Podcast di storia

È stato Bismarck a dire: "Chi è padrone della Boemia è padrone dell'Europa"?

È stato Bismarck a dire:

Otto von Bismarck ha detto quanto segue?:

Chi è padrone della Boemia è padrone dell'Europa


Questa citazione è riportata come frequentemente citata ma non verificata in Respectfully Quoted: A Dictionary of Quotations (1989), che afferma:

"Non può essere trovato negli scritti e nei pronunciamenti ufficiali di Bismarck. È possibile che l'abbia detto e sia stato trasmesso oralmente piuttosto che essere registrato, o che abbia espresso il sentimento in altri termini e l'idea abbia preso questa forma come altri cercato di citarlo".


Sono stato troppo lento per comporre questa risposta prima che la domanda fosse modificata, ma spero che sia comunque utile. Questo indirizzi perché Bismarck potrebbe aver detto questa citazione.

È difficile conoscere l'intenzione di Bismarck dato che non sappiamo se ha detto questo, ma immagino che abbia a che fare principalmente con l'abilità economica e industriale della Boemia (e per estensione della Cecoslovacchia). Per il resto di questa risposta sto confondendo la Boemia con la Cecoslovacchia ed esaminando le situazioni pre-seconda guerra mondiale, che spero non invalideranno i miei punti centrali. Dopotutto, la Boemia era (è?) una delle parti più sviluppate della Cecoslovacchia.

La Germania nazista scelse la Cecoslovacchia come uno dei suoi primi paesi a invadere con buone ragioni (probabilmente la prima invasione ostile dato che l'Austria era per lo più disposta). Sebbene la Cecoslovacchia non sia una delle Grandi Potenze, non è molto in fondo alla lista e sicuramente supera il suo peso:

  • Concentrava il 70% dell'industria dell'ex impero austro-ungarico
  • Era il numero 10 in termini di produzione industriale globale (ricordate, non lontano dalle grandi potenze)
  • Skoda Works, con sede a Pilsen (in Boemia), era una delle più grandi d'Europa, quasi più produttiva della Gran Bretagna tra la fine del 1938 e la fine del 1939. Ad un certo punto, nel 1945, rappresentava il 30% delle forniture di armi per l'esercito tedesco
  • La Cecoslovacchia aveva il PIL pro capite più alto dell'Europa del patto di Varsavia

Data la sua importanza industriale, la Boemia sarebbe stata un necessario trampolino di lancio verso la conquista europea, anche se non sono sicuro che sia così importante come la citazione fa sembrare.


È una citazione popolare spesso ripetuta da politici e intellettuali cechi - per esempio, il presidente ceco Havel amava inquadrare le terre ceche in questo modo.

Tuttavia, molti storici hanno cercato molto duramente di trovare la fonte originale di questa citazione di Bismarck e non hanno trovato nulla. La "citazione di Bismarck" è molto probabilmente un mito. Il creatore originale del mito è probabilmente lo storico francese della Germania, Ernest Denis, che divenne un grande difensore degli interessi cecoslovacchi quando fu ingannato dai funzionari di Vienna e Budapest.

La mia fonte era: [1] - Il passaggio è: Ernest Denis e Seton-Watson sono diventati campioni della nostra causa perché, prima del 1914, le autorità di Vienna e Budapest hanno mentito loro. L'affermazione che la citazione è stata probabilmente inserita nella bocca di Bismarck da nessun altro se non da Denis è derivata da questo saggio:

http://cs-magazin.com/index.php?a=a2003031025

List of site sources >>>


Guarda il video: Allu Arjun Signature pattern lock (Novembre 2021).