Podcast di storia

Tillamook I - Storia

Tillamook I - Storia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tillamook io

(Rimorchiatore n. 16: dp. 415; 1. 122'6"; b. 24'0"; dr. 12'10"
(Significare); S. 10,55 mila; cpl. 20; un. 2 3-par.)

Il primo Tillamook (Tug No. 16) fu impostato il 6 gennaio 1914 a Seattle, nello stato di Washington, dalla Seattle Construction & Dry Dock Co., varato il 15 agosto 1914 e messo in servizio subito dopo.

Il rimorchiatore si diresse a sud verso San Francisco e si presentò al comandante, 12° distretto navale, per il servizio presso il cantiere navale di Mare Island. Tillamook ha servito la sua intera carriera di 33 anni in Marina rimorchiando e assistendo navi a Mare Island. Durante il suo servizio, il rimorchiatore ha cambiato designazione tre volte. Il 17 luglio 1920, quando la Marina adottò il sistema di designazioni alfanumeriche dello scafo, divenne AT-16. Quasi 16 anni dopo, il 31 gennaio 1936, un certo numero di vecchi rimorchiatori precedentemente classificati come rimorchiatori oceanici furono riclassificati come imbarcazioni da cantiere e Tillamook divenne YT-122. Ha ricevuto la sua classificazione finale - come rimorchiatore medio portuale, YTM-122 - il 13 aprile 1944. In seguito, ha servito altri tre anni a Mare Island prima di essere messa fuori servizio e consegnata alla Commissione marittima per lo smaltimento il 28 aprile 1947.


Dairyland Tillamook City | Costa dell'Oregon

Quando viene menzionato il nome di Tillamook, cosa ti viene in mente? È probabile che almeno la seconda (o forse anche la prima) cosa sia il tuo caseificio preferito. Yogurt, formaggio, gelato... lo chiami. Tillamook the Dairylands, come viene chiamato, ospita la Tillamook County Creamery Association (TCCA), che ha celebrato il suo centenario nel 2009.

Situata nella parte settentrionale della costa dell'Oregon a 74 miglia a ovest di Portland, la città di Tillamook è il centro dell'omonima contea, la sua città più grande, centro commerciale e amministrativo, che ospita il governo della contea di Tillamook, l'ufficio postale principale, il ramo principale del Tillamook Biblioteca della contea, Ospedale generale della contea di Tillamook e Tillamook Bay Community College.

Non c'è consenso sull'origine del nome “Tillamook”. Secondo un'opinione, deriva dall'indiano "i molti popoli dei Nehelim", secondo l'altra opinione "Tillamook" significa "Terra dalle molte acque". Tale discrepanza può essere attribuita all'ortografia nei testi più antichi. Al che, non c'è dubbio, che quest'ultima interpretazione ("Land of Many Waters") si adatti bene al luogo, considerando i cinque fiumi (Tillamook, Trask, Wilson, Kilchis e il Miami), cinque baie e l'Oceano Pacifico vicino .

Breve storia

Prima che arrivassero i primi coloni, l'area era occupata dagli indiani Tillamook, il ramo più meridionale della Costa Salish. Erano geograficamente separati dai loro parenti settentrionali da tribù di popoli Chinookan che occupavano il territorio tra di loro. Sia la cultura che la lingua dei Salish meridionali differivano notevolmente da quelle dei loro pari settentrionali, probabilmente a causa dell'influenza delle tribù della California settentrionale.

L'inizio della nota storia di Tillamook risale all'agosto 1788, quando il capitano Robert Gray e il suo sloop "Lady Washington" ancorarono a Tillamook Bay. Questo è stato anche il primo sbarco sulla costa dell'Oregon. I primi coloni, tuttavia, non arrivarono fino al 1851, quando Joseph Champion si stabilì in un albero cavo, che chiamò con orgoglio il suo "castello". La gente continuava ad arrivare: prima i singoli coloni, poi intere famiglie. La popolazione crebbe e divenne formalmente la contea di Tillamook il 15 dicembre 1853.

Il clima e la natura con le sue sorgenti d'acqua e l'erba verde, tanto amata dalle mucche, erano ideali per l'allevamento del latte. La situazione dei trasporti, tuttavia, era tutt'altro che ideale. Per questi scopi, la comunità costruì la nave Morning Star nel 1854 per assicurarsi che i prodotti caseari raggiungessero il mercato. La Morning Star è ora il logo TCCA, visibile su tutti i suoi prodotti lattiero-caseari.

Nel 1861, Thomas Stillwell acquistò un terreno e vi aprì il primo negozio. Intorno ad esso iniziò a crescere una città, la città che presto sarebbe diventata la città di Tillamook. Nel 1866 fu aperto il primo ufficio postale e il paese assunse definitivamente il nome attuale. Nel 1873, Tillamook divenne il capoluogo della contea, con il primo edificio pubblico, una prigione, costruito lo stesso anno.

Tillamook fu incorporata come città nel 1891. Pochi anni dopo furono costruiti il ​​primo tribunale della contea e il municipio.

L'odierno municipio occupa l'edificio dell'ex ufficio postale di Tillamook elencato nel registro nazionale dei luoghi storici.

Clima
Dal punto di vista climatico, la città di Tillamook è stretta tra il clima mediterraneo e quello oceanico. La vicinanza dell'oceano riduce al minimo le fluttuazioni di temperatura durante tutto l'anno. La neve è rara, ma le inondazioni sono abbondanti. Le estati qui sono generalmente brevi e miti, con le stagioni più secche che cadono a luglio e agosto.

Economia
Tillamook the Dairylands ha avuto caseifici come la principale fonte di prosperità della regione per molti anni, con il caseificio Tillamook che è una delle principali destinazioni turistiche per oltre 1 milione di visitatori ogni anno.

L'industria del legname ha avuto un ruolo di primo piano in passato e, secondo alcuni esperti, è pronta a tornare nei prossimi anni. La vicinanza delle spiagge oceaniche rende il turismo uno dei contribuenti dell'economia locale, poiché molti di coloro che preferiscono lunghe vacanze sulla costa del Pacifico, hanno spesso la loro seconda residenza a Tillamook.

Non c'è dubbio che la città di Tillamook sia nel bel mezzo di un periodo rinascimentale, con il grande progetto di rivitalizzazione intrapreso dalla Tillamook Urban Renewal Agency. Si tratta di ristrutturazione del centro cittadino, ristrutturazione di vecchi edifici e costruzione di nuovi. Il contributo significativo viene dalle imprese e dai cittadini locali, che hanno contribuito a costruire una nuova sede della County Library e un nuovo campus per il Tillamook Bay Community College. Le aziende di Tillamook stanno anche investendo molto nella ristrutturazione della città in generale.

Cose da fare e da vedere

Caseificio Tillamook

Se ti capita di passare e hai tempo per una sola attrazione di Tillamook, questa è l'unica!

Situato a US 101 North, Tillamook Cheese Factory se l'originale impianto di produzione di formaggio della Creamery Association. La struttura dispone di un Centro Visita, dove si può conoscere la lavorazione del latte. La teoria sarà abbinata a un'osservazione dal vivo di un vero piano di produzione attraverso la finestra di visualizzazione (i tour al piano di produzione sono stati tuttavia interrotti per motivi sanitari e sanitari).

I tour sono gratuiti e autoguidati.

E, naturalmente, tutta quella bontà (formaggio, gelato, ecc.) si può assaggiare. Il Creamery Café offre colazione e pranzo, accompagnati dai famosi dolci Tillamook, come il Tillamook Fudge o il gelato extra cremoso.

175 Highway 101 North, Tillamook, OR 97141
503-815-1300

Museo dei pionieri della contea di Tillamook

L'edificio del museo è un punto di riferimento a sé stante. Un tempo era il tribunale della contea di Tillamook. Ora ha un ruolo diverso: raccogliere, preservare e mostrare la storia dell'area in oltre 35.000 oggetti e 10.000 fotografie.

Con due biblioteche dedicate alla storia della contea, il Tillamook County Pioneer Museum è il luogo per coloro che sono interessati alla storia di Tillamook e dei suoi dintorni.

2106 Second St, Tillamook, OR 97141
www.tcpm.org
(503) 842-4553

Latimer Quilt & Textile Center

Il Centro definisce la sua missione come "preservare, promuovere, mostrare e facilitare la creazione e fornire istruzione sulle arti tessili". Una scuola abbandonata in passato, l'edificio ora restaurato ospita una varietà di esposizioni di trapunte antiche e moderne, oltre a capi di abbigliamento e strumenti tessili.

Inoltre, il Centro organizza dimostrazioni di tessitura, filatura e altre arti tessili, ospita una vasta biblioteca di ricerca e un negozio di articoli da regalo, dove i visitatori possono acquistare oggetti, libri e tessuti fatti a mano.

2105 Wilson River Loop Rd., Tillamook, OR 97141
(503) 842-8622

Museo dell'aria di Tillamook

Il Tillamook Air Museum si trova appena a sud della città, nel porto di Tillamook Bay. Coloro che sono interessati alla storia dell'aviazione troveranno una sala espositiva con rari manufatti bellici e legati all'aviazione, oltre a oltre 15 velivoli. L'edificio del museo era una volta una parte della Naval Air Station Tillamook.


Storia della costa di Tillamook

Hai saputo del tesoro presumibilmente sepolto sul monte Neahkahnie? O hai sentito la storia del primo pellegrino che ha costruito la sua casa all'interno di un ceppo d'albero? Che dire della città costruita lungo Bayocean Spit che cadde nell'oceano? Imparerai queste storie e molte altre durante un viaggio al Tillamook County Pioneer Museum.

Dopo esserti fermato al Museo, esci e guarda tu stesso la storia vivente. Le arti tessili non sono solo preservate, ma create quotidianamente al Latimer Quilt & Textile Center. Guarda la stessa baia Il capitano Robert Gray salpò dalla porta del Museo Garibaldi. Immagina di volare lungo la costa a bordo di un dirigibile della seconda guerra mondiale al Tillamook Air Museum. Ottieni la tua copia di 25 avventure culturali sulla costa di Tillamook.

Tillamook Quilt Trail

Le trapunte fanno parte della contea di Tillamook sin dall'arrivo dei primi pionieri. Mentre percorri le strade di campagna e costiere della costa di Tillamook, cerca grandi e colorati blocchi di legno trapuntato su fienili ed edifici: ce ne sono 104! Prendi una mappa di Quilt Trail al centro visitatori!

Museo Marittimo Garibaldi

Situato nel villaggio di pescatori di Garibaldi, questo museo è un tesoro della storia marittima locale, raccontata attraverso le avventure del capitano Robert Gray e del suo veliero, il Columbia Rediviva, che salpò verso il Pacifico nord-occidentale alla ricerca del fiume Columbia.

Latimer Quilt & Textile Center

Chiama in anticipo per programmare il cambio del letto. Ti verrà offerta una breve storia di ciascuna delle 10-12 trapunte e scoprirai quanto tempo ha impiegato il creatore per realizzare tutti i punti intricati. Latimer è un museo funzionante, dove gli amici insegnano ad altri l'arte dei tessuti.

Tillamook Forest Center

Il Tillamook Forest Center è un gioiello splendente sulla costa di Tillamook. Un coinvolgente centro interpretativo racconta la storia della storica Tillamook Burn e del rimboschimento. Non perderti il ​​film potente, Legacy of Fire, proiettato nel teatro surround del centro.

Museo dei pompieri

Il Tillamook Firehouse Museum, in memoria dell'assistente capo dei vigili del fuoco Michael Ellerbrook, ospita cimeli che caratterizzano la storia dei vigili del fuoco di Tillamook. Situato presso l'E&E Auto Center di Tillamook, l'ingresso è gratuito e aperto dal lunedì al venerdì.

Museo dei pionieri della contea di Tillamook

Nel centro di Tillamook, tre piani mostrano manufatti dei nativi americani, una diligenza del 1911, la storia naturale di animali e uccelli locali, esposizioni di disboscamento e molto altro. Gli oltre 35.000 oggetti in mostra puntano tutti alla ricca storia culturale della zona.

Museo dell'aria di Tillamook

Ospitato nella più grande struttura in legno autoportante del Nord America, questo ex hangar per dirigibili ora mostra una collezione di aerei d'epoca, cimeli della seconda guerra mondiale, documentazioni di prima mano, uniformi e fotografie straordinarie.

Museo Internazionale della Polizia

L'International Police Museum di Rockaway Beach aiuta a raccontare la vera storia degli agenti di polizia.

Il museo ha molti display con oggetti storici e moderni provenienti da tutto il mondo, tra cui uniformi, restrizioni, distintivi, armi e altri strumenti. L'ingresso è gratuito.


Hangar A e Hangar B

Dal 1949 al 1984 tre aziende del legname hanno utilizzato gli hangar per le operazioni e lo stoccaggio. Per un breve periodo tra il 1984 e il 1992, l'Hangar A è stato utilizzato per costruire piccoli velivoli. Nel 1992, l'Hangar A è stato utilizzato solo per lo stoccaggio, la maggior parte delle balle di paglia.

Nell'agosto di quell'anno, la paglia si accese e l'hangar A andò in fiamme. È stato il più grande incendio mai visto nella contea di Tillamook. I vigili del fuoco hanno lottato per salvare lo storico edificio, ma i loro sforzi sono stati vani. Ben presto concentrarono le loro energie per impedire che il fuoco si propagasse all'hangar B.

Oggi, l'Hangar B è ancora orgoglioso e in ottima forma come Tillamook Air Museum. Mentre l'unica cosa che rimane dell'Hangar A sono quattro pilastri.


Tillamook I - Storia

Strana storia di tre punti di riferimento della costa dell'Oregon - Tillamook Bay

Pubblicato luglio 2008
Di Andre' Hagestedt e Tobi Nason


(Tillamook, Oregon) - Un fantasma di una città fantasma. Una lettera gigante "G" seduta su una collina. E anche un "B" considerevolmente più piccolo sul lato di una collina vicina.

Fanno tutti parte della storia della contea di Tillamook, con alcune realtà sorprendenti in agguato dietro le leggende. Eppure, ci sono ancora numerosi misteri lì dentro.

Si svolgono tutti intorno alla baia di Tillamook, con i fatti bizzarri dietro la località turistica brevemente fiorente di Bayocean, lungo il Tillamook Spit e le grandi lettere che si trovano sopra Garibaldi e la minuscola Barview.

Le lettere di Garibaldi e Barview

Il grande G . di Garibaldi

Quando ci si avvicina a Garibaldi da sud sulla curva interna da Tillamook, il Big G risplende luminoso sul fianco della montagna. Sembra una specie di regale, come se si stesse entrando in un ducato o in una vasta tenuta di qualche tipo. Garibaldi, una piccola città di pescatori costiera, ricca di porti turistici e aree di sosta per camper, non è una vasta tenuta. Viene da chiedersi cosa "sta" la G, se non altro che Garibaldi.

Il, appena dietro la curva, a Barview, potresti individuare un grande "B" dipinto in un pezzo di cemento sul fianco della collina - una specie di fratello minore di G di Garibaldi, e anche il suo parente meno benestante.

I fatti sono una cosa, il folklore un'altra. I fatti della Big G si stanno perdendo nel mix di dicerie e mezze verità. Scava un po 'più a fondo e scoprirai che molti non ne sanno molto. Alcuni pensavano che i vigili del fuoco lo mantenessero. Una persona pensava che avesse qualche funzione nautica.

Fatti: Nasce nel 1930 dalla classe media di Garibaldi. Erano passati da Amity in gita scolastica, avevano visto la montagna "A" e discusso l'idea di una "G" per la loro piccola città. Il sito stesso è a 45 minuti a piedi da quella che allora era la Gaibaldi High School, ora Garibaldi Grade School. Un inizio difficile, poiché l'entusiasmo per una grande G cresceva e tramontava, l'idea è stata spinta da Roy Albers e gli statuti sono stati redatti dal corpo studentesco. I commercianti locali hanno donato le forniture e un uomo di nome Otto Schrader, direttore dello stabilimento della Hammond-Tillamook Lumbar Company, ha fornito il piano di costruzione. Maggiori dettagli sull'effettiva prima costruzione si possono trovare presso il Municipio in Garibaldi.

Il primo G è bruciato. Il secondo G è durato 40 anni, fino a quando non è iniziato il degrado e ne è stato costruito uno nuovo dai vigili del fuoco, in metallo.

Per avere un aggiornamento su Big G," Carolee North è quella con cui parlare. È designata presidente di "Gli amici di Big G". Ha contribuito a organizzare il gruppo organizzato in modo approssimativo. Nel 1999, lei e un gruppo di cittadini preoccupati hanno avviato un programma per raccogliere fondi per la manutenzione della G, che in questo caso significava sostituire tutti i corpi illuminanti e le lampadine con nuovi infissi in plastica infrangibile. La raccolta fondi ha coinvolto i cittadini "l'acquisto di una luce". Hanno ricevuto più donazioni del necessario in quel momento. Il denaro è stato messo in un conto per la futura manutenzione.

Carolee dice che il Big G è "molto amato. È un'importante fonte di orgoglio e di proprietà per la gente di questa zona." Dice che i piloti della Guardia Costiera lo usano come punto di riferimento. I vigili del fuoco e la guardia costiera aiutano a mantenere i terreni, così come i boy scout. Anche il colore delle luci viene modificato per un effetto diverso. Rosso, bianco e blu hanno regnato dopo il 12 settembre 2001 (il giorno dopo gli attentati dell'11 settembre) e sono rimasti fino al 4 luglio successivo.

Il "B" di Barview, appena visibile sulla chiazza di cemento in collina - a quanto pare il fratello low budget del "G" di Garibaldi

In confronto, il Big B (per Barview) non ha storia, storia, amici. Il B risiede sulla collina a est di 101, anche se negli ultimi anni è un po' sbiadito. Non può essere visto da Hwy. 101. La vista migliore - e l'unica vista - è dal Barview Jetty County Park. Esci fino al parcheggio, girati e torna alla Hwy. 101. A metà strada tra il parcheggio ei binari della ferrovia, guarda a est, fino al fianco della collina. Esatto, c'è la B.

La "storia" più disponibile sembra essere uno sviluppo abbastanza recente. Darlene Johnson del locale Barview Store dice che tra il 1997 e il 1999, "è apparso all'improvviso". Sembra essere vernice bianca su una parete rocciosa. A parte questo, come dice Darlene Johnson, "Nessuno lo sa". Larry dei Tillamook County Park Services era solito dire ai suoi figli che la B sta per Barview Bigfoot. Neanche lui lo sa, ma Bigfoot potrebbe facilmente diventare folklore in pochissimo tempo.


La città fantasma che non c'è più

(Sopra: Bayocean oggi). Quello che ora vedi come Tillamook Spit - miglia di quelle che sembrano dune infinite e possibilità di escursioni - è stato per un breve periodo una fiorente località turistica che ha ospitato migliaia di persone in estate. Ma dopo soli 15 anni di esistenza, il luogo andò gradualmente in rovina sempre più grande, fino a diventare una città fantasma.

Ora, più di 100 anni dopo, di questo luogo non rimane nulla di tangibile. È il fantasma di una città fantasma, completamente bonificata dalla natura.

Tutto iniziò intorno al 1906, quando uno sviluppatore del Kansas di nome Potter acquistò la terra con suo figlio. Si misero a costruire questo grandioso resort, che comprendeva due hotel, un drugstore, un negozio di alimentari, una "città bungalow" e una "città" così come campi da tennis, un natatorio che ospitava un cinema, un negozio di latta, una pista da bowling, un conservificio e altre attrazioni. Un motore diesel forniva elettricità e l'area aveva un sistema telefonico decente. Furono persino costruite miglia di strade e il posto ebbe la sua grande apertura nel 1912.

C'erano circa 600 lotti per le case, molti dei quali sono stati costruiti, e Bayocean era sulla buona strada per diventare la "Città Atlantica dell'Ovest". Questo era il piano, e quella era la campagna pubblicitaria, ma non si è mai materializzata del tutto.

Il padiglione di Bayocean durante il suo periodo di massimo splendore

Uno yacht trasportava la gente allo spiedo e tornava sulla terraferma, dove i treni collegavano turisti e vacanzieri all'area di Portland. Per almeno alcuni anni, c'erano circa 50 residenti a tempo pieno, incluso un uomo che ha aperto la strada all'uso delle nasse per granchi sulla costa settentrionale dell'Oregon. Durante l'estate, migliaia di persone hanno allagato la città e hanno approfittato delle cose divertenti. Là e lungo i porti di Garibaldi e Tillamook, è stata descritta come "attività ovunque".

La luna di miele è stata relativamente breve. Il suo periodo di massimo splendore durò solo pochi anni. Il primo uomo a comprare molto dalla compagnia di Potter e iniziò una faida che fu l'inizio della fine. Francis Mitchell avviò le prime attività di Bayocean e l'ufficio postale, ma presto iniziò anche ad accusare Potter di frode. Questa faida durò per anni e divise la crescente residenza della città. Alla fine, la compagnia di Potter fallì e il resort passò di mano alcune volte, chiudendo e riaprendo periodicamente durante gli anni '20 e '30.

Il natatorio aveva anche un teatro all'interno

Verso la fine degli anni '20 e '30, l'erosione iniziò a recuperare lo sputo e alcuni edifici iniziarono a cadere in mare. Ogni inverno portava qualche nuovo disastro. La costruzione dei pontili alla foce della baia è considerata colpevole, poiché questi modificano l'azione delle acque e il modo in cui influenzano la battigia (proprio allo stesso modo in cui è cambiata la costruzione dei pontili alla foce del Columbia le coste di Warrenton e Seaside).

La Grande Depressione e il tempo di guerra hanno definitivamente ucciso il resort. Nel frattempo, più edifici sono caduti in mare nel corso degli anni. Alla fine, molti di questi chilometri di strade, attrazioni e hotel sono scomparsi. Ma non prima di cadere in grave rovina per molti anni. Tra i 30 e i 40 anni, ci sono segnalazioni di edifici privi di occupanti e finestre vuote e rotte che guardano fuori come occhi senz'anima e senza vita.

Il grand hotel a Bayocean all'altezza del resort

Ha attraversato diverse fasi di essere occupato da pochi qua e là che hanno cercato di riavviare alcune delle attività e persino una colonia di artisti o due. Circa 1970, c'è un rapporto di un ex locale che è cresciuto lì quando la famiglia Potter ha dato il via alla loro impresa, raccontando ciò che ha visto negli anni '60. A quel tempo, aveva 80 anni e, in modo piuttosto desolato, anche amaramente, descrive di aver visto una città "hippie" che occupava l'area.

Il natatorio iniziò a sgretolarsi nel 1936, scomparendo completamente nel 1939. L'ufficio postale chiuse nel 1953 dopo che la maggior parte dei residenti si allontanò e, ironia della sorte, Mitchell fu l'ultimo ad andarsene.

Un anno dopo, lo spiedo è stato violato da una violenta tempesta. Questo alla fine si è "guarito" da solo, ma Bayocean era decisamente una città fantasma e condannata.

Il resto è stato demolito negli anni '70 dal governo.

Il centro comunitario di Cape Meares era una volta la scuola e la chiesa di Bayocean. È stato raccolto e spostato nel luogo in cui si trova attualmente.

Presumibilmente, con maree estremamente basse, puoi vedere i resti di una caldaia nell'acqua appena fuori dalla città di Cape Meares. Alcuni residenti di quel piccolo villaggio ti diranno che la linea costiera diagonale del villaggio era la Terza Strada al culmine della breve corsa di Bayocean. C'era una prima strada e una seconda strada allora. Ecco quanto le tempeste e le maree avevano distrutto il luogo nella metà del secolo.

Alcuni edifici furono salvati e trasferiti a Cape Meares. Il luogo di ritrovo della comunità è l'ex scuola e chiesa del vecchio resort. Si dice che a volte potresti trovare parte di una struttura sotto forma di un pezzo di cemento o metallo da qualche parte tra le dune.

Questo è tutto ciò che resta di una vera città fantasma. Dove stare per tutto questo - Dove mangiare - Mappa e Virtual Tour


Storia

Il porto di Tillamook Bay si trova su un terreno precedentemente occupato dalla U.S. Naval Air Station, sede dello squadrone di dirigibili durante la seconda guerra mondiale. Durante la guerra, la struttura consisteva in due enormi hangar per dirigibili, quartieri amministrativi e residenziali e più di 1.600 acri di terra. La stazione è stata dismessa nel 1948 e si è evoluta nel cuore del settore industriale della contea di Tillamook nei 60 anni successivi.

Sviluppo della stazione

Nel 1942, con la seconda guerra mondiale che infuriava in Europa e nel Pacifico, la Marina costruì 17 hangar per dirigibili in tutta la nazione come ancoraggio per una rete di squadroni di dirigibili che pattugliavano il Pacifico e fungevano da scorta per i convogli costieri. Due di questi hangar si trovavano presso la Naval Air Station di Tillamook, di recente apertura.
Un duro inverno ha trascinato per nove mesi la costruzione di Hanger B. Dopo il suo completamento nella primavera del 1943, l'Hangar A fu eretto in 27 giorni da capogiro. Gli hangar erano di proporzioni colossali. L'hangar B, a 1.072 piedi di lunghezza, 296 piedi di larghezza e 192 piedi di altezza (oltre 21 piani di altezza, 1/5 di miglio di lunghezza e largo un campo da calcio), è ancora in piedi, dominando facilmente l'orizzonte. Le enormi porte misurano 120 piedi di altezza e pesano 180 tonnellate ciascuna. Quando sono aperti, forniscono un'apertura larga 220 piedi.
Lo squadrone ZP-33 era di stanza a Tillamook. Consisteva di otto dirigibili di classe K, il secondo modello più grande della flotta più leggera dell'aria della Marina. Questi enormi dirigibili contenevano un equipaggio di 10 persone e furono inviati in alto da 425.000 piedi cubi di elio all'interno della loro busta lunga 251 piedi. Sebbene armati solo leggermente, spesso trasportavano bombe di profondità come protezione dalla minaccia di attacchi sottomarini ai convogli mercantili. I dirigibili erano veloci per gli standard dei dirigibili, navigando a velocità fino a 50 nodi su due motori. Avevano un'autonomia di 2.300 miglia e potevano essere riforniti per voli della durata di tre giorni. Sebbene fossero stati costruiti due hangar, gli ZP-33’ e otto K’ potevano essere compressi in uno con spazio libero.

Evoluzione del porto di Tillamook Bay

Nel 1911, la Port of Bay Ocean, una società municipale dell'Oregon, fu costituita da un'elezione speciale per gestire la terra all'ingresso di Tillamook Bay. Il porto ha incorporato ulteriore terra nel 1948 per costruire un molo per proteggere la baia.
Con la resa del Giappone, la stazione aerea navale di Tillamook non era più necessaria. La base, che aveva appena sei anni, fu dismessa nel 1948. Con la partenza della Marina, l'ex base passò sotto la giurisdizione della nuova Commissione aeroportuale della contea di Tillamook.
Nel 1953, il porto di Bay Ocean tenne un'elezione speciale per incorporare il NAS Tillamook, gli hangar dei dirigibili, l'aeroporto e altri edifici nella sua giurisdizione. Il 4 novembre, il nome del distretto divenne Porto di Tillamook Bay. Più di una dozzina di edifici comprendevano la base. La maggior parte è ora occupata da inquilini del porto. Sfortunatamente, l'Hangar A è stato raso al suolo il 22 agosto 1992.

Storia della ferrovia del porto di Tillamook Bay

Insieme alle altre strutture NAS, il porto aveva anche la giurisdizione dello sperone ferroviario di 5,5 miglia della Marina, che si collegava con la Southern Pacific Railroad nel centro di Tillamook.
La linea del Pacifico meridionale sulla catena costiera era stata costruita tra il 1906 e il 1911. Ma quando il Pacifico meridionale iniziò ad allontanarsi da quella linea negli anni successivi, il porto iniziò a gestirla da Tillamook a Batterson nel 1983. Quando il Pacifico meridionale decise di abbandonare la operazione nel 1990, il porto ha acquistato l'intera linea a Schefflin, con l'aiuto della lotteria statale.
Si estendeva per 95 miglia da Tillamook, lungo la costa fino a Wheeler, poi a est attraverso la Coast Range fino all'area di Portland. Abbracciava i fianchi delle montagne lungo il fiume Salmonberry e comprendeva attraversamenti fluviali e cavalletti di legno – alti circa 200 piedi.
Il porto ha continuato a far funzionare la ferrovia fino al dicembre 2007, quando le acque alluvionali di una grande tempesta hanno distrutto ampie sezioni del fondo stradale nell'area montuosa del Salmonberry River Canyon. Prima della tempesta, la ferrovia aveva trasportato merci sei giorni alla settimana, trasportando legname e cereali da foraggio.


I registri del censimento possono dirti molti fatti poco noti sui tuoi antenati Tillamook, come l'occupazione. L'occupazione può parlarti dello stato sociale ed economico del tuo antenato.

Ci sono 3000 censimenti disponibili per il cognome Tillamook. Come una finestra sulla loro vita quotidiana, i registri del censimento di Tillamook possono dirti dove e come lavoravano i tuoi antenati, il loro livello di istruzione, lo stato di veterano e altro ancora.

Ci sono 642 documenti di immigrazione disponibili per il cognome Tillamook. Gli elenchi dei passeggeri sono il tuo biglietto per sapere quando i tuoi antenati sono arrivati ​​negli Stati Uniti e come hanno effettuato il viaggio, dal nome della nave ai porti di arrivo e partenza.

Ci sono 1.000 documenti militari disponibili per il cognome Tillamook. Per i veterani tra i tuoi antenati Tillamook, le raccolte militari forniscono approfondimenti su dove e quando hanno prestato servizio, e persino descrizioni fisiche.

Ci sono 3000 censimenti disponibili per il cognome Tillamook. Come una finestra sulla loro vita quotidiana, i registri del censimento di Tillamook possono dirti dove e come lavoravano i tuoi antenati, il loro livello di istruzione, lo stato di veterano e altro ancora.

Ci sono 642 documenti di immigrazione disponibili per il cognome Tillamook. Gli elenchi dei passeggeri sono il tuo biglietto per sapere quando i tuoi antenati sono arrivati ​​negli Stati Uniti e come hanno effettuato il viaggio, dal nome della nave ai porti di arrivo e partenza.

Ci sono 1.000 documenti militari disponibili per il cognome Tillamook. Per i veterani tra i tuoi antenati Tillamook, le raccolte militari forniscono approfondimenti su dove e quando hanno prestato servizio, e persino descrizioni fisiche.


Nel 2015 abbiamo aggiunto l'International Police Museum di Rockaway Beach alla sede di Step Back in Time. Dopo aver lavorato insieme per due anni abbiamo deciso di formare un'alleanza. L'alleanza è stata chiamata: “Tillamook Coast History Alliance” (TCHA). Negli ultimi due anni passati a lavorare insieme, abbiamo scoperto che possiamo aiutarci a vicenda per portare un'esperienza storica positiva ai nostri clienti.

Una volta formata la TCHA, abbiamo abbracciato altre organizzazioni storiche nella contea di Tillamook.


Contea di Tillamook, Oregon

Tillamook County è una contea situata nello stato dell'Oregon. Sulla base del censimento del 2010, la popolazione era di 25.250. Il capoluogo della contea è Tillamook. La contea prende il nome dai Tillamook, una tribù di nativi americani che viveva nell'area all'inizio del XIX secolo al tempo dell'insediamento europeo americano.

Etimologia - Origine del nome della contea di Tillamook

I Tillamook erano il ramo più meridionale della Costa Salish. Erano separati dai loro parenti più settentrionali da tribù che parlavano le lingue chinookiane. Il nome Tillamook è di origine Chinook (un pidgin commerciale, che si era sviluppato lungo la Columbia inferiore.) Secondo Frank Boas, "[Tillamook] significa il popolo di Nekelim. Quest'ultimo nome significa il luogo di Elim, o nel Cathlamet dialetto, il luogo di Kelim. L'iniziale t di Tillamook è l'articolo plurale, il terminale ook la desinenza plurale Chinook - uks." Poiché c'era un villaggio nell'area della baia di Nehalem, l'area veniva chiamata Nekelim (Ne Elim = singolare). C'erano almeno quattro villaggi a sud della baia di Tillamook secondo Lewis e Clark, la baia a sud era chiamata "T-Elim-ook" (plurale di Elim), che significa molti villaggi di Elim. (La parola Chinook per acqua era "chuck" e la parola Salish per zona umida è "naslex". La traduzione popolare di Tillamook come "terra dalle molte acque" sembra essere una fabbricazione del 20 ° secolo utilizzata nell'industria turistica.)

Dati demografici:

Storia della contea di Tillamook

La contea di Tillamook, la dodicesima contea dell'Oregon ad essere organizzata, fu istituita il 15 dicembre 1853, quando la legislatura territoriale approvò un atto per creare la nuova contea da un'area precedentemente inclusa nelle contee di Clatsop, Yamhill e Polk. La contea prende il nome dagli indiani Tillamook che occupavano le aree intorno alle baie di Tillamook e Nehalem.

La contea di Tillamook si trova nella parte nord-occidentale dello stato e confina a nord con la contea di Clatsop, a est con le contee di Washington e Yamhill, a sud con le contee di Polk e Lincoln e a ovest con l'Oceano Pacifico. Furono apportate modifiche ai confini con la contea di Clatsop (1855, 1870 e 1893), la contea di Lincoln (1893), la contea di Washington (1893, 1898) e la contea di Yamhill (1887). L'area della contea di Tillamook è di 1,125 miglia quadrate. La popolazione del 2000 di 24.262 ha rappresentato un aumento del 12,48% dal 1990.

Durante i primi dieci anni successivi all'organizzazione della contea, il tribunale di contea si è riunito presso le case dei suoi membri. Dal 1865 al 1875 le sessioni del tribunale si tennero in varie scuole del distretto, il luogo esatto fu determinato dal giudice di contea in carica. Nel 1866 la città di Lincoln fu ribattezzata Tillamook per rimanere coerente con il nome dell'ufficio postale di Tillamook. Un'elezione nel 1873 scelse Tillamook come capoluogo della contea. Nel 1875 la contea affittò un ufficio nell'emporio per ospitare il governo. Nel 1889 fu costruito un tribunale, ma fu distrutto da un incendio nel 1903. Furono salvati solo il caveau del cancelliere della contea ei suoi documenti archiviati. Un nuovo tribunale fu costruito nello stesso sito nel 1905 e sostituito di nuovo nel 1933.

Gli uffici del governo della contea che erano già in vigore al momento dello stato erano i tre commissari di contea (incluso il giudice di contea), un giudice di successione, lo sceriffo, l'impiegato, il tesoriere, l'assessore, il sovrintendente scolastico e il coroner. I successivi ufficiali e/o commissioni furono istituite come segue: ispettore (1860) ispettore del bestiame (1895) consiglio di confine del distretto scolastico (1899) veterinario (1910) ufficiale sanitario (1912) consiglio della fiera (1913) agente agricolo (1915) ispettore della mandria da latte ( 1917) dog control districts (1919) and an engineer (1925).

The major physical features of Tillamook County consist of the rocky and irregular coastline that forms the county's western boundary, stretches of coastal lowlands, and heavily timbered interior parts, which comprise the main span and several spurs of the Coast Range. Principal industries are agriculture, lumber, fishing, and recreation. Dairy farms dominate the county's fertile valleys providing milk for the well-known Tillamook cheese. Logging and lumbering are becoming a significant economic force due to the reforestation of most of the "Tillamook Burn" area. With seventy-five miles of coastline, four bays, and nine rivers, recreational and tourist facilities are numerous. The Tillamook airbase for blimps was commissioned on December 1, 1942, with the name US Naval Air Station. It was closed after World War II. Tillamook and Yamhill counties also hosted the Mt. Hebo Air Force Station, which played an important part in air defense during the Cold War, from 1956 to 1980.

Geografia: terra e acqua

As reported by the Census Bureau, the county has a total area of 1,333 square miles (3,450 km 2 ), of which 1,103 square miles (2,860 km 2 ) is land and 230 square miles (600 km 2 ) (17%) is water. At 3,706 feet (1130 m) in elevation, Rogers Peak is the highest point in the county and the highest in the Northern Oregon Coast Range.



Commenti:

  1. Becan

    A proposito, il programma radiofonico riguardava questo. Non ricordo quale fosse l'ondata di giustizia ...

  2. Yehoash

    E tu stesso hai provato in questo modo?

  3. Fesar

    È stato appositamente registrato in un forum per dirti grazie per il supporto come posso ringraziarti?

  4. Esdras

    Secondo me, ha torto. Sono sicuro. Sono in grado di dimostrarlo.

  5. Healhtun

    Dicci che tu stesso hai scritto o preso in prestito da qualcuno, se tu stesso, allora questa è un'opinione piuttosto interessante



Scrivi un messaggio