Podcast di storia

Le memorie del generale Ulysses S. Grant

Le memorie del generale Ulysses S. Grant


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Subito dopo il ritorno della spedizione, ricevetti un dispaccio dal Segretario della Marina e una lettera dall'ammiraglio Porter, che mi informavano che la flotta era ancora al largo di Fort Fisher ed esprimevo la convinzione che, sotto un vero condottiero, il luogo potrebbe essere preso. La supposizione naturale per me era che quando le truppe avessero abbandonato la spedizione, lo avrebbe fatto anche la marina. Non trovandolo, tuttavia, risposi il 30 dicembre, consigliando all'ammiraglio Porter di resistere e che avrei inviato una forza e fatto un altro tentativo per prendere il posto. Questa volta ho selezionato Brevet Major-General (ora Major-General) A.H. Terry per comandare la spedizione. Le truppe che lo componevano erano le stesse che componevano il primo, con l'aggiunta di una piccola brigata, di circa millecinquecento, e di un piccolo treno d'assedio. Quest'ultimo non si è mai ritenuto necessario atterrare. Ho comunicato direttamente al comandante della spedizione le seguenti istruzioni:

"CITY POINT, VIRGINIA, 3 gennaio 1865.

"GENERALE: La spedizione affidata al tuo comando è stata preparata per rinnovare il tentativo di catturare Fort Fisher, Carolina del Nord, e Wilmington alla fine, se il forte dovesse cadere. Procederai quindi con il minor ritardo possibile verso la flotta navale che giace al largo di Capo Fear River, e riferisci il tuo arrivo e comanda all'ammiraglio DD Porter, comandante della Squadriglia di Blocco del Nord Atlantico.

"È estremamente auspicabile che tra te e il comandante della marina vi sia la più completa intesa. Ti suggerisco, quindi, di consultarti liberamente con l'ammiraglio Porter e di ottenere da lui la parte che deve essere eseguita da ciascun ramo del servizio pubblico, quindi che ci possa essere unità d'azione. Sarebbe bene che l'intero programma fosse messo per iscritto. Ho servito con l'ammiraglio Porter e so che potete contare sul suo giudizio e sul suo coraggio per intraprendere ciò che propone. Vorrei, perciò, affidati a lui per quanto è coerente con le tue responsabilità.Il primo obiettivo da raggiungere è quello di ottenere una posizione salda sulla lingua di terra su cui è costruito Fort Fisher, da cui puoi operare contro quel forte. a guardare alla praticabilità di ricevere i rifornimenti e a difendersi contro forze superiori inviate contro di voi da una qualsiasi delle strade lasciate aperte al nemico.Se una tale posizione può essere ottenuta, l'assedio di Fort Fisher non abbandonerà ned fino a quando non viene completata la sua riduzione, o un altro piano di campagna viene ordinato da queste sedi.

"La mia opinione è che se si effettua uno sbarco, la marina dovrebbe condurre una parte della sua flotta nel fiume Cape Fear, mentre l'equilibrio di esso opera all'esterno. Le forze di terra non possono investire Fort Fisher, o tagliarlo fuori da rifornimenti o rinforzi, mentre il fiume è in possesso del nemico.

"Un treno d'assedio sarà caricato su navi e inviato a Fort Monroe, pronto per essere inviato a te se necessario. Tutte le altre provviste possono essere prelevate da Beaufort quando ne hai bisogno.

"Tieni con te la flotta di navi finché la tua posizione non sarà assicurata. Quando scopri che possono essere risparmiate, ordinale di nuovo, o quelle che puoi risparmiare, a Fort Monroe, per presentarsi per ordini.

"In caso di mancato atterraggio, riportate il comando a Beaufort e presentatevi a questo quartier generale per ulteriori istruzioni. Non sbarcherete a Beaufort finché non vi sarà indicato.

"Al generale Sheridan è stato ordinato di inviare una divisione di truppe a Baltimora e di metterle su navi marittime. Queste truppe saranno portate a Fort Monroe e mantenute lì sulle navi fino a quando non avrai notizie da te. Se ne avrai bisogno, lo faranno essere inviato a te.

"U. S. GRANT, tenente generale.

"BREVET MAGGIORE GENERALE A. TERRY."

Il tenente colonnello C. B. Comstock, aiutante di campo (ora con brevetto di brigadiere generale), che accompagnò la precedente spedizione, fu assegnato, per ordine, come capo ingegnere a questa.

Si vedrà che queste istruzioni non differivano materialmente da quelle date per la prima spedizione, e che in nessun caso c'era l'ordine di assalire Fort Fisher. Questa era una questione lasciata interamente alla discrezione del comandante.

La spedizione partì da Fort Monroe la mattina del 6, arrivando all'appuntamento, al largo di Beaufort, l'8, dove, a causa delle difficoltà del tempo, rimase fino alla mattina del 12, quando prese il largo e quella sera giunse a destinazione. Sotto copertura della flotta, lo sbarco delle truppe iniziò la mattina del 13, e verso le tre pomeridiane. è stato completato senza perdite. Il 14 una ricognizione fu spinta a meno di cinquecento metri da Fort Fisher, e una piccola opera d'avanguardia ne prese possesso e si trasformò in una linea difensiva contro ogni tentativo che potesse essere fatto dal forte. Questa ricognizione ha rivelato che il fronte dell'opera era stato gravemente ferito dall'incendio della marina. Nel pomeriggio del 15 il forte fu assalito, e dopo i più disperati combattimenti fu catturato, con tutta la sua guarnigione ed armamento. Così fu assicurato, dagli sforzi congiunti della marina e dell'esercito, uno dei più importanti successi della guerra. La nostra perdita fu: uccisi, centodieci; feriti, cinquecentotrentasei. Il 16 e il 17 il nemico abbandonò e fece esplodere Fort Caswell e le opere di Smith's Island, che furono subito occupate da noi. Questo ci ha dato l'intero controllo della foce del fiume Cape Fear.

Su mia richiesta, il sindaco generale B. F. Butler fu sollevato e il maggiore generale E. O. C. Ord assegnato al dipartimento della Virginia e della Carolina del Nord.

<-BACK | UP | NEXT->


Guarda il video: Grant: The Legacy of Ulysses S. Grant. History (Potrebbe 2022).