Podcast di storia

Trasmissione La Guerra dei Mondi

Trasmissione La Guerra dei Mondi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il 30 ottobre 1938, l'isteria e il panico puro accorciarono il respiro di milioni di persone sintonizzate sulla stazione radio WABC e sulla rete coast-to-coast del Columbia Broadcasting System. la fantasia di Wells, La guerra dei mondi. Le sue buffonate convincenti e creative mettono paura nei cuori della nazione."Stanno bombardando il New Jersey!"

La trasmissioneIn una delle acrobazie più famigerate nella storia della trasmissione, Welles ha dimostrato la capacità di ingannare il pubblico in un numero enorme.Vigilia di Halloween, tra le 20:15 e le 21:00, si è rivelato un momento fin troppo perfetto per Welles per prendere di mira i suoi fedeli ascoltatori. Nell'adattare il libro per una commedia radiofonica, Welles ha apportato un cambiamento importante: sotto la sua direzione, la commedia è stata scritta ed eseguita in modo che suonasse come una trasmissione di notizie su un'invasione da Marte - una tecnica che Orson ha utilizzato in modo convincente per aumentare il drammatico effetto. Quanto segue è citato da un attore nello studio CBS, che interpreta un giornalista sul campo, descrivendo in modo persuasivo l'emergere di uno degli alieni dalla sua navicella spaziale:

"Santo cielo, qualcosa sta uscendo dall'ombra come un serpente grigio. Ora è un altro, e un altro ancora. A me sembrano tentacoli. Lì, posso vedere il corpo della cosa. È grande come un orso e luccica come pelle bagnata "Ma quel viso. È... è indescrivibile. Non riesco a sforzarmi di continuare a guardarlo. Gli occhi sono neri e luccicano come un serpente. La bocca è a forma di V con la saliva che gocciola dalle sue labbra senza montatura che sembrano tremare e pulsare... La cosa si sta alzando. La folla si ritira. Hanno visto abbastanza. Questa è l'esperienza più straordinaria. Non riesco a trovare le parole. Sto portando con me questo microfono mentre parlo. Io dovrò interrompere la descrizione finché non avrò assunto una nuova posizione. Aspetta, per favore, torno tra un minuto."

Seguì un notiziario che annunciò l'impatto di un meteorite vicino a Princeton, nel New Jersey, che "uccise" 1.500 persone. Successivamente, la trasmissione ha raffreddato l'aria con la descrizione di un "cilindro di metallo" contenente strane creature provenienti da Marte, armate di "raggi della morte" per aprire le ostilità contro gli abitanti della terra. La gente correva per strade e parchi, fuggiva sui tetti, si nascondeva cantine, pistole cariche, avvolgevano persino la testa in fazzoletti e asciugamani bagnati per proteggersi dai gas velenosi marziani. Le telefonate hanno inondato il New York Times e il dipartimento di polizia di New York tutta la notte.La paura è a livello nazionaleSebbene la maggior parte della paura della costa orientale fosse diminuita il giorno successivo, migliaia di cittadini non informati erano ancora fuori di sé. Gli uffici dei giornali, la polizia e le stazioni radio sono stati assediati dalle chiamate di parenti ansiosi dei residenti del New Jersey, e in alcuni luoghi gruppi apprensivi hanno rimuginato l'imminente minaccia di una guerra disastrosa. divenne estremamente turbato quando seppero che la pura finzione era la fonte del loro allarme. Gli ascoltatori di San Francisco apparentemente ebbero l'impressione di una forza schiacciante che invadeva gli Stati Uniti dall'aria, ripulendo New York e minacciando di spostarsi verso ovest. "Mio Dio", ruggì un inquirente al telefono, "dove posso offrirmi volontario? Dobbiamo fermare questa cosa orribile".

La causa del terroreApparentemente, il pubblico radiofonico ha perso o non ha ascoltato l'introduzione, che ha annunciato: "Il Columbia Broadcasting System e le sue stazioni affiliate presentano Orson Welles e il Il teatro di mercurio in onda in La guerra dei mondi da HG Wells." Il pubblico non è nemmeno riuscito a collegare il programma con l'elenco dei giornali, visualizzato come "Oggi: 8:00 - 9:00 - Play: HG Wells 'War of the Worlds' - WABC." Tre annunci aggiuntivi hanno sottolineato la sua fantasia Se i membri del pubblico hanno perso la breve spiegazione all'inizio, la successiva non è emersa fino a 40 minuti dopo l'inizio della lurida commedia.Per molti, gli annunci sono diventati irrilevanti o forse bloccati a causa degli attuali problemi globali. erano in aumento, e non era raro che le trasmissioni radiofoniche venissero interrotte da notizie di eventi sfortunati.In effetti, molti ascoltatori che furono presi dal panico in seguito testimoniarono di aver pensato che l'invasione fosse in realtà un travestimento furbo per un attacco tedesco. le persone "spaventate" erano di mezza età o più anziane. I bambini erano meno colpiti dalle orribili "notizie" di un'invasione aliena. La maggior parte dei giovani riconosceva la voce bassa e caratteristica di Orson Welles dell'eroe della serie radiofonica, L'ombra.

I marziani attaccano il Sud AmericaUna simile trasmissione drammatizzata di War of the Worlds di H.G. Wells è stata scambiata per eventi reali. Il panico e il caos provocati da una stazione radio di Quito, in Ecuador, si sono diffusi rapidamente a Santiago, in Cile. I cittadini di Quinto si indignarono per la notizia fuorviante; una banda di persone arrabbiate ha attaccato la stazione radio e l'ha rasa al suolo.

Orson WellesOrson Welles è nato il 6 maggio 1915 a Kenosha, nel Wisconsin. Suo padre era un inventore di successo, sua madre una pianista concertista. Con un sacco di aiuto dai suoi genitori fantasiosi, Welles ha iniziato presto nella sua vita come mago, pianista e pittore di talento. Aveva otto anni quando sua madre è morta, il che lo ha proiettato in una vita di viaggi per il mondo con suo padre. Quando suo padre morì (Orson aveva 12 anni), divenne il reparto del dottor Maurice Bernstein di Chicago. Nel 1931 Welles si laureò alla Todd School di Woodstock, Illinois; a quel tempo rifiutò numerose offerte universitarie a favore di un tour di sketching in Irlanda. Welles ha tentato senza successo di entrare nei palchi di Londra e Broadway. Ha anche provato la corrida in Marocco e in Spagna. Il debutto come attore a New York di Welles nel 1934 è stato il suo ruolo di Tebaldo in Romeo e Giulietta. Nello stesso anno si sposa, dirige il suo primo cortometraggio e parla per la prima volta alla radio. Iniziò a lavorare con John Houseman, formando la Teatro Mercurio con lui nel 1937.Anche se ricordato soprattutto per la sua produzione di Il teatro di mercurio in onda, Orson Welles ha contribuito con molti altri esempi di immaginazione creativa. Nonostante i numerosi progetti falliti di Welles come regista, Welles ha vinto numerosi premi e riconoscimenti per la sua creatività e determinazione uniche. Ha ricevuto il premio alla carriera dell'American Film Institute e nel 1984 la Directors Guild of America gli ha conferito la sua più alta onorificenza, il D.W. Premio Griffith. Il 10 ottobre 1985, Orson Welles morì di infarto a Hollywood, in California. Aveva 70 anni.

Il romanzoMolte persone hanno confuso i nomi H.G. Wells e Orson Welles. Che siano una sola persona è un malinteso comune che le persone hanno dal rilascio del Guerra dei mondi trasmissione.H.G. Wells fu l'autore del famoso romanzo del 1898, La guerra dei mondi. Più di 100 anni di stampa, il romanzo di Wells ha visto 158 copertine dal design unico di vari artisti. La creatività e la descrizione dettagliata saturano lo stile di scrittura di Wells. Le sue abilità e le sue doti mettono Wells al top del suo gioco.Guerra dei mondi è stato scritto alla luce di diversi eventi storici. La cosa più importante è stata la militarizzazione della Germania, che ha generato una serie di romanzi che predicevano la guerra in Europa, a cominciare da George Chesney di La battaglia di Dorking (1871). La maggior parte di queste idee sono state scritte in stile semi-documentario, che Wells ha utilizzato anche legando la sua storia di guerra interplanetaria a luoghi in Inghilterra che erano familiari ai suoi lettori. Il riuscito tentativo di narrativa realista divenne realtà per la trasmissione del 1938 di Orson Welles.


Guarda il video: LA GUERRA DEI MONDI - LA FINE DELLINVASIONE (Potrebbe 2022).