Inoltre

Bambini e razionamento

Bambini e razionamento

I bambini dovevano avere un buon accesso al cibo durante la seconda guerra mondiale. Il governo britannico ha introdotto il razionamento del cibo per garantire che ciò accadesse e che informazioni specifiche riguardanti i bambini e il cibo sono state rilasciate in un opuscolo del Ministero dell'alimentazione.

Il Ministero dell'alimentazione voleva che genitori e altri adulti insegnassero ai bambini buone abitudini alimentari e quali alimenti evitare. Il loro consiglio è arrivato in sei sezioni dell'opuscolo:

1) Perché il cibo di un bambino è così vitale?
2) Alimenti che costruiscono ossa, muscoli e denti
3) Alimenti per la manutenzione generale del corpo e per la protezione dalle malattie
4) Cibo per fornire energia per attività incessante
5) Insegnare buone abitudini alimentari
6) Alimenti che dovrebbero essere limitati.

A ciascun genitore è stato consigliato di sfruttare appieno i programmi del latte del governo. Ogni bambino aveva diritto al "latte prioritario" e veniva incoraggiato l'uso del "latte scremato per uso domestico nazionale".

Ai genitori è stato anche consigliato di non dare agli adulti razioni di cibo che avrebbero dovuto andare ai bambini, in particolare la razione di carne. Grande enfasi è stata data alle verdure fresche, al pesce azzurro (quando disponibile) e ai sostituti accettabili quando alcuni alimenti non erano disponibili. Se le arance erano difficili da acquisire, venivano suggeriti lo sciroppo di ribes nero (per quelli sotto i due anni) e lo sciroppo di cinorrodo (per quelli oltre i due anni). La rapa cruda è stata anche suggerita per mantenere un corpo sano.

Il Ministero dell'alimentazione ha incoraggiato i genitori a introdurre lentamente nuovi cibi e a dare loro stessi un buon esempio per quanto riguarda il consumo di quello che avrebbe potuto essere considerato un cibo insolito.

I genitori sono stati attivamente scoraggiati dal dare ai propri figli troppo zucchero, dolci, torte e biscotti. Anche il cibo fritto non è stato incoraggiato insieme a tè e caffè forti.

Post correlati

  • Bambini e cibo

    Durante la seconda guerra mondiale il cibo fu razionato a seguito della campagna U-boat nell'Atlantico. Il razionamento per coloro che vivevano nel Regno Unito era ...

  • Bambini e seconda guerra mondiale

    I bambini furono gravemente colpiti dalla seconda guerra mondiale. Quasi due milioni di bambini furono evacuati dalle loro case all'inizio della seconda guerra mondiale; bambini…

Guarda il video: Bambini schizzinosi: è anche colpa nostra? (Ottobre 2020).