, il pesce e la fauna selvatica e la bellezza della foresta devono diventare parti integranti del pensiero e delle azioni del gestore delle risorse. - Senatore Hubert Humphrey, 1976 Il National Forest Management Act (NFMA) di 1976 è stato progettato per contrastare i danni agli ecosistemi naturali sui terreni pubblici. Nel tentativo di proteggere le foreste nazionali dal disboscamento eccessivo e distruttivo, il Congresso ha incaricato il Servizio forestale degli Stati Uniti di sviluppare regolamenti che limitino le dimensioni dei disboscamenti, proteggano i corsi d'acqua dal disboscamento, limitino il tasso annuale di taglio e garantiscano un rapido rimboschimento. La legge richiede al Segretario dell'Agricoltura di valutare i terreni forestali, sviluppare un programma di gestione basato su principi di multiuso e rendimento sostenuto e attuare un piano di gestione delle risorse per ciascuna unità del Sistema forestale nazionale. L'atto è il regolamento principale che disciplina l'amministrazione delle foreste nazionali. Sono state le disposizioni della NFMA per la protezione di singole specie minacciate come il gufo maculato, che hanno fornito il supporto legale necessario per ridurre il disboscamento delle antiche foreste nel nord-ovest del Pacifico.


Guarda il video: Il nuovo Testo Unico Forestale: approvazione e prospettive (Potrebbe 2022).