Podcast di storia

Che uniforme è questa (tedesca/prima guerra mondiale?) e potrebbe indossarla un ragazzo di 15-16 anni?

Che uniforme è questa (tedesca/prima guerra mondiale?) e potrebbe indossarla un ragazzo di 15-16 anni?

Mi è stato detto che questa sarebbe stata un'uniforme tedesca della prima guerra mondiale.

È corretto?

Suppongo che sarebbe giusto, tuttavia, l'immagine è della primavera del 1917 e il giovane aveva solo 15-16 anni in questa foto (nato nel 1901).


(clicca per ingrandire)


È un'uniforme tedesca di quell'epoca.

I maggiori indizi sono il taglio, come si vede, il carattere classicista utilizzato per il numero sulle spalline, e più importante: le due coccarde sul cappello.

La coccarda superiore sarebbe stata nei colori imperiali (nero bianco e rosso) e quella inferiore nei colori dello stato di emissione. Poiché quello inferiore avrebbe un significato più alto qui: tutto ciò che vedo è la sequenza scuro, luminoso, scuro. Se è "nero, bianco, nero", è per la Prussia, ma candidati molto simili da una foto in bianco e nero sarebbero:


- David Stone: "L'esercito del Kaiser. L'esercito tedesco nella prima guerra mondiale", Bloomsbury: Londra, New York, 2016.

Quanto all'età di quest'uomo, non è normale, ma nemmeno impossibile che sia così giovane. Confrontare:

Paul Gottfried Ernst Mauk (* 19 luglio 1900 a Waldkirch/Breisgau; 7 giugno 1915) è stato il più giovane volontario di guerra tedesco della prima guerra mondiale. Cadde sulla Lorettohöhe/Nord Francia vicino ad Arras.

Allo scoppio della guerra nell'agosto 1914, i fratelli si offrirono volontari per arruolarsi nell'esercito ed entrambi ricevettero il certificato "utilizzabile in guerra per tutte le armi". Paul era sopra la media per la sua età, quindi il quattordicenne Obertertian poteva diventare un soldato. I fratelli hanno iniziato il loro servizio il 1 ottobre nel Recruit Depot IX a Friburgo. Nella compagnia a cui era assegnato Paul, era considerato il miglior tiratore.

Un'immagine di Mauk, che mostra le stesse caratteristiche della coccarda, dei numeri delle spalline e della giovane età:


(src, non ritagliato al cappello in stampa)

Purtroppo i polsini e i bottoni potrebbero dare maggiori informazioni, ma la risoluzione sui bottoni frontali è troppo bassa e le specifiche dei polsini invisibili ai miei occhi. Che siano brandeburghesi (tre bottoni), lo stile svedese o sassone sembra indecidibile. Mentre il Brandeburgo era lo stile più comune dell'esercito prussiano, usavano anche gli altri. ("Tipi ideali" di polsini.)


(Un destinatario bavarese della croce di ferro di Norimberga, src: Stephen Bull: "World War One German Army", La storia delle uniformi di Brassey, Brassey, 2000.)

Osservazioni su (possibili) dettagli:
Potrebbe essere degno di nota il fatto che le bretelle tendessero in seguito a conformarsi alle esigenze dell'economia di guerra quando venivano rilasciate di recente, e diventavano per lo più non pipate. Da quello che vedo (o non) sui polsini, la mia ipotesi qui è "non prussiana". Anche la visiera sul cappello è insolita per un soldato altrimenti non decorato, poiché ai ranghi inferiori nelle fasi successive della linea temporale non era permesso averla sul berretto di servizio Kratzchen.
Ma la fibbia della cintura è un altro indizio (sebbene non abbastanza chiaro nella presente risoluzione): da cosa è visibile, (essendo 'non troppo' qui) potrebbe anche indicare un'eredità 'non prussiana'. Le fibbie prussiane apparirebbero forse più chiaramente divise nella metà superiore e inferiore dell'anello esterno sulla piastra della fibbia: la parte superiore dice "GOTT MIT UNS" e la metà inferiore sono allori.

Quegli eserciti non sotto il completo e diretto controllo prussiano avevano spesso una placca più uniforme nel suo "anello esterno", come le fibbie sassoni (ma il tipo di corona sarebbe comunque più importante):


(src)

Soldati sassoni del fronte occidentale, che mostrano le loro tuniche e la fibbia della cintura:


(Toro)


Questo potrebbe corrispondere alla descrizione dell'uniforme della fanteria tedesca nella prima guerra mondiale fornita dalla Wikipedia tedesca

Die Uniform der deutschen Infanteristen gehörte bei Kriegsbeginn zu den modernsten und brauchbarsten und war erst kurze Zeit zuvor eingeführt worden. Trotzdem blieb die preußische Militärtradition deutlich sichtbar. Morire feldgrauen Uniformjacken (Waffenröcke) und Hosen waren 1907/10 eingeführt worden. Die Hose besaß zwei schräge Taschen, eine Uhrtasche und einen angenähten Gürtel zur Bundweitenverstellung. An der Außennaht befanden sich feine rote Biesen. Die Jacke wurde einreihig geknöpft. Das Material der Knöpfe und Prägungen sowie das Aussehen des Kragens und der Ärmelaufschläge unterschieden sich bei verschiedenen Regimentern (Gardeformationen). Die Schulterklappen waren abnehmbar und mit verschidenfarbenen Paspeln eingefasst, welche das jeweilige Armeekorps anzeigten. Auf den Klappen selbst war die Regimentsnummer oder ein Monogramm eingestickt.

  • "Feldgrauen Uniformjacken" = Giacca di stoffa grigia (il grigio sembra un gioco da ragazzi ora, ma in Germania le giacche uniformi grigie furono introdotte nel 1907)

  • "Die Jacke wurde einreihig geknöpft" = singola fila di bottoni

  • "verschiedenfarbenen Paspeln" = le spalline hanno cuciture decorative (il colore dipende dal corpo d'armata)

  • "Auf den Klappen selbst war die Regimentsnummer" = il numero del reggimento è ricamato sulle spalline (il numero 84 è visibile sulla spallina destra)

La descrizione cita anche "Biesen", cioè una cucitura esterna migliorata sui pantaloni dell'uniforme, e penso di riconoscere (a malapena) una cucitura rialzata su quel pantalone (non ci scommetterei, però).

C'è una sorprendente carenza di buone immagini, ma ecco un link a una foto d'archivio di un soldato di fanteria bavarese che si avvicina molto alla tua immagine per quanto riguarda l'uniforme (secondo la descrizione questa è del 1910, quindi in pratica il stesso periodo).

List of site sources >>>


Guarda il video: The Moment in Time: The Manhattan Project (Novembre 2021).