Podcast di storia

Documenti - Storia

Documenti - Storia


Adottato dal Consiglio di Sicurezza nella 2941a riunione del 20 settembre 1990

Il Consiglio di Sicurezza,

Convinti della necessità di trovare una pace precoce, giusta e duratura
soluzione del conflitto in Cambogia,

Prendendo atto che la Conferenza internazionale di Parigi sulla Cambogia (PICC), che
riunita dal 30 luglio al 30 agosto 1989, ha compiuto progressi nell'elaborazione di un'ampia
varietà di elementi necessari per raggiungere una politica globale
insediamento,

Prendendo atto con apprezzamento dei continui sforzi della Cina,
Francia, Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, Regno Unito dei Grandi
Gran Bretagna e Irlanda del Nord e Stati Uniti d'America che hanno
ha portato al quadro per una soluzione politica globale del
Conflitto cambogiano contenuto nel documento S/21689 del Consiglio di sicurezza,

Prendendo atto con apprezzamento anche degli sforzi dei paesi ASEAN
e altri paesi coinvolti nella promozione della ricerca di un completo
soluzione politica,

Prendendo inoltre atto con apprezzamento degli sforzi dell'Indonesia e
Francia come co-presidenti del PICC e di tutti i partecipanti a questa conferenza
per facilitare il ripristino della pace in Cambogia,

Notando che questi sforzi sono volti a consentire al popolo cambogiano di
esercitare il loro diritto inalienabile all'autodeterminazione in modo libero ed equo
elezioni organizzate e condotte dalle Nazioni Unite in una politica neutrale
ambiente nel pieno rispetto della sovranità nazionale della Cambogia,

1. approva il quadro per una soluzione politica globale di
il conflitto in Cambogia (S/21689) e incoraggia i continui sforzi di
Cina, Francia, Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche, Regno Unito di
Gran Bretagna e Irlanda del Nord e Stati Uniti d'America in questo
considerare;

2. Accoglie con favore l'accettazione di questo quadro nella sua interezza da parte di tutti i
Partiti cambogiani, come base per la risoluzione del conflitto cambogiano, al
riunione informale dei partiti cambogiani a Giacarta il 10 settembre 1990 e
il loro impegno in essa;

3. Accoglie inoltre con favore l'impegno delle parti cambogiane, in pieno
cooperazione con tutti gli altri partecipanti al PICC, all'elaborazione di questo
Quadro in una soluzione politica globale attraverso i processi di
il PICC;

4. Accoglie con favore, in particolare, l'accordo raggiunto da tutti i cambogiani
partiti a Jakarta (S/21732) che formano un Consiglio Nazionale Supremo come unico
organismo legittimo e fonte di autorità in cui, durante tutto il periodo transitorio
periodo, l'indipendenza, la sovranità nazionale e l'unità della Cambogia è
incarnato;

5. Sollecita i membri del Supremo Consiglio Nazionale, in pieno accordo
con il documento quadro (S/21689), di eleggere il Presidente del Consiglio come
quanto prima, in attuazione dell'accordo di cui al comma 4;

6. Prende atto che il Consiglio nazionale supremo rappresenterà pertanto
Cambogia esternamente ed è di designare i suoi rappresentanti per occupare il
sede della Cambogia presso le Nazioni Unite, presso le Nazioni Unite specializzata
agenzie, e in altre istituzioni internazionali e internazionali
conferenze;

7. Esorta tutte le parti in conflitto a esercitare la massima autocontrollo
in modo da creare il clima di pace necessario per facilitare il raggiungimento
e l'attuazione di una soluzione politica globale;

8. Invita i Copresidenti del PICC ad intensificare la loro
consultazioni in vista della riconvocazione della Conferenza, che avrà il compito di
elaborare e adottare la soluzione politica globale e redigere un
piano dettagliato di attuazione in accordo con questo quadro;

9. Sollecita il Consiglio Nazionale Supremo, tutti i cambogiani e tutti
le parti in conflitto a cooperare pienamente in questo processo;

10. Incoraggia il Segretario generale a continuare, nel contesto di
preparativi per la riconvocazione del PICC e sulla base del presente
risoluzione, studi preparatori per valutare le implicazioni in termini di risorse, tempi
e altre considerazioni relative al ruolo delle Nazioni Unite;

11. Invita tutti gli Stati a sostenere il raggiungimento di un'ampia
soluzione politica delineata in questo quadro.

.

List of site sources >>>


Guarda il video: La storia di famiglia nei documenti di stato civile (Novembre 2021).