Podcast di storia

Cronologia di Aristide

Cronologia di Aristide


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Il Suida afferma che Africano era un "filosofo libico", mentre Gelzer lo considera di origine romana. [1] Giulio si definiva originario di Gerusalemme – che alcuni studiosi considerano il suo luogo di nascita [2] – e abitava nella vicina Emmaus. La sua cronaca indica la sua familiarità con la topografia della Giudea storica. [3]

Poco si sa della vita di Africano e tutte le date sono incerte. Una tradizione lo colloca sotto l'imperatore Gordianus III (238-244), altri lo menzionano sotto Severus Alexander (222-235). Sembra che conoscesse Abgar VIII (176-213).

Africano potrebbe aver servito sotto Settimio Severo contro gli Osroeni nel 195. Si recò in un'ambasciata presso l'imperatore Severo Alessandro per chiedere la restaurazione di Emmaus, che era caduta in rovina. La sua missione ebbe successo, ed Emmaus fu d'ora in poi conosciuta come Nicopoli.

Africano viaggiò in Grecia ea Roma e si recò ad Alessandria per studiare, attratto dalla fama della sua scuola di catechesi, forse intorno all'anno 215. [4] Conosceva il greco (in quale lingua scriveva), il latino e l'ebraico. Un tempo era un soldato ed era stato un pagano scrisse tutte le sue opere da cristiano.

Se Africano fosse un laico o un chierico rimane controverso. Louis-Sébastien Le Nain de Tillemont sostenne dal discorso di Africano al sacerdote Origene come "caro fratello" che Giulio doveva essere lui stesso un prete [5], ma Gelzer sottolinea che tale argomento è inconcludente. [6]

Africanus ha scritto Chronographiai, una storia del mondo in cinque volumi. L'opera copre il periodo dalla Creazione all'anno 221. Egli calcolò il periodo tra la Creazione e Gesù in 5500 anni, collocando l'Incarnazione nel primo giorno dell'AM 5501 (il nostro moderno 25 marzo 1 aC). [7] (Si noti che questa datazione implica che la nascita di Gesù avvenne a dicembre, nove mesi dopo.) Questo metodo di calcolo portò all'uso di diverse ere della creazione nel Mediterraneo orientale greco, che collocarono la creazione entro un decennio del 5500 a.C. . [8]

La storia, che aveva uno scopo apologetico, non esiste più. Ma copiosi estratti si trovano nel Chronicon di Eusebio, che lo utilizzò ampiamente nella compilazione delle prime liste episcopali. Ci sono anche frammenti in George Sincellus, Cedrenus e the Chronicon Pasquale. Eusebio riporta alcuni estratti dalla sua lettera ad un certo Aristide, [9] riconciliando l'apparente discrepanza tra Matteo e Luca nella genealogia di Cristo con un riferimento alla legge ebraica del matrimonio levirato, che obbligava un uomo a sposare la vedova del fratello defunto , se quest'ultimo è morto senza problemi. La sua lettera concisa e pertinente a Origene che contesta l'autorità della parte del Libro di Daniele che racconta la storia di Susanna, e la lunga risposta di Origene, sono entrambe esistenti. [10]

L'attribuzione ad Africano di un'opera enciclopedica dal titolo Kestoi (Κέστοι "Ricamato"), che tratta di agricoltura, storia naturale, scienza militare, ecc., è stato contestato a causa del suo carattere secolare e spesso credulone. August Neander suggerì che fosse stato scritto da Africano prima di dedicarsi a soggetti religiosi. Un frammento di Kestoi è stato trovato nei papiri Oxyrhynchus. [11] Secondo la New Schaff-Herzog Encyclopedia of Religious Knowledge, il Kestoi "sembra essere stato inteso come una sorta di enciclopedia delle scienze materiali con i rami affini matematici e tecnici, ma per aver contenuto una grande proporzione di meramente curiosi , questioni insignificanti o miracolose, per le quali è stata messa in dubbio la paternità di Giulio. Tra le parti pubblicate ci sono sezioni sull'agricoltura, la liturgiologia, la tattica e la medicina (compresa la pratica veterinaria)."

Sono stati conservati solo frammenti dei suoi scritti religiosi. Un frammento tratta di escatologia.

Dopo aver fatto riferimento all'interpretazione standard dell'"ariete" e del "capro", come simboli della Persia e della Grecia, Africano ha suggerito che i 2300 giorni potrebbero essere presi per mesi, per un totale di circa 185 anni che ha applicato al tempo dalla cattura di Gerusalemme fino al ventesimo anno di Artaserse. Sembra essere l'unico che ha sviluppato questa interpretazione. [12]

L'Africano inizia le settanta settimane Daniele 9 con il ventesimo anno di Artaserse, nell'Olimpiade 83, anno 4, (444 a.C.) e termina il periodo nell'Olimpiade 202, anno 2, (31 d.C.) o 475 anni solari inclusi, che sarebbero equivalenti a 490 anni lunari non corretti. [13]

Questo lavoro non sopravvive se non in frammenti, principalmente quelli conservati da Eusebio e Georgius Sincello. A sua volta Africano conserva frammenti dell'opera di Polemone della Storia greca di Atene.


Contenuti

Il Monastero dello Spirito Santo è stato fondato il 21 marzo 1944 da venti monaci dell'Abbazia del Getsemani. Su 1.400 acri (5,7 km 2 ) di terreno donato dall'arcidiocesi di Atlanta e dal magnate dei media Henry Luce, questi primi monaci vivevano in un fienile mentre costruivano (da soli) quello che sarebbe diventato noto come il monastero della "tavola di pino". [2] Hanno poi vissuto in questo monastero dal dicembre 1944 al 1959 mentre costruivano (da loro stessi) l'attuale Monastero, una bella struttura in cemento con tanto di casa per ritiri e chiostro. [2] Nel 2005, il monastero di tavole di pino che ospitava le loro attività di falegnameria e vetrate è stato distrutto da un incendio. [2] Alcuni abati precedenti sono stati Dom Augustine Moore, Dom Armand Veilleux, Dom Bernard Johnson e Dom Basil Pennington. [2] L'attuale abate è Dom Francis Michael Stiteler, eletto nel 2004.

Il lavoro principale dei monaci del monastero è la preghiera. I monaci iniziano la loro giornata di preghiera alle 4 del mattino. con veglie e mezz'ora di contemplazione. Si interrompono intorno alle 5:30 e tornano alle 7:00. per la Messa. Durante tutta la giornata di lavoro nelle loro numerose attività e faccende, i monaci fanno una pausa per la preghiera a metà mattina, mezzogiorno (12:15), sera (vespri alle 5:20) e compieta (preghiera notturna alle 7:30). Dopo le 20:00 è richiesto il grande silenzio sia per i monaci che per gli ospiti. Gli ospiti della casa di ritiro sono ammessi e incoraggiati a pregare con i monaci nella Chiesa.

Almeno la metà dei monaci del Monastero dello Spirito Santo sono sacerdoti che a turno amministrano il Sacramento della Penitenza (Confessione) nella casa di ritiro. I monaci sono anche disponibili per la direzione spirituale e accolgono persone di tutte le fedi, comprese quelle senza fede.


Patrimonio netto di Aristide Gomes

Il suo patrimonio netto è cresciuto in modo significativo nel 2019-2020. Allora, quanto vale Aristide Gomes all'età di 66 anni? La fonte di reddito di Aristide Gomes deriva principalmente dall'essere un ministro di successo. Viene dalla Guinea-Bissau. Abbiamo stimato il patrimonio netto, il denaro, lo stipendio, il reddito e il patrimonio di Aristide Gomes.

Patrimonio netto nel 2020 $ 1 milione - $ 5 milioni
Stipendio nel 2019 In corso di revisione
Patrimonio netto nel 2019 In attesa di
Stipendio nel 2019 In corso di revisione
Casa Non disponibile
Macchine Non disponibile
Fonte di reddito Ministro

Aristide Gomes Social Network

Sequenza temporale

Dopo l'assassinio di Vieira il 2 marzo 2009, Gomes ha lasciato la Guinea-Bissau. Ha presentato domanda per candidarsi come candidato PRID alle elezioni presidenziali del giugno 2009, ma il 14 maggio 2009 la Corte Suprema ha annunciato che la sua candidatura era stata respinta in quanto era stato fuori dal paese durante i 90 giorni precedenti la presentazione del suo candidatura.

Un partito politico fondato da Gomes, il Partito Repubblicano per l'Indipendenza e lo Sviluppo (PRID), ha aperto il suo congresso costitutivo il 7 marzo 2008. Gomes è il presidente del PRID, che ha sostenuto Vieira e ha partecipato alle elezioni parlamentari del novembre 2008. Il PRID ha vinto tre seggi su 100 in quelle elezioni, mentre il PAIGC ha vinto la maggioranza dei seggi. Lo stesso Gomes ha vinto un seggio nell'Assemblea nazionale del popolo come candidato PRID nel collegio elettorale di Cantchungo e Caio, e ha accettato i risultati.

Il 12 marzo 2007, il PAIGC, il Partito del Rinnovamento Sociale (PRS) e il Partito Social Democratico Unito hanno deciso di formare insieme un nuovo governo. Vieira sembrava non voler sciogliere il governo di Gomes, tuttavia il direttore del gabinetto ha affermato che non c'era "nessuna ragione valida" per farlo, e gli alleati di Vieira hanno respinto il patto tra le parti, dicendo che avrebbero cercato di annullarlo legalmente. Il 19 marzo il parlamento ha approvato una mozione di sfiducia contro il governo di Gomes, con 54 voti favorevoli e 28 contrari, otto deputati astenuti e dieci assenti. Sebbene i tre partiti insieme detenessero un totale di 97 seggi su 100, alcuni dei loro deputati sostenevano Gomes. Gomes ha annunciato il 29 marzo di aver presentato le sue dimissioni a Vieira e ha affermato di essere ancora in attesa di una risposta da Vieira. Ha detto che sarebbe stato disposto a continuare come primo ministro se avesse avuto la fiducia di Vieira, e ha incolpato il PRS per la sua difficile situazione. Il 9 aprile, Vieira ha nominato nuovo primo ministro il candidato proposto dalla coalizione tripartita, Martinho Ndafa Kabi del PAIGC, e Kabi è entrato in carica il 13 aprile.

Nelle elezioni parlamentari del marzo 2004, Gomes è stato eletto all'Assemblea nazionale del popolo. Era allora un candidato per la carica di presidente dell'Assemblea nazionale del popolo, ma è stato sconfitto da Francisco Benante in un voto tenuto dal Comitato centrale PAIGC nell'aprile 2004 ha ricevuto 71 voti contro 106 voti per Benante. Successivamente è stato nominato al governo del primo ministro PAIGC Carlos Gomes Júnior come ministro dell'amministrazione territoriale, della riforma amministrativa, della funzione pubblica e del lavoro l'11 maggio 2004, ma ha rifiutato di accettare la nomina a causa di ciò che ha descritto come continua influenza militare sul governo. Più tardi, Gomes è stato uno dei leader del PAIGC a salutare Vieira quando è tornato in Guinea-Bissau dall'esilio il 7 aprile 2005 e l'8 maggio 2005 è stato sospeso dal partito (insieme ad altri 36 membri di spicco) per sostenendo apertamente la candidatura di Vieira contro Malam Bacai Sanhá del PAIGC nelle elezioni presidenziali che si sono svolte nel giugno e luglio 2005. Subito dopo l'elezione di Vieira, Gomes ha disertato dal partito e in seguito al licenziamento da parte di Vieira del Primo Ministro Gomes Júnior il 28 ottobre 2005, ha nominato Gomes Primo Ministro il 2 novembre. Il PAIGC ha fatto appello a questa nomina alla Corte Suprema del paese, che ha stabilito il 26 gennaio 2006 che Vieira non era tenuto a nominare un membro del PAIGC come primo ministro, convalidando la sua nomina di Gomes. Il PAIGC ha però denunciato la sentenza.

Ex direttore generale di Televisão Experimental da Guiné-Bissau (1990�), Gomes è stato ministro della pianificazione e della cooperazione internazionale in un passato governo del presidente João Bernardo Vieira.

È stato per lungo tempo membro del Partito Africano per l'Indipendenza di Guinea e Capo Verde (PAIGC), al quale si è unito il 18 dicembre 1973. È stato delegato al Secondo Congresso Straordinario del partito nel gennaio 1991 e al Sesto Congresso Ordinario del partito. Congresso nel maggio 1998 è stato eletto all'Ufficio Politico del partito. Al quarto congresso straordinario del PAIGC, tenutosi nel gennaio 2013 e febbraio 2002, è stato eletto primo vicepresidente del partito.

Aristides Gomes (nato l'8 novembre 1954) è stato Primo Ministro della Guinea-Bissau dall'8 novembre 2019 al 28 febbraio 2020. In precedenza ha ricoperto la carica di Primo Ministro dall'aprile 2018 all'ottobre 2019 e di nuovo dal 2 novembre 2005 al 13 aprile 2007. successivamente è stato Presidente del Partito Repubblicano per l'Indipendenza e lo Sviluppo (PRID).

Nato nel 1954 a Canchungo, nella regione di Cacheu, Gomes ha frequentato l'Università di Parigi VIII, dove si è laureato in sociologia e scienze politiche.


Ora in streaming

Mr. Tornado

Mr. Tornado è la straordinaria storia dell'uomo il cui lavoro pionieristico nella ricerca e nella scienza applicata ha salvato migliaia di vite e ha aiutato gli americani a prepararsi e rispondere a pericolosi fenomeni meteorologici.

La crociata contro la poliomielite

La storia della crociata contro la polio rende omaggio a un'epoca in cui gli americani si unirono per sconfiggere una terribile malattia. La svolta medica ha salvato innumerevoli vite e ha avuto un impatto pervasivo sulla filantropia americana che continua a farsi sentire ancora oggi.

Oz americano

Esplora la vita e i tempi di L. Frank Baum, creatore dell'amata Il Meraviglioso Mago di Oz.


2000-2009

11 settembre - Tutte le partite sono rinviate a causa di atti terroristici a New York (World Trade Center), Washington D.C. (Pentagono) e Somerset, Penn. Il programma della stagione regolare riprenderà per altri sei giorni.

31 dicembre - Cinergy Field scende in una nuvola di polvere alle 8 del mattino. Più di 25.000 spettatori si sono riversati nel centro di Cincinnati per assistere all'evento. In soli 37 secondi, Riverfront Stadium/Cinergy Field è stato ridotto a un cumulo di macerie.

31 marzo - Cincinnati ospita una delle aperture più attese nella storia del club con il debutto del Great American Ball Park. I Reds perdono contro i Pirates, 10-1, davanti a un pubblico di 42.343 tutto esaurito.

Nella loro prima stagione sotto la guida di Dave Miley, i Reds hanno avuto un inizio sorprendente, finendo la prima metà della stagione sei partite sopra 0,500 e in lizza per un posto ai playoff. Tuttavia, infortuni e lancio incoerente hanno portato a una scivolata nel secondo tempo, che li ha lasciati con un record di 76-86 alla fine della stagione. Nonostante il calo, tuttavia, ci sono stati molti punti luminosi. Nell'ultima stagione della sua corsa di 19 anni con i Reds, Barry Larkin ha segnato 0,289. Ken Griffey Jr., ha completato il suo 500esimo fuoricampo il giorno del papà a St. Louis prima di sottoporsi a un intervento chirurgico al bicipite femorale di fine stagione poche settimane dopo. Danny Graves è diventato il leader dei salvataggi di tutti i tempi del club e Adam Dunn ha guidato la squadra con 46 fuoricampo e 102 RBI.

Dopo che il pessimo inizio del club ha portato al rilascio del seconda base D&aposAngelo Jimenez e del più vicino Danny Graves e poi al licenziamento del manager Dave Miley e del pitching coach Don Gullett, i Reds hanno deciso di trarre il meglio da una brutta situazione nel 2005. Pressione di gioco -Palla libera sotto l'allenatore ad interim Jerry Narron nel secondo tempo, i risultati sono stati incoraggianti. Narron ha concentrato il club sui fondamentali del gioco, lo staff di lancio è migliorato notevolmente e l'attacco ha continuato a fare la sua solita raffica di punti. Alla fine, &apos05 è stata la quinta stagione persa consecutiva dei Reds e la squadra ha visto le speranze di playoff che derivano da un aumento degli stipendi andare nel dimenticatoio. Ma l'emergere di giovani come l'interbase Felipe Lopez, il terza base Edwin Encarnacion e i lanciatori Aaron Harang e Brandon Claussen dà al club la speranza che una stagione vincente possa essere dietro l'angolo.

Con il neo-assunto GM Wayne Krivsky al comando e facendo una raffica di mosse e Jerry Narron nel suo primo anno intero come manager, i Reds sorprendono piacevolmente come contendenti della divisione per la maggior parte della stagione. Tuttavia, una dissolvenza di fine estate li ha lasciati con un punteggio di 80-82. Aaron Harang e Bronson Arroyo sono diventati un formidabile pugno 1-2 per la rotazione. Harang ha guidato la NL con 216 strikeout e sei partite complete e ha pareggiato per la testa della lega con 16 vittorie. Arroyo ha terminato con un'ERA di 3,29 e 14 vittorie mentre guidava i Major con 240 2/3 inning lanciati.

Brandon Phillips è emerso come uno dei migliori giocatori a tutto tondo nel gioco del baseball, ricevendo voti per i premi National League MVP, Silver Slugger e Gold Glove. Phillips è diventato solo la seconda seconda base nella storia della Major League a raggiungere l'altopiano 30/30, totalizzando 30 homer e 32 basi rubate nella stagione.

I Reds finirono 74-88 durante la prima stagione del nuovo manager Dusty Baker's. Fu anche un anno segnato da cambiamenti poiché il direttore generale Wayne Krivsky fu sostituito 21 partite nella stagione da Walt Jocketty. Alla fine due giocatori di vecchia data, Ken Griffey Jr. e Adam Dunn, sono stati scambiati mentre il club si concentrava su un movimento giovanile che comprendeva Joey Votto, Jay Bruce e altri. Ci sono stati diversi bei risultati individuali quando il lanciatore titolare Edinson Volquez è diventato una sensazione di breakout, un All-Star e un vincitore di 17 partite. Votto, che ha raggiunto 24 homer, è arrivato secondo nella votazione NL Rookie of the Year. E il 9 giugno, Griffey ha depositato una palla curva di Mark Hendrickson in profondità oltre il muro di destra al Dolphin Stadium, che ha segnato il fuoricampo numero 600 della carriera. Griffey è diventato solo il sesto giocatore nella storia della Major League a unirsi al club di 600 home run.

I Reds finirono al quarto posto con un record di 78-84 durante una stagione in cui gli infortuni hanno rovinato il roster. La formazione iniziale regolare è stata insieme per appena 10 partite mentre giocatori chiave come Joey Votto, Jay Bruce e Ramon Hernandez hanno perso tempo significativo. Anche la rotazione è stata colpita con Edinson Volquez che è andato giù a maggio e alla fine ha avuto bisogno di un intervento chirurgico al gomito di Tommy John di fine stagione. Ci sono stati alcuni momenti positivi. Votto ha guidato il club con una media di 0,322 e 25 fuoricampo mentre Brandon Phillips ha guidato con 98 RBI, record di squadra e record in carriera, diventando l'unico giocatore nella storia della franchigia a produrre almeno 20 doppi, 20 homer e 20 palle rubate in tre stagioni consecutive. Sul monte, Bronson Arroyo ha vinto 15 partite per la seconda stagione consecutiva e ha raggiunto i 200 inning per il quinto anno consecutivo. A partire dal 10 luglio, Arroyo ha registrato un'ERA di 2.07 sulle sue ultime 16 partenze, che gli ha dato la migliore ERA nelle Major in quel periodo. Il più vicino Francisco Cordero è arrivato secondo nella National League con 39 parate. Ed è stato un anno positivo per i giovani giocatori. Dopo diversi passi falsi nelle ultime due stagioni, il lanciatore Homer Bailey sembrava mettere tutto insieme nella seconda metà ed è andato 6-1 con un'ERA di 1,70 sulle sue ultime nove partenze. Il difensore centrale Drew Stubbs è emerso dopo il suo debutto in big league e ha colpito otto homers con 17 RBI e 10 palle rubate in 42 partite.


Sesso e matrimonio

I primi cristiani comprendevano chiaramente che il sesso era appropriato solo nel contesto del matrimonio, e il matrimonio era tra un marito e una moglie, un uomo e una donna.

“Se un uomo ha una moglie o una donna un marito, si dica all'uomo di accontentarsi di sua moglie e alla donna di accontentarsi di suo marito. Ma se un uomo non è sposato, gli sia ordinato di astenersi dall'impurità, sposando legittimamente una moglie, oppure rimanendo così com'è,” (La Tradizione Apostolica di Ippolito, Sezione II. Capitolo 16)

Questi temi dell'essere sessualmente contenti del solo coniuge e del matrimonio impegnato tra un uomo e una donna possono essere visti anche nei primi scritti cristiani al di fuori dello stesso Nuovo Testamento, come quelli di Ignazio di Antiochia che scrisse la maggior parte dei suoi lettere sulla strada per la sua esecuzione intorno al 108 d.C. Ad esempio, ha scritto:

“Fuggi le arti malvagie, ma tanto più il discorso pubblico su di esse. Parla alle mie sorelle, che amano il Signore e si accontentano dei loro mariti sia nella carne che nello spirito. Allo stesso modo, esorta anche i miei fratelli, nel nome di Gesù Cristo, ad amare le loro mogli, proprio come il Signore la Chiesa,” (Ignazio di Antiochia, Lettera a Policarpo, capitolo 5)

Che Ignazio intendesse il matrimonio come tra un uomo e una donna si vede anche nella connessione che stabilisce tra il matrimonio e la gravidanza:

“Mariti, amate le vostre mogli, come conservi di Dio, come il vostro stesso corpo, come i compagni della vostra vita e i vostri coadiutori nella procreazione dei figli,” (Ignazio Lettera ai Filadelfia, capitolo 4 )

La Didache, un documento della chiesa primitiva a volte datato entro il I secolo ma certamente scritto all'inizio del II secolo, dice chiaramente:

“non commetterai adulterio, non commetterai pederastia, (e) non commetterai fornicazione,” (Didache, capitolo 2)

“Figlio mio, non essere lussurioso. poiché la lussuria conduce alla fornicazione. Non essere né volgare, né di occhio eccelso, perché da tutti questi adulteri sono generati,” (Didache, capitolo 3)

Così è esclusa ogni attività sessuale al di fuori del matrimonio proprio, e infatti, tutto ciò che potrebbe coltivare un desiderio per tale è messo in guardia contro. Un elenco simile si trova nella Lettera di Barnaba all'inizio del II secolo:

“Non commettere fornicazione, non commettere adulterio. Non ti contaminerai con gli uomini,” (Epistola di Barnaba 19:4).

Tertulliano, scrivendo tra la fine del II e l'inizio del III secolo, scrisse chiaramente che:

“Il marito cristiano non ha nulla a che fare con la propria moglie,” (Apologia di Tertulliano, capitolo 46).

Le fonti potrebbero essere qui moltiplicate, ma dovrebbe essere chiaro che l'attività sessuale al di fuori del matrimonio era considerata impura, immorale, peccaminosa e fuori dai limiti per il cristiano.


Dott. Aristide Monteiro

Monteiro, Aristide, proveniva da una famiglia castigliana per linea paterna e di origine inglese per parte materna. Suo padre, Francis Xavier Monteiro de Barros, era un uomo di grande cultura e conquiste letterarie, che dopo aver preso parte attiva allo sforzo di stabilire una repubblica in Portogallo, fu costretto a fuggire da quel paese. Si stabilì in Virginia intorno al 1823 e dedicò il resto della sua vita alla scienza e alla letteratura. Alla sua morte, nel dicembre 1848, lasciò otto figli e una figlia. Il dottor Aristides Monteiro, il settimo figlio, nacque nella contea di Goochland, in Virginia, il 12 gennaio 1829, e subito dopo la morte del padre entrò nel dipartimento di medicina dell'Università della Virginia. L'anno successivo divenne studente al Jefferson Medical College di Philadelphia, dove si laureò nel marzo 1851. Iniziò la pratica della medicina nella sua contea natale e nel 1857 si trasferì nella contea di Albemarle. Fu dapprima chirurgo del decimo reggimento di cavalleria della Virginia in West Virginia, e poi fu assegnato al battaglione di artiglieria di Hillary P. Jones, con il quale servì durante le battaglie dei sette giorni del Chickahominy, e poi proseguì nel Maryland. In seguito fu con il battaglione di artiglieria di Nelson fino alla battaglia di Sharpsburg, e successivamente gli fu ordinato di servire con il battaglione del maggiore Richardson, che fu sciolto a Staunton, in Virginia. Con il battaglione del colonnello Alexander servì attraverso la campagna di Gettysburg, Chickamauga e Knoxville fino alla primavera del 1864 e successivamente fu di stanza presso l'ospedale generale dell'esercito della Virginia settentrionale. Dopo due mesi fu trasferito alla brigata di Wise e rimase come chirurgo del ventiseiesimo reggimento fino a quando il colonnello Mosby non cercò i suoi servizi, e con quell'intrepido capo rimase fino allo scioglimento del comando, il 21 aprile 1865. Riprese la pratica di medicina nella contea di Albemarle, in Virginia, e nel 1866 andò a Chesterfield, in quello stato, e nel 1870 a Manchester. Nel 1882 si trasferì in North Carolina, dove la sua pratica copriva una vasta area, e mentre viveva in Columbia, contea di Tyrrell, fu eletto nello staff medico dell'Eastern Lunatic Asylum, rimanendo a capo del dipartimento maschile di quell'istituto fino a maggio. , 1887. Mentre si trovava a Manchester, in Virginia, si occupò di attività bancaria e farmaceutica, fu membro del consiglio comunale e per quasi dieci anni fu presidente del consiglio di amministrazione della sanità. Era sposato, il 4 ottobre 1853, con una figlia di John S. Cocke, della contea di Albemarle, in Virginia.

Fonte: Enciclopedia della Virginia Biografia, pagine 229-230 ___________________________________

Chirurgo. Ha fatto domanda per la commissione di un chirurgo a Richmond all'inizio della guerra. Nominato assistente chirurgo e Cpt. nel X Va. Cav. presentandosi in servizio il 6-3-62 in W. Va. al comando del Col. Lucius Davis. Trans. all'art. Bn. del Magg. Hillary P. Jones più tardi nel giugno 1862 dove prestò servizio nelle Battaglie dei Sette Giorni e nella campagna di Chickahominy. inv. nella campagna di Antietam, servendo nell'Arte di Nelson. Bn. Servito con il maggiore Richardson fino a quel Bn. fu sciolto a Staunton. Trans. a Bn. di E. Porter Alexander. alla fine di settembre 1862, prestando servizio a Chancellorsville e nelle campagne di Gettysburg, Chickamauga e Knoxville. Trans. all'ospedale generale di ricezione, Pietroburgo, in servizio di due mesi. Ballo studentesco. giugno 1864 a Chirurgo con il grado di Magg. e trans. al 26° Va. Inf. (Brigata del saggio). Trans. 12-8-64 al 43° Va. Cav. su richiesta di John S. Mosby. Ha partecipato a John S. Mosby che era WIA 12-21-64, a casa del padre di Mosby a Lynchburg prima di venire a Fauquier Co. Horse "Lancer" KIA 3-21-65 in lotta ad Hamilton. Ha servito come parte della squadra di Mosby tra il 4-15 e il 4-20-65 negoziando i termini di resa per il 43° Va. Cav. inv. nel fallito incontro del 20-4-65 con l'Esercito dell'Unione al Clarke Hotel di Millwood. Imbarcato a casa del Mag. Richard Henry Carter, "Glen Welby", mentre con il 43° Va. Cav. B. 1-12-1829 a "Monterey", vicino a Goochland C. H. figlio di Francis Xavier Monteiro e Angola Emilia Cartwright. Cresciuto a Goochland Co. a "Monterey". Ha frequentato l'Univ. di Va. 1850-1 dove incontrò e fece amicizia con lo studente John S. Mosby. Si iscrive al Jefferson Medical College di Philadelphia, Pennsylvania nel 1851 laureandosi in medicina nella primavera del 1852. Apre il suo primo studio a "Monterey". M. 10-4-1853 a Mary Frances Cocke ad Albemarle Co. Ha dieci figli. Rit. nella sua casa di Albemarle Co. subito dopo la guerra. Si trasferì a Chesterfield nel 1866, e poi a Manchester nel 1870, dove fu chirurgo e medico a Richmond. Presidente dell'Assessorato alla Sanità ed editore del "Virginia Courier. Si trasferì a Columbia, N. C. nel 1882 servendo le contee di Tyrrell, Hyde, Dare e Washington. Eletto nello staff medico dell'Eastern Lunatic Asylum, prestando servizio nel 1887. Nominato ufficiale di quarantena degli Stati Uniti a Biloxi, Ms. nel 1887. Eletto chirurgo per il campo JSM n. 101, UCV per il 1898. D. 1-27-1911. Bur. Hollywood Cem., Richmond.

FAMIGLIA MONTEIRO A GOOCHLAND, VA. HO INFORMAZIONI SUL CONTE FRANCISCO XAVIER DE BARROS E SU SUA MOGLIE ANGELA CARTWRIGHT MONTEIRO A PARTIRE DAL DIC. DEL 1824 LA LORO FAMIGLIA COSTRUITA ORIGINARIAMENTE SU CINQUECENTO ACRI È ANCORA IN PIEDI E POTREBBE DURARE PI A LUNGO DELLE NOSTRE CASE. I LORO FIGLI ERANO FRANCESCO, HENRY, EDWARD HERCULANO, EMILA, ANDREW, JAMES E IL DR. ARISTIDE. HELEN MONTEIRO, 93 ANNI, È UNA DISCENDENTE DI UNO, I SUOI ​​GENITORI ERANO CHARLES SELLES E HELEN ADELE FARRINGTON MONTEIRO. JAMES SHEPARD MONTEIRO È IL MIO QUARTO GRANDE NONNO. RISPOSTA ALLA FAMIGLIA MONTEIRO A WATERBURY. HO IL LIBRO CHE CERCAVI. CREDO SOLO 13 LIBRI SONO STATI STAMPATI. IL SUO NOME È CHIRURGO CONFEDERATO, ARISTIDE MONTEIRO GLI AUTORI SYLVIS DANNETT E ROSAAMOND H. BURKART, 1970--ABT.. SAREBBE LIETO DI CONDIVIDERE TUTTE LE INFORMAZIONI CHE POSSO SU QUESTA LINEA FAMIGLIA, RICHIEDETEMI IL VOSTRO INDIRIZZO. LA MIA E' LINDA MELETIS, 29 FRANCIS COURT, STAFFORD, VIRGINIA 22554. TN 1-540 659-5846.

Sono anche legato a questa famiglia Monteiro. La mia bisnonna, Lavinia Monteiro, era figlia di Andrew e nipote di Francisco Monteiro. Ho informazioni che risalgono al 1600 su questa famiglia in Portogallo. Anche alcune informazioni sul ramo della famiglia che dal Portogallo è andato in Brasile. Sarei interessato a condividere informazioni. Ho anche foto che ho scattato in Portogallo dei villaggi dove vivevano i Montiero e foto delle chiese dove vari membri si sono sposati o battezzati.

Sono un discendente del conte Francisco Xavier Monteiro e di sua moglie Angela Emelia Cartwright. Di cui ha avuto 11 figli, Aristides Monteiro A. Francisco Monteiro Emelia Eugenia Monteiro Alfonso Monteiro Henrique (Henry) Xavier Monteiro Endora Monteiro Duarte (Edward) Herculano Monteiro Virginia Monteiro Andrew Alcides Monteiro James Miltides Monteiro Walter Archimides Monteiro Questo è quanto ho sull'albero genealogico. Sembrerebbe che le nostre strade familiari si siano incrociate da qualche parte. Sarei molto interessato a quali informazioni ti interesserebbe condividere sulla famiglia Monteiro. Ho due libri che ho preso su Bibliofind (http://Bibliofind.com/) su Aristides Monteiro e il suo background di chirurgo confederato che sono una lettura interessante. Uno di lui, War Reminiscences del chirurgo del comando di Mosby e il chirurgo confederato Aristides Monteiro sono Dannett e Burkart.

Ho un volume di informazioni su Francisco Xavier Monteiro de Barros. È il risultato di una ricerca condotta da Rose Marie (Wilburn) Monteiro nel 1972. Contiene informazioni sulla famiglia prima della loro emigrazione negli Stati Uniti nel dicembre 1824, nonché copie di vari documenti legali, articoli di giornale. La mia quarta bisnonna era Alice Maud Monteiro, sorella di James Shepard Monteiro e figlia di James Miltides Monteiro. Ho anche una copia del chirurgo confederato.

Monteiro, Aristide, proveniva da una famiglia castigliana per linea paterna e di origine inglese per parte materna. Suo padre, Francis Xavier Monteiro de Barros, era un uomo di grande cultura e conquiste letterarie, che dopo aver preso parte attiva allo sforzo di stabilire una repubblica in Portogallo, fu costretto a fuggire da quel paese. Si stabilì in Virginia intorno al 1823 e dedicò il resto della sua vita alla scienza e alla letteratura. Alla sua morte, nel dicembre 1848, lasciò otto figli e una figlia. Il dottor Aristides Monteiro, il settimo figlio, nacque nella contea di Goochland, in Virginia, il 12 gennaio 1829, e subito dopo la morte del padre entrò nel dipartimento di medicina dell'Università della Virginia. L'anno successivo divenne studente al Jefferson Medical College di Philadelphia, dove si laureò nel marzo 1851. Iniziò la pratica della medicina nella sua contea natale e nel 1857 si trasferì nella contea di Albemarle. Fu dapprima chirurgo del decimo reggimento di cavalleria della Virginia in West Virginia, e poi fu assegnato al battaglione di artiglieria di Hillary P. Jones, con il quale servì durante le battaglie dei sette giorni del Chickahominy, e poi proseguì nel Maryland. In seguito fu con il battaglione di artiglieria di Nelson fino alla battaglia di Sharpsburg, e successivamente gli fu ordinato di servire con il battaglione del maggiore Richardson, che fu sciolto a Staunton, in Virginia. Con il battaglione del colonnello Alexander servì attraverso la campagna di Gettysburg, Chickamauga e Knoxville fino alla primavera del 1864 e successivamente fu di stanza presso l'ospedale generale dell'esercito della Virginia settentrionale. Dopo due mesi fu trasferito alla brigata di Wise e rimase come chirurgo del ventiseiesimo reggimento fino a quando il colonnello Mosby non cercò i suoi servizi, e con quell'intrepido capo rimase fino allo scioglimento del comando, il 21 aprile 1865. Riprese la pratica di medicina nella contea di Albemarle, in Virginia, e nel 1866 andò a Chesterfield, in quello stato, e nel 1870 a Manchester. Nel 1882 si trasferì in North Carolina, dove la sua pratica copriva una vasta area, e mentre viveva in Columbia, contea di Tyrrell, fu eletto nello staff medico dell'Eastern Lunatic Asylum, rimanendo a capo del dipartimento maschile di quell'istituto fino a maggio. , 1887. Mentre era a Manchester, in Virginia, si occupò di attività bancaria e farmaceutica, fu membro del consiglio comunale e per quasi dieci anni fu presidente del consiglio di amministrazione della sanità. Era sposato, il 4 ottobre 1853, con una figlia di John S. Cocke, della contea di Albemarle, in Virginia.


Aristide Lima Altezza, peso e misure

A 65 anni, l'altezza di Aristide Lima non è disponibile in questo momento. Aggiorneremo l'altezza, il peso, le misure del corpo, il colore degli occhi, il colore dei capelli, le scarpe e il vestito di Aristides Lima il prima possibile.

Stato fisico
Altezza Non disponibile
Il peso Non disponibile
Misure del corpo Non disponibile
Colore degli occhi Non disponibile
Colore dei capelli Non disponibile

Incontri e stato delle relazioni

Attualmente è single. Non sta frequentando nessuno. Non abbiamo molte informazioni sulla relazione passata di He e sui precedenti fidanzati. Secondo il nostro database, non ha figli.

Famiglia
Genitori Non disponibile
Moglie Non disponibile
Fratello Non disponibile
Figli Non disponibile


Cronologia di Aristide - Storia

Il decennio avrebbe celebrato il centesimo compleanno della nazione appena dieci anni dopo una guerra civile, ma la cosa più notevole non era l'anniversario, ma il progresso intellettuale e industriale che avrebbero fatto gli Stati Uniti. Nel 1876, il genio dei suoi inventori veniva notato in tutto il mondo. Previously thought as a former rube colony well beneath the nations of Europe, the United States was beginning to show not only their equality, but that soon they would surpass them.

Più 1800

Baseball History

For the history of baseball, check out our friends at Stat Geek Baseball and Baseballevaluation where they put the stats from 1871 to today in context.



Chief Sitting Bull, (Tatonka-I-Yatanka) Hunkpapa Sioux, circa 1885.

Timeline Book

Consiglio di viaggio ABH


The Philadelphia Centennial Exhibition, although the 2nd true world's fair held in the U.S.A., was the first large scale expo hosted within the nation that announced its coming of age to foreign nations. This would continue with the Chicago World's Fair of 1893, the San Francisco World's Fairs of 1915 & 1939, the New York World's Fairs of 1939-1940 & 1964-1965 through the smaller fairs of New Orleans 1984. Two buildings remain of the Centennial Exhibition, the magnificent Memorial Hall, the art gallery of the fair, and now housing the new location of the Please Touch Museum, which includes a model of the fair in the basement and tours about the event, and the Oregon Building, which houses a restaurant.

Photo above: Looking down the main avenue of the Philadelphia Centennial Exhibition with Memorial Hall in the left background. Published by James Cremer 1876.

Photo above: President U.S. Grant. Cortesia Archivi Nazionali. Right: Valley of the Yellowstone, 1871, by William Henry Jackson, Hayden Survey. Courtesy Library of Congress.

U.S. Timeline - The 1870s

Sponsor this page for $150 per year. Il tuo banner o annuncio di testo può riempire lo spazio sopra.
Clic qui per sponsorizzare la pagina e come prenotare il tuo annuncio.

July 15, 1870 - The last former state of the Confederacy, Georgia, is readmitted into the Union, and the Confederated States of America is officially dissolved.

November 1, 1870 - The National Weather Service, known as the Weather Bureau, makes its first official meteorological forecast. "High winds at Chicago and Milwaukee. and along the Lakes."

Baseball's Best Book Great Gift for the Baseball Fan

Check out this comprehensive guide to the best players, pitchers, and fielders in baseball history at the 150th Anniversary of the Major Leagues (1871-2020). Now available in paperback and ebook from Amazon and other major retailers.

January 17, 1871 - Andrew Smith Hallidie patents an improvement in endless wire and rope ways for cable cars. Regular service on the Clay Street Hill cable railway in San Francisco would begin September 1, 1873.

October 27, 1871 - New York politician Boss Tweed is arrested. Thomas Nast, German-American caricaturist, who had skewed the Boss Tweed ring in his cartoons, is credited with an important role in his downfall.

November 17, 1871 - The National Rifle Association is granted a charter by the State of New York.

February 20, 1872 - In New York, the Metropolitan Museum of Art opens.

May 23, 1873 - The first running of the Preakness Stakes horse race, second in the leg of today's Triple Crown, debuts in Baltimore, Maryland in front of a crowd of 12,000. The horse, Survivor, owned by John Chamberlain, won by ten lengths over six other horses in a time of 2:43, winning a victor's purse of $1,850.

September 18, 1873 - An economic depression begins when the New York stock market crashed, setting off a financial panic that caused bank failures. The impact of the depression would continue for five years.

December 15, 1873 - The Women's Crusade of 1873-74 is started when women in Fredonia, New York march against retail liquor dealers, leading to the creation of the Woman's Christian Temperance Union. In 1917, this movement would culminate in the 18th Amendment, prohibiting the sale of liquor in the United States, a ban that would last for sixteen years.

January 1, 1874 - The Bronx is annexed by New York City.

November, 25, 1874 - The U.S. Greenback Party is organized as a political organization by farmers who had been hurt financially in the Panic of 1873.

December 4, 1875 - New York City politician Boss Tweed escapes from prison and migrates to Cuba, then Spain. He would be captured and returned to New York authorities on November 23, 1876.

January 31, 1876 - Original date issued by the United States government ordering all Native Americans onto a system of reservations throughout the western lands of the United States. Although the date would be extended by President Grant, this issue would lead to the Great Sioux War of 1876.

November 10, 1876 - The Philadelphia Centennial Exhibition closes its exposition period after 159 days, not including Sundays, with a paid and free attendance of 8,095,349. Over 9.9 million people, including staff, saw the first large scale world's fair in the United States jump the United States into the upper echelon of nations with its exhibits and inventions. This exhibition was also credited with healing many of the wounds still left by the Civil War, binding the nation together with the effort.

September 1, 1877 - Frederick Douglass, the ex-slave civil rights leader and abolitionist moved into his house, Cedar Hill, in the Anacostia section of Washington, D.C.

January 6, 1878 - American poet, Carl Sandburg, is born. He would win two Pulitzer prizes for poetry and one for his biography of Abraham Lincoln.

January 28, 1878 - In New Haven, Connecticut, the first commercial telephone exchange is opened.


Appunti

  • Some of these dates are necessarily a bit vague, as records for some periods are particularly difficult to piece together accurately.
  • The division of Church History into separate eras as done here will always be to some extent arbitrary, though it was attempted to group periods according to major watershed events.
  • This timeline is necessarily biased toward the history of the Orthodox Church, though a number of non-Orthodox or purely political events are mentioned for their importance in history related to Orthodoxy or for reference.


Guarda il video: Jean Bertrand Aristide konplike, li grav. Tout sa ou dwe konnen sou maladi Aristide (Potrebbe 2022).