Podcast di storia

21/04/15 Yom Hazikaron - Storia

21/04/15 Yom Hazikaron - Storia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

di Marc Schulman

Ora è il Giorno della Memoria in Israele. La tristezza collettiva che questa giornata evoca è difficile da quantificare. La scorsa settimana abbiamo commemorato Yom HaShoah e, ​​sebbene sia un giorno molto triste, sta cominciando a diventare un evento storico, legato al nostro passato. Yom Hazikaron è molto reale e crudo, specialmente quest'anno, dopo la guerra della scorsa estate. Israele commemora i suoi oltre 23.000 morti e piange collettivamente le sue oltre 16.000 famiglie che hanno perso ciò che è più prezioso di tutti.

Questo è stato il quarto anno consecutivo che sono andato a Kikar Rabin per partecipare a un memoriale unicamente israeliano. La commemorazione annuale inizia con una trasmissione della cerimonia commemorativa dal Kotel, che inizia con un minuto di silenzio collettivo. Il presidente Rivlin ha tenuto un discorso eccellente e commovente. Al termine della cerimonia di 45 minuti al Kotel, gli occhi del paese si spostano sulla piazza dove una serie di cantanti intona tristi canti di nostalgia e lutto. Prima di ogni canzone viene proiettato un video di 2 minuti incentrato su un diverso soldato che è stato ucciso in azione. Negli anni precedenti, tutte le storie parlavano di soldati morti alcuni anni prima; alcune storie di soldati risalgono alla Guerra dei Sei Giorni. Stanotte, tutti i soldati evidenziati erano morti la scorsa estate durante l'operazione Margine di protezione. Per chi parla dei propri figli e mariti le ferite che non si rimargineranno mai veramente sono ancora profondamente crude; e per la folla di decine di migliaia di persone nella piazza che erano tranquille e rispettose per tutto il tempo, c'erano le continue parole non dette – lì, se non fosse stato per la grazia di Dio, avrei potuto essere io.

Domani, mentre la notte diventa giorno, scriverò un pezzo allegro per Newsweek.


2 giorni di dolore, 1 giorno di gioia

Meno di una settimana dopo la nostra liberazione a Pesach, gli ebrei commemorano eventi centrali nella storia contemporanea: prima la Shoah, poi le battaglie in corso per sopravvivere allo stato ebraico e, infine, il giorno dell'indipendenza del moderno stato di Israele. I primi due sono affari cupi, il terzo completamente celebrativo.

Mercoledì notte e giovedì 7-8 aprile Yom HaShoah (Giornata della memoria dell'Olocausto)

&bullIl mondo laico celebra la "Giornata internazionale della memoria dell'Olocausto" il 27 gennaio, data in cui Auschwitz-Birkenau, il più grande campo di concentramento nazista, fu liberato nel 1945.

& bullIl mondo ebraico &mdash incluso Israele &mdash segna &ldquoYom Ha-Shoah&rdquo (Shoah è la parola ebraica per l'Olocausto) alla data del calendario ebraico del 27 Nisan (quest'anno, questo è venerdì 9 aprile, ma quest'anno viene osservato il 26 Nisan &mdash giovedì 8 aprile e in segno di deferenza per erev Shabbat). 27 Nisan segna l'inizio della rivolta del ghetto di Varsavia nel 1943. In tutto Israele, le sirene antiaeree suonano alle 10 del mattino e le persone fermano i loro veicoli in mezzo alla strada e stanno accanto alle loro auto in silenzio mentre le sirene continuano per due minuti . È un momento incredibilmente commovente.

Martedì sera e mercoledì 13-14 aprile
Yom HaZikaron (Giornata della Memoria di Israele)

Gli israeliani continuano a sacrificare le loro vite per l'esistenza dello stato ebraico. Poche famiglie israeliane non sono state toccate da una perdita personale in questo senso. Poiché le ferite sono così numerose e così fresche, il Memorial Day di Israele è diverso da quello americano. È un'occasione cupa, con tutti i luoghi di intrattenimento chiusi e la maggior parte delle emittenti che trasmettono musica e programmi adeguatamente riflessivi incentrati su coloro che sono stati sacrificati.

Le sirene vengono suonate due volte e prima, per denotare l'inizio della giornata al calare della notte di martedì (quando inizia la giornata ebraica), la seconda, alle 11, prima che le preghiere vengano recitate nelle cerimonie militari.

In base alla progettazione, il Memorial Day cade il giorno precedente il Giorno dell'Indipendenza.

mercoledì sera e giovedì 14-15 aprile
Yom HaAtzmaut (Giorno dell'indipendenza di Israele)

L'atmosfera solenne del Memorial Day passa al calar della notte di mercoledì (quando inizia la giornata ebraica) a quella di gioia, mentre Israele celebra il suo 73° Giorno dell'Indipendenza.

&bullIl mondo laico annota il giorno dell'indipendenza di Israele il 14 maggio, data del calendario generale in cui David Ben-Gurion proclamò l'istituzione dello stato ebraico nel 1948. Alcuni gruppi cristiani che sostengono Israele programmano pellegrinaggi in Terra Santa in concomitanza con la sua indipendenza Giornata del 14 maggio.

&bullIsrael segna il suo Giorno dell'Indipendenza alla data del calendario ebraico del 5 Iyyar (quest'anno, sabato 17 aprile), ma quest'anno viene osservato il 15 Iyyar, perché gli eventi celebrativi associati al Giorno dell'Indipendenza sarebbero inappropriati di sabato.


Giorni di funzionamento

Tu Bishvat - Jan-28
Digiuno di Ester - 25 febbraio
Vigilia di Purim - 25 febbraio
Purim (Tel Aviv) - 26 febbraio
Shushan Purim (Gerusalemme) - 27 febbraio
Vigilia di Pasqua - 27 marzo
Pasqua (giorno 1) - 28 marzo
Pasqua (giorno 2) - 29 marzo
Pasqua (giorno 3) - 30 marzo
Pasqua (giorno 4) - 31 marzo
Pasqua (Giorno 5) - Apr-01
Pasqua (giorno 6) - Apr-02
Pasqua (giorno 7) - aprile-03
Yom HaShoah - Apr-08
Yom HaZikaron - 14 aprile
Yom HaAtzmaut - 15 aprile
Lag BaOmer - Apr-30
Vigilia di Shavuot - 16 maggio
Shavuot - 17 maggio
17 di Tammuz - giu-27
Tisha B'Av Eve - Lug-17
Tisha B'Av - Lug-18
Rosh Hashana Eve - Set-06
Rosh Hashana - Set-07
Rosh Hashana (Giorno 2) - Set-08
Veloce di Ghedalia - Settembre-09
Yom Kippur Eve - Set-15
Yom Kippur - 16 settembre
Vigilia di Sukkot - 20 settembre
Sukkot (giorno 1) - 21 settembre
Sukkot (giorno 2) - 22 settembre
Sukkot (giorno 3) - 23 settembre
Sukkot (giorno 4) - 24 settembre
Sukkot (giorno 5) - 25 settembre
Sukkot (giorno 6) - 26 settembre
Sukkot (giorno 7) / Hoshanah Rabah - 27 settembre
Shemini Atzeret / Simchat Torah - 28 settembre
Hanukkah (giorno 1) - 29 novembre
Hanukkah (giorno 2) - 30 novembre
Hanukkah (giorno 3) - 01 dicembre
Hanukkah (giorno 4) - 02 dicembre
Hanukkah (Giorno 5) - Dic-03
Hanukkah (giorno 6) / Rosh Chodesh Tevet - 04 dicembre
Hanukkah (Giorno 7) - Dic-05
Hanukkah (Giorno 8) - Dic-06
Asarah B'Tevet (decimo di Tevet) - 14 dicembre


21/04/15 Yom Hazikaron - Storia

Il 1 aprile, 9:00, passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Grand Canyon, Haifa
Il 1 aprile, 10:00, Haifa e i suoi panorami del Magic Tour con il mago mentalista Yoni Aladdin, dall'Hotel Crowne Plazza, viste
dei Giardini Bahai della Louis Promenade, e le storie del sentiero degli asini, la visita di Sadat ad Haifa, il cannone ottomano,
Hotel Dan stories Punto di partenza: Yefe Nof 111, Register 1-800-30-50-90 Int. 101, Dipende da un numero minimo di iscritti, Haifa
Il 1 aprile, 10:00, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima della seconda guerra mondiale, Centro
per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 1 aprile, 10:00, Visita guidata alla mostra The Beauty of Silence, Makoto Fujimura Contemporary Art, Little One is Beautiful e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 1 aprile, 11: 00-12: 00, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, , Dr. Yermiyahu (Yeri) e Collezioni di Shoshana Rimon,
Ricordi di tutti i giorni e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 1 aprile, 11: 00, 12: 00, Visita guidata alla mostra Pillar of cloud, commissario, Svetlana Reingold, Il sublime in tema di
nuvole, opere di Arie Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Diner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya
Gold, Shlomi Haggai, Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren,
Naama Porat, Dafna Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner,
Gal Weinstein, Sharon Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Herman Struck, Haifa
Il 1 aprile, 11:00, 12:00, 13:00, 16:00, 17:00, Visita guidata al Dangerous Art Cluster, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik
Muniz, tra gli altri, María Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren
Ziv, Oded Balilty, Nirit Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital
Silverman Grun, Museo d'Arte di Haifa
Il 1 aprile, 11: 00-23: 00, Pesach: il mercato vintage, la fiera dell'antiquariato e dei grandi magazzini torna al mercato turco, - ore 11,
bancarelle di oggetti, oggetti d'antiquariato, vestiti e nostalgia emozionante, 21: 00, Alma Zohar, mercato turco, città, Haifa
Il 1 aprile, 11:00, tour guidato dei graffiti a Wadi Salib, Sah: un tour dei graffiti a Wadi Salib con Inbar Fischer, registrati 1-800-30-50-90 int.
101, dipende da un minimo di iscritti, Haifa
Il 1 aprile, 11:00, Tour teatrale, alla ricerca del tesoro nascosto, (1:15), Una nave pirata ha seppellito un tesoro nel 17° secolo, interattivo
giochi (5-12), registrazione 1-800- 30-50-90 estensione 101, dipende da un numero minimo di partecipanti, incontra HaNamal 24, Haifa
Il 1 aprile, -11:00, Per l'arte, Un progetto artistico nella valle di Jezreel, Una giornata piena di attività sulle tracce dell'arte e di tutta la famiglia
11:00-14:00, Attività per tutta la famiglia (bambini 4+) nello spirito della mostra Spirit and Nature, Wilfried Israel Museum
11: 00-14: 00, mostre DOA o sala di caccia, mostra di gruppo e un elefante nella stanza e attività ispirate alle mostre
Galleria Beit Hankin, Kfar Yehoshua
-11:00, mostra Heroes on the Heroes, nella società israeliana, 11:00, Suoniamo per gli eroi, spettacolo musicale con Uri Bitan e Tal Feder,
Biblioteca, Centro memoriale, Kyriat Tivon
11: 00-14: 00, Cellule di osservazione della mostra Tsvia Degani commissario Tali Cohen Garbuz. Attività il segreto dei buchi che scompaiono,
un infinito gioco di ombre e luci nello spazio della mostra, Israeli Art Gallery, Institute for the Arts, Academic College Oranim,
Kyriat Tivon
12:00-15:00, mostra Nurit Gur Lavie, Karni, Flora Palestina, attività creative sul tema della fioritura dell'Orryta, www.orryta.co.il.
052 2618070
Il 1 aprile, 15:00, Walk in Wadi Salib, con il Dr. Ofer Schwartzglass, iscrizioni 1-800-30-50-90 ext 101, dipende da un minimo
numero di partecipanti, Haifa
Il 1 aprile, 19:00, Tai Chi medico, con Boaz Lindberg, informazioni 054-9479242, Ingresso gratuito, Sala Degania, Kyriat Haim
Il 1 aprile, 20:15, Pesach, Boaz Sharabi, Zappa, Haifa
Il 1 aprile 20:30, Il re dei cani, adattamento moderno di Motke Ganev (Motke il ladro di Shalom Ash di Yoav Sotan Goshen e Irad
Rubinstein, regia di Irad Rubinstein, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theater, Kyriat Haim
Il 1 aprile, 21:00, Mashina, Blues Tacl Bar, Zappa, Shuni Fortress, Binyamina
Il 1 aprile, 21:30, Incontro tra uomini (24-34), Casa comunitaria per l'orgoglio e la tolleranza, Hadar, Haifa

Il 2 aprile, 10:00, Haifa e i suoi panorami Magic Tour con il mago mentalista Yoni Aladdin, dall'Hotel Crowne Plazza, viste
dei Giardini Bahai della Louis Promenade, e le storie del sentiero degli asini, la visita di Sadat ad Haifa, il cannone ottomano,
Hotel Dan stories Punto di partenza: Yefe Nof 111, Register 1-800-30-50-90 Int. 101, Dipende da un numero minimo di iscritti, Haifa
Il 2 aprile, ore 10:00, visita guidata alla mostra The Beauty of Silence, Arte contemporanea di Makoto Fujimura, Little Is Beautiful e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 2 aprile, 10:00, visita guidata delle gallerie, ogni mezz'ora, ingresso gratuito, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 2 aprile, ore 10:00, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 2 aprile, 11:00, 12:00, 13:00, visita guidata al cluster espositivo Dangerous Art, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik
Muniz, Maria Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv, Oded
Balilty, Nirit Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital Silverman
Grun, Museo d'Arte Haifa Art
Il 2 aprile, 11: 00-12: 00, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, Exhibitions, dal Dr. Yermiyahu (Yeri) e Shoshana Rimon's
Collezioni, ricordi quotidiani e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 2 aprile, 11:00, 12:00, 13:00, Sensuality and the Exotic, opere di Mane Katz, curatrice Dr. Irit Miller, Museo Mane Katz, Haifa
Il 2 aprile, 11: 00-23: 00, Pesach: torna al mercato turco il mercatino vintage, la fiera dell'antiquariato e dei grandi magazzini, - 11:00, stand
di oggetti, oggetti d'antiquariato, vestiti e nostalgia emozionante, 21: 00, Shafita, mercato turco, città, Haifa
Il 2 aprile alle 11:00, Hadar Graffiti Tour, Haifa, una città portuale, il multiculturale Israel Graffiti Center, Broken Fingaz Crew Fortress (1:30),
Registrati 1-800-30-50-90 post 101, dipende da un numero minimo di abbonati, Haifa Exit 35 Golomb Street, vicino a Carmelit Station,
Haif
un
Il 2 aprile, ore 11:00, Baby Yoga per genitori e figli, con Gali Glastein, 3° piano, Grand Canyon, Haifa
Il 2 aprile, 14:00, Walk to Wadi Nisnas sulle orme di Trumpet in Wadi, il libro di Sami Michael, con il trombettista Yair Yarden,
Registrati 1-800-30-50-90 ext 101, dipende da un minimo di abbonati, Wadi Nisnas, Haifa
Il 2 aprile, 16:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, Informazioni, 052-4674507, Ingresso gratuito, Gan HaBanim, Romema, Haifa
Il 2 aprile, 17: 00-19: 00, Ein Gev Hebrew Song Festival, Sarale Sharon sul lungomare, con gruppi di canto, l'ingresso è gratuito Walk,
Kibbutz Ein Gev
Il 2 aprile, ore 20:00, Festival Ein Gev of Hebrew Song, The way is long, Tribute to Kobi Oshrat, direzione musicale Ilan Gilboa, moderatore
Nathan Datner, con la partecipazione di Ilanit, Assaf Amdursky, David D'Or, Haile Assouline, Hagit Yasou, The Jordan Voix Group,
Hani Nahmias, Yizhar Cohen, The Milk and Honey Group con Leah Loftin, Shmulik Bilu, Reuven Gvirtz e Yehuda Tamir, The
Gruppo Paamon Maor Cohen e Maya Amir, alla presenza del Ministro dell'Istruzione Naftali Bennett, Sala Kinerot, Kibbutz Ein
Gev
Il 2 aprile, 20:30, Il re dei cani, adattamento moderno di Motke Ganev (Motke il ladro di Shalom Ash di Yoav Sotan Goshen e Irad
Rubinstein, regia di Irad Rubinstein, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theater, Kyriat Haim
Il 2 aprile, 22:00, Adir Getz, Zappa, Haifa

Il 3 aprile, 9:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, Informazioni, 052-4674507, Ingresso gratuito, Azrieli Canyon, Haifa
Il 3 aprile, 10:00, Walk to Wadi Nisnas sulle orme diTrumpet in Wadi, il libro di Sami Michael, con il trombettista Yair Yarden,
Registrati 1-800-30-50-90 ext 101, dipende da un minimo di abbonati, Wadi Nisnas, Haifa
Il 3 aprile, 10:00, Natura e Primavera, (4h), sentieri escursionistici sul Carmelo Verde, Monastero Carmelitano Stella Maris e vedute di Haifa,
Kababir, Nahal Sheik, la sorgente e le grotte dei monaci, i ponti sospesi a Yagur, incontro con l'Associazione Turistica di Haifa, 48 Ben
Gurion, Haifa
Il 3 aprile, 10:00, visita guidata delle gallerie, ogni mezz'ora, ingresso gratuito, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 3 aprile, ore 10:00, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 3 aprile, ore 10:00, visita guidata alla mostra The Beauty of Silence, Makoto Fujimura Contemporary Art, Little One is Beautiful e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 3 aprile, 11: 00-12: 00, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, Exhibitions, dal Dr. Yermiyahu (Yeri) e Shoshana Rimon's
Collezione, Ricordi di tutti i giorni e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 3 aprile, 11:00, 12:00, Visita guidata alla mostra Pillar of cloud, curatrice, Svetlana Reingold, Il sublime nel tema del
nuvole, opere di Arie Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Diner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya
Gold, Shlomi Haggai, Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren,
Naama Porat, Dafna Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner,
Gal Weinstein, Sharon Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Herman Struck, Haifa
Il 3 aprile, 11: 00-23: 00, Pesach: mercato vintage, fiera di antiquariato e grandi magazzini torna al mercato turco, - ore 11, bancarelle
di oggetti, oggetti d'antiquariato, vestiti e nostalgia emozionante, 21: 00, Full Trunk, mercato turco, città, Haifa
Il 3 aprile, 12:00, Magic Tour of the German Colony, Tour e Magic Tricks, Informazioni e registrazione 1-800-30-50-90, int. 101,
Haifa
Il 3 aprile, 15:00, Pasqua, Tour della città, Storia del quartiere più antico di Haifa, Piazza di Parigi, Mercato turco, Campus portuale, Moschea Jareena,
Complesso governativo, stazione ferroviaria, mercatino delle pulci, informazioni e iscrizioni 1-800-30-50-90, int. 101, Luogo d'incontro di Parigi,
Haifa
Il 3 aprile, 16:00, 17:00, Visita guidata al cluster espositivo Dangerous Art, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik Muniz,
Maria Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, tra gli altri Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv,
Oded Balilty, Nirit Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital
Silverman Grun, Museo d'Arte di Haifa
Il 3 aprile, 17: 00-19: 00, Ein Gev Festival of Hebrew Singing, Sarale Sharon sul lungomare, con gruppi di canto, l'ingresso è gratuito Walk,
Kibbutz Ein Gev
Il 3 aprile, 18:00, Ginnastica Feldenkrais, per tutte le età, informazioni Avigail 053-9319091, Beit HaTnua, Bat Galim, Haifa
Il 3 aprile, 19:00, Evyatar Banai, al tramonto, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 3 aprile, 20:30, Il re dei cani, adattamento moderno di Motke Ganev (Motke il ladro di Shalom Ash di Yoav Sotan Goshen e Irad
Rubinstein, regia di Irad Rubinstein, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theater, Kyriat Haim
Il 3 aprile, ore 20:30, Festival Ein Gev di Canto Ebraico, Concerto degli anni 70, Ritorno dei gruppi musicali, omaggio alle orchestre militari,
direzione musicale Dror Alexander, moderatore Yehoram Gaon, con Eliad Nahum, Ania Boukstein, Guy Mezig, Dana International,
Yehoram Gaon, Yardena Arazi, Miri Aloni, Moshe Peretz, Sassi Keshet e Shabbat Nekabla, alla presenza del presidente Reuven Rivlin,
Esther Hayut, Presidente della Corte Suprema e Ministro della Cultura e dello Sport Miri Regev, Sala Kinerot, Kibbutz Ein Gev
Il 3 aprile, 21:00, conferenza del Dr. Haim Shapira, penso di sbagliarmi, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 3 aprile, 22:00, Pasqua a Zappa: Danny Sanderson, Zappa, Haifa

Il 4 aprile, 10:00, Natura e Primavera, (4h), sentieri escursionistici sul Carmelo Verde, Monastero Carmelitano Stella Maris e vedute di Haifa,
Kababir, Nahal Sheik, la sorgente e le grotte dei monaci, i ponti sospesi a Yagur, incontro con l'Associazione Turistica di Haifa, 48 Ben
Gurion, Haifa
Il 4 aprile, 10:00, visita guidata delle gallerie, ogni mezz'ora, ingresso gratuito, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 4 aprile, ore 10:00, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 4 aprile, ore 10:00, visita guidata alla mostra The Beauty of Silence, Arte contemporanea di Makoto Fujimura, Little Is Beautiful e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 4 aprile, 11: 00, 12: 00, 13: 00, 16: 00, 17: 00, visita guidata al Cluster di mostre d'arte pericolose, tra cui opere di Ai Weiwei,
Tracey Moffatt, Vik Muniz, María Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari,
Oren Ziv, Oded Balilty, Nirit Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered,
Revital Silverman Grun, Museo d'Arte di Haifa
Il 4 aprile, 11: 00-12: 00, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, Exhibitions, dal Dr. Yermiyahu (Yeri) e Shoshana Rimon's
Collezione, Ricordi di tutti i giorni e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 4 aprile, 11:00, 12:00, 13:00, Sensuality and the Exotic, opere di Mane Katz, curatrice Dr. Irit Miller, Mane Katz Museum, Haifa
Il 4 aprile, 11:00, Ein Gev Jewish Song Festival, Mayumana e Keren Peles, per tutta la famiglia, Kinerot Hall, Kibbutz Ein Gev
Il 4 aprile, 11:30, conferenza del Dr. Oded Zion, La conversione dell'Europa al cristianesimo, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 4 aprile, 12:00, Magic Tour of the German Colony, Tour e Magic Tricks, Informazioni e registrazione 1-800-30-50-90, int. 101,
Haifa
Il 4 aprile, 14:00, Walk to Wadi Nisnas sulle orme diTrumpet in Wadi, il libro di Sami Michael, con il trombettista Yair Yarden,
Registrati 1-800-30-50-90 ext 101, dipende da un minimo di abbonati, Wadi Nisnas, Haifa
Il 4 aprile, 19:00, Ginnastica Feldenkrais, per tutte le età, informazioni Avigail 053-9319091, High School Reut for the Arts, Haifa
Il 4 aprile, 19:30, Visita guidata sulle orme della società Haredi ad Haifa, grande sinagoga, Hasidut Belz Hasidism, Stiebels Nadvorna,
negozi e panetterie nel quartiere di Viznitz e incontri con i suoi seguaci. Informazioni e iscrizioni 1-800-30-50-90, int. 101, Haifa
Il 4 aprile 20:30, Il re dei cani, adattamento moderno di Motke Ganev (Motke il ladro di Shalom Ash di Yoav Sotan Goshen e Irad
Rubinstein, regia di Irad Rubinstein, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theater, Kyriat Haim
Il 4 aprile 20:30, Mia madre il generale, di Eli Séguy, regia di Roni Mendelssohn, con Zippi Shavit, Motzkin Theatre, Kyriat
Motzkin
Il 4 aprile, 20:30, Frick show, Una serata assurda, grottesca, teatrale, funky, punk, Beit Galeria, The City, Haifa
Il 4 aprile, 20:30, Ein Gev Hebrew Song Festival, 70° anniversario della nascita della melodia, presentazione di Sarale Sharon, con Zeev
Zohar, Itai Sapir, Ilan Katz, Eitan Bobrov e Ariel Zilber, Port, Ein Gev
Il 4 aprile, 21:00, Ehud Banai e i Parashim, al tramonto, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 4 aprile, 21:30, Jane Bordeaux, folk rock israeliano, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 4 aprile, 22:00, Omaggio a Eric Clapton, Zappa, Haifa

Il 5 aprile, 10:00, Natura e Primavera, (4h), sentieri escursionistici sul Carmelo Verde, Monastero Carmelitano Stella Maris e vedute di Haifa,
Kababir, Nahal Sheik, la sorgente e le grotte dei monaci, i ponti sospesi a Yagur, incontro con l'Associazione Turistica di Haifa, 48 Ben
Gurion, Haifa
Il 5 aprile, 10:00, tour magico ad Hadar, tour super sensoriale con il mago Yoni Aladdin, mercato di Talpiot, storie incredibili di Wadi Salib,
forte, municipio, tour supersensoriale (2h), Informazioni e iscrizioni 1-800-30-50-90, int. 101, incontro Place Itzkovitz (tra Galleria e
Hotel Theodore), Haifa
Il 5 aprile, 10:00-17:00, Festival Internazionale del Medioevo, cavalieri e artisti, atmosfera medievale vicino alla fortezza crociata
Monfort, tornei cavallereschi, scherma storica, combattimenti in gruppi bohort e combattimenti di cavalieri a cavallo/attrazioni medievali: autentico
campo di viaggio, laboratori di artigianato e danza medievali, giochi del passato / festival internazionale dei fabbri / mostra e storico e
marcia delle armi fredde moderne / bancarelle di tiro con l'arco, balestre, lance, fronde, lancio di coltelli / mercato medievale di vario e originale
prodotti, Fattoria Monfortvito, Parco Goren, Consiglio Regionale Maale Yosef, Galilea Occidentale
Il 5 aprile, 10:00, Visita guidata delle gallerie, ogni mezz'ora, ingresso gratuito, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 5 aprile, ore 10:00, visita guidata alla mostra The Beauty of Silence, Makoto Fujimura Contemporary Art, Little One is Beautiful e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 5 aprile, 10:00, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima della seconda guerra mondiale, Centro
per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 5 aprile, 11:00, 12:00, Visita guidata al cluster espositivo Dangerous Art, tra cui opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik Muniz,
Maria Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv, Oded Balilty,
Nirit Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital Silverman Grun,
Museo d'Arte di Haifa
Il 5 aprile, 11: 00-12: 00, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, Exhibitions, dal Dr. Yermiyahu (Yeri) e Shoshana Rimon's
Collezione, Ricordi di tutti i giorni e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 5 aprile, 11:00, 12:00, Visita guidata alla mostra Pillar of cloud, curatrice, Svetlana Reingold, Il sublime nel tema del
nuvole, opere di Arie Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Diner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya
Gold, Shlomi Haggai, Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren,
Naama Porat, Dafna Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner,
Gal Weinstein, Sharon Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Herman Struck, Haifa
Il 5 aprile, 11:00, Visita della Colonia Tedesca e Wadi Nisnas, la storia dei Cavalieri Templari, la convivenza ad Haifa, la strada
l'arte nell'uadi e l'influenza di ogni religione sulla costruzione, i gusti e gli odori Registro 1-800-30-50-90 ext 101, dipende
su un minimo di iscritti, Haifa
Il 5 aprile, ore 18:00, Club del libro, conferenza di Shirley Finzi, La solitudine dei numeri primi, di Paolo Giordano, in ebraico, Partecipanti
sarà invitato a leggere il romanzo prima della Lecture dell'Istituto Italiano di Cultura, Haifa
Il 5 aprile, 21:00, TunaPark, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 5 aprile, 22:00, Ridiamo, ci alziamo in piedi maratona, After Dark, Haifa
Il 5 aprile, 22:00, Rockville, Tribute to Queen, Zappa, Haifa
Il 5 aprile, 22:00, Ricky Gal, Intimit, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 6 aprile, 8:00, Running and Fitness Group at the Beach, ospitato da Shira Ziv, informazioni 054-2008602, Dado Beach, Hof HaCarmel,
Haifa
Il 6 aprile, 10:00, Ballade at Wadi Salib, con il Dr. Ofer Schwartzglass, iscrizioni 1-800-30-50-90 ext 101, dipende da un minimo
numero di partecipanti, Haifa
Il 6 aprile, 10:00, tour magico ad Hadar, tour super sensoriale con il mago Yoni Aladdin, mercato di Talpiot, storie incredibili di Wadi Salib,
forte, municipio, tour supersensoriale (2h), Informazioni e iscrizioni 1-800-30-50-90, int. 101, incontro Place Itzkovitz (tra Galleria e
Hotel Theodore), Haifa
Il 6 aprile, 10:00-17:00, Festival Internazionale del Medioevo, cavalieri e artisti, atmosfera medievale vicino alla fortezza crociata
Monfort, tornei cavallereschi, scherma storica, combattimenti in gruppi bohort e combattimenti di cavalieri a cavallo/attrazioni medievali: autentico
campo di viaggio, laboratori di artigianato e danza medievali, giochi del passato / festival internazionale dei fabbri / mostra e storico e
marcia delle armi fredde moderne / bancarelle di tiro con l'arco, balestre, lance, fronde, lancio di coltelli / mercato medievale di vario e originale
prodotti, Fattoria Monfortvito, Parco Goren, Consiglio Regionale Maale Yosef, Galilea Occidentale
Il 6 aprile, 10:30, Visita guidata della mostra Pillar cloud, curatrice, Svetlana Reingold, Il sublime in tema di nuvole, opere di Arie
Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Dinner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya Gold, Shlomi Haggai,
Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren, Na'ama Porat, Dafna
Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner, Gal Weinstein, Sharon
Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Hermann Struck, Haifa
Il 6 aprile, 12:00, Tour teatrale, - una celebrazione dei Cavalieri Templari nella colonia tedesca, i personaggi famosi, Naftali Herzl Imber,
autore di Hatikvah, Schumacher-architetto della colonia, la coppia Oliphant- e Wallace, e Georg Seuss nella sua vita precedente era un
cavallo, (1h15), Colonia tedesca, Haifa
Il 6 aprile, 17:00, Conferenza: Il settimo giorno di Pasqua ebraica, Fanny Kaplan Community Center, Haifa
Il 6 aprile, 19:00, Una cena congiunta, Community House for Pride and Tolerance, Hadar, Haifa
Il 6 aprile, 21:00, The Whitney Houston Show, con Belinda Davis, International Convention Center, Merkaz HaCongressim, Haifa
Il 6 aprile, 21:00, Balkan Beat Box, Zappa, Shuni Fortress, Binyamina
Il 6 aprile, 22:00, Pasqua a Zappa: Einat Sarouf, Zappa, Haifa
Il 6 aprile, 22:00, Shem Tov Levi Take a moment, sul suo lavoro in collaborazione con Arik Einstein, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 7 aprile, 10:00-14:00, Danze popolari e file sulla spiaggia, ingresso gratuito, Naot Beach, Kiryat Haim
Il 7 aprile, 10:00, tour panoramico di Haifa, in autobus, (4h) Louis Promenade, Stella Maris, Colonia tedesca, Wadi Nisnas, registrati in
anticipo 04-8535606 / 101 partenza dall'ufficio turistico, Ben Gurion 45, Haifa
Il 7 aprile, 10:00, Pesach, tour del mercato delle pulci con il Dr. Ofer Schwarzglass, (2h), registrazione 1-800-30-50-90 int. 101, Hamam el Pascià 9,
Haifa
Il 7 aprile, 10:00-17:00, Festival Internazionale del Medioevo, cavalieri e artisti, atmosfera medievale vicino alla fortezza crociata
Monfort, tornei cavallereschi, scherma storica, combattimenti in gruppi bohort e combattimenti di cavalieri a cavallo/attrazioni medievali: autentico
campo di viaggio, laboratori di artigianato e danza medievali, giochi del passato / festival internazionale dei fabbri / mostra e storico e
marcia delle armi fredde moderne / bancarelle di tiro con l'arco, balestre, lance, fronde, lancio di coltelli / mercato medievale di vario e originale
prodotti, Fattoria Monfortvito, Parco Goren, Consiglio Regionale Maale Yosef, Galilea Occidentale
Il 7 aprile, 10:00, visita guidata alle mostre Everyday Memories e Back to Wonder, Commissario Inbar Dror Lax, Haifa City
Museo
Il 7 aprile, ore 10:30, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 7 aprile, 10:30, Recital pianistico con Amir Katz, Franz Liszt, Consolation No. 3, 5 Poetic Quirks: Complaint, Lightness, A Sigh, The
Rustle of the Forest, The Dance of the Dwarves, Waltz Mephisto No. 1, Sonata in B minor e Schubert Due canzoni: Serenade, Minister of
Foreste, Beit HaKeshatot, Casa degli Archi, Kibbutz Ein HaShofet
Il 7 aprile, 10:30, passeggiata guidata del Carmel Center (Merkaz Carmel) (2h), partenza da Yeffe Street Nof 89, vicino al Museo Mane Katz,
Louis Promenade, vista sui giardini Bahai, giardino delle sculture, HaTsionut Boulevard, al tempio Bahai, visita gratuita, registrazione anticipata 04-
8535606 ext 101 o 1-800-30-50-90, Haifa
Il 7 aprile, 11:00, passeggiata guidata ad Hadar, Haifa Story, Herzl Streets, HaNeviim, alla colonia tedesca, (2h), ingresso gratuito, anticipo
registrazione 1-800-30-50 -90/101 partenza da piazza Itskowic, tra Theodore Hotels e Gallery, Haifa
Il 7 aprile, 11:00, Tour magico della colonia tedesca, tour e trucchi magici, informazioni e registrazione 1-800-30-50-90, int. 101,
Haifa
Il 7 aprile, 11:00, Sensuality and the Exotic, opere di Mane Katz, curatrice Dr. Irit Miller, Museo Mane Katz, Haifa
Il 7 aprile, ore 11:00, Visita guidata al Dangerous Art Cluster, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik Muniz, Maria Acha-Kutscher,
Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv, Oded Balilty, Nirit Takele, Keren Anavy,
Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital Silverman Grun, Museo d'Arte di Haifa
Il 7 aprile, 11: 00-15: 00, Danze popolari e file sulla spiaggia, ingresso gratuito, Dado Beach, Hof HaCarmel, Haifa
Il 7 aprile, 11:30, Visita guidata della mostra, La bellezza del silenzio, Arte contemporanea di Makoto Fujimura, Piccolo è bello e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 7 aprile, 12:30, Second Look - Una visita approfondita, guidata da Nir Alon, Giusto tra le Nazioni: Chiyona Sugihara, una giapponese
diplomatico che, come console giapponese a Kaunas, in Lituania, salvò la vita a migliaia di ebrei lituani e polacchi durante il
Olocausto, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 7 aprile, ore 16:00, Pesach: visita a Bat Galim, all'antico casinò, al mulino a vento e alle case delle famiglie che hanno fondato il Giardino
Distretto e lungomare, informazioni e registrazione 1-800-30 -50-90, interno 101, Haifa
Il 7 aprile, 20:00, The Haifa Chamber Music Society, 34, The great Quartets series Mozart Evening: Yo Kusoge (Giappone), Piano, Uri
Visner, Levi, Violin, Nitzan Bar, Tana, Violin, Shira Mioni, Viola, Iris Regev, Cello, Nomi Shaham, Double Bass, Piano Concerto No. 23,
K 488, Duo per violino e viola, K. 423, Concerto n. 24, K. 491) Pianoforte e archi, Rappoport Hall, Haifa
Il 7 aprile, 20:15, Pesach: Mimouna a Ramot Alon, dolci spuntini marocchini, autentica tenda marocchina, esposizione di oggetti tradizionali,
musica, atmosfera e tanta gioia, L'ingresso è gratuito, Ramat Alon Community Center, Haifa
Il 7 aprile, 20:45, conferenza di Avi Yonah, Medio Oriente tra ideologia e realtà, Ahuza Religious Community Center, Haifa
Il 7 aprile, 22:00, Yehonathan Geffen, Conversazioni senza risposta, Zappa, Haifa

L'8 aprile, 9:00, passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Grand Canyon, Haifa
L'8 aprile, 10:30, Leader nel XX secolo, Conferenza di Alon Klibanov, Yosif Jogashvili Stalin, Beit Abba Hushi, Haifa
L'8 aprile, 10:30, America Centrale, Dalle gloriose culture del passato alle repubbliche arretrate, Conferenza del Dr. Ofir Jacobson, Messico nel
specchio del Movimento Muralista: Diego Rivera, David Siqueiros e Jose Orozco, arte del primo Novecento, Museo Tikotin di
Arte giapponese, Haifa
L'8 aprile, 10:30, conferenza di Yoel Strug, Women Around the World, Beit Nagler, Kyriat Haim
L'8 aprile, 11:30, conferenza del Dr. Yossi Halamish, The Balance, Rappaport Room, Haifa
L'8 aprile, 16:00, Pesach, Lezione in russo, Seder pasquale, Centro comunitario, Neve David, (Ovest), Haifa
L'8 aprile, 17:00, Pesach, Celebrazioni Mimouna a Kiryat Haim, Tenda tradizionale marocchina, Tavola dei dolci tradizionali, Moutons, Etnico
Gruppo musicale diretto da Ilan Cohen, spettacolo di banda locale, gonfiabile e cantante Regev Hod, scuola superiore, Kiryat Haim
L'8 aprile, 19:00, Tai Chi medico, con Boaz Lindberg, informazioni 054-9479242, Ingresso gratuito, Sala Degania, Kyriat Haim
L'8 aprile, alle 19:00, Pesach, Le celebrazioni di Mimouna ad Haifa, filiale di Haifa della Federazione mondiale degli ebrei marocchini, con la
Istituto francese della città, in occasione del 70° anniversario dell'indipendenza dello Stato di Israele, Chi trova una donna trova
buono, 19:00, tradizionale ricevimento festivo, alla presenza di Haifa On Mayor, Mr.Yona Yahav, 20:30, Yossi Empty Show seguito da
Elkatta e Lemtalm (un cassiere di fortuna e il suo servo), commedia divertente in lingua marocchina Tenda tradizionale decorata in modo speciale
strumenti realizzati in Marocco, un team di musicisti e cantanti selezionati dall'Università di Haifa, rinfreschi tradizionali, Krieger
auditorium, Haifa
L'8 aprile, 20:00, The Yiddish Series, Shalom Aleichem, Yiden, canzoni e sketch umoristici, Bistu Shein The Barry Sisters, hanno prodotto
dallo Yiddishspiel, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
L'8 aprile, 20:25, L'imperatore di Atlantide, opera di Victor Ullmann, libretto di Peter Kane composto mentre erano imprigionati a
Campo di Theresienstadt, Memoria dell'Olocausto, Centro Culturale, Carmiel
L'8 aprile, 21:00, Stand up, Israel Katorza, Auditorium Rappoport, Haifa

Il 9 aprile, 10:00, Centri d'arte nel nord Italia, Conferenza della Dott.ssa Effie Ziv, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura, Haifa, Padova,
Beit Abba Hushi, Haifa
Il 9 aprile, 10:30, The large crossroad The Caucasus Lecture di Yotam Jacobson, l'età d'oro della Georgia. tra il 13 e il 12
secoli, i grandi re, i siti del patrimonio e i tesori artistici e letterari, il Museo d'Arte Giapponese Tikotin,
Haifa
Il 9 aprile, 10:30 Conferenza della Dott.ssa Anat Peled, Orders of Cruisaders and Crusades, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 9 aprile, 11:00, conferenza del Dr. Itzhak Noy, The Hallstein Doctrine, Rappaport Room, Haifa
Il 9 aprile, 11:00-14:00, Laboratori primaverili Laboratori di pittura a inchiostro giapponese, con l'artista Talia Lehavi, Disegno di iris e rose,
Informazioni e iscrizioni, Wilfried Israel Museum, Kibbutz HaZorea
Il 9 aprile, 16:00-19:00, Laboratori primaverili Laboratori di pittura a inchiostro giapponese, con l'artista Talia Lehavi, Disegno di un martin pescatore e
Lotus, Museo Wilfried Israel, Kibbutz HaZorea
Il 9 aprile, 16:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Gan HaBanim, Romema, Haifa
Il 9 aprile, 17:00, Parents at the Center Putting Limits, Workshop con Dana Ofer, Parents at the Center Community Center, Haifa
Il 9 aprile, ore 18:00, Lezione di Shirli Finzzi Lev, La solitudine dei numeri primi, di Paolo Giordano, ingresso libero, Istituto Italiano di Cultura
Haifa
Il 9 aprile, 19:00, Giorno della Memoria, Ricordi di Vischio "La seconda generazione sta uscendo allo scoperto, da Esti Buzi,
Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 9 aprile, 19:00, Conferenza di David Lisbona, Dalla ricchezza di Damasco all'esodo dall'Egitto, Beit Yad Labanim, Haifa
Il 9 aprile, 19:30, Arachim Organization, Jewish Philosophy Lectures, Ramot Begin Community Center, Haifa
Il 9 aprile, 19:30, Riflettori sulla nebbia regionale, Conferenza di Henrika Zimmerman, Il fronte sunnita con una mano in Israele, Beit Abba
Hushi, Haifa
Il 9 aprile, 20:00, conferenza di Anna Tysmansky, Parenting Authority and Financial Education, Ramat Alon Community Center, Haifa
Il 9 aprile 20:30, The Jewish Dog, adattato dal libro di Asher Kravitz, adattamento e messa in scena di Yonathan Esterkind, in inglese,
con sottotitoli in ebraico, Fase 2, Teatro Municipale di Haifa
Il 9 aprile 20:30, The Great Duets - A Love Story, Porgy and Bess, Romeo e Giulietta, Annie Oakley, West Side Story, Les Misérables
con Hani Dinur, Tal Sondak, Tenor Osher Sabag e Anna Soprano Skibinsky, Direttore Musicale: Eldad Sarim, Conferenza: Hollywood -
Capitale del cinema mondiale, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 9 aprile, 20:30, Conferenza di Michal Elbaz, Relazioni fraterne, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 9 aprile, 20:30 Le città più affascinanti del mondo, Verona, cantando Romeo e Giulietta, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 9 aprile, 20:30, conferenza di David Wiener, capitolo biblico, centro culturale religioso di Neve Sheanan, Haifa
Il 9 aprile 20:30, sei ancora sposato? 45 anni di vita coniugale, Sassi Keshet e Yona Elian, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 9 aprile, 21:00, MAKA, Conferenza di Bruria Lev, Ofkeiminsh, L'amore dopo il disastro, La Shoa degli ebrei di Romania, Il pubblico è
invitato, Sinagoga Ohel Bracha, Haifa
Il 9 aprile, 22:00, Uri Hizkyia, stand-up, Zappa, Haifa

Il 10 aprile, 7:00, meditazione Sangha, sessione di meditazione guidata in parte e discussione sui problemi derivanti dall'allenamento alla meditazione,
guidato dal dottor Einav Rosenblit. Prima di una serie di sessioni settimanali, Wilfried Israel Museum, Kibbutz HaZorea
Il 10 aprile, 8:30, Parashat HaShavua, Porzione della Settimana, spiegata da Rabbi Elyiahu Blum, Centro Culturale Religioso di Neve
Sheanan, Haifa
Il 10 aprile, 9:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Azrieli Canyon, Haifa
Il 10 aprile, 10:00, Lecce League Meeting, Ramat Alon Community Center, Haifa
Il 10 aprile, 10:00, In cammino verso l'essere genitori, workshop condotto da Maayan Guilad, per i genitori dopo la nascita del bambino, ingresso gratuito,
Centro comunitario Genitori nel centro, Haifa
Il 10 aprile, 10:00, conferenza di Yehuda Adler, Vittorie e sconfitte di Napoleone, Ramat Sapir Community Center, Haifa
Il 10 aprile, 10:30, Cultura yiddish, Incontri con il dottor Mordechai Yoshkovsky, Vilna ebraica con risate e lacrime, opere letterarie di
Avraham Karpinowicz, Avraham Sutzkever, Haim Grada e altri, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 10 aprile, 10:30, Il cervello emotivo, Conferenza di Shalom Glader, Intuizione emotiva, sviluppo emotivo, interno
e influenze esterne nel ciclo di vita, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 10 aprile, 10:30, Viaggi Musicali, Nove incontri straordinari con il Pianista Dr Orit Wolf, la padrona di casa e prima classe
artisti internazionali.Israeli Love, Le canzoni preferite di Alterman, Argov, Matti Caspi, Arik Einstein, Manor e altri. Artista ospite: Yaniv
D'Or, Rappoport Hall, Haifa
Il 10 aprile, 12:10, conferenza del rabbino Dr. Haim Borganski, Polemiche della Torah, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 10 aprile, 18:00, Ginnastica Feldenkrais, per tutte le età, informazioni Avigail 053-9319091, Beit HaTnua, Bat Galim, Haifa
Il 10 aprile, 18:00, conferenza del Dr. Dany Simon, Natura urbana, specie invasive e scomparse, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 10 aprile, 19:00, Cerimonia del Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, il pubblico è invitato, Beit Heine, Kyriat Haim
Il 10 aprile 19:30, Cerimonia del Giorno della Memoria per i Martiri e gli Eroi dell'Olocausto, il pubblico è invitato, Beit HaKehilot, Casa di
Tolleranza e orgoglio, Hadar, Haifa
Il 10 aprile, 19:30, conferenza del Dr. Avraham Levi, Voice of Another World, Hadar Main Community Center, Haifa
Il 10 aprile, 19:30, Teorie della cospirazione, Conferenza del Dr. Yitzhak Noy, Who Killed John F. Kennedy, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 10 aprile 20:30, The Jewish Dog, adattato dal libro di Asher Kravitz, adattamento e messa in scena di Yonathan Esterkind, in inglese,
con sottotitoli in ebraico, Fase 2, Teatro Municipale di Haifa
Il 10 aprile, 20:30, conferenza di Shlomit Yifat Bialik, Family Traveling - Slovenia, Centre for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 10 aprile 20:30, La storia torna, omaggio alle canzoni di Haim Heffer, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 10 aprile, 20:30, La serie dei grandi classici con Gil Shochat, Kobi Afflalo, il Polyphony Virtuoses Ensemble e Gil Schohat, pianista
e direttore, Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 10 aprile, 21:30, Shlomi Koriat, stand-up, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 10 aprile, 22:00, Un po' diversamente: Shlomo Gronich, Shem Tov Levi, Shlomo Yidov, Zappa, Haifa

L'11 aprile 9:30, ReviiIma, Incontro per mamma e bambino, da 6 settimane fino a quando il bambino può gattonare, condotto da Meirav Tsuker Lugassi, Horev New
Centro genitori 14, Haifa
L'11 aprile 10:00, Statistica esaltata, politica a buon mercato, Conferenza di Moav Vardi, Fine del conflitto israelo-palestinese, visione realistica
o sogni irrealizzabili, Beit Abba Hushi, Haifa
L'11 aprile alle 11:00, Visita guidata di Adi Shelah, curatrice della mostra C'era una volta, disegni di bambini ebrei in Germania
prima della seconda guerra mondiale, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
L'11 aprile dalle 11:00 alle 14:00, Laboratori primaverili Laboratori di pittura a inchiostro giapponese, con l'artista Talia Lehavi, Disegno di iris e rose,
Museo Wilfried Israel, Kibbutz HaZorea
L'11 aprile 11:30, conferenza del Dr. Oded Zion, St. Augustine, Beit Yad LeBanim, Haifa
L'11 aprile dalle 16:00 alle 19:00, Laboratori primaverili Laboratori di pittura a inchiostro giapponese, con l'artista Talia Lehavi, Disegno di un martin pescatore e
Lotus, Museo Wilfried Israel, Kibbutz HaZorea
L'11 aprile 16:45, Sulla strada per essere genitori, per i più piccoli da 8 a 18 mesi, ingresso gratuito, Centro Genitori, Haifa
L'11 aprile 17:00, Laboratorio di arte e creatività per genitori e figli, condotto da Cecilia Hashol, ingresso gratuito, Yodfat Center, Haifa

L'11 aprile, 17:00-21:00, Memoria in soggiorno, Technion, Haifa
L'11 aprile, ore 17:00, Memoria in soggiorno, Incontri sopravvissuti all'Olocausto in un'atmosfera intima e comunitaria, Ben-Dor Youth
Centro, 6 Derech Technion Street, Nesher
L'11 aprile dopo il tramonto e il 12 aprile, Yom HaShoah
L'11 aprile 18:00, Cerimonia della Giornata della Memoria, Lettura di Testi, Canti con la partecipazione di Scout, Il Pubblico è
Invitato, Casa della Gioventù, Neve David, Haifa
L'11 aprile alle 19:00, Giornata della memoria dei martiri e degli eroi dell'Olocausto: cerimonia alla scuola Nofim, Haifa
L'11 aprile 19:30, Giornata della memoria dei martiri e degli eroi dell'Olocausto: Centro comunitario Neve Yosef, Haifa
L'11 aprile 19:30, cerimonia ufficiale della Giornata della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, alla presenza del Sindaco Yona Yahav,
20:00, Assemblea commemorativa - Lettura della preghiera di Kaddish e El Male Rahamim , 20: 20 "Aspettami Salonicco" - uno spettacolo teatrale sul
Olocausto della comunità ebraica greca, presentazione degli studenti del Liceo Reut regia di Chava Alter musical
produzione di David Sofer, L'ingresso è gratuito, il pubblico è invitato, Rappoport auditorium, Haifa
L'11 aprile 19:30, Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto: Cerimonia con la partecipazione degli scout, Ramat Alon
Centro comunitario, Haifa
L'11 aprile 19: 30, 73 anni di vittoria sui nazisti, Commemorazione, Discorso del sindaco David Even Zur, Rabbi Yosef Halevi Abreki,
Moderatore Aviva Cohen, Eshkol Country, Kyriat Haim
L'11 aprile 19:30, Cerimonia del Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, Centro Culturale, Nesher
L'11 aprile 19:30, Preghiera Arevit e Yizkor, Sinagoga Ohel Yaakov, Zichron Yaakov
L'11 aprile alle 20:00, Giornata della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto: Cerimonia religiosa, Lettura di testi, Massechet,
proiezione di un film documentario, ingresso gratuito. Kyriat Shmuel Community Center
L'11 aprile alle 20:00, Cerimonia del Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, Discorso di Itzik Peterman, Rabbi Yaakov Klein -
Rabbino di Kiryat Haim, Kaddish di Cantor Avraham Haskelson, Engagement Music Theatre, scritto e messo in scena da Ariel Kozlowski con
la partecipazione di Kiryat Haim High School e Bnei HaKirya, produzione: Doron Tsur, ingresso libero. Beit Nagler, Kyriat Haim
L'11 aprile alle 20:00, Cerimonia del Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, Lettura di Yizkor, Accensione di candele in memoria di
the Dead, Commemorazione di Atidim Educational Campus, Discorso di Rabbi Elyiahu Iluz, Rabbi Eliezer Shmuelevitz, Mr. Yaacov Edery
Sul sindaco, Etty Lardo, Il pubblico è invitato a onorare e partecipare alle cerimonie, Eshkol HaPais, Orot, Gold Akiva
L'11 aprile alle 20:00, Cerimonia del Giorno della Memoria per i Martiri e gli Eroi dell'Olocausto, alla presenza di Shlomo Buhbut, On Mayor, e
personaggi pubblici, Auditorium Mann, Maalot Tarshiha
L'11 aprile ore 20:00, Donne nel ghetto, alla presenza dei familiari dei sopravvissuti, i giovani di Kyriat Tivon, il Sindaco On, il pubblico
è invitato, Zohar Community Center, Kyriat Tivon
L'11 aprile alle 20:00, Giornata della memoria in memoria dei martiri e degli eroi dell'Olocausto, Centro culturale Yad Shitrit, Tiberiade
L'11 aprile alle 20:15, Raduno della memoria, Testimonianze dei sopravvissuti all'Olocausto, Parco Gan Olam, Di fronte ad Ahuzat Nili, Zichron Yaakov

Il 12 aprile, 9:00-19:00, il museo è aperto al pubblico gratuitamente, Beit Lohamei HaGhettaot, Kibboutz Lohamei
HaGhettaot
Il 12 aprile, 9:30, Ogni uomo ha un nome Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto, 5770, Leggendo i nomi di coloro
che sono morti dai loro parenti e famiglie, 10:00 sirena, 10:15 Aspettami a Salonicco, Presentato dagli studenti della Reut High School,
Diretto da Chava Alter, produzione e gestione musicale David Sofer, The Audience is Invited, Rappoport Auditorium, Haifa
Il 12 aprile, 10:00, Cerimonia dei Martiri dell'Olocausto e della Giornata della Memoria, Cerimonia tradizionale della Aharon Haroeh School
Studenti, pubblico invitato, nuovo centro comunitario, Kiryat Shmuel
Il 12 aprile, 11:30, Giornata commemorativa per i martiri e gli eroi dell'Olocausto: Monumento in Galizia, Moriah 61, Haifa
Il 12 aprile, ore 17:00, Giornata della Memoria dei Martiri e degli Eroi Attività educativa - da grande, sull'esperienza
Il 12 aprile, 11:30, Monumento commemorativo dei martiri e degli eroi dell'Olocausto Galizia, Moriah 61, Haifa
Il 12 aprile, ore 17:00, Giornata della Memoria per Martiri ed Eroi Evento educativo - quando sarò grande, sull'esperienza di
bambini durante l'Olocausto, Fanny Kaplan Community Center
Il 12 aprile, 19:45, chiusura annuale degli eventi del Giorno della Memoria dei Martiri e degli Eroi dell'Olocausto. Sappiamo di avere una patria,
in occasione del 70° anniversario dello Stato di Israele, Justice Dorit Beinish - Presidente della Corte Suprema di Israele, Muki Tzur -
rappresentante del Movimento Kibbutz, Dr. Arik Carmon - Presidente del Consiglio di Amministrazione, Il museo è aperto dalle 9:00 alle 19:00
(gratuito), La manifestazione è aperta al pubblico, Beit Lohamei HaGhettaot, Kibboutz Lohamei HaGhettaot
Il 12 aprile, ore 16:00, Laboratorio di Arte e Creatività per genitori e figli, condotto da Cecilia Hashol, ingresso libero, Sarah Community
Centro, Haifa
Il 12 aprile, 16:30, giovedì con la comunità - Kabbalat Shabbat, Community Center Parents at the Center, Haifa
Il 12 aprile, ore 20:00, Gebirtig, dopo le poesie di Mordechai Gebirtig, Yehoshua Sobol, diretto da Itzhak Shauli, prodotto dal
Yiddishpiel, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 12 aprile, 20:30, Good people, di David Lindsay-Abaire, regia di Itsik Weingarten, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa,
Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 12 aprile, 21:00, Una serata di spettacoli e arte ad Haifa, Mostra di Claire Weisberg, On Mayonesa, Jenny and Pleasures, Soug beit,
Saga Veliz, quattro mani, WunderBar, Haifa
Il 12 aprile, 21:00, gli amici di Natasha, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 12 aprile, 22:00, Eli Yatspan, alzati, Zappa, Haifa
Il 12 aprile, 22:00, Nadav Abucassis, stand-up, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 13 aprile, 8:00, Running and Fitness Group at the Beach, ospitato da Shira Ziv, informazioni 054-2008602, Dado Beach, Hof HaCarmel,
Haifa
Il 13 aprile, 8:30, Marcia dei Figli, in memoria dei soldati di Kyriat Haim tombe sul campo d'onore, in occasione del 70
anni di Israele, 11:00, cerimonia al monumento ai caduti, informazioni 04 -8400295, ingresso gratuito, Kyriat Haim
Il 13 aprile, 10:00, Capolavori d'arte, Conferenza di David Ivguy, Pranzo sull'erba, 1863, Cineteca di Haifa
Il 13 aprile, 10:30, Incontro con il giornalista Itai Engel, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 13 aprile, 10:30, Friday Live, Israeli Day con Assi Levi, Hutsot HaMifratz, Haifa
Il 13 aprile, 11: 00-12: 30, Ascola, Una nuova lettura nel Libro dei libri, Perché hanno scritto il rotolo della Torah, Lezione del Prof. Yair
Zakowicz? Rappoport Hall, Haifa
Il 13 aprile, 13:00, The Israel Camerata Jerusalem, La Tempesta dei Solisti, direttore Mordechai Rechtman, Yu Kosuge Piano,
Ciajkovskij, Sinfonia n. 4 in fa minore, Beethoven, Concerto per pianoforte n. 4 in sol maggiore, Elma Arts Center, Zichron Yaakov
Il 13 aprile, 14:00, Izhar Ashdot, Zappa, Haifa
Il 13 aprile 20:30, Shalom Hanoch, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 13 aprile, 21:00, Stand up, Gadi Wilcharsky, The Beat, Haifa
Il 13 aprile, 21:30, Good People, di David Lindsay-Abaire, messa in scena da Itsik Weingarten, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa,
Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 13 aprile, 21:30, The Voca People, Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 13 aprile, 21:30, Serata dei canti, Sempre la melodia si alza, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 13 aprile, 22:00, Il club del canto: Rivka Michaeli - Non un momento senza niente, Il pubblico canta con i fratelli Esner, Beit
Abba Hushi, Haifa
Il 13 aprile, 22:00, Songs for the lovers, Jazz Classique eseguita da Juanita Cohen Smith accompagnata da Jess Koren (sassofono), Eyal
Ganor (basso) e Ilan Kaczka (batteria), The Studio, Haifa
Il 13 aprile, 22:00, Tsvika Pick, Zappa, Haifa
Il 13 aprile, 22:30, Danny Sanderson, stand-up rock, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 14 aprile, 10:00, Culinary Visit, i prodotti più belli, da Wadi Nisnas a Downtown, con lo chef Erez Golko, (2:30),
prenotazioni 04-8535606, incontro in cima alla scalinata Shabtai Levi 12, Haifa
Il 14 aprile, 10:00-14:00, Danze popolari e filari in spiaggia, ingresso gratuito, Naot Beach, Kiryat Haim
Il 14 aprile, 10:00, Il 14 aprile, 10:00, Lancio del progetto Un luogo da conoscere, Centro studi, laboratori e incontri nello spirito di
conoscenza dell'Oriente, ore 10:00 Incontro al museo e visita delle mostre, ore 11:00, Cinema Spirituale, Proiezione Film e Lecture
del Prof. Yaakov Raz, Il libro tibetano dei morti, di Barrie MacLean, Wilfried Israel Museum, Kibbutz HaZorea
Il 14 aprile, 10:00, visita guidata alle mostre dei ricordi quotidiani e Back to Wonder, Commissario Inbar Dror Lax, Haifa City
Museo
Il 14 aprile, ore 10:30, Visita guidata alla mostra C'era una volta, i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 14 aprile, 10:30, A Piano Recital con Amir Katz, Beit HaKeshatot, House of Arches, Kibbutz Ein HaShofet
Il 14 aprile, alle 11:00, The Haifa Chamber Music Society, 35 anni, Oneg Shabbat, Emmanuel Krassowski, pianoforte e Vera Widman, violino,
Beethoven, Sonata in do min op 30/2, Fauré Andante op 75, Romance op 28, Cesar Frank, Sonate for Piano and Violin in la maj, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 14 aprile, alle 11:00, Shacharit Shabbat: conferenza di Jan Laron e Yoram Mark Reich, la musica classica incontra il pop, Bach, Beethoven,
Brahms, Mozart, Kurt Weil, Prokofiev con Vera Vohansky, pianoforte, Ina Schechter, violino, Ira Bechovski, Yefim Edelstein ed Elizabeth
Brightman, cantanti, Rappaport Hall, Haifa
Il 14 aprile, 11: 00-15: 00, Danze popolari e file sulla spiaggia, ingresso gratuito, Dado Beach, Hof HaCarmel, Haifa
Il 14 aprile, ore 11:00, Visita guidata al Dangerous Art Cluster, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik Muniz, Maria Acha-
Kutscher, Gilbert e George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv, Oded Balilty, Nirit Takele,
Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital Silverman Grun, Museo di Haifa
dell'arte
Il 14 aprile, 11:00, Sensuality and the Exotic, opere di Mane Katz, curatrice Dr. Irit Miller, Museo Mane Katz, Haifa
Il 14 aprile, 11:30, visita guidata alle mostre Collecting Haifa, Exhibitions, dal Dr. Yermiyahu (Yeri) e Shoshana Rimon's
Collezioni, ricordi quotidiani e Ritorno alle meraviglie, Museo della città di Haifa
Il 14 aprile, 11:30, Visita guidata alla mostra, La bellezza del silenzio, Arte contemporanea di Makoto Fujimura, Piccolo è bello e
Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 14 aprile, 12:00, Perle di musica classica, Concerto festivo, Ave Maria, con Yoffe, soprano, Nina Clemens Maria Neustadt, organo,
Jerusalem Festival Orchestra sotto la direzione di Vladimir Barshewicz, Chiesa di San Giovanni, Haifa
Il 14 aprile, 12:30, Circus InBalance, spettacolo di circo e acrobazie ispirato alla mostra Dangerous Art, con Alina Blechman, Navot
Uri, Inbal Resnick, Noy Lev-Or, Noah Matalon, Tomilio Mintz, Cortile del Museo, Museo d'Arte di Haifa
Il 14 aprile, 18:00, Incontro con Sivan Rahav Meir, Centro comunitario religioso Achuza, Haifa
Il 14 aprile, 19:00, Con amore dalla Repubblica Ceca, canzoni, brani musicali, Beit Heine, Kyriat Haim
Il 14 aprile 19:30, HaTikva 6, Zappa, al tramonto, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 14 aprile, ore 20:00, Dancing Emotion, Balli da sala, con la partecipazione di Dance Spirit guidata da Margherita Poliakov, e Dos
Corazones sotto la direzione della Dott.ssa Marina Soloveitchik, Ramat Alon Community Center, Haifa
Il 14 aprile, 20:00, Serata commemorativa per i soldati caduti nelle guerre d'Israele e vittime del terrore, Canzone dei guerrieri, Beit Yad
LeBanim, Haifa
Il 14 aprile, 20:30, The Haifa Chamber Music Society, 36, The Baroque Club, The Phoenix Ensemble, Myrna Herzog, direttore d'orchestra e
viola di gamba, Bach, Marin Marais, The Studio, Haifa
Il 14 aprile, 21:00, About Who and What, di Ayad Akhtar, tradotto e diretto da Moshe Naor, prodotto dall'Haifa Municipal
Teatro, Teatro Municipale di Haifa, Auditorium Krieger, Haifa
Il 14 aprile, 21:00, Myumana compie 20 anni!, Rappoport Auditorium, Haifa
Il 14 aprile, ore 21:00, Serata celebrativa del 70° anniversario dello Stato di Israele, presentazione di Yoram Rotem, con Tuvia Tzafir, voce
gruppi, solisti e complessi musicali, direttore musicale, Avi Ben Oz, Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 14 aprile, 21:00, The Goldman Brothers/ Tiny Fingers, WunderBar, Haifa
Il 14 aprile, 21:30, Alzati in piedi, Chen Mizrahi, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 14 aprile, 21:30, Red Band, unplugged, tour acustico invernale, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 14 aprile, 22:00, Carniband in omaggio ad ABBA, Zappa, Haifa

Il 15 aprile, 8:30, Passeggiata della memoria e dell'indipendenza nel centro di Haifa per anziani, con il dott. Zvi Har Shefer, dettagli e registrazione
04-6293316, Nuovo centro comunitario Kyriat Shmuel
Il 15 aprile, 9:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Grand Canyon, Haifa
Il 15 aprile, 10:00-13:00, Ascola, Changing Strategies Israel and the Middle East, Lezione del Prof. Uzi Rabi, Israele e Russia,
compromesso per accordo tattico, Haifa Cinematheque
Il 15 aprile, 10:30, Opera, molto più che musica, Conferenza di Merav Barak, Shimshon e Dalila, Saint-Saens, Beit Nagler, Kyriat
Haim
Il 15 aprile, 10:30, Tuo padre e tua madre, Conferenza del Prof Haim Beer, Il cuscino del letto di sua madre, Tmol Shilshom, di SY
Agnon, Museo di Arte Giapponese Tikotin, Haifa
Il 15 aprile, 11:30, conferenza del Dr. Yossi Halamish, Pain, Room Rappaport, Haifa
Il 15 aprile, ore 17:00, In memoria dei caduti e delle vittime del terrorismo, alla presenza di Eli Ben Shem, presidente di Yad LeBanim
Organizzazione, Sig. Moalem, Dipartimento della Difesa e On Mayor Yona Yahav, Moderatore Bracha Sela, 17:00 - 17:30 Rally, Beit HaAm
Parco, Osservazioni di Rami Zilberstein, Itzik Peterman, 17:30 - 17:45 Raduno e rinfresco a Yad Labanim, 17:45 -19:30 Inaugurazione
cerimonia del monumento, Il pubblico è invitato, Beit HaAm, Kyriat Haim
Il 15 aprile, 19:00, Tai Chi medico, con Boaz Lindberg, informazioni 054-9479242, Ingresso gratuito, Sala Degania, Kyriat Haim
Il 15 aprile 19:30, Incontro maschile (35+), Casa comunitaria per l'orgoglio e la tolleranza, Hadar, Haifa
Il 15 aprile 20:30, The lier, di Florian Zeller, regia di Lior Ashkenazi, prodotto da Beit Lessin, Motzkin Theatre, Kyriat Motzkin
Il 15 aprile, 20:30, conferenza di Oshra Weksler, Incoraggiare l'indipendenza e garantire la sicurezza dei bambini, Centro per giovani genitori Horev
14, Haifa
Il 15 aprile, 21:30, Incontro tra uomini (24-34), Casa comunitaria per l'orgoglio e la tolleranza, Hadar, Haifa

Il 16 aprile, 10:00, festa dell'indipendenza all'Addis Club, per donne di origine etiope, ingresso gratuito, nuovo centro comunitario,
Kiryat Shmuel
Il 16 aprile, 10:00, La dinamica delle rivoluzioni, Conferenza del Dr. Gustav Meisels, La rivoluzione iraniana (1979), Beit Abba Hushi, Haifa
Il 16 aprile, 10:30, I ghetti nell'Olocausto sotto l'occupazione nazista, Conferenza di Idit Perry, Il ghetto di Vilna, istituito dopo la
Massacro di Ponary, in piedi ogni giorno di fronte alla minaccia degli Aktionen a Ponary, documentato in diari e documenti, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 16 aprile, 11:00, conferenza del Dr. Itszhak Noy, La rivolta ungherese, Sala Rappaport, Haifa
Il 16 aprile, 16:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Gan HaBanim, Romema, Haifa
Il 16, 16:30 aprile, Yom HaZikaron Day per i caduti e le vittime del terrorismo, ingresso gratuito, Beit Cherna, Haifa
Il 16 aprile 17:00, Genitori al Centro, Stabilire i confini nella prima infanzia, Centro Genitori Centro
Il 16 aprile, 19:30, Conferenza del Dr. Meir Gilboa, Lo sviluppo della corruzione pubblica in Israele, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 16 aprile, 19:30, Arachim Organization, Jewish Philosophy Lectures, Ramot Begin Community Center, Haifa
Il 16 aprile, 19:30, Giornata commemorativa dei caduti e delle vittime del terrorismo, Auditorium Krieger, Haifa
Il 16 aprile 20:30, Ezor Pere Megundar - Dance Rock Opera, Dance Performance: A Wonderfully Beautiful Area Songs e
Coreografia di Meirav Cohen, regia di Tan Reinen, scena 3, Teatro municipale di Haifa
Il 16 aprile 20:30, The lier, di Florian Zeller, regia di Lior Ashkenazi, prodotto da Beit Lessin, Motzkin Theatre, Kyriat Motzkin

Il 17 aprile, 8:30, Parashat HaShavua, Porzione della Settimana, spiegata da Rabbi Elyiahu Blum, Centro Culturale Religioso di Neve
Sheanan, Haifa
Il 17 aprile, 9:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Azrieli Canyon, Haifa
Il 17 aprile, ore 10:00, In cammino verso l'essere genitori, per i genitori dopo la nascita del bambino, Il sonno della tenera età, ingresso gratuito,
Centro comunitario Genitori nel centro, Haifa
Il 17 aprile, 10:00, conferenza di Rivka Lang, Experiential Thinking Games, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 17 aprile, 10:30, Le meraviglie dei sensi, Conferenza del Dr. Yossi Halamish, Incognito, le regioni del subconscio, vera intuizione e intestino
sentimento, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 17 aprile, 12:10, conferenza del rabbino Dr. Haim Borganski, Polemiche della Torah, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 17 aprile, 17:00, Giornata commemorativa dei soldati caduti nelle guerre di Israele e delle vittime delle ostilità, Gordon School, Haifa
Il 17 aprile, 18:00, Yom HaZikaron per i soldati caduti in Israele e le vittime di atti ostili, Monument Bat Galim, Haifa
Il 17 aprile, 18:30, Giornata commemorativa dei caduti in Israele e delle vittime di atti ostili: Cerimonia al Monumento Neve Yosef,
Haifa
Il 17 aprile, 19:15, Giornata commemorativa dei caduti e delle vittime delle ostilità: Cerimonia della Scuola Romema, Scuola Romema,
Haifa
Il 17 aprile, 19:30, conferenza di Hagai Stern, La liberazione di Haifa nel 1948, Beit Avot Sefardi, Casa di ritiro sefardita, Neve Sheanan, Haifa
Il 17 aprile, 19:30, cerimonia di Yom HaZikaron, Gan HaBanim, Neve Sheanan, Haifa
Il 17 aprile, 19:30, Lutto e Vittoria, Cerimonia di commemorazione per i soldati morti nelle guerre di Israele e le vittime di
ostilità, 19:30, Chiusura delle porte, 19:45, Cerimonia, Discorso: un ministro in rappresentanza del governo, il sindaco di Haifa, il signor Yona
Yahav, il presidente dell'organizzazione Yad LeBanim di Haifa, il sig. Haim Lanzicki, il rabbino del distretto di Ahuza, il prof. Rabbi Daniel
Hershkowitz, Preghiera El Maleh Rahamim di Hazan David Ullmann, Lettura di Kaddish da parte di un padre in lutto: Israel Dayan, il padre di
Ofer Dayan z'l, Fiaccolata di Simi Shoshan, vedova di Armond Shoshan z'l, Guardia d'onore del Gruppo di lavoro municipale di Haifa, Nahal
Brigata, deposizione della corona da parte di soldati della base navale e membri del programma preparatorio pre-militare, Mechinat Gal. La cerimonia sarà
essere accompagnato dalla proiezione di nomi e immagini dei residenti di Haifa morti in guerra, Gan HaZikaron, Haifa
Il 17 aprile, 19:30, Serata di canti nel campus in memoria dei morti, Technion, Haifa
Il 17 aprile 19:30, Cerimonia di Yom HaZikaron, seguita da una serata di canti in memoria dei dispersi con Rami Kleinstein, vicino
il monumento, Esplanade di Yad LeBanim, Kyriat Yam
Il 17 aprile 19:30, Cerimonia commemorativa per i soldati morti in Israele e vittime di ostilità, Yad LeBanim, Orach Chaim, Givat
Nesher
Il 17 aprile, 19:45, Giornata della commemorazione dei caduti e delle vittime delle ostilità, Scuola Ilanot, Haifa
Il 17 aprile, 19:45, Yom HaZikaron Rally, Sports Hall, Ramat Alon, Haifa
Il 17 aprile, 19:45, Giornata commemorativa dei caduti e delle vittime delle ostilità, Scuola Einstein, Haifa
Il 17 aprile, 19:45, Yom HaZikaron, Cerimonia al Neve David Community Center, Haifa
Il 17 aprile, 19:45, cerimonia di Yom HaZikaron, parata delle bandiere, canto e poesia, presentazione dei morti, sinagoga centrale, Kiryat
Shmuel
Il 17 aprile, 19:45, Giornata della commemorazione dei caduti e delle vittime delle ostilità, Netiv Eliezer Carmel School, Haifa
Il 17 aprile, 19:45, Giornata commemorativa per i caduti e le vittime delle ostilità, Kiryat Eliezer War Memorial. Haifa
Il 17 aprile, 19:45, cerimonia di Yom HaZikaron, Hofit School, Haifa
Il 17 aprile, 19:50, Yom HaZikaron, Cerimonia al Neve Yosef Community Center, Haifa
Il 17 aprile, 19:50, Yom HaZikaron, Cerimonia, Beit Magenta, Haifa
Il 17 aprile, 19:50, Giornata commemorativa per i caduti e le vittime di atti ostili: cerimonia presso la Nofim School, Haifa
Il 17 aprile, 20:00, Giornata della memoria dei caduti e delle vittime delle ostilità, Scuola Chernikhovsky, Haifa
Il 17 aprile, 20:00, cerimonia di Yom HaZikaron, Hurshat HaBanim, Romema, Haifa
Il 17 aprile, ore 20:00, Commemorazione dei caduti e vittime di atti ostili: Cerimonia al memoriale del Giardino della Casa
delle persone
Il 17 aprile, 20:00, In loro memoria, Hedva Almog - Agire sul sindaco di Haifa, Itzik Peterman, presidente del Kiryat Haim
Comitato, Rami Seberstein, presidente di Yad Labanim e Haganah Kiryat Haim, Un'assemblea in memoria dei morti, con il
partecipazione degli abitanti di Kiryat Haim, messa in scena e curata da Haim Levi, il pubblico è invitato. Una visita al cimitero di guerra di Haifa sarà
tenuto per le famiglie in lutto mercoledì 18 aprile, alle 9:00, da Yad Lebanim e Kiryat Haim, Beit HaAm, Kiryat Haim
Il 17 aprile, 20:00, Giorno della Memoria Yom HaZikaron, Herzl School, Haifa
Il 17 aprile, ore 20:00, Una serata di canti in memoria dei defunti con Golan Azulay, presentazione Moishe Weiss, intervento Rabbino Prof. Daniel
Hershkowitz Shai Blumenthal, consigliere comunale. Il pubblico è invitato i posti sono limitati, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 17 aprile, ore 20:00, Cerimonia di Yom HaZikaron, alla presenza delle famiglie in lutto, del sindaco On di Nahariya, dei consiglieri comunali,
i rabbini della città, i bambini delle scuole e gli abitanti, presentazione di Igal Ravid, con la Nahariya Youth Orchestra e
cantante su Maya Bouskila, monumento del distretto di Ussishkin, Nahariya
Il 17 aprile, ore 20:00, Giornata commemorativa per i caduti e le vittime delle ostilità, Discorso del rabbino Eliyahu Yitzchak Iluz, Yaakov Edri,
Sindaco, Rappresentanti delle famiglie in lutto, Lettura di testi biblici e poesie, Centro comunitario, Or Akiba
Il 17 aprile, 20:00, Canti serali di guerrieri, organizzati dai movimenti giovanili, Centro comunitario, Or Akiba
Il 17 aprile, 20:00, Cerimonia commemorativa per i caduti e le vittime delle ostilità, Gan HaZikaron, Tiberiade
Il 17 aprile, 21:00, Notte delle canzoni in loro memoria, con Miki Gabrielov e Eli Shir Band, Beit Yad LeBanim, Nahariya
Il 17 aprile, 21:15, Cerimonia commemorativa, Canzoni da ricordare, Centro comunitario di Beit Landau, Givat Nesher
Il 17 aprile, 21:30, Serata di canti dei combattenti alla vigilia di Yom HaZikaron, David Moser, accompagnato da tastiera e
fisarmonica. Centro Culturale Kyriat Shmuel Community Center
Il 17 aprile, 21:30, Giornata commemorativa dei caduti e delle vittime delle ostilità: i ministri in loro memoria
Il 17 aprile, 21:30, Canzoni in loro memoria, con Amnon Shilo e i suoi amici, ingresso gratuito, Neve Yosef Community Center, Haifa
Il 17 aprile, 21:30, Yom HaZikaron, Canzoni in loro memoria, Monumento HaBanim, Neve Yosef
Il 17 aprile, ore 22:00, Serata per caduti e vittime delle ostilità con Idan Amedi, Reduci della Marina e ospiti, presentazione di
Yankele Shechner, si prega di prenotare in anticipo: Yad LeBanim - 048345238 9300 Auditorium Rappoport, Haifa

La mattina del 18 aprile i ragazzi dei movimenti giovanili depongono le bandiere delle tombe nei cimiteri militari
Il 18 aprile, 8: 00-20: 00, Guardia d'onore degli studenti della Shrakim Multidisciplinary School, Piazza del Municipio, accanto alla luce della memoria,
Nahariya
Il 18 aprile, 8:45, autobus per il cimitero di Haifa, 9:45, autobus per il cimitero di Tsur Shalom, partenza dall'Esplanade of City Hall, Kyriat Yam
Il 18 aprile, 10:00, cerimonia commemorativa per i soldati morti nelle guerre israeliane e le vittime delle ostilità a Beit Yad Labanim,
Haifa 10:15, Deposizione di corone nella sala commemorativa, 10:45, Cerimonia tradizionale eseguita dagli studenti della scuola Ibn Gvirol, nella
presenza di Sigal Zioni, consigliere comunale, ingresso libero, pubblico invitato, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 18 aprile, 10:00, cerimonia tradizionale di Yom HaZikaron condotta dagli studenti della Aharon Haroeh School, il pubblico è invitato,
Nuovo centro comunitario Kiryat Shmuel
Il 18 aprile, ore 10:00, marzo in memoria del defunto dalla piazza del comune al cimitero, ore 11:00, Luce di una torcia da parte di un lutto
padre, Lettura di brani biblici e poesie, 11:00, Cerimonia commemorativa, Sezione militare del cimitero di Or Akiba, Ci inchiniamo
le nostre teste in ricordo dei nostri cari che hanno sacrificato le loro anime per la santificazione del nome di Dio e per la difesa della
patria, Il pubblico è invitato a onorare e a partecipare a cerimonie, Or Akiba
Il 18 aprile, 10:15, cerimonia di Yom HaZikaron con i bambini dell'asilo, Monumento, Neve Yosef, Haifa
Il 18 aprile, ore 11:00, Cerimonia della Giornata della Memoria per le vittime del terrorismo alla presenza del vicesindaco di Haifa Hedva Almog, Hadas
Cancello, Cimitero di Sde Yehoshua, Haifa
Il 18 aprile, ore 11:00, Cerimonia del Giorno della Memoria per i soldati morti nelle guerre di Israele, alla presenza di Yona Yahav, sindaco di
Haifa, Cimitero Militare, Haifa
Il 18 aprile, 11:00, Raduno Commemorativo, Cimitero Militare, Nahariya
Il 18 aprile, 16:00, cerimonia di chiusura di Yom HaZikaron, memoriale di guerra di Mapu Street, Haifa

Il 18 aprile Haifa celebra il 70° anniversario dello Stato di Israele
In occasione del Giorno dell'Indipendenza, i quartieri della città sono stati decorati con bandiere israeliane e bandiere della città di Haifa. Nel
centro della città, nella colonia tedesca, su Independence Street, a Lin Square, a Paz Bridge, nel Carmel Center, a Gesher
HaGiborim, allo Ziv Center, all'incrocio di Ramat Hanasi, in Ahi Eilat Street a Kyriat Haim, a Zizel Square, al Mediterraneo
bivio a Kiryat Shmuel, a Romema, a piazza Vardiya, al Centro Horev e al ponte Shmuel Arad, Haifa
Il 18 aprile 18:15, Haifa celebra i 70 anni della transizione dello Stato di Israele tra Yom HaZikaron e Yom HaAtsamaut, Benei
Cerimonia Akiba, 19:15, Preghiera Minha, 19:30, Discorso, Rabbi Dr Yossi Stelmer, 19:45, Preghiera festiva di Arevit, 20:10, Accensione delle torce
in onore dei 70 anni di Israele, 20:40, Balla con il gruppo Gute Gute, 21:15, Valigia del circo, 22:00, Il pubblico canta con Ilan
Shechtman, Centro Culturale Religioso di Neve Sheanan, Haifa
Il 18 aprile, 18:30-20:30, Cerimonia di transizione tra Yom HaZikaron e Yom HaAtsmaut, Anfiteatro, Yokneam
Il 18 aprile, 19:15, Preghiera Hodaya, Sinagoga Centrale, Nahariya
Il 18 aprile -20:00, Indipendenza 70 anni di Israele a Kiryat Bialik, artisti e intrattenimento per giovani e adulti, Omer Adam, Satik
e Ben-El, Eden Ben Zaken, Ma Kashur trio, Natan Danilov e gruppi locali, fuochi d'artificio tradizionali e spettacolari, Lev Hair Park,
Kyriat Bialik
Il 18 aprile -20:00, 70° Giorno dell'Indipendenza ad Afula, spettacoli per bambini, Aiki stella per bambini, fuochi d'artificio e spettacoli musicali di
Mashina, Eden Hasson, Moshiko Mor e Yossi Sheetrit, band locali e uno spettacolo di luci, Afula
Il 18 aprile, -20: 00, Celebrazioni dell'Indipendenza ad Hadera, Scena centrale: Cerimonia di accensione delle fiaccole con gruppi e artisti locali,
fuochi d'artificio. Artista principale: Shlomi Shabbat, intersezione di Giborim e HaNassi, Hadera / -20: 00, Scena per bambini: Giveret Regesh, Shani
Skali, I bambini cantano 70, Esplanade of Yad LeBanim, Rothschild HaNassi, Hadera / 22: 00-3: 15, Scena giovanile: DJ locali e DJ Gal
Malka, il duo "Sotto copertura". Artista principale: Eliad Nahum. Campo da calcio, Scuola multidisciplinare di scienze e arti, Birra Ora 1 /
-20:00, Scena da Givat Olga, Gili viene a visitare animerà la serata per i bambini. Gruppi e artisti locali. Artisti principali: Roni
Dalumi, Yishai Levi. Bank Square, Givat Olga / -23:00, Danza Popolare, con istruttore Yaron Carmel, Sul ponte, Mix Space, IDF,
Hadera
Il 18 aprile, 20:00, Statik e Ben El, Eden Ben Zaken, Itay Levi, Sassi Keshet, serata condotta da Nadav Abukasis, Kyriat Motzkin
Il 18 aprile, 20:00, Omer Adam, Ben Zaken Eden, Mosh Ben Ari, Kyriat Haim
Il 18 aprile, 20:00, scena di Yom HaAtsmaut, Omer Adam, Peer Tessie, Ethnix, fuochi d'artificio e sorprese, Einstein Park, Kyriat Yam
Il 18 aprile -20:15, Celebrazioni del Giorno dell'Indipendenza, 70° anno con molti artisti Omer Adam, Static e Ben El, Muki, Shlomi Shabbat,
e intrattenimento per giovani e adulti, fuochi artificiali, Herzl Park, Kyriat Atta
Il 18 aprile, alle 20:00, Acco celebra il 70° anniversario dell'indipendenza di Israele con gli artisti Itai Levi, Ethnix e Peer Tessi. Hallelujah,
che sarà eseguita dai residenti di Acri nel suo nuovo adattamento, sarà trasmessa dal palco principale alle stazioni televisive. Alla fine di
i festeggiamenti, e dalle 23:30 fino al mattino, si svolgerà una festa in spiaggia presso la spiaggia di Argaman (18+), Saint Jean d'Acre
Il 18 aprile, 20:00, Eden Ben Zaken, Ma Kashur trio, Muki, Ex Factor star, Uzi Fox, Ruti Navon, Sheri, Adi Cohen, Shay e King,
Tuti Ninoy, Babik, Eliraz Zada, Yarin Levy, Maya Avraham e Netanel, Carmiel
Il 18 aprile, ore 20:00, Celebrazioni dei 70 anni dell'indipendenza di Israele, con Peer Tessi, Gan HaIr, Tiberiade
Il 18 aprile, 20:00, Giorno dell'Indipendenza, con Ricky Ben Ari di The Next Star, Migdal HaEmek
Il 18 aprile, 20:00, Giorno dell'Indipendenza Omer Adam, Nazareth Ilit
Il 18 aprile, 20:00, Yokneam celebra Independence, Subliminal, Anfiteatro, Yokneam
Il 18 aprile, 20:00, Independence Day Subliminal, Safed
Il 18 aprile, 20:00, Giorno dell'Indipendenza Stalos e Oren Chen, Noa Kirl, Shlomi
Il 18 aprile, 20:00, Independence Day Gruppi locali e una festa in spiaggia nell'ambito delle 70 celebrazioni israeliane, Nahariya
Il 18 aprile, 20:00, Independence Day Mashina, Eden Hasson, Moshiko Mor e Yossi Sheetrit, Afula
Il 18 aprile, 20:00, Banda magica del Giorno dell'Indipendenza, Katrin
Il 18 aprile, 20:00, Talismano del giorno dell'indipendenza, Yuval Dayan, Nadav Guedj, Michal Yanai, Beit Shean
Il 18 aprile, 20:00, Giorno dell'Indipendenza Yossi Shitrit, Kyriat Shmone
Il 18 aprile, 20:00, Or Akiva celebra l'indipendenza di Israele, fuochi d'artificio, artisti locali e Shay Levi, la prossima stella di Margie, piazza della città,
o Akiva
Il 18 aprile, 20:00, Nesher celebra il 70° Giorno dell'Indipendenza di Israele con Noa Kirl, Ethnix e Itai Levi, con band locali di Nesher,
Orange Orange e Rani's Friends, uno spettacolare spettacolo pirotecnico, Esplanade of the Cultural Center, Nesher
Il 18 aprile -20:15, Celebrazioni del Giorno dell'Indipendenza, 70° anno con molti artisti Omer Adam, Static e Ben El, Muki, Shlomi Shabbat,
e intrattenimento per giovani e adulti, fuochi artificiali, Herzl Park, Kyriat Atta
Il 18 aprile, 20:30, Onore alla canzone israeliana, Un tributo a Ilanit, Ilanit e Anne Marie David - vincitore dell'Eurovision Song Contest a
1973, con la partecipazione dell'Orchestra Sinfonica di Haifa sotto la direzione di Karin Ben Yosef, presentazione di Yoav Kutner,
prenotazioni * 9300, auditorium Rappoport, Haifa
Il 18 aprile, 20:30, Israel celebra 70, Sponge Bob, Tararam, Glikeria e Subliminal, Ofir Harush, Studio D Dance Group e
Spettacoli acrobatici, Presentazione di Roy Levi, Fuochi d'artificio, Tirat HaCarmel
Il 18 aprile, 20:30, serata di Yom HaAtsmaut, scena centrale, stadio di calcio verde, Nazareth Ilit
Il 18 aprile, 20:45, apertura del Giorno dell'Indipendenza da parte del sindaco di Nahariya, Fuochi d'artificio, Orchestra giovanile di Nahariya, gruppi di Kolot Amal,
Maksevim, HipHop Inbal Hasson, gruppo di danza georgiano Kazbagi, DJ, City Hall Esplanade, 21: 00, Giorno dell'indipendenza per il pubblico
Religioso, Anfiteatro di Gaaton, 22:00, Danze popolari con Haim Milstein, HaMusa Walk, 00:00, Galei Gal Beach Party for Youth
Il 18 aprile, 21:00, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza TsuBaHutz Trumpeldor, spettacoli per bambini: Hila Harari Manny, Mamtera,
Kofiko, Cerchi nella notte - Danze popolari, Artisti: Gidi Gov, Meir Amsalem, Ilan Suissa, Dada Lusky, Elad Perl, Eitan Mizrahi, A
Festa ebraica con Nadav Kakon, 21:30, spettacolo pirotecnico L'ingresso è gratuito, Trumpeldor Street, Haifa
Il 18 aprile, 21:00, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza, scena di festa al parco di Ofira Navon, spettacolo per bambini, artisti: Chapachula,
Nasreen Kaddari, Ben Zehava, Stalos e Oren Chen, 21:30: Fire Show di fuochi d'artificio, l'ingresso è gratuito, Gan Ofira Navon
Il 18 aprile, 21:00, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza dello Stato di Israele, TsuBaHutz, Achi Eilat, Esther e Otto Glida, bambini
spettacolo e gli artisti Omer Adam, Mashina, Mosh Ben Ari, Arutz HaKibud, Itay Levi, Omri Sabah, Top Pop e Ofek Ben Harosh, hanno presentato
di Daniel Zioni e Maayan Petito, 21:30, spettacolo pirotecnico, Achi Eilat, Kyriat Haim
Il 18 aprile, 21:00, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza, TsuBaHurz Moriah, scena festiva con Miri Tishiri - spettacolo per bambini e
con gli artisti Aviv Geffen, Mosh Ben Ari, Pini Weinberg, Gidi Gov, Mashina, Daniel Levy, Orot Haifa, V SPOT Dance Studio, Presentazione
di Dolev Nishlis e Moshiko Plotka, 21: 30-22: 00, Hallelujah Israel Come parte della cerimonia di accensione della torcia sul Monte Herzl, il
Il canto dell'Alleluia sarà trasmesso in diretta da decine di città in tutto il mondo. Vieni sul palco centrale di Haifa per cantare e partecipare
la più grande trasmissione in diretta mai realizzata in Israele!, 22:00, fuochi d'artificio, ingresso gratuito, Boulevard Moriah, Haifa
Il 18 aprile, 21:00, Haifa celebra l'indipendenza al Gan HaEm, uno spettacolo per bambini - Tom cavalca in kita aleph e gli artisti
Mercedes Band, Jane Bordeaux Arutz HaKibud, Amir Dadon, Zehava Feiglin 21:30, Spettacolo pirotecnico, Ingresso gratuito, Gan HaEm, Haifa
Il 18 aprile, alle 21:00, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza dello stato a Kyriat Shmuel, con gli artisti Ehud Banai Erez Lev Ari e
Danze chassidiche per la festa, 21:30, spettacolo pirotecnico, L'ingresso è gratuito, Gold HaHaim, Kyriat Shmuel
Il 18 aprile 21:45-22:15, Israele e il mondo cantano insieme - Alleluia Israele In tutto il paese verrà cantato l'Alleluia sul palco
e sarà trasmesso anche da 12 centri all'estero, seguito da un incendio, Kiryat Shmona, Nazareth Illit, Migdal HaEmek, Acre, Haifa, Kiryat
Bialik e Kfar Haruv
Il 18 aprile, ore 22:00, Festa dell'Indipendenza a Zappa: The Sixties, Zappa, Haifa
Il 18 aprile, -23:30, Notte azzurra e bianca, Per i giovani (18+), Celebrazioni dell'Indipendenza sulla spiaggia tutta la notte fino al mattino, con
i migliori DJ e artisti ospiti, Peer Tessi, The Brinks, DJ Zombi, Yam Dabush, Ofer Nir, l'ingresso è soggetto a pre-registrazione e
presentazione di una carta d'identità, Galei Galil Beach, Nahariya
Il 18 aprile, -23:30, Notte azzurra e bianca, Per i giovani (18+), celebrazioni dell'indipendenza sulla spiaggia tutta la notte fino al mattino, con top
DJ e artisti ospiti, Dana International, Hen Aharoni, DJ Omer Kahlon, DJ Kitty, DJ Dany Toval, l'ingresso è soggetto a pre-registrazione
e presentazione di una carta d'identità, Olga Beach, Hadera
Il 18 aprile, -23:30, Notte azzurra e bianca, Per i giovani (18+), celebrazioni dell'indipendenza sulla spiaggia tutta la notte fino al mattino, con top
Dj e Artisti Ospiti, Muki, Dj Yorkan, Ido Shoam, Rodah, l'ingresso è soggetto a pre-registrazione e presentazione di carta d'identità,
Spiaggia di Barko, Tiberiade
Il 18 aprile, -23:30, Notte azzurra e bianca, Per i giovani (18+), celebrazioni dell'indipendenza sulla spiaggia tutta la notte fino al mattino, con top
DJ e artisti ospiti, Guy e Yehel, DJ Ido Sarig, Black Mar, Yahel, Golan Malka, l'ingresso è soggetto a pre-registrazione e
presentazione di una carta d'identità, Zvulun Beach, Kiryat Yam
Il 18 aprile, -23:30, Notte azzurra e bianca, Per i giovani (18+), celebrazioni dell'indipendenza sulla spiaggia tutta la notte fino al mattino, con Top
DJs and Guest Artists, Abraham Tal, DJs Bellis, Dudu Ayas, Kobi Toledano, Ofir Malul, l'ingresso è soggetto a pre-registrazione e
presentazione di una carta d'identità, spiaggia di Argaman, Saint Jean d'Acre
Il 18 aprile, 00:00, Notte Bianca per i Giovani, Ginnasio, Nazareth Ilit

Il 19 aprile, 7:30, Il 70° anno dello Stato di Israele: Preghiera festiva del Giorno dell'Indipendenza, con Cantor Yaakov Motzen accompagnato dal
Solan Choir guidato da Ofir Sobol, 7:30, preghiera Pesukei Zimra, 8:00 Ishtabach, rinfresco leggero alla fine del servizio, il pubblico è
invitato, La galleria delle donne è aperta, Grande Sinagoga, Hadar, Haifa
Il 19 aprile, Giorno dell'Indipendenza, Mostra IDF, Kfir Memorial, Afula
Il 19 aprile, dalle 9:00 alle 15:00, 70° Giorno dell'Indipendenza ad Hadera, il Museo Khan aprirà le sue porte al grande pubblico, compresi
visita guidata. L'ingresso è gratuito, Museo Khan, Hadera
Il 19 aprile, 9:00-14:00, Volo dell'Aeronautica Militare Israeliana, Formato Speciale per il 70° Anniversario del Paese: Parata dell'Aeronautica Militare e
Spettacolo acrobatico della squadra dell'aeronautica israeliana, da Beer Sheva, Yeruham, Dimona, Arad, Tel Shoket, Kiryat Gat, Tel Nof, Bet Shemesh,
Gerusalemme, Petzael, Beit Shean, Afula, Ramat David, Nazareth, Golani Junction, Tiberiade, Katzrin, Safed, Carmiel, Haifa, Cesarea,
Netanya, Tel Aviv, Ashdod, Ashkelon, Sderot, Netivot, Ofakim, Eilat, Yotvata, Hatzerim.
Il 19 aprile, 9:40, Spettacoli acrobatici, sopra la base dell'aviazione, 9:40, 11:41. 11:48 11: 51, 12: 00, Volo su più aerei, Ramat
David
Il 19 aprile, 9:50, dimostrazione aerobica sopra la scuola, 9:50, 11:53, 12:07, 12:13, 12:20, 12:48, sorvolando più volte gli aerei,
Scuola Tecnica dell'Aeronautica Militare, Haifa
Il 19 aprile, -11:56, Sorvolando le spiagge lungo la costa, 11:56, Bat Galim, Haifa, 12:08, davanti alla centrale elettrica, Hadera
Il 19 aprile -11:30, volo sul paese da parte di squadroni dell'aeronautica,
Ore di passaggio per città
Beit Shean 11:34 11:44 11:56
Binyamina 11:40
Scuola Tecnica dell'Aviazione, Haifa 9:50 12: 07 12: 12
Zichron Yacov 11:41
Hadera 11:37 12:06
Haifa 11:53 11:56 12:11 12:20 12:22
Tiberiade 11:49 11:59 12:06
Kfar Hasidim 11:51
Carmelo 11:58 12:05 12:15
Nahariya 12:03 12:09 12:18
Nazaret 11:45 11:55
Afula 11:38 11:49 11:58
Svincolo Golani 11:47 12:04
Salvato 11:53 12:02 12:12
Cesarea 12:15 12:18
Katzrin 12:10 12:10
Ramat David 9:40 11:41 11:48 11:50 12:00
Il 19 aprile, Yom HaAtsmaut, Nature Walks with Israel's Society for the Protection of Nature SPNI
Il 19 aprile Yom HaAtsmaut, Parchi e Riserve Naturali, visite guidate, attività per tutta la famiglia
Il 19 aprile, Sito storico, Giornata dell'indipendenza, Museo della casa di guardia a Kfar Giladi, Storia di Bar Giora e HaShomer, Sicurezza
agenzie e creazione di un modello di nuova società nel Paese, con un focus sulla storia delle donne HaShomer, visite in ebraico e
Inglese, [email protected], 052-2512915, Kfar Giladi
Il 19 aprile, domenica-giovedì 8: 00-16: 00, sito storico, giorno dell'indipendenza gratuita, Beit HaShomer, 04-6941565
[email protected], venerdì e vigilie di feste, gruppi su appuntamento tu, Kfar Giladi
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Il leone ruggente, Tel Hai, La storia della corte costruita nel 1907 e
Joseph Trumpeldor, Esperienza di vita e agricoltura, visita guidata ogni 30 minuti, ebraico, inglese, russo, dettagli e anticipo
prenotazione: 04- 6951333, [email protected], Museo Tel-Hai
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'Indipendenza gratuito, stazione di polizia di Nahalal, punto strategico tra Yagur e Nazareth durante il British
Mandato, Giorno dell'Indipendenza gratuito, visite guidate in ebraico su appuntamento, informazioni: 04-6415073, [email protected] Nahalal,
Valle di Jezreel
Il 19 aprile, 8: 00-15: 30, Sito storico, Giorno dell'indipendenza gratuita, Fortezza di Biriya nella foresta, visite guidate su appuntamento Ebraico,
Inglese, telefono: 04-6922433 [email protected] .il, Biriya
Il 19 aprile, Shabbat e festivi 10: 00-14: 00, domenica-giovedì 9: 00-16: 00, sito storico, giorno dell'indipendenza gratuita, sito di Rosh Pina
Restauro: Spettacolo Audiovisivo, Esposizione Pubblica : Professor Mar: Malaria, della Divisione Muli del Ministero della Salute dello Stato
di Israele. Documenti ebraici ebraici, gli inizi dell'educazione ebraica e la lingua ebraica a Rosh Pina. Vecchio e nuovo,
fotografie di case del villaggio dalla sua creazione fino ai giorni nostri. Visite guidate in ebraico e inglese, telefono: 04- 6936913,
[email protected] Rosh Pina
Il 19 aprile, domenica-giovedì -9: 00-16: 00, venerdì e vigilia delle festività 9: 00-13: 00, Sito storico, Giorno dell'indipendenza gratuita, Kinnereth
Tribunale: Stabilito insediamento agricolo 40 anni prima della Dichiarazione di Indipendenza dello Stato di Israele, stabilito vicino al lago al
tempo del 2 ° Alyia Kibbutz, Haganah, Hamashbir, Histadrut, ecc. Visita guidata alle storie di Kinnereth Aaron David Gordon, Rachel,
Berl Katznelson [email protected], 04-6709117, tour in inglese ed ebraico, ingresso e tour su appuntamento, Moshava Kinnereth
Il 19 aprile, domenica-giovedì 10: 00-16: 00, venerdì e prefestivi 9: 00-14: 00, Shabbat e festivi 10: 00-16: 00, Sito storico,
Giorno dell'Indipendenza, Naharaim, la leggenda è diventata realtà. la storia dei violenti combattimenti avvenuti sul ponte,
punto strategico, storia dell'evacuazione dei bambini durante la notte Pinhas Rutenberg fondatore della Electricity Company, Jordan's
centrale idroelettrica e l'elettricità Yarmouk prodotta in Israele. Spettacolo audiovisivo, ingresso libero, 11:00, 12:30, visite guidate
in ebraico, arabo, russo, inglese, spagnolo, tedesco, osservazione del confine giordano Telefono 04-6752685, [email protected] Naharaim,
Gesher
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Grotta Palmach 1941, base segreta della formazione dei reparti speciali Palmach
infiltrazione dei paesi arabi vicini, unità tedesche che hanno combattuto nel deserto occidentale durante la seconda guerra mondiale, mostra di
armi e equipaggiamento e il codice deontologico, il percorso degli indovinelli, visite guidate su prenotazione, in inglese ed ebraico, Tel: 04-9898946,
Il 19 aprile, 9:00-15:00, Sito storico, Giorno dell'indipendenza gratuita, Nahalal Slick, il periodo segreto ed emozionante del mandato britannico. Il
nascondiglio è stato costruito in un fienile, 5x5 m, a circa cinque metri sotto terra, uno dei più grandi nascondigli di armi, visite guidate ogni ora ebraico
inglese, tedesco, (9: 00-15: 00) 052 3347194 , [email protected], Avidov Family Farm, Moshav Nahalal.
Il 19 aprile, 9: 00-15: 00, domenica giovedì, sito storico, giorno dell'indipendenza gratuita, Museo dei pionieri nella valle di Jezreel, la storia del
pionieri della seconda e terza Alyia, stile di vita, storie personali, attrezzi agricoli, utensili da cucina, abbigliamento, kibbutz e case Moshav,
visite guidate inglese, ebraico, telefono 04-6548974, [email protected], Kibbutz Yifat
Il 19 aprile, domenica-giovedì 9:00-14:00, venerdì ottava notte 9:00-13:00, Shabbat e festivi 11:00-14:00, sito storico,
Giorno dell'Indipendenza gratuito, Museo HaReut, Cittadella di HaKoach, stazione di polizia di Nebi Yusha, magnifica vista sulla valle di Hula. Eroico
campo di battaglia di Palmach durante la Guerra d'Indipendenza. Visite guidate in ebraico e inglese, 04-6432810, [email protected], Nebi-
Yusha
Il 19 aprile, domenica-giovedì, 8:00-15:00, Shabbat e festivi 11:00-15:00, venerdì e vigilie delle feste su appuntamento, Storico
Sito, Giornata dell'indipendenza gratuita, Beit Haim Sturmann, mostre, storie, giochi e indovinelli sulla creazione dello stato. La vita di
Sturman, l'HaShomer, stile di vita, ambiente, natura, paesaggio, creazione di pionieri, protezione e sicurezza, cultura e
creatività attraverso le generazioni // nel cortile dell'antico cannone Napoleonchick, Davidka,, Bab el Oued blindato, Nascosto
Armi, visite guidate in ebraico e inglese, 04 648-6328, [email protected], Kibbutz Ein Harod
Il 19 aprile, domenica-giovedì 8: 30-14: 30, venerdì e vigilia delle festività, 8: 30-13: 30, Sito storico, Giorno dell'indipendenza gratuita, Beit HaMeiri
Museo, Safed, Nostalgia. Vita quotidiana in condizioni difficili, senza acqua e senza elettricità museo storico, situato in a
edificio storico / storia della comunità ebraica di Safed, visite guidate in ebraico, inglese e russo, registrazione 04-6921939 beit.
[email protected], Safed
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Stazione ferroviaria Valley Line, Zemach, restaurato, rinnovato racconta la storia della valle.
Edifici originali e centro visitatori, la storia di Daniel (Danny) Kazin caduto per la protezione della Valle del Giordano, visite guidate in
Ebraico e inglese, 04-6653786, [email protected], ingresso e visita su appuntamento, Hof Zemach, Kinnereth
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno della Libera Indipendenza, La Torre e il Muro, Homa OuMigdal, il simbolo della colonia dell'epoca, il
storia della battaglia di Hanita, Orde Wingate, le sorgenti di Hanita, il dipartimento di archeologia Telefono: 04-9859677 Fax: 04-9806373, Kibbutz
Hanita
Il 19 aprile, sito storico, giorno dell'indipendenza libera, The Valley Train, Kfar Yehoshua, vicino all'ingresso del Moshav, la ferrovia Hijaz
costruito all'inizio del XX secolo dai turchi di Haifa, Daraa, Damasco Amman, tre carri merci, due del mandato britannico e il
tempi di costruzione della linea ferroviaria Tel: 04-9534226, [email protected], venerdì e sabato solo per gruppi, durante la settimana
su appuntamento, Kfar Yehoshua
Il 19 aprile, sito storico, giorno dell'indipendenza, scuola superiore agricola fondata nel 1933, famosi studenti Yigal Alon e
Yitzhak Rabin, villaggio agricolo Kadourie per i giovani, incoraggiando la responsabilità, la gestione indipendente e gli esami d'onore
. Visite guidate in ebraico e inglese, su appuntamento, 159-9565555, [email protected], Kadouri High School
Il 19 aprile, Sito Storico, Giorno dell'Indipendenza Libera, Degania, il primo Kibbutz, fondato nel 1910, visite guidate in ebraico e inglese a cura di
appuntamento, 052-3749170, [email protected], Il cortile Pionieri a Degania Aleph
Il 19 aprile, domenica-giovedì 10:00-14:00, Shabbat e festivi 10:00-14:00, Sito storico, Giorno dell'Indipendenza Libera, La Torre e
the Wall, Homa OuMigdal, il simbolo della colonia dell'epoca, Tel Amal a Gan HaShloshah, visite guidate in ebraico e inglese, 04-
6581017, [email protected], Gan HaShlosha
Il 19 aprile, 10:00-17:00, Centro del patrimonio circasso, istituito dalla seconda metà del XIX secolo in Galilea, visite guidate in
Ebraico, arabo, inglese, circasso, 050-5857640, [email protected] .il, Museo circasso, Kfar Kama
Il 19 aprile, domenica-giovedì 8: 00-17: 00, Yigal Alon House, visite guidate in ebraico, 04-6727700, [email protected], di
appuntamento venerdì, sabato e feste per gruppi superiori a 15 persone, Kibbutz Guinossar
Il 19 aprile, domenica-giovedì 9: 00-17: 00, venerdì e prefestivi, 9: 00-13: 00, Sito storico, Giorno dell'indipendenza libera, Atlit
Campo di detenzione, L'immigrazione clandestina in Israele tra il 1934 e il 1948. Durante il mandato britannico l'immigrazione ebraica era
gli immigrati illegali ristretti e illegali sono stati arrestati e internati nel campo di Atlit. Visite in ebraico e inglese, telefono: 04-9841980
[email protected] Atlit
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Juara, Museo dell'Haganah, La Gadna nelle colline di Menashe, Base di addestramento dell'Haganah
1938-1948, in particolare il Corso Ufficiali che all'epoca ha formato 8 capi di stato maggiore e decine di generali, sottolineando lo spirito di
volontariato e l'importanza dell'addestramento militare per lo stato nelle visite di creazione su appuntamento, Tel: 04-9597402, [email protected]
gov.il Juara
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Museo del tesoro del muro di Acri, Muro orientale costruito dall'ottomano Al Jazzar 200
Anni fa, Burj Al Komndar, Base militare ottomana Soldati della guardia che custodivano sotto le volte / stile di vita di Acri e Galilea
dalla fine del XIX secolo alla creazione dello Stato, artigianato tradizionale e visita guidata alle collezioni ogni ora, Tel. 04- 9911004, Saint
Jean d'Acre
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Museo dei prigionieri della resistenza, Acri, la fortezza fu costruita durante il dominio ottomano,
utilizzato durante il mandato britannico come prigione della resistenza dell'Haganah, l'Irgun e il Lehi catturati durante la lotta per l'indipendenza,
luogo di eventi storici, stile di vita dei detenuti, storia dell'evasione commemorativa dedicata ai nove martiri impiccati,
visite guidate ogni ora, Tel: 04-9911375, Saint Jean d'Acre
Il 19 aprile, sito storico, giorno dell'indipendenza libera, Beit Fisher, Kiryat Ata, Bey House, mukhtar Joshua Fisher, fine del XIX Municipio
Museo di storia e sinagoga, telefono: 04-8440207, Kiryat Ata
Il 19 aprile, sito storico, giorno dell'indipendenza gratuita, primo museo di Aliyah, Zichron Yaakov, magnifico edificio storico, film su
il sogno di essere contadini liberi in Israele Malattia, fame e autorità ostili rendono la realtà insopportabile. Ma con l'aiuto di
Rothschild Padre della comunità, le colonie crescono e generano il miracolo della cultura ebraica: scuole, canti in ebraico e un nuovo
generazione di agricoltori, visite guidate previa registrazione, Telefono: 04-6294777, Zichron Yaakov
Il 19 aprile, Beit Hannah Szenes, Hannah Szenes nata in Ungheria, immigrata in Israele nel settembre 1939, Hanna ha studiato al
Nahalal Agricultural School e poi si unì a Sdot Yam, volontario paracadutista per una missione di salvataggio in Ungheria, arrestato, torturato e poi fucilato
dai nazisti. Ha lasciato poesie e scritti. Telefono: 04-6364366 052-8795366, Kibbutz Sdot Yam
Il 19 aprile, Museo del battaglione, Beit HaGdudim, Legione ebraica durante la prima guerra mondiale - Pionieri dell'esercito ebraico e comunità ebraica
volontari della Terra d'Israele nell'esercito britannico durante la seconda guerra mondiale. Visite guidate, filmati e laboratori Informazioni telefoniche:
09-8822212 Avihail
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza, Museo di Khan, Hadera, Storia di Hadera in tempi diversi, visita drammatizzata 10:
00, 12:00, 14:00, Tel: 04-6322330, 04- 6324562.
Il 19 aprile, Beit Feinberg, 120 anni di storia della famiglia Feinberg, Casa dei 1000 baci, bella casa restaurata dei primi
20 ° secolo. Storia di eroismo di Absalom Feinberg, fondatore di Nili Street Jabotinsky 34, Hadera. Tel: 04-6343296, 053-4279114
Il 19 aprile, Etzel Museum presso la Fortezza Shuni, presentazione audiovisiva racconta la storia della fondazione dell'Irgun Camp 80, Money
Attacco al treno e alla prigione di Acri, ogni ora all'ora fissa, 052-8330177
Il 19 aprile, Sito storico, Giorno dell'indipendenza gratuita, Museo della città di Haifa: il Museo della città è ospitato negli edifici della Scuola dei Templari
e la colonia tedesca, Haifa
Il 19 aprile, domenica-giovedì 10:30, venerdì e vigilie delle feste 10:30-14:00, Shabbat e feste 10:30-14:00, Sito storico,
Dobrovin Farm immagini audiovisive, storia e giochi, piante fiorite di Israele, programma di suoni e luci (ogni mezz'ora) il processo
di crescita del grano Attività: sollevamento del pozzo, costumi dell'epoca, mole per macinare il grano, zona artigianale, attività familiari
, Visite guidate Tel: 04-6937371, [email protected], Yessod HaMaala
Il 19 aprile, 10:00-15:00, visita all'antico cortile degli edifici di Ein Shemer e ricostruzioni del cortile originale del kibbutz,
casa in pietra, caserma, attrezzi agricoli vita pioniera, informazioni e prenotazione anticipata: 04-6374327. Kibbutz Ein Shemer
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso gratuito, Visita guidata ogni ½ ore, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso gratuito Museo della Città di Haifa
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Museo Hermann Struck, Haifa
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Museo Mane Katz, Haifa
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Museo di Arte Giapponese Tikotin, Haifa
Il 19 aprile, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Museo d'Arte di Haifa
Il 19 aprile, 10:00-14:00, Happening per tutta la famiglia, Dahlia Park, Nazareth Ilit
Il 19 aprile, 10:00-14:00, Hayuli Exhibition, di Sima Levin, Municipal Gallery, Water Castle, Nahariya
Il 19 aprile, 10:00-14:00, Mostra sulla storia di Nahariya, ingresso gratuito, Museo Beit Lieberman, Nahariya
Il 19 aprile, -10:00, Picnic di Yom HaAtsmaut, con la cantante Noa Kirel, Migdal HaEmek
Il 19 aprile, 10:00-14:00, Dimostrazione di paracadutismo IDF nel lago Kinnereth, Alon Promenade, Concerto di musica andalusa del
Orchestra Andalusa Almougrabia, Alon Promenade, Tiberiade
Il 19 aprile mattina, MAKA, Promenade guidata da Levi Nissim Nesoma, autore del libro Nesoma of the Street of Pyjamas, Gan
Benyamin, Talpiot a marzo, scale, grotte, ponte e Beit Benjeda, annunci e informazioni 052-2305867, Haifa
Il 19 aprile, 10:00, - Visite guidate alle Gallerie, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 19 aprile, 10:30, l'Autorità sportiva di Haifa in collaborazione con il 70° anniversario dell'esercito israeliano ad Haifa: lancio con il paracadute
e Air Force Flight, alla presenza del Vice Capo di Stato Maggiore Aviv Kochavi e On Mayor Yona Yahav, Moderatore: Nimrod Shine, 10:30,
Apertura dell'evento, 11: 00-12: 00, parata dei paracadutisti, con saluti ai residenti di Haifa del maggiore generale Aviv Kochavi, 12:00, volo
di aviazione, acrobazia, velivoli provenienti dall'estero e flottiglia della Marina, accompagnati dal Gruppo dell'Ente dell'Istruzione e della Gioventù,
12:15, Danza per genitori e figli, L'ingresso è gratuito, Dado Beach, Haifa
Il 19 aprile, 11: 00-17: 00, Mostra Kova Tembel, uno dei principali simboli della mostra collettiva di Israele fino al 10 maggio, House of
Artisti, Hadera
Il 19 aprile, 11:00, Happening di Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, atmosfera di festa con musica da ballo per genitori e
bambini - attività di teatro di strada: giocoleria composto attivo - trecce acconciature - tatuaggi e paillettes - trucco - calcio/hockey/snooker
tavoli da gioco- palloncini e forme di palloncini- attività manuali nello spirito della festa- pita su tabù, hot dog e altre sorprese, gratis
ammissione, Gan Absalon, Haifa
Il 19 aprile, 11:00, Happening di Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, atmosfera di festa con musica da ballo per genitori e
bambini - attività di teatro di strada: giocoleria composto attivo - trecce acconciature - tatuaggi e paillettes - trucco - calcio/hockey/snooker
tavoli da gioco- palloncini e forme di palloncini- attività manuali nello spirito della festa- pita su tabù, hot dog e altre sorprese, gratis
ammissione, Promenade, Kiryat Eliezer, Haifa
Il 19 aprile, 11:00, Happening di Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, atmosfera di festa con musica da ballo per genitori e
bambini - attività di teatro di strada: giocoleria composto attivo - trecce acconciature - tatuaggi e paillettes - trucco - calcio/hockey/snooker
tavoli da gioco- palloncini e forme di palloncini- attività manuali nello spirito della festa- pita su tabù, hot dog e altre sorprese, gratis
ammissione, Parco, Vardyia, Haifa
Il 19 aprile, 11:00-16:00, In occasione del 70° Anniversario dello Stato di Israele, Mostra di Fotografie e Manifesti della
Dagli anni '30 agli anni '60, Ruth Ofek, Commissario, Visita gratuita, Museo aperto di Tefen
Il 19 aprile, -13: 00, Timona, una celebrazione della cultura yemenita, con una tenda, una tenda del museo, autentici piatti yemeniti, cantanti e artisti,
Foresta di Hadera.
Il 19 aprile, Eyal Golan, Beit Shean
Il 19 aprile, 15: 00-19: 00, Happening per tutta la famiglia, Derech HaEmek, Zichron Yaakov
Il 19 aprile, 17:00, lezione di cucina giapponese, sushi, pour toute la famille, (5+ accompagnati da un adulto), 04-8383554, Museo Tikotin di
Arte giapponese, Haifa
Il 19 aprile, -19:00, Notte dell'Indipendenza, Gruppi Locali e Artisti. Artista ospite: Eden Ben-Zaken, Eco Park, Hadera
Il 19 aprile, 19:30, Haifa celebra i 70 anni di indipendenza dello Stato: palcoscenico pubblico di canto, serata di canti nostalgici e belli
Israele con Effi Netzer, l'ingresso è gratuito, Naot Beach, Kiryat Haim
Il 19 aprile 19:30, Il progetto Revivo. Campo da calcio, Beit Eliezer, Hadera
Il 19 aprile, 20:30, Haifa celebra i 70 anni dello Stato: concerto per il giorno dell'indipendenza, alla presenza del sindaco di Haifa, il signor Yona Yahav,
L'Orchestra Sinfonica di Haifa, il Coro Bat Shir, diretto da Vag Papian, con il violinista Marc Tiktiner, Ben Haim, Una fanfara per
Israele, Sarrasate, canzoni zingare, Gershwyn, Rhapsody in blue, Strauss, Walsheim, Leonard Cohen Halleluya, Rappoport Auditorium, Haifa
Il 19 aprile, 22:00, Glikeryia e il suo ospite Vasilis Prodromou, Zappa, Haifa

Il 20 aprile, 8:00, Running and Fitness Group at the Beach, ospitato da Shira Ziv, informazioni 054-2008602, Dado Beach, Hof HaCarmel,
Haifa
Il 20 aprile, 10:00-13:00, Avant-Avant premiere Club, presentazione di un nuovo film di Yehudit Stav, Yes Planet Cinema, Haifa
Il 20 aprile, 10:30, Visita guidata alla mostra Cloud Pillar, Curatrice, Svetlana Reingold, The Sublime in the Cloud Theme, opere di
Arie Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Diner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya Gold, Shlomi
Haggai, Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren, Na'ama Porat,
Dafna Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner, Gal Weinstein,
Sharon Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Hermann Struck, Haifa
Il 20 aprile, 12: 00-13: 30, Ascola, Kobi Meidan, Reading Club Meeting, capolavori letterari The Incredible Story of Michael Koolhaas,
Haifa Cinematheque
Il 20 aprile, 15: 00-17: 00, Haifa celebra il 70° anniversario dello Stato: ricostruzione della Dichiarazione di Indipendenza, folk
danze, tra cui una nuova danza su canzone composta in onore del 70° compleanno delle celebrazioni, Ruchama Raz e Harel Moyal e Haifa
gruppi musicali, L'ingresso è gratuito, Dado Beach, Haifa
Il 20 aprile, 15:00-17:15, Danza il 5 Iyyar, con artisti, ballerini, musica, circoli di danza per bambini, 16:00, presentazione Sulla dichiarazione
di Ben Gurion, poi Hora 70 una nuova danza creata per la canzone Israel Sheli scritta appositamente da Yossi Gispan, composta da Orel Gispan,
eseguita da Yardena Arazi e Lior Narkiss, coreografia di Gadi Bitton, in chiusura Kabbalat Shabbat in canti e danze,
partecipare a sessioni di danza popolare: Regev Hod, Orel Gispan, Ruhama Raz, Sheri, Hanan Yovel, Dorit Reuveni, Uri Harpaz, Ilan Nuri,
Arthur Gurevich, Leora, On Mayan Avraham, Nathaniel, Zion Golan, Reuven Erez, Tomer Raz.
Il 20 aprile 19:30, Tislam, al tramonto, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 20 aprile, 22:00, Proprio come sei, le canzoni di Elton Jones, eseguite da Liron Lev, Adi Cohen e Ilan Leibowitz sotto il musical
regia di David Kribochet, Zappa, Haifa
Il 20 aprile, 22:00, Stand up, Shahar Hasson, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 20 aprile, 22:30, Rockville, omaggio a Kaveret, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 21 aprile, 10:00-14:00, Danze popolari e a remi sulla spiaggia, ingresso gratuito, Naot Beach, Kiryat Haim
Il 21 aprile, 10:30, Visita guidata alle mostre, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 21 aprile, ore 10:30, Visita guidata alla mostra C'era una volta i disegni dei bambini ebrei in Germania prima del Secondo Mondo
Guerra, Centro per le Arti, Museo d'Arte di Haifa
Il 21 aprile alle 11:00, Shabbat Tarbut, con il deputato Ayman Odeh, Gal res Yom Tov Samia e il dietista Hadass Hardon, Yad LeMeginim,
Kibbutz Yagu
Il 21 aprile, ore 11:00, Sensuality and the Exotic, opere di Mane Katz, curatrice Dr. Irit Miller, Museo Mane Katz, Haifa
Il 21 aprile, 11:00, conferenza del Dr. Israel Leshem, Shacharit Shabbat: L'aliyah dei bambini della Siria, canti di Israele di tutti i tempi in
celebrazione del 70° compleanno del paese, con Geula Klatchko accompagnata da Guila Shapiro al pianoforte, Cinematheque of Haifa
Il 21 aprile, 11: 00-15: 00, Danze popolari e file sulla spiaggia, ingresso gratuito, Dado Beach, Hof HaCarmel, Haifa
Il 21 aprile, ore 11.30, il Coro Bertini e l'Abad Ensemble sotto la direzione di Ronen Borshevsky, con Maria Jubran, araba e
Musica orientale arrangiata per solista, coro e ensemble giudeo-arabo, opere di Fayrouz, Abdel Wahab, Farid Al Atrash, Emanuel
Zamir, Yehezkel Braun, Chiesa greco-ortodossa, Haifa
Il 21 aprile, 11:30, Visita guidata al cluster espositivo Dangerous Art, con opere di Ai Weiwei, Tracey Moffatt, Vik Muniz, Maria
Acha-Kutscher, Gilbert & George, Daniel Arzola, Gil Yefman, Khen Shish, Eldad Rafaeli, Ben Hagari, Oren Ziv, Oded Balilty, Nirit
Takele, Keren Anavy, Dede e Nitzan Mintz, AME72, Curatori, Svetlana Reingold, Limor Alpern Zered, Revital Silverman Grun, Haifa
Museo d'Arte
Il 21 aprile, 11:30, Visita guidata delle Gallerie, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 21 aprile, 11:30, Visita guidata alla mostra, La bellezza del silenzio, Arte contemporanea di Makoto Fujimura, Little One is Beautiful
e Shin-hanga, Nuove impressioni, Commissario Dr. Ilana Singer Blaine, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 21 aprile, 12:30, Second Look - An In-Depth Tour, guidato da Nir Alon, in onore del 70° anniversario dello Stato di Israele - 65°
Anniversario delle relazioni israelo-giapponesi, Museo Tikotin Arte giapponese, Haifa
Il 21 aprile, 19:00, Ilay Botner e Yaldei Hutz, al tramonto, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 21 aprile, 20:00, Inaugurazione della mostra Kova Tembel, uno dei principali simboli della mostra collettiva israeliana fino al 10 maggio,
Casa degli Artisti, Hadera
Il 21 aprile, 20:30, The Haifa Chamber Music Society, 37, The Tel Aviv Soloists Ensemble, Concerto n. 4, Fauré Requiem, Direttore:
Barak Tal, Tamar Inbar, Oboe, Barak Tal, Violino, Con la partecipazione del Moran Singers Ensemble e solisti, Bach: Concerto per
Violino e oboe, Danny Akiva: Dal profondo ti ho chiamato per coro, oboe obligito e orchestra Fauré: Requiem, Salle Rappoport,
Haifa
Il 21 aprile, 20:30, conferenza di Nessia Shechter, See the World, Georgia, Achuza Religious Community Center, Haifa
Il 21 aprile, 21:00, Amore e dolore, dopo Zeruya Shalev, scritto e diretto da Gadi Tsedaka, prodotto dall'Ivry Theatre, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 21 aprile, 21:30, Uri Hizkyia, stand-up, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 21 aprile, 21:30, Alzati, Ben Baruch, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 21 aprile, 21:30, Tom Yaar, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 21 aprile, 22:00, Shai Stern e Eyran Zarchowicz, Zapppa, Haifa

Il 22 aprile, 9:00, passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Grand Canyon, Haifa
Il 22 aprile, 10:00, Fiera alimentare, Centro comunitario, Halissa, Haifa
Il 22 aprile, 10:30, Cinema, psicologia, filosofia, incontri moderati da Sarah Ostrow, Magia alla luce della luna, scelta, destino
e misticismo, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 22 aprile, 10:30, conferenza di Meirav Shaham, Diritti dei dipendenti dopo il congedo di maternità, Horev Young Parents Center 14, Haifa
Il 22 aprile, 10:30, Su suoni e persone, Lezione di Roy Aloni, Le melodie che si travestono, capolavori basati su opere
scritto da altri compositori, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 22 aprile, 11:15, conferenza di Nessia Shechter, Islanda, Milab Club for Seniors, Sinai, Haifa
Il 22 aprile, 11:30, Conferenza di Yossi Halamish, Intuition, Rappaport Room, Haifa
Il 22 aprile, 19:00, Tai Chi medico, con Boaz Lindberg, informazioni 054-9479242, ingresso gratuito, Sala Degania, Kyriat Haim
Il 22 aprile 19:30, conferenza sull'organizzazione dei genitori con Eyal Doron, Ilanot School, Haifa
Il 22 aprile, ore 20:00, Jewish Bandits, cabaret musicale, scritto e diretto da Dory Angel, prodotto da Yiddishpiel, Cultural Center, Afula
Il 22 aprile, 20:00, Lior Narkis, e pista da ballo, Grand Palace, Nazareth Ilit
Il 22 aprile, 20:30, Hello Wonderful Country, Songs of Uzi Hitman e Yigal Bashan, Theatre HaTsafon, Kyriat Haim
Il 22 aprile 20:30, risate curative, maratona in piedi e musica, a favore dei trattamenti per Adir Azraf, con Daniel Assayag, Ben
Baruch, Yossi Vider, Tzachi Hazan, Ronen Garma, Nachum Hever, Ultras, Teatro di Motzkin, Kyriat Motzkin

Il 23 aprile, 10:00, Teoria dei giochi, Conferenza del Dr. Keren Or-Chen, The Old Secrets of Game Theory, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 23 aprile, 10:30, Ballando fuori dal ventre - Per mamme e bambini, con Katia e Melia, 04-8515196, Ingresso gratuito, Bat Galim
Centro comunitario, Haifa
Il 23 aprile, 10:30, Un uovo di cavalletta, un chiodo crocifisso, Maledizioni e giuramenti, Oggetti magici ebraici e scritti dell'antichità, Conferenza di
Dr. Naama Vilozny, A proposito di demoni e altre creature, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 23 aprile, 10:30, conferenza di Anat Peled, Maritime Commons and the Crusader Trade, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 23 aprile, 10:30, conferenza di Assaf Regev, Qatar, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 23 aprile, 11:00, Lezione di Itzhak Noy, The Rome Agreement 25.3.1957, Sala Rappaport, Haifa
Il 23 aprile, 16:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Gan HaBanim, Romema, Haifa
Il 23 aprile, 17:30-19:00, Ascola, Una nuova ed emozionante lettura di Shay Agnon Lecture del Prof. Haim Beer, Tmol Shilshom, il religioso
crisi dei pionieri, Balak, il cane demoniaco e il potere da incubo dell'amore, Haifa Cinematheque
Il 23 aprile, 18:30, All'ombra dei giardini, in Italia e all'estero Conferenza della Dott.ssa Ada Segre: Giardini intorno a Lucca: villa Reale,
villa Mansi, villa Torrigiani Colonna & villa Bernardini, -18:15, rinfresco evento ebraico, con diapositive in italiano, cultura italiana
Istituto di Haifa
Il 23 aprile 19:30, Incontro con il professor Rafi Weichert, L'amore sotto il tetto delle tenebre, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 23 aprile, ore 20:00, Concerto dei Tenori del 21° secolo, brani di colonne sonore di film, musical, famose canzoni italiane, e
Canzoni napoletane, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 23 aprile, 20:30, Ezor Pere Megundar - Dance Rock Opera, Dance Performance: An Area Beautifully Beautiful Songs and
Coreografia di Meirav Cohen, regia di Tan Reinen, scena 3, Teatro municipale di Haifa
Il 23 aprile 20:30, Il cartomante, commedia in marocchino scritta e diretta da Machluf Kadosh, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 23 aprile, 22:00, Stand-up, Erez Birenbaum, Barki Pub, The City, Haifa
Il 23 aprile, 22:00, Independence Day, i primi 70 anni presentati da Uzi Fox, successi israeliani, produzione speciale di canzoni di tutti i tempi accanto a
videoclip unici, clip musicali originali e brani nostalgici del passato musicale israeliano, Zappa, Haifa

Il 24 aprile, 8:30, Parashat HaShavua, Porzione della Settimana, spiegata da Rabbi Elyiahu Blum, Centro Culturale Religioso di Neve
Sheanan, Haifa
Il 24 aprile, 9:00, Passeggiata sportiva guidata, con Sagit Aputa, informazioni, 052-4674507, ingresso gratuito, Azrieli Canyon, Haifa
Il 24 aprile, 9:40, La Dottrina del Cuore, Conferenza del Rabbino Dr. Avi Kadish, Centro Culturale Religioso di Neve Sheanan, Haifa
Il 24 aprile, ore 10:00, In cammino verso l'essere genitori, per i genitori dopo la nascita del bambino, ingresso gratuito, Centro comunitario Genitori nel
centro, Haifa
Il 24 aprile, 10:00, Conferenza: La nostalgia musicale nella storia e nel suono, con il pianista Gil Naor, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 24 aprile, 10:30, Orgoglio e pregiudizio, Conferenza di Sarah Ostrow, Insulto e rabbia, Un pavone nella tromba delle scale di Galit Distel
Etebaryan, Incontro con l'autore, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 24 aprile, 10:30, Essere un direttore, Il segreto della magia, Conferenza di Ronen Borshevsky, Sulle differenze tra la direzione
un coro e un'orchestra, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 24 aprile, 10:30, Conferenza di Rivka Hagege, Il paradiso nella Bibbia, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 24 aprile, 11:00, Conferenza del Dr. Gabriel Hazut, Otto Capitoli di Rambam, Centro Culturale Religioso di Neve Sheanan, Haifa
Il 24 aprile, 12:10, conferenza del rabbino Dr. Haim Borganski, Torah Polemics, Centro culturale religioso di Neve Sheanan, Haifa
Il 24 aprile, 13:00, Culinary Tour, i prodotti più belli, da Wadi Nisnas a Downtown, con lo chef Erez Golko, (2:30),
prenotazioni 04-8535606, incontro in cima alla scalinata Shabtai Levi 12, Haifa
Il 24 aprile, 17:00, Una coppia vincente, Conferenza di Maya e Giovanni Rousso, ingresso libero, Panorama Center, Haifa
Il 24 aprile, 17:00, Workshop sui diritti dei consumatori, ingresso gratuito, 04-8380816, Neve David Community Center (Ovest), Haifa
Il 24 aprile, 18:00, Ginnastica Feldenkrais, per tutte le età, informazioni Avigail 053-9319091, Beit HaTnua, Bat Galim, Haifa
Il 24 aprile, 19:00, lancio di Les Mills, Body Balance, Sportan, Haifa
Il 24 aprile, 20:00, Live standards, Il caffè locale, Beit Café HaPina, Hadar, Haifa
Il 24 aprile, 20:00, La saggezza dell'Oriente e l'enigma della felicità, Conferenza di Nissim Amon, Tantra, Il mondo nascosto del sesso sacro
in Tibet, India e Cina, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 24 aprile, 20:00, Serata dei padri presso Kyriat Haim's Parents, High School, Kiryat Haim
Il 24 aprile, 20:00, conferenza di Yossi Gamzu, Natan Alterman e il suo atteggiamento nei confronti delle donne, Beit Yad Labanim, Haifa
Il 24 aprile, 20:00, conferenza di Ran Levi, La genetica dell'intelligenza artificiale e il futuro dell'umanità, Pub Phil O Soph, Haifa
Il 24 aprile 20:30, conferenza Funzing Talks del Prof. Avshalom Elitsur, Crazy Quantum World, Patric's Pub, Merkaz Carmel, Haifa
Il 24 aprile, 20:30, Workshop: Happy Relationship, con Michal Ben David, ingresso gratuito, Centro Giovanile, Ramat Begin, Haifa
Il 24 aprile, 20:30, Haifa International Dance Series, The Russian Ballet Theatre di San Pietroburgo, Schiaccianoci, Auditorium Rappoport,
Haifa
Il 24 aprile 20:30, Ezor Pere Megundar - Rock Opera Dance, Dance Performance: A Wonderfully Beautiful Area Songs e
Coreografia di Meirav Cohen, regia di Tan Reinen, scena 3, Teatro municipale di Haifa
Il 24 aprile, 20:30, Good People, di David Lindsay-Abaire, allestimento di Itsik Weingarten, prodotto dall'Haifa Municipal Theatre, Haifa
Teatro Comunale
Il 24 aprile, 20:30, Lacca per capelli, musica di Marc Shaiman, libretto di Scott Wittman, regia di Shuky Wagner, coreografia di Omer
Zimri, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 24 aprile 20:30, conferenza di Yaara Hacham Bashan, Treasure Under the Swing, Center for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 24 aprile, 21:00, Heli Reuven, Menicha Tefilot, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 24 aprile, 22:00, Alzati, Avi Nussbaum, Zappa, Haifa

Il 25 aprile, 8:00, Visita artistica: Holon Design Museum e Jacob Agam Museum, Visita artistica: Holon Design Museum Zeh Tam, Ronit
Museo Elkabetz e Jacob Agam, Informazioni e registrazione 04-8383554, Visita organizzata dai Musei di Haifa
Il 25 aprile, 9:30, ReviiIma, Incontro per mamma e bambino, da 6 settimane fino a quando il bambino può gattonare, condotto da Meirav Tsuker Lugassi, Centro per
Giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 25 aprile, 10:00, conferenza di Shlomo Philibe, Moscow Nights, Milab Club for Seniors, Seniors, Remez, Haifa
Il 25 aprile, 10:30, Lezione di Roe Aloni, Un viaggio musicale alla mostra dei dipinti di Victor Hartmann, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 25 aprile, 10:30, Uno stato è stabilito in una tempesta di guerra, conferenza di Moshe Hermatz, comandante anziano per il 1948: Yigal Allon, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 25 aprile, 11:00, Segreti biblici, Conferenza di Yochi Brandes, Avraham Yehezkel e le ossa secche, I figli di Efraim e i tre
settimane, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 25 aprile, ore 16:00, Laboratorio Arte e Creatività, per genitori e figli, a cura di Cecilia Hashol, ingresso libero, Yodfat Community Center,
Haifa
Il 25 aprile, 16:00, conferenza della dott.ssa Annabella Shaked, Dalla tribù alla famiglia, Haifa Cinematheque
Il 25 aprile, 16:30, Conferenza di Sigal Naim, Quality of Life in Old Age, Milab Club for Seniors, Seniors Neve David
Il 25 aprile, 16:30, Workshop: Consumer Deception, Neve David Community Center (Ovest), Haifa
Il 25 aprile, 16:45, In cammino verso l'essere genitori, per i più piccoli da 8 a 18 mesi, ingresso gratuito, Community Center Genitori nel
Centro, Haifa
Il 25 aprile, 18:00, conferenza di Nitzan Horowicz, Corea del Nord, il paese più pericoloso del mondo? Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 25 aprile, 18:00, conferenza di Irit Rimon Neindorf, Brahms - Tra folk e classica, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 25 aprile, 18:30, conferenza di Moshe Elad, Gli affari che agitavano il paese, Kōzō Okamoto, Beit Yad Lebanim VeLaHagana, Kyriat
Haim
Il 25 aprile 18:30, Incontro letterario, La letteratura e il suo posto nelle nostre vite, 19:00, Il posto della letteratura nelle nostre vite, e Stand-up, 19:
15 Noam Sadot e la sua opera, 19:20: La poesia di Israel Littman, 19: 30: Conferenza di Amikam Yasur, Israel Littman e i poeti e
creatori che amano Israele: La letteratura e il suo posto nelle nostre vite, 20:30: I partecipanti hanno discusso la conferenza e letto le opere, 04-872-
4694, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 25 aprile, 19:00, Notte dei balli degli anni '60, ospitato da Victor Steiberg, 04-8515196, Bat Galim Community Center, Haifa
Il 25 aprile, 19:00, Ginnastica Feldenkrais, Centro di eccellenza nella danza di Haifa, 053-9319091, Reut School for the Arts, Haifa
Il 25 aprile, 19:30, Viaggio nel cammino della Bibbia, Conferenza del Rabbino Dr. Benjamin Lau, Il Libro delle Cronache, La Storia
racconto di Shavei Tzion, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 25 aprile, 19:30, Lezione del Prof. Yoram Yuval, Psicologia ei segreti del successo? The Beat, Haifa
Il 25 aprile, 20:00, Serata dei giochi da tavolo, Community House for Pride and Tolerance, Hadar, Haifa
Il 25 aprile, 70 anni del Paese, Padiglione 2, Centro Culturale Berkowicz, Nazareth Ilit
Il 25 aprile, 20:00, conferenza del rabbino Michael Lasry, Married Life and Happy Life, Heichal Eliyahu Synagogue, Haifa
Il 25 aprile, 20:00, conferenza di Ivgy Yakim, Basta con il dolore e la degenerazione, Ramot Begin Community Center, Haifa
Il 25 aprile, 20:30, Good People, di David Lindsay-Abaire, allestimento di Itsik Weingarten, prodotto dall'Haifa Municipal Theatre, Haifa
Teatro Comunale
Il 25 aprile 20:30, Mayumana festeggia 20 anni, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 25 aprile, 20: 30-23: 00, Media Noche Haifa, Salsa cubana, lezioni e giochi, ingresso gratuito, Beit HaGefen, Haifa
Il 25 aprile, 21:00, Terra orfana, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 25 aprile, 21:30 Prof Yoram Yoram Lezione di, Perché è importante osservare un programma per i nostri figli? The Beat, Haifa
Il 25 aprile 21:30, Kobi Maimon, alzati, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 25 aprile, 22:00, Tsiporele, Natural Pike, Rock and roll, Zappa, Haifa

Il 26 aprile, 10:30, Laboratorio di attività per bambini (2-), regia di Iris Singer, Cinema, Lev HaMifratz, Haifa
Il 26 aprile, ore 10.30, Patroni dell'arte nel Rinascimento italiano, Conferenza del Dott. Efi Ziv, Gli Estensi di Ferrara Museo del Duomo,
Pinnoteca nazionale e altro ancora, amore, omicidio e intrigo, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 26 aprile, 10:30, Yiddish uif der shpitz tsong- Yiddish sulla punta della lingua Conferenza del Dr. Mordechai Yoshkovsky, Capitoli selezionati
della letteratura yiddish in URSS, Shira Gorszman, Hershel Poliancker, Nathan Zebra e altri, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 26 aprile, 12:00, Baby fun, Baby Activity Workshop (0-2), movimento, tocco e suono, con Dafna Lotan, 054-4855484, 2° piano
Grand Canyon, Haifa
Il 26 aprile, ore 16:00, Inaugurazione del Sentiero del Sinedrio, Mitspe Berenici, Tiberiade
Il 26 aprile -16:30, Stavola Olly olly oxen In occasione della Festa della Liberazione, in occasione della fine del regime fascista e della fine del
Occupazione nazista in Italia, siamo lieti di invitare tutti i bambini di lingua italiana e i loro genitori al laboratorio di lettura gratuito con Milena
Evento in italiano, ingresso gratuito, 16:30-18:00, 16:30-18:30 - Laboratorio per bambini dai 2 ai 12 anni tutti insieme, Istituto Italiano di
Cultura ingresso libero, Istituto Italiano di Cultura, Haifa
Il 26 aprile, 16:30, Workshop sulla sicurezza stradale e conferenza di s, Center Parents Center, Haifa
Il 26 aprile, 17:00, SpokeNoar Open Stage, Shalva Community Center, Haifa
Il 26 aprile, 17:00, conferenza di Nati Goldberg, The Beautiful Land of Israel, Milab Club for Seniors, Neve David
Il 26 aprile, 17:00, The Geographical Fair, Esshachar Yaffe Lecture by, Tibet - A Journey to the Land Beyond the Himalaya, Haifa Film
Archivio
Il 26 aprile, 19:00, Serata di disegno e fotografia di nudo, per favore porta il tuo materiale, (18+), Centro comunitario di Tiberias, Hadar, Haifa
Il 26 aprile, 19:30, The Association for Children in Need in Haifa and the Nor, Nurit Yaari, Hanoch Levin con tre voci: satira,
commedia e tragedia, Center for Progressive Judaism Or Hadash, Haifa
Il 26 aprile 19:30, Organizzazione dei genitori, conferenza di Hen Miller, Ehud School, Haifa
Il 26 aprile, 20:00, Lezione Innovazione e creatività in un luogo di lavoro, Burla 17, Haifa
Il 26 aprile, 20:00, conferenza del Dr. Rabbi Iris Yaniv, The Bible Together, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 26 aprile, 20:00, Funzing Talks Lecture di Avraham Sinai, l'ufficiale senior di Hezbollah è diventato agente del Mossad, Pub Phil O Soph, Haifa
Il 26 aprile, 20:00, Lezione Innovazione e creatività in un ambiente di lavoro, Burla 14, Haifa
Il 26 aprile, 20:00, conferenza sui discorsi funzing di Michael Zur, negoziare la vita quotidiana, The Pundak HaDov Bear Inn, Merkaz Carmel,
Haifa
Il 26, 20:30 aprile, 70° anniversario dello Stato di Haifa: Marine Veterans Show, Leo Beck Community Center, Haifa
Il 26 aprile, ore 20:30, Dan Cohen jazz trio, basso brasiliano, tango argentino, opere jazz famose e originali influenzate dai ritmi latini,
The Studio, Haifa
Il 26 aprile 20:30, Half-views, di Anat Shamgar e Elad Bardes Spettacolo di linguaggio comune tra danza e musica,
informazioni e prenotazioni 04-6252844, Shaar Gallery 3, The City, Haifa
Il 26 aprile, 21:00, Shiri Maimon, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 26 aprile, 21:00, Mosh Ben Ari, Zappa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 26 aprile, 22:00, Stand-up, Idan Neiditch, Syncopa Bar, The City, Haifa
Il 26 aprile, 22:00, ABBA live, The Karni Band, tributo agli ABBA, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 27 aprile, 8:00, Running and Fitness Group at the Beach, ospitato da Shira Ziv, informazioni 054-2008602, Dado Beach, Hof HaCarmel,
Haifa
Il 27 aprile, Eden Atias Memorial Race, Nazareth Ilit
Il 27 aprile, 9:00, Hadar Carmel dall'alto verso il basso visita guidata dall'architetto Walid Karkabi, Bar Giora Street, rappresentante moderno
architettura, HaEmek Scale e Ben Shemen Stairway to HaNeviim Street . (2h30), Verranno forniti i punti di partenza e di arrivo
durante la registrazione, dettagli e registrazione 04-8383554, Hadar HaCarmel, Haifa
Il 27 aprile, 9:30, Cucinare il venerdì, Anche i bambini amano le verdure, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 27 aprile, 10:00, conferenza di David Ivguy, Il ballerino di 14 anni - 1874, Haifa Cinematheque
Il 27 aprile, 10:30, Visita guidata della mostra Cloud Pillar, Curatrice, Svetlana Reingold, The Sublime in the Cloud Theme, Works by Arie
Azene, Avner Ben Gal, Ofer Bessudo, Inga Fonar Cocos, Eli Diner, Yigal Feliks, Ori Gersht, Uri Gershuni, Maya Gold, Shlomi Haggai,
Ilana Hamawi, Jonathan Hirschfeld, Gaston Zvi Ickowicz, Mosh Kashi, King Kuper, Leora Laor, Yael Oren, Na'ama Porat, Dafna
Sartiel, Hanan Shlonsky, Ronen Siman Tov, Berndnaut Smilde, Maya Smira, Hermann Struck, Shirley Wegner, Gal Weinstein, Sharon
Ya'ari, Guy Yechiely, Ammar Younis, Hanna Ben-Haim Yulzari, Museo Hermann Struck, Haifa
Il 27 aprile, 10:30, Venezia: Una città sull'acqua, Conferenza di Alon Klebanov, Il barocco veneziano, da Vivaldi a Tiepolo, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 27 aprile, 10:30, Friday Live, Mordi Shitrit, Hutsot HaMifratz
Il 27 aprile, 11:00, The Association of Friends of the Organ, International Organ Festival of Israel 2017-2018 Recital Daniel Zaretsky,
Johann Sebastian Bach, Preludio e Fuga in do maggiore BWV 545, Corale "An Wasserfluessen Babylon "BWV 653, Mikhail Glinka,
Fuga, Piotr Tchaikovsky, Estratti dalla Bella Addormentata, Sergei Taneiev, Varietà Corale, Georgy Catoire, Preludio in Sol minore, Op.25,
Gennadi Belov, Corale e Postludio, Georgi Mushel, Toccata, Christophor Kushnarev, Passacaglia, Ernst Köhler, Variazioni su un
Antica canzone russa, Auditorium, Museo Hecht, Università di Haifa
Il 27 aprile, 11:00-12:30, Ascola, Meravigliose interpretazioni di opere d'ingegno, Lezione di Gil Shohat, Martha Argerich si esibisce
Concerto n. 3 di Prokofiev, Confronti: Sergei Prokofiev stesso, Yevgeny Kissin, Yefim Bronfman, Rachmaninoff: Sonata n. 2,
Concerto n. 3 Artista ospite: Victor Stanislavsky, filiale di Tel Aviv
Il 27 aprile, 20:00, RockKolnoa, Eric Clapton, l'uomo e la leggenda, Rock and Blues, Moderatore: Yoram Mark-Reich, Cinematheque,
Haifa
Il 27 aprile, 21:30, Mandarin Band, canzoni degli anni '60, The Beat, Haifa
Il 27 aprile, 21:30, Il Bolero di Hana, incontro tra Gil Shochat e Hana Laszlo, e la Synfonetta Orchestra di Raanana,
Bolero di Ravel e quinta sinfonia di Beethoven, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 27 aprile, 22:00, Miki e Niki, Miki Kam e Niki Goldstein, umorismo, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 27 aprile, 22:30, Stand up, Kobi Maimon, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 27 aprile, 22:00, di Latin Power, Tribute to Buena Vista Social Club, Zappa, Haifa
Il 27 aprile, 22:00, le migliori canzoni mai scritte, canzoni che tutti amiamo spagnolo, portoghese, francese e jazz classico, con Marianne Rosenberg,
pianoforte, Dedi Schlesinger, contrabbasso, Leon Habib, batteria, Yossi Darom-Tarder, canto, The Studio, Haifa
Il 27 aprile, 22:30, Stella Maris, Tribute to Led-Zeppelin, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva


21/04/15 Yom Hazikaron - Storia

Il 1 maggio, Yom HaZikaron, per i soldati uccisi nelle guerre di Israele e vittime del terrorismo
Il 1 maggio, 10:00, cerimonia di Yom HaZikaron per bambini in età prescolare, Memoriale di guerra, Neve Yosef, Haifa
Il 1 maggio lo Yehiam National Park è aperto al pubblico, ingresso gratuito (fino alle 16:00)
Il 1 maggio, 10:15, cerimonia di Yom HaZikaron, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 1 maggio, 11:00, cerimonia di Yom HaZikaron per i soldati caduti, cimitero di Sde Elyahu, Haifa
Il 1 maggio, ore 11:00, cerimonia di Yom HaZikaron per le vittime del terrorismo, Cimitero di Sde Elyahu, Shaar Hadass, Haifa
Il 1 maggio, 11:00, Cerimonie nei cimiteri militari Beit Jann, Binyamina, Degania, Hadera, Horfesh, Haifa, Migdal Haemek, Nahariya,
Nazareth, Issifiya, Afula, Pardes Hanna, Safed, Kiryat Shmona, Rosh Pina,
Il 1 maggio, 16:00, Cerimonia di chiusura di Yom HaZikaron, Monumento, Mapu Street, Achuza, Haifa

Il 1 maggio di notte, feste di Yom HaAtsmaut, dnaces, musica, palchi per le strade, fuochi d'artificio
Il 1 maggio, 20: 00-22: 30, Celebrazione del giorno dell'indipendenza dei bambini, Yuval HaMebulbal, Star dei bambini, Dr Libby, Toy doctor, Mimi e
Yoyo, amici di Rinat Gabay, Haifa BaMahol , Dance troupe, presentazione di Karin Kabesa, DJ-Maor Kohr - 21:30: Fuochi d'artificio, Sportan,
Neve Sheanan, Haifa
Il 1 maggio -20:15, Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza: TsuBaHutz, Murni Champion, Spettacolo per bambini, A maggio Safdie, Daniel Levi, Orot
Haifa, Syndrome, Balkan Beat Box, Talisman, Dr. Kasper's Rabbits, Tikva 6, Eyal Golan, presentazione e musica: Mega Mix Dolev Nishlis
e DJ Moshiko Plotekh, 21:30: Fuochi d'artificio, Ingresso gratuito, Avenue Moriah, Ahuza, Haifa
Il 1 maggio -20:15, Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza: TsuBaHutz, Hila Harari. Nathan Goshen, Li Biran, Ofek Ben Harush, Band
Nitsanim, Omri Sabah, Avior Malasah, Eyal Golan, Peer Tessi, Presentazione Daniel Tzioni, DJ: Maor Kohr / Avihu Peless / Ariel Lb 21:30:
Fuochi d'artificio, Avenue Achi Eilat, Kyriat Haim
Il 1 maggio -20:15, Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza, Litali Children's Show, Safita, Black Rabbit, Guy Mezig, The Angelcy, Mercedes
Band, Mad & Lost, Full Trunk, Haele, Fireworks, Presentazione: Daniel Tzioni / DJ Tal Dwek L'ingresso è gratuito, Gan HaEm, Merkaz
HaCarmel, Haifa
Il 1 maggio -20:15, Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza, Salgalim, spettacolo per bambini, Trifonas, Mordi Shitrit, Moshik Afia, Rami Yehuda,
Shlomi Saranga, 21:30: Fuochi d'artificio, presentazione di Shirli Zilberman, DJ: Daniell Dekel / DJ Omri Silver L'ingresso è gratuito, Gan Ofira
Navon, Haifa
Il 1 maggio -20:15, Celebrazione del Giorno dell'Indipendenza, Jenny Hakosememie per bambini, Shuli Ra, 21:00: fuochi d'artificio, -23:00: danze chassidiche,
L'ingresso è gratuito, Kyriat Shmuel
Il 1 maggio, 20:00, Independence Day, main stage ospitato da Zachi Koma 21:00, Tislam, 22:30, Café Shahor Hazak, e 23:15, star di The
Voce Bania Barbie L'evento sarà interamente tradotto in lingua dei segni, e i tradizionali fuochi d'artificio, ingresso gratuito, Gan HaIr, Tiberiade
Il 1 maggio, 20:00, Giorno dell'Indipendenza, nella piazza principale del Municipio, Moshe Peretz, Dudu Aharon e Daniel Levi, Fuochi d'artificio, gratis
ingresso, Esplanade, Comune, Acre
Il 1 maggio, ore 20:00, Festa dell'Indipendenza ad Afula, spettacolo per bambini, fuochi d'artificio, spettacoli e performance musicali di Peer Tessi, Adir Getz, Daniel
Yafe e Maor Edri, ingresso gratuito, Amphi Park, Afula
Il 1 maggio, 20:00, Giorno dell'Indipendenza a Hadera, cinque complessi di intrattenimento Palco principale (angolo di HaNassi e Giborim) - illuminazione della fiamma
cerimonia, gruppi locali, Liaor Kakon, Pablo Rosenberg, Shimon Buskilah,
-20:00, Palco per bambini (angolo Yad LeBanim, Rothschild) - Miri Tashiri e spettacolo di Mrs. Regesh, e Ofra Shemesh
-19:30, StageTachkemoni (Itzhak Afegin) - Preghiera per la celebrazione del Giorno dell'Indipendenza, La città riunita e danze chassidiche,
-20:30, Stage da Givat Olga (HaBankim, Givat Olga) - Spettacolo per bambini e gruppi di danza giovanile e Shaked Komemi. Presentazione di
Shaul Badishi,
-23:00, Stage Mix (Tsahal) - Danza con Yaron Carmel e Yaron Ben Simhon,
-22:00, Lo stage giovanile, campo sportivo del Liceo Artistico e Scientifico. Con Netsi Nech, Ido Shoham, Ido Bay e Tsuki, DJ Gal
Malka Shuttle per la città - gratis! Hadera
Il 1 maggio, 20:30, Giorno dell'Indipendenza, Hip Hop e Groove, HaMagzimanim Galis Stars, 20:55, Fuochi d'artificio, 21:05, Tikva 6, 21:45, Il
Zichron Dance Group Yaakov, 21:55, Nachi Nach, 22:35, Yair Levi, 23:15. D A M alzati e rock, Zichron Yaakov Park
Il 1 maggio, 20:00, Giorno dell'Indipendenza, con Shalom Assayag, gruppi locali, fuochi d'artificio, Moshe Peretz, Dudu Aharon e Noa Kirel, Kiryat
Bialik
Il 1 maggio, 21:00, Jam at Eli's, Eli's Bar, Downtown, Haifa
Il 1 maggio, 22:00, Yom HaAtsmaut Party, con DJ Jahli Maan Eli Maman, Beit Galeria, Haifa
Il 1 maggio, 22:00, Uri Hizkyia, alzati, Fortezza Shuni, Binyamina

Il 2 maggio, Yom HaAtsmaut, passeggiate nella natura, visita di siti storici e basi militari aperte al pubblico, spettacolo aereo dell'aviazione israeliana su
il conto
prova, picnic
Il 2 maggio, Yom HaAtsmaut, La natura cammina con la Società per la Protezione della Natura in Israele SPNI
Il 2 maggio, Yom HaAtsmaut, Visite a parchi e riserve naturali, attività per tutta la famiglia
Il 2 maggio, 8:00-16:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo della Casa di Guardia a Kfar Giladi, Bar Giora e
La storia di HaShomer, le agenzie di sicurezza e la creazione di un modello di una nuova azienda nel paese, con un'enfasi sulla storia di
donne Hashomer,
Il 2 maggio, 10:00-15:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Il leone che ruggisce, Tel Hai, La storia della corte che fu
Costruito nel 1907, e Esperienza di vita e agricoltura di Joseph Trumpeldor, visita guidata ogni 30 minuti, dettagli e prenotazione anticipata: 04-
6951333, Museo di Tel-Hai
Il 2 maggio, Sito Storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Stazione di Polizia di Nahalal, punto strategico tra Yagur e Nazareth al
tempo del mandato britannico, gratuito il giorno dell'indipendenza, visite guidate 9: 00-11: 00, 13: 00, informazioni: 04-6415073, Nahalal, Jezreel Valley
Il 2 maggio, 9: 00-17: 00, Sito storico, gratuito nel Giorno dell'Indipendenza, Fortezza di Biriya in primo piano, visite guidate 10:00, 12:00, 14:00,
Telefono: 04-6922433
Il 2 maggio, 10:00-14:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Restauro del sito Rosh Pina: spettacolo audiovisivo,
Mostra aperta al pubblico: Professor Mar: malaria, divisione dei muli nel Ministero dello Stato di Israele. documenti ebraici ebraici,
gli inizi dell'educazione ebraica e della lingua ebraica a Rosh Pina. Vecchio e Nuovo, fotografie delle case del paese durante la sua
creazione fino ai giorni nostri. Telefono: 04- 6936913, Rosh Pina
Il 2 maggio, -10: 00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Kinnereth Court: colonia agricola fondata 40 anni prima della
Dichiarazione di Indipendenza dello Stato di Israele, stabilita nei pressi del lago al tempo della II Alyia Il Kibbutz, l'Haganah,
Hamashbir, Histadrut, ecc. 10:00, 12:00, 14:00 visita guidata di Kinnereth Le storie di Aaron David Gordon, Rachel, Berl Katznelson Tel :.
04-6709117
Il 2 maggio, 9:00-16:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Naharaim, la leggenda è diventata realtà. la storia dei violenti
combattimenti che hanno avuto luogo sul ponte, punto strategico, La storia dell'evacuazione dei bambini durante la notte Pinhas Rutenberg fondatore di
la Electricity Company, la centrale idroelettrica sul fiume Giordano e l'elettricità Yarmouk prodotta in Israele. Spettacolo audiovisivo, gratuito
ingresso, 11:00, 12:30, visite guidate osservazione del confine giordano Tel. 04-6752685
Il 2 maggio, 9:00-15:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Grotta di Palmach 1941, base segreta della formazione di Palmach
specialità di infiltrazione dei paesi arabi vicini, unità tedesche che hanno combattuto nel deserto occidentale durante la seconda guerra mondiale,
esposizione di armi e equipaggiamento e del codice etico, il percorso degli indovinelli, visite guidate ogni ora (10:00-15:00) Tel: 04-9898946,
052- 4471109
Il 2 maggio, 10:00-13:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Polizia di Nahalal, punto strategico tra Nazareth e Yagur,
protezione della popolazione civile della valle. Il sergente Isaac Shvili, fedele alla virgola britannica, ma che ha aiutato la comunità nella sua
lotta per l'instaurazione dello Stato ebraico. Visite guidate 9:00, 11:00, 13:00,: 04-6415073
Il 2 maggio, 9:00-15:00, Sito storico, gratuito nel Giorno dell'Indipendenza, Slick de Nahalal, il periodo segreto ed emozionante del mandato britannico.
Il nascondiglio è stato realizzato in un fienile, 5x5 m, circa cinque metri sotto terra, uno dei più grandi nascondigli di armi, visite guidate ogni ora (9:
00-15:00) 052 3347194, fattoria di famiglia Avidov, Moshav Nahalal.
Il 2 maggio, 11: 00-15: 00, sito storico, ingresso gratuito per il giorno dell'indipendenza, Museo dei pionieri nella valle di Jezreel, storia dei pionieri
della seconda e della terza Alyia, stile di vita, storie personali, attrezzi agricoli, utensili da cucina, abbigliamento, dimora del kibbutz e
Moshav, telefono 04-6548974, Kibboutz Yifat
Il 2 maggio, 10: 00-16: 00, sito storico, ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo HaReut, Cittadella di HaKoach, stazione di polizia di Nebi Yusha,
bella vista sulla valle di Hula. Eroico campo di battaglia del Palmach durante la Guerra d'Indipendenza. Visite guidate ogni ora, 04-
6432810 Nebi Yusha
Il 2 maggio, 10: 00-16: 00, sito storico, ingresso gratuito per il giorno dell'indipendenza, museo HaReut, cittadella di HaKoach, stazione di polizia di Nebi Yusha,
bella vista sulla valle di Hula. Eroico campo di battaglia del Palmach durante la Guerra d'Indipendenza. Visite guidate ogni ora, 04-
6432810 Nebi Yusha
Il 2 maggio, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Beit Haim Sturmann, mostre, storie, giochi e indovinelli sul
creazione dello Stato. Vita di Sturman, HaShomer, stile di vita, ambiente, natura, paesaggio, insediamento di pionieri, protezione e sicurezza,
cultura e creatività attraverso le generazioni / Mostra l'amico - Orde Wingate / Mostra di foto Guerrieri combattenti per Israele di
Shay Aloni / nel cortile degli antichi canonici Napoleonchick, Davidka,, Bab el Oued corazzato, armi nascoste, 04) 648-6328
Kibbutz Ein Harod
Il 2 maggio, 10:00-14:00, Sito storico, gratuito nel Giorno dell'Indipendenza, Museo Beit HaMeiri, Safed, Nostalgia. La vita quotidiana in difficoltà
condizioni, senza acqua ed elettricità Museo storico, situato in un edificio storico / storia della comunità ebraica a Safed,
visite guidate 11:00, 12:00, 13:00, iscrizioni Tel: 04-6971307, 04-6921939
Il 2 maggio, 10: 00-13: 30, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Stazione ferroviaria della linea della valle, Zemach, restaurato, rinnovato
racconta la storia della valle. Edifici originali e centro visitatori, la storia di Daniel (Danny) Kazin caduto per la protezione del Giordano
Valle, visite guidate 10:00, 12:00, 050-3969774
Il 2 maggio, 9:00-14:00, Sito Storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Torre e Distretto, Homa OuMigdal, il simbolo della colonia
all'epoca, la storia della battaglia di Hanita, Wingate Orde, Fonti di Hanita, Dipartimento Archeologico Telefono: 04-9859677 Fax: 04-9806373,
Kibbutz Hanita
Il 2 maggio, 9: 00-14: 00, sito storico, ingresso gratuito per il giorno dell'indipendenza, The Valley Train, Kfar Yehoshua, vicino all'ingresso di Moshav,
la Ferrovia Hedjaz costruita all'inizio del XX secolo dai Turchi di Haifa, Daraa, Damasco Amman, tre vagoni merci, due dei
Mandato britannico e epoca di costruzione della linea ferroviaria Tel: 04-9534226 Kfar Yehoshua
Il 2 maggio, sito storico, ingresso gratuito per il giorno dell'indipendenza, campo di detenzione di Atlit, immigrazione illegale in Israele Israele tra il 1934 e il
1948. Durante il mandato britannico l'immigrazione ebraica è limitata e gli immigrati illegali illegali furono arrestati e internati all'Atlit
campo. Visita solo su appuntamento, Telefono: 04-9841980
Il 2 maggio, 9: 00-16: 00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Juara, Museo dell'Haganah, La Gadna nelle colline di Menashe,
base di addestramento dell'Haganah 1938-1948, in particolare il corso di ufficiali che all'epoca formarono 8 capi di stato maggiore e decine di generali,
sottolineando lo spirito del volontariato e l'importanza dell'addestramento militare per lo stato nella creazione Tel : 04-9597402, Juara
Il 2 maggio, 10:00-16:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo del tesoro delle mura di Acri, Muro orientale costruito dal
Il sovrano ottomano Al Jazzar 200 anni fa, il Burj Al Komndar, base militare ottomana dei soldati della Guardia che custodivano sotto le volte /
stile di vita di Acri e Galilea dalla fine del XIX secolo alla creazione dello stato, artigianato tradizionale e visita guidata alle collezioni Tutte le ore,
Telefono 04-9911004, Saint Jean d'Acre
Il 2 maggio, 9:00-16:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo dei prigionieri della Resistenza, Acri, è stata costruita la fortezza
durante il dominio ottomano, utilizzato durante il mandato britannico come prigione dei combattenti della Resistenza dell'Haganah, dell'Irgun e del Lehi catturati
durante la lotta per l'indipendenza, luogo di eventi storici, il modo di vivere dei prigionieri, la storia della fuga commemorativa dedicata a
i nove martiri impiccati, Visite guidate ogni ora, Tel: 04-9911375, Saint Jean d'Acre
Il 2 maggio, 9: 00-14: 00, sito storico, gratuito il giorno dell'indipendenza, Beit Fisher, Kiryat Ata, Bey House, mukhtar Joshua Fisher, fine 19th
Museo Civico di Storia e Sinagoga, Telefono: 04-8440207, Kiryat Ata
Il 2 maggio, 10: 00-16: 00, sito storico, ingresso gratuito per il giorno dell'indipendenza, primo museo di Aliyah, Zichron Yaakov, magnifico storico
edificio, film sul sogno di essere contadini liberi in Israele Malattia, fame e autorità ostili rendono la realtà insopportabile. Ma
con l'aiuto di Rothschild Padre della comunità, le colonie crescono e generano il miracolo della cultura ebraica: Scuole, canti ebraici
e una nuova generazione di agricoltori, visite guidate su registrazione, Telefono: 04-6294777, Zichron Yaakov
Il 2 maggio, 10:00-16:00, Beit Hannah Szenes, Hannah Szenes, nata in Ungheria, immigrata in Israele nel settembre 1939, Hanna ha studiato a
la Nahalal Agricultural School e poi si è unito a Sdot Yam, paracadutista volontario per un salvataggio in Ungheria, arrestato, torturato e poi
fucilato dai nazisti. Ha lasciato poesie e scritti. Telefono: 04-6364366 052-8795366, Kibboutz Sdot Yam
Il 2 maggio, 9: 00-16: 00, Museo del battaglione, Beit HaGdudim, Legione ebraica durante la prima guerra mondiale - pionieri dell'esercito ebraico e
volontari della comunità ebraica dell'esercito britannico della Terra d'Israele durante la seconda guerra mondiale. Visite guidate, film e
workshop Richieste telefoniche: 09-8822212 Avihail
Il 2 maggio, 10:00-15:00, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo Khan, Hadera, Storia di Hadera in diversi periodi,
visita teatrale 10:00-12:00, Tel: 04-6322330, 04-6324562.
Il 2 maggio, 9:00-14:00, Beit Feinberg, 120 anni nella storia della famiglia Feinberg, Casa dei 1000 baci, magnifica casa restaurata
dall'inizio del XX secolo. Storia dell'eroismo di Absalom Feinberg, fondatore di Nili Street Jabotinsky 34, Hadera. Tel: 04-
6343296, 053-4279114
Il 2 maggio, 9:00-15:00, Museo Etzel presso la Fortezza Shuni, presentazione audiovisiva racconta la storia della fondazione del Campo Irgun 80,
Silver Train e Attack of the Prison, Acri, tutti gli orari all'orario programmato, 052-8330177
Il 2 maggio, Sito storico, Ingresso gratuito per il Giorno dell'Indipendenza, Museo della città di Haifa: il Museo della città è ospitato negli edifici dei Templari
Scuola e colonia tedesca, Haifa
Il 2 maggio, 9: 30-16: 00, sito storico, immagini audiovisive della fattoria di Dobrovin, storia e giochi, piante fiorite di Israele, suoni e luci
programma (ogni mezz'ora) il processo di crescita del grano Attività: sollevamento del pozzo, costumi dell'epoca, macine per la macinazione del grano, artigianato
area, attività per famiglie, Visite guidate: -10.00, 12.00, 14.00 Tel: 04-6937371, Yessod HaMaala
Il 2 maggio, 10:00-15:00, visita all'antico cortile degli edifici di Ein Shemer e ricostruzioni della corte originale del kibbutz, in pietra
casa, caserma, attrezzi agricoli la vita dei pionieri, informazioni e prenotazione In anticipo: 04-6374327. Kibbutz Ein Shemer
Il 2 maggio, 9:40, sopra la base di Ramat David 9:50, sopra la scuola tecnica dell'aeronautica di Haifa, acrobazie aeree
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso gratuito, Visita guidata ogni ½ h, Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso gratuito, Museo della città di Haifa
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Independence Day, Ingresso gratuito, 10:30, Visita guidata di Berlino, Città delle luci: tra le due guerre mondiali e
Nuova oggettività, immigrati tedeschi in Palestina e Hermann Struck, e Shahar Marcus, Self print, video e impressioni, curatore
Shaked Shamir, Museo Herman Struck, Haifa
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso 10 shekel, Museo Mane Katz, Haifa
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso 10 shekel, Museo Tikotin di Arte Giapponese, Haifa
Il 2 maggio, 10:00-19:00, Giorno dell'Indipendenza, Ingresso 10 shekel, Museo d'Arte di Haifa
Il 2 maggio, 11:00, Happening of Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, danza e musica, atmosfera di festa per genitori e
bambini- attività di teatro di strada: composto attivo giocoleria - trecce acconciatura - tatuaggi e paillettes - tavoli: calcio/hockey/snooker-
palloncini e forme di palla - attività manuali nello spirito della vacanza - pita su un taboon, hot dog e altre sorprese, ingresso gratuito, Gan
Absalon, Haifa
Il 2 maggio, 11:00, Happening of Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, danza e musica, atmosfera di festa per genitori e
bambini- attività di teatro di strada: composto attivo giocoleria - trecce acconciatura - tatuaggi e paillettes - tavoli: calcio/hockey/snooker-
palloncini e forme di palla - attività manuali nello spirito della vacanza - pita su un taboon, hot dog e altre sorprese, ingresso gratuito,
Promenade, Kiryat Eliezer, Haifa
Il 2 maggio, 11:00, Happening of Yom HaAtsmaut, Alyad HaBait, vicino alla casa, danza e musica, atmosfera di festa per genitori e
bambini- attività di teatro di strada: composto attivo giocoleria - trecce acconciatura - tatuaggi e paillettes - tavoli: calcio/hockey/snooker-
palloncini e forme di palla - attività manuali nello spirito della vacanza - pita su un taboon, hot dog e altre sorprese, ingresso gratuito, Parco,
Vardyia, Haifa
Il 2 maggio, in volo dell'aeronautica israeliana, aerei da combattimento e da trasporto ed elicotteri
Afula -11: 38 11:49 11:58
Beit Shean -11: 34 11:44 11:56
Binyamina -11: 40
Cesarea -12:15 24:18 12:24
Ga'aton -12: 16
Svincolo Golani -11: 47 24:04
Hadera -11: 37 12:06
Haifa -11: 53 11:56 12:11 12:20 12:22
Scuola tecnica dell'aeronautica di Haifa -09: 50 12:07 12:12
Karmiel -11: 58 24:05 12:15
Katzrin-12: 10 12:10
Kfar Hasidim -11: 51
Nahariya -12: 03 12:09 12:18
Nazaret -11: 45 11:55 24:03
Ramat David -09: 40 11:41 11:48 11:50 12:00
Ramat Hovav -12: 52 12:53
Safed -11: 53 24:02 12:12
Tiberiade -11: 49 11:59 24:06
Zichron Yaakov -11:41
Il 2 maggio, 19:30, The Revivo Project. Campo da calcio, Beit Eliezer, Hadera

Il 3, 4, 5, 6 maggio, Jane's cammina ad Haifa
Il 3 maggio, 9:30, ReviiIma, attività per mamma e bambino, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 3 maggio, 10:00, Film Club, proiezione di film e conferenza di Rachel Esterkin, Good Night, and Good Luck, di George Clooney, USA 2005,
Museo Tikotin di Arte Giapponese, Haifa
Il 3 maggio, 10:00, Bulgaria e la magia dei Balcani, Ami Shkedi, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 3 maggio, 11:30-13:00, Viaggio in luoghi proibiti, Conferenza di Naftali Hilger, Libia e Dubai - dove sono i soldi?, Beit Yad Lebanim,
Haifa
Il 3 maggio, 11:30, Libano, non quello che conosci, Naftali Hilger, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 3 maggio, alle 16:00, Soirée Française, Gran finale della canzone e del teatro francese.
La finale è il risultato di un concorso annuale che esiste da circa vent'anni e che riunisce 80 studenti - dalla quarta alla prima elementare -
da undici istituzioni in tutto Israele. I concorrenti devono cantare una canzone francese o suonare un estratto da un'opera teatrale francese. Quest'anno saranno 25 le tracce
presentata. Ottimi prezzi: studi linguistici in Francia o computer per il meglio. Alla presenza della Consule de France ad Haifa, la sig.ra Catherine Crosnier e
il Consigliere per la Cooperazione e l'Azione Culturale presso l'Ambasciata di Francia in Israele e Direttore dell'Istituto Francese d'Israele, Barbara Wolffer, The
Ministero della Pubblica Istruzione e rappresentanti dell'Istituto francese. Ingresso gratuito Prenotazioni: 04-8312333,
Auditorium Krieger, Haifa
Il 3 maggio, 16:00-17:30, Dinamica dell'emozione umana, Conferenza di Anabella Shaked, Ansia e depressione, Cinematheque, Haifa
Il 3 maggio, 16:00, Jane's Walk, Gastronomia e alcol, dal Carmel Center in centro lungo il Carmelit con Alex Edelstein, gratis
ammissione, il tour è limitato a dieci persone, incontrando la stazione Carmelit vicino a Gan Park HaEm, Haifa
Il 3 maggio, 18:30, Forum Rambam, conferenza del Dr. Ami Noiberger, Il mondo è piccolo - Il viaggio di persone e batteri tra i
Continenti, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 3 maggio, 19:30, conferenza del Dr. Avraham Levy, Sviluppo della mente creativa, Hadar Main Community Center, Haifa
Il 3 maggio, 20:00, L'immagine delle donne nei film Disney, Conferenza di Meshi Aid, Douglass J Bar, Haifa
Il 3 maggio, 20:30, Mariti e mogli, basato sull'adattamento di Woody Allen di Amir Kliger e Masha Naor, diretto da Masha Naor, Haifa
Teatro Comunale
Il 3 maggio, 21:30, Kobi Maimon, alzati, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 3, 4, 5, 6 maggio, Jane's cammina ad Haifa
Il 4 maggio, 9:30, Metodi di risoluzione dei problemi, conferenza di Zvia Torknicz, Milab Community Center for Seniors Kyriat Haim East
Il 4 maggio, 10:30, Comportamento umano, cervello e anima, Conferenza di Amit Evron, Il cervello, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 4 maggio, 11:00, Jane's Walk, Graffiti at Hadar, guidato da Naomi Koren, artista, ingresso gratuito, incontro Carmelit Station Bnei Zion
Ospedale, Haifa
Il 4 maggio, 16:00, Jane's Walk, guidata dal Dr. Einat Kalish Rotem, Urban Planner e Nachshon Tsuk, Topografia di Haifa, Hadar Stairs,
ingresso gratuito, Incontro all'ingresso dell'ospedale Bnei Tsion, Haifa
Il 4 maggio, 16:30, Jane's Walk, Riqualificazione urbana nel distretto di Hadar, guidato da Yael Wolf, architetto, ingresso gratuito, incontro Madatech Park,
Haifa
Il 4 maggio, 19:30, conferenza di Shmulik Shahaf, Astronomia osservativa, Madatech, Museo nazionale della scienza, Haifa
Il 4 maggio, 20:00, Poetry Slam, con i poeti Arik Aber, Noam Lavie, Gili Aloni, su AnonymX: The End of the Privacy Era, Haifa Art
Museo
Il 4 maggio, 20:30, Matschikonet, Funny girl, di Isobel Lennart, regia di Tzadi Zarfati, coreografia Oz Morag, Musiche di Bob Merill e
Jule Styrne, prodotto da Cameri, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 4 maggio, 20:30, La Bella Cubana, musica dall'America Latina, Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 4 maggio, 20:30, Mariti e mogli, basato sull'adattamento di Woody Allen di Amir Kliger e Masha Naor, diretto da Masha Naor, Haifa
Teatro Comunale
Il 4 maggio, 21:00, Jane's walk, step in Haifa, Indie Stairs, marcia guidata da Hen Zach, blogger sulla musica di Haifa, ingresso gratuito, incontro
all'ingresso di Gan HaEm, Haifa
Il 4 maggio, 21:00, Rhythm Club-Avihu Pinchasov, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 4 maggio, 21:00, Noam Banai, Art Celebration, Pardess Hana
Il 4 maggio, 21:30, Shefita, Pub HaPara, Moshav Shavei Zion
Il 4 maggio, 22:00 David Broza, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 4 maggio, 22:00, Gadi Ronen, Hemdat Yamim
Il 4 maggio, 22:30, Alma Zohar, Bar Favela, Manof

Il 3, 4, 5, 6 maggio, Jane's cammina ad Haifa
Il 5 maggio, 9:00, Jane's Walk, Wadi HaGiborim e Carmel Tunnels, guidati da Margalit Sukoi, paesaggista, ingresso gratuito, incontro
parcheggio della scuola Beit Yaakov Gur, per chi proviene dall'ingresso del Grand Canyon a destra del parcheggio subito dopo
passando sotto il ponte, Haifa
Il 5 maggio, 9:00, Jane's Walk, pastorale e oblio, Wadi Siach, guidato dall'artista paesaggista Amir Blum, ingresso gratuito, incontra Gan
Shmuel Hacohen, accanto all'Heine Café, Heinrich Heine Square, Haifa
Il 5 maggio, 9:00, Jane's Walk, Following the fire, guidato da Amir Sheffer, ingresso gratuito, incontra Elad Park, Ramot Sapir, Haifa
Il 5 maggio, 10:00, Jane's Walk, East Train Station, guidata dall'architetto Ruth Liberty Shalev e Hen Meling Museum, ingresso gratuito,
incontro stazione ferroviaria-museo ferroviario, Haifa
Il 5 maggio, 10:00, Jane's Walk, Bat Galim, pass, presente, futuro, guidato da Yael Snhar, ingresso gratuito, incontro stazione treno Bat Galim,
Haifa
Il 5 maggio, 10:00, Jane's Walk, Graphic design ad Haifa negli anni '60, passeggiata guidata di Galia Zamir, ingresso gratuito, incontro all'angolo di
Cassel Street vicino all'ufficio Graphis, Haifa
Il 5 maggio, 10:00-11:30, Storia del tempo e dell'umanità, conferenza del Prof. Elam Gross, Perché non c'è memoria del futuro - in tempo e
Pink Floyd, Cinematheque, Haifa
Il 5 maggio, 10:00, Workshop: Affrontare il mal di schiena, Ramot Begin Community Center, Haifa
Il 5 maggio, 10:00, conferenza del professor Ilam Gross, Perché non abbiamo ricordi del futuro, Cinémathèque, Haifa
Il 5 maggio, 10:30, Without Me - Riflessioni sul concetto di Sé nel Buddismo Zen, Conferenza del Professor Yaakov Raz, Wilfried Israel
Museo, Kibbutz HaZorea
Il 5 maggio, 10:45, Yoga, meditazione e consapevolezza della magrezza, Pashut Yoga, Haifa
Il 5 maggio, 11:00, The Haifa Symphony Orchestra, Friday Series Classical, Concert No. 5, Roy Oppenheim, direttore e presentatore, Hadar
Rimon, Ben Joshua Shira violino, oboe, Venus Yeshurun, fagotto Alexander Kotlyar, violoncello, Haydn, Symphony Concertante, Haydn,
Sinfonia n. 103, Auditorium Rappoport, Haifa
Il 5 maggio, 11:00, Jane's Walk, Graffiti at Wadi Salib, guidati da Galia Zamir, ingresso gratuito, incontro presso la Corte di Giustizia di Haifa
Il 5 maggio, 12:00, Jane's Walk, Urban Archaeology, passeggiata guidata da Camille Sari, ingresso gratuito, incontro presso l'orto comunitario Duchifat,
all'angolo delle strade Jaurès e Pierre Koenig, Haifa
Il 5 maggio, 12:00, Jane's Walk, City and new immigrants, passeggiata di Hagit Shwartzman, ingresso gratuito, incontro presso la spianata del
Teatro Comunale di Haifa
Il 5 maggio, 12:00, Jane's Walk, comunità gay di Haifa, passeggiata guidata di Dotan Brom e Yoav Zaritski, ingresso gratuito, incontro con Beit Isha
LeIsha, Arlozorov Street, Haifa
Il 5 maggio, 12:30, Jane's Walk, Culinary Ballad in the Lower Town, guidata da Michal Porath Carmon, ingresso gratuito, incontro Place de
Parigi, Haifa
Il 5 maggio, 21:00, Dudu Tassa, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 5 maggio, 21:00, The Tel Aviv Wind Quartet, Roy Amotz, flûte, Danny Erdman, clarinetto, Itamar Leshem, corno di Francia, Yaron Kohlberg,
pianoforte, Rossini: fagotto, Yigal Kaminka, oboe, Nadav Cohen, Quartetto n. 1 in F, L. Berio: Opus n. Zoo, K. Weill: L'opera da tre soldi,
Suite (arr: Alan R. Kay), Verdi: Minor Quintet The Italian Cultural Institute of Haifa, Beit Daniel, Zichron Yaakov
Il 5 maggio, 21:30, All you need is rav, di Gadi Tsedaka e Erez Shalem dopo Daniel Goldfarb, diretto da Gadi Tsedaka, prodotto da
Théâtre Ivri, Théâtre HaTsafon, Kyriat Haim
Il 5 maggio, 22:00, Jane's Walk, Evening Invitation, Guidato da Shay Ilan, Giornalista, ingresso gratuito, Incontro al WunderBar, Di fronte al
Museo dei treni, Haifa
Il 5 maggio, 22:00, Giora Zinger, alzati, Centro Culturale Nahariya
Il 5 maggio, ore 22:00, Lo stivale italiano, Da Napoli a Milano, Concerto di brani lirici e classici italiani con il soprano Keren
Hadar e il tenore Gabi Sade, Cantando insieme, con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Haifa, Beit Aba Hushi, Haifa
Il 5 maggio, 22:30, Omaggio a Buena Vista, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 3, 4, 5, 6 maggio, Jane's cammina ad Haifa
Il 6 maggio, 9:45, Jane's Walk, picking, guidato da Atalia Alon e Yaeli Simionowicz, -Yarok BaLev, Givat HaEzim picking walk, gratuito
ammissione, incontro con Bnei Brit 2, Haifa
Il 6 maggio, 10:00, Jane's Walk, Conoscere la storia di Haifa, guidato da Revital Arad, ingresso gratuito, Meeting Sailing Building,
Quartiere del governo, la città, Haifa
Il 6 maggio, 10:00, Jane's Walk, Urban design al Carmel Center, guidato da Michal Deri Wieman, guida artistica, ingresso gratuito, incontro
HaNassi119, davanti alla stazione Carmelit. Haifa
Il 6 maggio, 10:30, sabato mattina: Conferenza del Dr Dov Bukai, Il Medio Oriente, Cinémathèque, Haifa
Il 6 maggio, ore 11:00, Visita guidata alla mostra White on white, da Malevich all'arte contemporanea, Museo Mane Katz, Haifa
Il 6 maggio, 11:30, Visita guidata alle mostre Il periodo blu, e l'umorismo con amore, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 6 maggio, 11:30, Tour del cluster espositivo, Anonymix, Fine dell'era della privacy, curatrice Svetlana Reingold, Haifa Art Museum
Il 6 maggio, 12:00, The Haifa Chamber Music Society, concerto n. 41, Phoenix Ensemble, arie e sonate di Bach, con Alon Harari,
controtenore, Rachel Ringelstein, violino barocco, Myrna Herzog, viola da gamba, Marina Minkin, clavicembalo, Chiesa cattolica, Haifa
Il 6 maggio, ore 16:00, Jane's Walk, Workers' fights in Haifa, guidato da Uri Waltman, ingresso libero, incontro con Galerie Beit HaGefen,
HaGefen 2, Haifa
Il 6 maggio, 16:00, Jane's Walk, Song performance a La Ville, passeggiata guidata da Meital Nissim e Lilach Weber, incontro con Place de Paris,
Haifa
Il 6 maggio, 19:00, Ilai Botner e Yaldei Hutz, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 6 maggio, 21:00, Ofer Portugal - Jazz, Elma Center for the Arts, Zichron Yaakov
Il 6 maggio, 21:00, The Voca People, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 6 maggio, 21:00, Stand-up, Uri Hizkyia, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 6 maggio, 21:30, Eli e Mariano, in piedi, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 6 maggio, 21:30, Dikla, Centro Culturale, Carmiel
Il 6 maggio, 21:30, Roe Kafri e Tal Tingal, Terrace Songs, WunderBar, Haifa
Il 6 maggio, 22:00, Beit HaBubot, The Collection, Zappa, Haifa

Il 7 maggio, 10:00, Il Consiglio Sionista, Gideon Terrell, La Terra d'Israele nel pensiero ebraico, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 7 maggio, 10:00-13:00, il Medio Oriente nella tempesta. Lotte di potere tra culture e paesi, Conferenza del Prof. Uzi Rabi, Turchia
e Erdogan - Dove?, Cinematheque, Haifa
Il 7 maggio, 10:00, conferenza di Tami Goldstein, Healing the Body and Mind, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 7 maggio, 10:00, Mia nonna Tehila, Conferenza di Nurit Wedoslewski, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 7 maggio, 10:30, Sicurezza stradale, di Zvi Perl di Or Yarok, Milab Community Center for Seniors Etzion, Haifa
Il 7 maggio, 10:30, I grandi generali e conquistatori del mondo, conferenza di Alon Klebanov, l'Inghilterra si aspetta che ciascuno adempia al proprio dovere -
Lord Nelson, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 7 maggio, 10:30, Cinema, filosofia e psicologia, Incontro moderato dalla Sig.ra Sara Ostrov, film, e introduzione seguita da una conferenza
e discussione, La mia vecchia signora, Israel Horovitz, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 7 maggio, 10:30, Viaggio lungo l'orogenesi alpina, Conferenza di Zohar Navon, Croazia in kayak, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 7 maggio, 11:30-13:00, Intelligenze nascoste, conferenza del Dr. Joseph Hallamish, penso dunque sono - Davvero?, Rappaport Hall, Haifa
Il 7 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 7 maggio alle 12:00, i volontari dell'orto comunitario si incontrano con i soldati di Golani, Ramat Alon
Il 7 maggio, 14:15, The Tel Aviv Wind Quartet, Roy Amotz, flûte, Yann Kaminka, oboe, Nadav Cohen, fagotto, Danny Erdman, clarinetto,
Itamar Leshem, corno di Francia, Yaron Kohlberg, pianoforte, , WA Mozart: Quintetto in Mib, K. 452, Rossini: Quartetto n. 1 in Fa, R. Strauss: Till
Eulenspiegel (arr: A. Dan), Ingresso gratuito, In collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Haifa, Hecht Museum, Università di Haifa
Il 7 maggio, ore 17:00, Lag BaOmer per genitori e figli, cabina fotografica, laboratorio del gufo in cartoncino e pagine brandizzate, Lad BaOmer
canzoni, ingresso gratuito, Tiberiade 15 Community Center, Hadar, Haifa
Il 7 maggio, 17:30, conferenza di Tamar Peled, Watermeons - Knife Art, Milab Community Center for Seniors Shoshanat HaCarmel, Haifa
Il 7 maggio, 18:00, pranzo in comune, picnic, Beit LeGdol Tov, Haifa
Il 7 maggio, 19:30, Conferenza di Atara Shabtai Yanai, Infrastrutture energetiche nel Mediterraneo, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 7 maggio, 19:30, Maccabi Haifa Hunter - Hapoel Haifa, Palais des Sports, Romema, Haifa
Il 7 maggio, 20:00, Bei Mir Bistu Shein (The Barry Sisters), scritto e diretto da Lihi Barzel-Melamed, prodotto da Yiddishpiel, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 7 maggio, 20:00, Lezione: Davanti al discorso di Mizrahi, due punti di vista, Iris Eliah Cohen e Ran Cohen, Biblioteca S Shalom, Neve
Sheanan, Haifa
Il 7 maggio, 20:00, Essere un Genitore Efficace, per la Comunità Haridit, Centro Comunitario Etnachta, Haifa
Il 7 maggio, ore 20:00, Workshop per genitori: I'm great, I can (comunità ultra-ortodossa), Etnachta Community Center, Hadar, Haifa
Il 7 maggio, 20:30, Alone in Berlin, basato sul libro di Hans Fallada, adattato da Shahar Fanks, diretto da Ilan Ronen, prodotto da HaBima,
Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
Il 7 maggio 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattamento e messa in scena di Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Centro Culturale, Carmiel
Il 7 maggio, 21:15, conferenza del rabbino Shlomi Adler, The Five Rolls, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa

L'8 maggio, 8:30, The Golden Trail, gruppo a piedi per gli anziani, incontra: Tel Haai School, Haifa
L'8 maggio, 9:00, Celebrazione dei 20 anni del club, Lezioni su uno stile di vita sano e misticismo, Musica di Leonid Rotstein, Milab
Centro comunitario per anziani Elie Cohen, Haifa
L'8 maggio, 10:00, Meditazione per madri e bambini, Centro comunitario di Tiberiade 15, Hadar, Haifa
L'8 maggio, 10:00, Hadassa Sela, Donne sterili nella Bibbia, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
L'8 maggio, 10:00, I più grandi nomi dell'arte, Conferenza del Dr. Effie Ziv, René Magritte e Salvador Dali, Annuncio del Surrealismo, Beit
Abba Hushi, Haifa
L'8 maggio, 10:30, Il cuore pulsante dell'Asia, Conferenza di Yotam Jacobson, Ricamo, Architettura islamica in Asia centrale, Museo Tikotin
di Arte Giapponese, Haifa
L'8 maggio, 10:30, conferenza del Dr. Avi Kohel, Il regno hashemita, Beit Yad LeBanim, Haifa
L'8 maggio, 11: 00-12: 30, I rifugiati in tutto il mondo Conferenza del Dr. Yitzhak Noy Anche le lacrime di coccodrillo sono lacrime, 5 milioni di tedeschi da
Prussia orientale, Pomerania e Slesia contro l'Armata Rossa, sala Rappoport, Haifa
Il 10 maggio, 16:30, Family Lounge, Incontro genitori e figli, (0-6), giochi, lettura, ecc. Centro comunitario di Tiberiade 15, Hadar,
Haifa
L'8 maggio, 17:00, Lezione di Sarah Zohn, Una questione di strategia, Pub Nola Socks, Haifa
L'8 maggio, 17:30, Conferenza di Emmanuel Dwek, La Bibbia che non conoscevi, Milab Community Center for Seniors Shoshanat
HaCarmel, Haifa
L'8 maggio, 17:30, Lezione di Haim Beer, L'uomo e il nebo, Cinémathèque, Haifa
L'8 maggio, 18:00, Un'ora di tranquillità, di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Culturale
Centro, Yokneam
L'8 maggio, 18:30, Duo opera e cinema: Madame Butterfly, presentato da Yossi Shifman, Auditorium Rappoport, Haifa
L'8 maggio, 18:30, The Tel Aviv Wind Quartet, Roy Amotz, flûte, Yann Kaminka, oboe, Nadav Cohen, fagotto, Danny Erdman, clarinetto,
Itamar Leshem, corno di Francia, Yaron Kohlberg, pianoforte, , WA Mozart: Quintet in Eb, K. 452, L. Berio: Opus no. Zoo, Rossini: Quartetto n. 1
in F, K. Weill: The Three penny Opera, Suite (arr: Alan R. Kay), R. Strauss: Till Eulenspiegel Haifa, Clore Center, Kibbutz Kfar Blum
L'8 maggio 18:30, Questioni fondamentali nel mondo islamico e nel Medio Oriente, conferenza di Assaf Regev, quindi cosa abbiamo? Notizie in profondità il
Medio Oriente moderno, Beit Nagler, Kiryat Haim
L'8 maggio, 18:30, Conferenza di Tsachi Drori, Quello che la mia famiglia non mi ha detto, Biblioteca, Yad LeBanim, Haifa
L'8 maggio, 18:30, Scopri il cinema italiano del 21° secolo Sei mai stato sulla luna? Di Paolo Genovese In italiano, con
Sottotitoli in inglese, Rinfresco, ingresso gratuito
L'8 maggio, 18:30, Laboratorio per genitori: La lotta per la comunicazione nonviolenta, Scuola Ironi aleph, Haifa
L'8 maggio, ore 20:00, Workshop per genitori: Il traguardo / La famiglia al tempo degli schermi / Apriamo la tavola, una sana alimentazione / Si fa
non decidere per me / Scuola lanot, Haifa
L'8 maggio, 20:00, Viaggio verso la felicità interiore, La saggezza orientale e la teoria della felicità, Lezione del Maestro Zen Nissim Amon, Il
rapporto con la vita, Beit Abba Hushi, Haifa
L'8 maggio, 20:00, conferenza di Roe Semana, The Fear of Failure, Generation Y, Douglas J Bar, Haifa
L'8 maggio, 20:00, conferenza di Meir Kooper, Guemara (in inglese), Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
L'8 maggio, alle 20:00, Bei Mir Bistu Shein (The Barry Sisters), scritto e diretto da Lihi Barzel-Melamed, prodotto da Yiddishpiel, Cultural
Centro, Afula
L'8 maggio, 20:00, Esti Katz, Il nostro piccolo paese, Serata musicale in onore di Yom HaAtsmaut, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
L'8 maggio, 20:30, Compagnia di balletto Igor Moiseyev, 80° anniversario della compagnia, creazioni di russi, ucraini, greci, argentini,
e folklore ebraico, Notte sul Monte Calvo di Mussorgsky, coreografia Moiseyev, Centro Internazionale dei Congressi, Merkaz
HaCongressim, Haifa
L'8 maggio, 20:30, The Israel Ballet. White Swan, coreografia di Lev Ivanov e Andonis Foniadakis, Centro Culturale, Or Akiva
L'8 maggio 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattamento e regia di Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Centro Culturale, Carmiel
L'8 maggio, 20:30, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
L'8 maggio, 21:00, Adir Miller, alzati, Fortezza Shuni, Binyamina

Il 9 maggio, 8:30, Conferenza dello staff Burla 17, In cerca di lavoro nel mondo digitale, Università di Haifa
Il 9 maggio, ore 9.00, Pacchetto Cultura, di Yair Vardi, prodotto dal Teatro Tmuna, Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
Il 9 maggio, 9:30, Conferenza di Yehuda Adler, I drusi - costumi e mistero, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 9 maggio, 9:40, Personaggi e domande nel libro di Samuele, conferenza del rabbino Ronen Lubicz, Centro culturale religioso Neve Sheanan,
Haifa
Il 9 maggio, 10:00, conferenza di Sherblis Raz, viaggio in un paese di 800 parole, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 9 maggio, 10:00, conferenza di Zippi Bar, Thinking Creates Reality, Milab Community Center for Seniors Bat Galim, Haifa
Il 9 maggio, 10:30, Il cervello e le illusioni della mente, Conferenza del Dr. Joseph Hallamish, Disturbi alimentari e alimentari, Beit Abba Hushi,
Haifa
Il 9 maggio, 10:30, Storia del Cristianesimo, Conferenza di Iska Harney, Il culto cristiano da Kaddish alla preghiera dedicatoria Padre nostro in
cielo e il rituale della messa nel cristianesimo, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 9 maggio, 10:30, Il cervello umano, Conferenza di Shalom Gelder, Domande e pensieri della mente, l'effetto dell'emozione e il significato
della vita, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 9 maggio, 11:00, conferenza del Dr. Gabriel Hazut, Kuzarim, Centro Culturale Religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 9 maggio, 12:10, conferenza di Moshe Maya, Legends of the Sages and us, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 9 maggio, 17:00, conferenza di Yael Reiner, The State Flag and State Symbols, Milab Community Center for Seniors, Shoshanat HaCarmel,
Haifa
Il 9 maggio, 17:15, conferenza di Yael Reiner, The Country Flag and State Symbols, Milab Community Center for Seniors Shoshanat HaCarmel,
Haifa
Il 9 maggio, 18:00, conferenza del Dr. Aaron Cohen, Development Cities, Reluctant Pioneers, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 9 maggio, 19:30, Il gioco del cervello e l'attualità, Conferenza del Dr. Joseph Hallamish. Quello che vedi qui non si vede da lì. Il
tendenza dei funzionari a moderare le proprie posizioni dopo aver raggiunto posizioni chiave., Beit Abba Hushi, Haifa
Il 9 maggio, ore 20:00, Laboratori per genitori: Rivalità fraterna / Posso fare tutto durante le vacanze estive / La famiglia al tempo della
schermi / Non decidi per me / Voglio un amico,, Ehud School, Haifa
Il 9 maggio, ore 20:00, Workshop per i genitori: La famiglia al tempo degli schermi / Rivalità fraterna / Non decidi tu per me / Il traguardo / Dinur
Scuola, Haifa
Il 9 maggio, 20:30, conferenza di Shlomit Yifat Bialik, Viaggio in famiglia: Slovenia Center for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 9 maggio, 20:30, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 9 maggio, 20:30, Un'ora di tranquillità di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Culturale
Centro, Yokneam
Il 9 maggio, 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattato e messo in scena da Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Centro Culturale, Carmiel
Il 9 maggio, 20:30, Animal Farm, regia di Noam Shmuel, prodotto da Gesher, Auditorium, Kibbutz Gan Shmuel
Il 9 maggio, 22:00, Stand-up, Rami Vered, Zappa, Haifa

Il 10 maggio, 9:00, Pacchetto Cultura, di Yair Vardi, prodotto dal Teatro Tmuna, Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
Il 10 maggio, 9:00, 2017 Employment Fair, Università di Haifa
Il 10 maggio, 9:30, ReviiIma, attività per mamma e bambino, Centro per giovani genitori, Parco Abasalom, Haifa
Il 10 maggio, -10:00, Simposio La fine della vita privata il rapporto tra arte i nuovi fenomeni del nostro tempo: voyeurismo e
mostra, 10:00 Visita guidata della mostra, 11:00 Benvenuto : Nissim Tal, CEO dei Musei di Haifa e Svetlana Reingold, curatrice di
il Museo d'Arte di Haifa, 11:15 Il significato dell'intimità nell'era delle telecamere di sorveglianza / Dr. David On, 12:00: Ritratto israeliano /
Vardi Kahana, 12:45 Pausa, 13:15: Vaso di fiori nel tuo soggiorno / Ariana Melamed, 14:00 Proiezione di un episodio del documentario
serie Famiglia e conversazione con uno dei creatori della serie, Tomer Heymann e Barak Heymann, Museo d'Arte di Haifa
Il 10 maggio, 10:00, Visita gratuita di Haifa, The City, Bahai Gardens, German Colony, Market, Daniel Sigalov - 058-6048428 incontro a Gan
HaEm, HaNassi 119, Haifa
Il 10 maggio, 10:00, conferenza di Guy Tobias, Healthy at Any Age, Milab Community Center for Seniors Elie Cohen, Haifa
Il 10 maggio, 10:00, Conferenza di Eini Abadi, Minorities in the Middle East, Part I, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 10 maggio, 10:00, conferenza di Yehudit Yechezkeli, The Yosseleh Schumacher Case, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 10 maggio, ore 10.30, Patroni dell'arte del Rinascimento italiano, Conferenza della Dott.ssa Effie Ziv, La Casa d'Este a Ferrara, Museo Tikotin di
Arte giapponese, Haifa
Il 10 maggio, 11:30-13:00, Viaggio in luoghi proibiti, Conferenza di Naftali Hilger, UNESCO: Sulle tracce dei siti più belli del
mondo, Beit Yad Lebanim, Haifa
Il 10 maggio, 16:00-17:30, Le dinamiche delle emozioni umane, Conferenza di Anabella Shaked, Rabbia, frustrazione, Cinematheque, Haifa
Il 10 maggio, 18:00-19:30, La soluzione dell'enigma del significato, Conferenza del Dr. Tamar Eilat Yaguri, Bugie e segreti, Beit Yad Lebanim,
Haifa
Il 10 maggio 19:30, Etzel e Lehi Che e Daech, Conferenza di Oren Nahari Terrorismo anarchico in Terra Santa, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 10 maggio, ore 20:00, Workshop per genitori: Non sei tu a decidere per me / ADHD (Avanzato) / Disturbi alimentari negli adolescenti / Liceo, Kyriat
Haim
Il 10 maggio, 20:00, conferenza di Sharon Eisen, Enhancing Passion and Motivation, Douglas J Bar, Haifa
Il 10 maggio, 20:30, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 10 maggio 20:30, Selichot, Repentance, di Hana Azoulay Hasfari, diretto da Kfir Azoulay, prodotto dal Beer Sheva Theatre, Yad
LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 10 maggio, ore 20:30, On the grill scritto e diretto da Dror Keren, prodotto dai Cameri, Kibbutz Yifat
Il 10 maggio, 20:30, Un'ora di tranquillità di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Culturale
Centro, Yokneam
Il 10 maggio 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattamento e regia di Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Centro Culturale, Carmiel
Il 10 maggio, ore 20:30, Un pasto degustazione di Shlomo Moskowicz, regia di Dedi Baron prodotto da Cameri, Hatsor Community Center
Il 10 maggio, 20:30, Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Cultural Center, Or Akiva
Il 10 maggio, 20:30, Selichot, Repentance, di Hana Azoulay Hasfari, regia di Kfir Azoulay, prodotto da Beer Sheva Theatre, Yad
LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 10 maggio, 20:30, Sarit Barkan, Elma Center for the Arts, Zichron Yaakov
Il 10 maggio, 21:30, Shlomi Koriat, alzati, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 10 maggio, 22:00, Giora Singer, Stand Up, Pub HaPara, Moshav Shavei Zion
Il 10 maggio, 22:00, Ilanit, Zappa, Haifa

L'11 maggio 9:30, Giornata dell'Europa @ Università di Haifa Conferenze: Il ruolo contemporaneo di Germania e Germania, UE al centro
East 9:30-12:30, Mercato Europeo, stand e info sulle opportunità di studio in Europa, ingresso gratuito, Café Deshe, Università di Haifa
L'11 maggio, 9:30, conferenza di Dalia Segael, Applicazione dell'energia spirituale, Centro comunitario Ramat Begin, Haifa
L'11 maggio 10:00, Incontro delle madri in congedo di maternità, Tiberias 15 Community Center, Hadar, Haifa
L'11 maggio 10:30, Attività per bambini animate da Iris Zinger, Cinemall, Lev HaMifratz, Haifa
L'11 maggio 10:30 Comunità e minoranze in Israele Conferenza di Ofir Jacobson, La religione drusa Hamooahidon, Beit Nagler, Kiryat
Haim
L'11 maggio 10:30, Jazz, conferenza di Raz Itzhaki, European Buds, a unique style, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
L'11 maggio 12:00, Baby fun, motion, touch and sound, Canyon Azrieli, Haifa
L'11 maggio 17:30, Sulla griglia, scritto e diretto da Dror Keren, prodotto dai Cameri, Kibbutz Yifat
L'11 maggio 18:30, conferenza di Idan Abuav, diritto di famiglia e patrimonio, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
L'11 maggio 19:30, lancio del libro di Rita Sabrina, Anna's Mountain, The Studio, Haifa
L'11 maggio 19:30, conferenza di Stav Shafir, The Housing Situation in Israel, Tiberias Community Center 15, Hadar, Haifa
L'11 maggio alle 20:00, The Haifa Chamber Music Society, concerto n. 42, il Carmel Quartet, nei panni di Beethoven, Beethoven Quartets
Op 18 n. 3 e n. 1 op 59 Rozomovski, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
L'11 maggio alle 20:00, The Carmel Quartet, concerti con spiegazioni 4. Nei panni di Beethoven, presentato da Yona Zur, con Shuli Waterman,
viola, Beethoven, quartetto d'archi in re maggiore, op. 18 n. 3, Beethoven, quartetto d'archi in fa maggiore, op. 59 n. 1 Razomovsqy, Museo Tikotin
di Arte Giapponese, Haifa
L'11 maggio alle 20:30, conferenza di Iris Orbach, I terribili due anni, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
L'11 maggio alle 20:30, Kamea Dance Company, prima mondiale di un nuovo lavoro originale creato dal direttore artistico della compagnia- Tamir
Ginz, musiche originali di Avi Balili (La vendetta del trattore), Rappoport Auditorium, Haifa
L'11 maggio alle 20:30, The Israel Ballet. White Swan, coreografia di Lev Ivanov e Andonis Foniadakis, Musa Cultural Center, Hof
HaCarmel
L'11 maggio 20:30, I fratelli Asnar, L'albero delle stelle, Yoram Rotem e i suoi ospiti, Beit Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
L'11 maggio alle 20:30, The Lost Honor di Ayad Akhtar, regia di Kfir Azoulay, prodotto da Cameri, Theatre, Nesher
L'11 maggio alle 20:30, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
L'11 maggio 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattato e diretto da Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Centro Culturale, Carmiel
L'11 maggio 20:30, Fleischer, da Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Or Akiva Culture Center
L'11 maggio 20:30 Exit from the closet, di Elie Bijaoui, regia di Alon Ofir, prodotto da Beit Lessin, Beit Nir, House of Artillery, Zichron
Yaakov
L'11 maggio 20:30, Un'ora di tranquillità, di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Culturale
Centro, Yokneam
L'11 maggio alle 21:00, Jazz e birra a Motzkin - Leonid Patshka, Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
L'11 maggio alle 21:00, l'Emir Kusturica Orchestra, la Ciocarliat e la Boom Pam Band, Anfiteatro, Cesarea
L'11 maggio alle 22:00, Yali Sobol, Syncopa Bar, Downtown, Haifa
L'11 maggio 22:00, Amir Dadon, Fortezza Shuni, Binyamina
L'11 maggio alle 22:00, Shem-Tov Levi e il suo Ensemble, Zappa, Haifa
L'11 maggio alle 22:00, Shlomi Shaban e il pianoforte, Pub HaPina, Kibbutz Hamadyia
L'11 maggio 22:30, Itai Perl, Bar Favela, Manof

Il 12 maggio, 9:30, Conferenza di Galia Doron e Anat Guetta, Storie di Giuseppe, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 12 maggio, 10:00, conferenza di Hadass Steif - La verità dietro i titoli, Milab Community Center for Seniors Carmel, Haifa
Il 12 maggio, 10:00-11:30, Capolavori d'arte, Conferenza di David Ivgi, I reggenti dell'orfanotrofio dei bambini- Franz Hals,
Cinematheque, Haifa
Il 12 maggio, 10:00, Tour di degustazione al mercato di Talpiot, (2:30) guidato dallo chef Vered Faran, Meeting Sirkin 31, Haifa
Il 12 maggio, 10:30, Visita guidata di Berlino, Città delle luci: tra le due guerre mondiali e Nuova oggettività, immigrati tedeschi in Palestina
e Hermann Struck, e Shahar Marcus, Self print, video e impressioni, curatore Shaked Shamir, Museo Herman Struck, Haifa
Il 12 maggio, 11: 00-12: 30, L'artista, genio e follia, Conferenza del compositore e direttore d'orchestra Gil Shohat, amore e follia in Grecia e
Roma, con Zlata Hirschberg, mezzosoprano, Monteverdi: incoronazione di Poppea, Strauss: Salome, Elektra, Caccini, Scarlatti, Vivaldi:
Canti d'amore Italia rinascimentale e barocca, Sala Rappoport, Haifa
Il 12 maggio, 11:00, Tour della mostra Haranjuku, street fashion style giapponese, Horev Center, Haifa
Il 12 maggio, 14:00, HaDag Nachash, Zappa, Haifa
Il 12 maggio, 21:00, Recital dei vincitori del Concorso Pianistico Rubinstein 2017, Hall Bar-Uryan, Kibbutz Elon
Il 12 maggio, 21:00, Noam Banai, Beit Hecht, Haifa
Il 12 maggio, 21:00, Falcor Ensemble, Beit Gallery, Haifa
Il 12 maggio, 21:30, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 12 maggio, 21:30, Suzana, Un tributo a Leonard Cohen, Uri Ariel - canto, Alon Sagui - chitarra e voce, Oren Sagui - basso e musical
regia, Studio, Haifa
Il 12 maggio 21:30, I fratelli Asnar, L'albero delle stelle, Yoram Rotem e i suoi ospiti, Beit Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 12 maggio, 21:30, Singing Club, Bravissimo, Dan Almagor Tribute Party, Shir Li Choir, Uri Kariv Music Director, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 12 maggio, 22:00, Stand-up, Reshef Levi, Auditorium Rappoport, Haifa
Il 12 maggio, 22:00, Cibo, Bevande, Uomo, Donna, Dr. Tsachi Ben Zion, stand-up, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 12 maggio, 22:30, Eli e Mariano, in piedi, Centro Culturale, Carmiel
Il 12 maggio, 22:00, Fortis, Zappa, Haifa
Il 12 maggio, 22:00, serata Folksong - Ilana Tuvim, e i suoi ospiti Naomi Nir, Daniel Levi e Dana Kadouri, Le Beat, Haifa
Il 12 maggio, 22:00, Ephraim Shamir, Tavern Pub, Ramat Yishai
Il 12 maggio, 22:30, Singolda, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 13 maggio, 10:00, Tour panoramico di Haifa, Tour della città (4h), dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 48, 1-800, prenotazioni, -30-50-90,
101, o reception dell'hotel, HaifaTour panoramico di Haifa, in autobus (4h) Promenade Louis, Stella Maris, German Colony, Wadi Nisnas,
si prega di registrarsi in anticipo 04-8535606/101, a partire dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 45, Haifa
Il 13 maggio, 10:30, Visita del Carmelo di Merkaz, (2h), a partire da Yeffe Nof Street 89, vicino al Museum Mane Katz, Louis Promenade, Veduta di
Giardini Bahai, giardino delle sculture, Boulevard HaTsionut fino al Tempio Bahai, tour gratuito, dipende dal numero di partecipanti, anticipo
registrazione 04-8535606 ext 101 o 1-800-30-50-90, Haifa
Il 13 maggio, 10:30, Walking Tour ad Hadar, la storia di Haifa, le strade di Herzl, Haneviim fino alla colonia tedesca, (2h), ingresso gratuito,
registrazione in anticipo 1-800-30-50-90 / 101 piazza Itskowic partenza, tra gli hotel Theodore e Gallery
Il 13 maggio, 10:30, The Manhattan Chamber Players (Strings) Roe Shiloah, Yuval Herz, Moli Kar Luc Fleming, Oded Hadar e Michal
Beck, House of Arcades, Beit Hakshatot, Kibbutz Ein HaShofet
Il 13 maggio, ore 11:00, sabato mattina: Omaggio a Yair Rosenblum di Moshe Segev, direttore musicale Ilan Aviram, coro senior Milab, musica
regista Effi Netzer, Auditorium Rappoport, Haifa
Il 13 maggio, ore 11:00, laboratorio di cucina giapponese, preparazione di sushi e zuppa di miso, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 13 maggio, 11:30, Perle di musica, The Apple Ensemble: Scegli tu. Giochiamo! Arian Greif, soprano, Brendan Seflets viola, Lenore Katz,
violoncello, Moran Katz, clarinetto, Hassan Anderson, oboe, Eliran Avni, pianoforte, Il pubblico sceglie le opere eseguite in un variegato repertorio di
opere: barocco, classico, romantico, pop e Broadway, Museum of Art, Ein Harod
Il 13 maggio, 11:30, Tour del cluster espositivo, Anonymix, Fine dell'era della privacy, curatrice Svetlana Reingold, Haifa Art Museum
Il 13 maggio, 11:30, Visita guidata alle mostre Periodo blu e umorismo con amore, Museo Tikotin di Arte Giapponese, Haifa
Il 13 maggio, 11:30, Visita guidata La magia di Bustan Khayat a Wadi Siah, Museo della Città di Haifa
Il 13 maggio, 19:30, Basket Maccabi Haifa Hunter - Hapoel Tel Aviv, Palazzetto dello Sport, Romema, Haifa
Il 13 maggio, 19:30, Seguendo la stella gitana, con il gruppo Einaim Shchrorot e Diana Foley, Centro Culturale, Carmiel
Il 13 maggio, 20:00, Tablao Flamenco, Pub Nola Socks, Haifa
Il 13 maggio, ore 20:00, Conferenza di Arie Kutz Architecture and fashion in Japan, Wilfried Israel Museum, Kibbutz HaZorea
Il 13 maggio, 21:00, Hot Jazz, 7. Tributo a Aretha Franklin, Shirma Rouse Vocals, con l'Orchestra di Eyal Vilner, BeitAbba Hushi, Haifa
Il 13 maggio, 21:00, The Strange Couple, - versione femminile, di Neil Simon, regia di Roni Pinkowicz, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon
Teatro, Kyriat Haim
Il 13 maggio, 21:00, Noi Roitenberg - detriti, Eli's Bar, The City, Haifa
Il 13 maggio, 21:00, Un'ora di tranquillità, di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Culturale
Centro, Yokneam
Il 13 maggio, 21:00, Dikla, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 13 maggio, 21:00, Exit from the closet, di Elie Bijaoui, regia di Alon Ofir, prodotto da Beit Lessin, Beit Nir, House of Artillery, Zichron
Yaakov
Il 13 maggio, 21:00, Lior Suchard, alzati, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 13 maggio, 21:30, Giora Zinger, Stand Up, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 13 maggio, 21:30, Guy Atias and the kleptomanes, WunderBar, Haifa
Il 13 maggio, 21:30, Rockville - Tribute to Coldplay, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 13 maggio, 21:30, Fleischer, di Yigal Even Or, messo in scena da Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Or Akiva Culture Center
Il 13 maggio 21:30, The Lost Honor di Ayad Akhtar, regia di Kfir Azoulay, prodotto da Cameri, Theatre, Nesher
Il 13 maggio, 22:00, Rami Kleinstein and the Moatsa, Zappa, Haifa

Il 14 maggio, 10:00, conferenza di Esti Nagler, The Secret of Happiness, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 14 maggio, 10:30, Tocca la bellezza e l'anima, Conferenze: Conoscenza di sé, Rimanere in salute, Longevità, Estetica, L'ingresso è gratuito,
Centro comunitario per anziani Milab Etzion, Haifa
Il 14 maggio, 10:30, Incontro con Bialik, Lezione del Prof. Haim Beer, L'artista delle lettere, cinque volumi di lettere tra Bialik e Shalom
Aleichem, Yosef Haim Brenner e Shmuel Yosef Agnon, Museo di arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 14 maggio, 10:30, Viaggio intorno al mondo, Conferenza di Yoel Shtrug, Immigrati, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 14 maggio, 11: 30-13: 00, Intelligenze nascoste, conferenza del Dr. Joseph Hallamish, l'apprendimento del cervello: l'apprendimento sociale ha un apprendimento personale,
Rappaport Hall, Haifa
Il 14 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 14 maggio, 14:15, Goethe Institute, The Cologne Guitar Quartet, musica classica e folk, Hecht Auditorium, Haifa
Il 14 maggio, 14:00, The 4th Contcomp, eventi legati alla composizione contemporanea, 14:15, The Cologne Guitar Quartet, opere di Georg
Friedrich Haas, Maiko Kobo, Gasol Feliu, 16:15, Dr. Dan Tidahr, British music and digital humanities, stanza 322 Ingresso libero. Ulteriore
informazioni 04-8288821, Museo d'Arte Reuben Hecht, Università di Haifa
Il 14 maggio, 20:30, Anemones, Shoshana Damari e Yaffa Yarkoni Songs, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 14 maggio, 21:00, The Haifa Symphony Orchestra e Initiative 929, Alleluia - Sinfonia dei Salmi, con Ronan Keinan e Idan Amedi,
con videoclip di AB Yoshua, Hana Azoulay Hasfari, Yael Abecassis, Dror Keren, Rabbi David Menahem e Sarah Blau, Dr.
Oppenheimer Roy- Direttore d'orchestra, Rappoport Hall, Haifa
Il 14 maggio, 21:15, conferenza del rabbino Shlomi Adler, The Five Rolls, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa

Il 15 maggio, ore 8:30, The Golden Trail, gruppo a piedi per anziani, incontra: Tel Haai School, Haifa
Il 15 maggio, 9:00, Seminario: Link failure e punto d'incontro, L'effetto del trauma sessuale sui legami nei cicli di vita, Teatro Municipale di Haifa
Il 15 maggio, 10:00, Conferenza di Gustav Meisles, Impatto della migrazione sulla società, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 15 maggio, 10:00, conferenza di Dina Rubin, A New Path to Life, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 15 maggio, 10:00, Meditazione per mamme e bambini, Centro comunitario Tiberias 15, Hadar, Haifa
Il 15 maggio, 10:15, The 4th Contcomp, eventi relativi alla composizione contemporanea, conferenza del Dr. Dan Tidahr Sfide dell'informazione
Musicologia e musica digitale, 14:15 Il pianista, performance illustrata elettroacustica Quattro romanzi Grafica accompagnata da un
colonna sonora di Shira Legman, pianoforte Shira Wegman. 16:16 - Dr. Tomer Hesseg, David and Goliath cantata di Aaron Harlap, riferimento del
compositore al testo e al dramma. Prof Oded Zahavi, canta e muovi - eterofonia e musica contemporanea. Dottor Maayan Hessed,
Musica subacquea e altri animali. 19:00 - Concerto Etty Ben-Zaken e Ensemble Modalios, opere di Guy Ben-Tov, Oded Zehavi, Shiri
Reiizman, Sarah Shaham e Eytan Steinberg. Ingresso libero. Ulteriori informazioni 04-8288821, Museo d'arte Reuben Hecht, Università
di Haifa
Il 15 maggio, 10:30, conferenza del Dr. Avi Kohel, The Islamic State, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 15 maggio, 10:30, conferenza di Nati Goldberg, Nord Italia, Milab Community Center for Seniors Elie Cohen, Haifa
Il 15 maggio, 10:30, I mondi perduti dell'America centrale, Conferenza di Ofir Jacobson, Cuba - non quello che pensavamo, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 15 maggio, 10:30, La seconda guerra mondiale, Lezione di Edith Perry, La svolta della guerra: il caso dell'isola di Midway, Battaglia di
Assedio di El Alamein e Stalingrado, Museo d'arte giapponese Tikotin, Haifa
Il 15 maggio, 11: 00-12: 30, I rifugiati in tutto il mondo, Conferenza del Dr. Yitzhak Noy, Loro e i loro discendenti all'ultima generazione 700.000,
profughi palestinesi. Oggi più di 5 milioni di persone, Rappoport Hall, Haifa
Il 15 maggio, 17:00, Technion Drive Accelerator Meetups, Lecture di Hagai Yedidia, Start a Start Up, Pub Nola Socks, Haifa
Il 15 maggio, 17:30, conferenza di Avi Itzkowicz, Police Investigation and Intelligence, Milab Community Center for Seniors Shoshanat
HaCarmel, Haifa
Il 15 maggio, 18:00, Conferenza del giudice Sheli Teiman, Bandiera nera sull'istruzione illegale, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 15 maggio, 19:00, conferenza di Dror Bashar, Diabetes, Pub Nola Socks, Haifa
Il 15 maggio, 19:30, conferenza di Efraim Epstein, circuito chiuso, Ramat Begin Community Center, Haifa
Il 15 maggio, 19:30, conferenza del sig. Moshe Mizrahi, Corruzione e sicurezza nazionale, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 15 maggio, 19:30, Music Creates Links, Mediterranean Dream - un viaggio musicale Grecia, Balcani, Spagna con Shimon Parnas e Nitza
Termin, centro di danza e musica, Migdal HaEmek
Il 15 maggio, ore 20:00, Sound & stage: Love, and other disasters, Edna Kenti, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
Il 15 maggio, 20:00, conferenza di Doron Fishler, The Completely Wrong History of the World, Douglas J Bar, Haifa
Il 15 maggio, 20:00, conferenza di Meir Kooper, Gemara (in inglese), Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 15 maggio, 20:30, Dance Series, The Inbal Pinto e Avshalom Pollack Dance Company, Surrouned, Beit Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 15 maggio, 20:30, Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 15 maggio, 20:30, Un'ora di tranquillità, di Florian Zeller, messa in scena da Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Kibbutz Ein
Harod
Il 15 maggio, 20:30, conferenza di Shay Kalmanowicz, Infant Sleep, Center for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 15 maggio, 20:30, Cosa faremo con Jenny?, di Donald Wild, regia di Hillel Mittelpunhkt, prodotto da HaBima, HaKimaron, Beit
Shean
Il 15 maggio, 20:30, Norman sei tu? Di Ron Clark e Sam Bobrick, diretto da Nathan Datner, prodotto da HaBima, Rina Shani
Centro Culturale, Hadera
Il 15 maggio, 22:00, Moshe Lahav, HaTish HaGadol, Zappa, Haifa

Il 16 maggio, ore 8:30, Conferenza e visita guidata: crescita dei coralli presso il Maritime and Limnological Research Institute di Shikmona, (Club Etsion 04-
8642319 e Club Elie Cohen 04-8311420) Museo Marittimo Nazionale, Haifa
Il 16 maggio, 8:30, Il libro dei personaggi dell'anima, Conferenza del Dr. Avi Kadish, Centro Culturale Religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 16 maggio, 9:00, Carriere e lavori nell'istruzione, Gordon College for Education
Il 16 maggio, 9:30, conferenza del quotidiano The Haifa Galilee nel 1927, Safran Yair, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 16 maggio, 9:40, Personaggi e domande nel libro di Samuele, conferenza del rabbino Ronen Lubicz, Centro culturale religioso Neve Sheanan,
Haifa
Il 16 maggio, 10:00, conferenza di Tsippi Bar, Pensiero positivo per il cambiamento, Centro comunitario per anziani Milab Bat Galim, Haifa
Il 16 maggio, 10:15, The 4th Contcomp, eventi legati alla composizione contemporanea, Yuval Shaked, Sound Liberation Movement, il lavoro di
Helmut Lachenman. 12:15 - Laboratorio per studenti di composizione Duo Prefix, 14:15 - Yuval Shaked, Le rovine dell'eco terribile - Ciao
für Caudwell di Helmut Lachenman, 16:15 - Concert du duo Préfixe. Opere di Lachenman, Takamitzo, Ohana, Jolivet, 19:00 - Pianoforte
musiche di compositori palestinesi, recital pianistico di Fadi Deeb, Opere di Arnith Nasser, Thomas, Anastas, Lama, Duari, Ingresso libero.
Ulteriori informazioni 04-8288821, Museo d'Arte Reuben Hecht, Università di Haifa
Il 16 maggio, 10:30, Donne, uomini e tutto ciò che c'è nei libri e nei film della vita, Lezione di Sarah Ostrow, Desideri nascosti, I bambini
Atto di Ian McEwan, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 16 maggio, 10:30, Il Medio Oriente, Conferenza del Dr. Ronit Marzan, La Sabra in Israele nello specchio dell'arte araba, Museo Tikotin di
Arte giapponese, Haifa
Il 16 maggio, 10:30, Comunicazione non verbale e linguaggio del corpo, Conferenza di Shay Yungerman, Che cos'è la comunicazione non verbale: non-
comunicazione verbale, linguaggio del corpo e comportamento sulla strada, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 16 maggio, 11:00, conferenza del dott. Gabriel Hazut, Kuzarim, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 16 maggio, ore 12:00, Workshop Anna Marmiliev, Non comprare più vestiti, come resistere alle tentazioni e restare magri, Milab Community Center
per anziani Romema, Haifa
Il 16 maggio, 12:10, conferenza di Moshe Maya, Legends of the Sages and We, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 16 maggio, 16:00-19:00, Fiera dei campi estivi, stand informativi per i genitori. Hutsot HaMifratz, Haifa
Il 16 maggio, 17:15, Conferenza di Sharon Peretz, Uso di computer e smartphone, Milab Community Center for Seniors Shoshanat
HaCarmel, Haifa
Il 16 maggio, 18:00, Conferenza del Prof Yoram Yuval, Not a Day, Teatro Municipale di Haifa
Il 16 maggio, 19:00, Nehedar a Hadar, Torneo di ping-pong, Centro comunitario per la cultura, lo sport e il tempo libero, Beitar 8, Hadar, Haifa
Il 16 maggio, 19:00, conferenza di Shlomo Pheliba, Indonesia, Neve Yosef Community Center, Haifa
Il 16 maggio 19:30, Essere Leonardo da Vinci, Un'intervista impossibile, scritto da Leonardo da Vinci, diretto da Massimiliano Finazzer
Flory con la partecipazione di Gianni Quillico & Diana-Avgusta Stauer Istituto Italiano di Cultura di Haifa, Rinascimento Italiano, con
sottotitoli in inglese, Alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia in Israele, Francesco Maria Talò.ingresso libero, auditorium, Madatech, Haifa
Il 16 maggio 19:30, La Statua della Libertà guarda a Oriente, conferenza del Dr. Yitzhak Noy, ebrei americani e Israele durante il suo primo decennio
1958-1948, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 16 maggio, ore 20:00, Incontro con il giornalista Nissim Mishal, Centro Culturale Religioso Neve Sheanan, Haifa
Il 16 maggio, 20:00, The Carmel Quartet, concerti con spiegazioni 4. Nei panni di Beethoven, presentato da Yona Zur, con Shuli Waterman,
viola, Beethoven, quartetto d'archi in re maggiore, op. 18 n. 3, Beethoven, quartetto d'archi in fa maggiore, op. 59 n. 1 Razomovsqy,, Museo della
Prima Alyia, Zichron Yaakov
Il 16 maggio, 20:00, Illusioni d'amore, Igor Kolb e Yulia Makhalina, Le stelle del Teatro Mariinsky, Bolero di Maurice Ravel,
coreografia di Igor Kolb, Due su un'altalena, musica di Strauss, coreografia Bach Radu Poklitro, danze Del mondo, Rappoport
auditorium, Haifa
Il 16 maggio, 20:30, Dudu Fisher, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 16 maggio, 20:30, Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 16 maggio, 20:30, The Haifa Symphony Orchestra, Concerto n. 7 della serie Big Band, The Lady from the North, con Eden Holan, Krieger
auditorium, Haifa
Il 16 maggio, 20:30, Serie Classica, Gi Shochat, Harel Skaat Concerto con l'Ensemble Polyphonia, Beit Yad LeMeginim, Kibbutz Yagur
Il 16 maggio, ore 20:30, Austrian Music Night, con Hazan Shmuel Barzilai, The Beat, Haifa
Il 16 maggio, 20:30, Norman sei tu? Di Ron Clark e Sam Bobrick, diretto da Nathan Datner, prodotto da HaBima, Rina Shani
Centro Culturale, Hadera
Il 16 maggio, 20:30, To the End of the Land, secondo David Grossman, adattato e diretto da Hanan Snir, prodotto da Cameri e
HaBima, Kibbutz Kineret
Il 16 maggio, alle 22:00, i ruggenti Bigfoot dei 420, The Beat, Haifa
Il 16 maggio, 22:00, The Revivo Project, Zappa, Haifa

Il 17 maggio, 9:00, Pacchetto Cultura, di Yair Vardi, prodotto dal Teatro Tmuna, Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
Il 17 maggio, 9:30, ReviiIma for Mom and Baby, Orim BeMerkaz Center, Haifa
Il 17 maggio, 10:00, conferenza di Shlomo Pheliba Flamenco Dancing in Andalusia, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 17 maggio, 10:00, Visita gratuita di Haifa, The City, Bahai Gardens, German Colony, Market, Daniel Sigalov - 058-6048428 incontro a Gan
HaEm, HaNassi 119, Haifa
Il 17 maggio, 10:15, The 4th Contcomp, Contemporary Composition Events, lancio di un CD e una discussione sul palestinese contemporaneo
musica, Gadi Bose, Fadi Deeb, Manar Zoabi, Michal Folker e Yuval Shaked, 12:15 Lezione di Lucia Ronchetti sulle sue composizioni 14:15
- Tono politico - quattro mini-conferenze e discussioni dopo la pubblicazione del libro di Oded Assaf, Annabelle Goter, Ron Widberg e
Yuval Shaked, a cura di Uri Hollander, 16:15 - Lucia Ronchetti: Albertine, drammaturgia per voci femminili soliste e sussurri di folla, di
Olivia Syahn, soprano, 19:00 - Concerto del gruppo Musica Nova. Klaus Lange, Morton Sobotnik, Bonita Markos, Ingresso libero. Ulteriore
informazioni 04-8288821, Museo d'Arte Reuben Hecht, Università di Haifa
Il 17 maggio, 10:30, Da Bernstein a Brand, Lezioni del Maestro Nir Brand Omaggio a Leonard Bernstein, Che forma la sonata, Beit
Abba Hushi, Haifa
Il 17 maggio, 10:30, Storia nello specchio delle notizie, conferenza del Dr. Yitzhak Noy, Guerra civile cinese e conflitto su Taiwan, Beit Nagler,
Kiryat Haim
Il 17 maggio, 10:30, Civiltà cinese, Conferenza di Galia Dor, Dalla caduta della dinastia imperiale all'ascesa di Mao Zedong, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 17 maggio, 11:30-13:00, Viaggio in luoghi proibiti, Conferenza di Naftali Hilger, Messico e America Centrale, Beit Yad Lebanim, Haifa
Il 17 maggio, 16:00, Burla 17 - Simulazione di un colloquio di lavoro, Burla Center 17, Haifa
Il 17 maggio, 16:30, Family Lounge, Incontro con i bambini, (0-6), giochi, lettura, ecc. Tiberias 15 Community Center, Hadar, Haifa
Il 17 maggio, 17:00, Zingereii, canzoni klezmer in yiddish, con Elie Preminger, The Studio, Haifa
Il 17 maggio, 17:30, Ikebana Workshop, Center Horev, Haifa
Il 17 maggio, 17:30, conferenza di Yossi Gamzu, Poets, Léa Goldberg, Milab Community Center for Seniors Shoshanat HaCarmel, Haifa
Il 17 maggio, -18:00. Unioni studentesche Università di Haifa, Open University, Oranim, Gordon, Collegi accademici della Galilea occidentale, WIZO
e Technion-Statics e Ben El Tabori- Yuval Dayan-Tikva 6- Aviv Geffen- W & W - Skazi, complessi alimentari, bevande e bar e salsa
club, barbecue Festiland, fiere Technion, Haifa
Il 17 maggio, 19:00, conferenza del Dr. Patrick Bar Avi, L'uomo ha davvero camminato sulla luna, Pub Nola Socks, Haifa
Il 17 maggio, 19:30, Conferenza del Dr. Avraham Salomon, Riunificazione di Gerusalemme, Giubileo, Centro comunitario principale Hadar, Haifa
Il 17 maggio, 19:30, Lezione del Prof. Gil Atsmon, Seventy is the new centinaio Qual è il ruolo dell'ambiente nella longevità, a beneficio
di bambini in difficoltà , Sinagoga d'oro Hadash, Haifa
Il 17 maggio, 20:00, Soirée-canta insieme a Ruthi Sifroni, Ramat Begin Community Center, Haifa
Il 17 maggio, ore 20:00, Festa Italiana, Preparazione dei piatti con l'aiuto di uno chef, musica e degustazione, Beit Landau, Nesher
Il 17 maggio, 20:00, Leonid Patchka e Moses Si, Liberace ed Elvis, New Cultural Center, Maalot
Il 17 maggio, 20:00, conferenza di Avraham Sinai, l'ufficiale di Hezbollah che divenne un agente del Mossad, Douglas J Bar, Haifa
Il 17 maggio, 20:30, Blender: Una serie di teatro danza - Adam Nilsen e Ilit Merom, Gender Fucker di Keren Rosenberg e Graham Adai,
Teatro Municipale di Haifa
Il 17 maggio, 20:30, Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 17 maggio, 20:30, Norman sei tu? Di Ron Clark e Sam Bobrick, diretto da Nathan Datner, prodotto da HaBima, Rina Shani
Centro Culturale, Hadera
Il 17 maggio, 20:30, The Lost Honor di Ayad Akhtar, regia di Kfir Azoulay, prodotto da Cameri, Cultural Center, Kiryat Shmona
Il 17 maggio, 21:00, parlato in Hadar, Café Tipul, Haifa
Il 17 maggio, 21:30, Roe Kafri e Tal Tirangel, Terrace Songs, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 17 maggio, 22:00 Jonathan Barak, alzati in piedi, Pub Para, Moshav Shavei Zion
Il 17 maggio, 22:00, Ariel Zilber, Zappa, Haifa

Dal 18 al 28 maggio, 16:00, Salon Yeffe Nof, Art 3 Omanut 3 su diversi percorsi della città in caffè, pub, ristoranti dove saranno le mura
utilizzato per presentare opere d'arte, Elenco degli eventi a HaNamal 21, Haifa
Il 18 maggio, 10:00, Incontro delle madri in congedo di maternità, Tiberias 15 Community Center, Hadar, Haifa
Il 18 maggio, 10:30, Attività per bambini a cura di Iris Zinger, Cinemall, Lev HaMifratz, Haifa
Il 18 maggio, ore 10:15, The 4th Contcomp, eventi legati alla composizione contemporanea, Lecture: tecniche per la produzione di nuove vocali
musiche di Lucia Ronchetti, con la partecipazione del soprano Olivia Syahn, 12:15 - Laboratorio degli studenti di composizione di Lucia Ronchetti,
Ingresso libero. Ulteriori informazioni 04-8288821, Museo d'Arte Reuben Hecht, Università di Haifa
Il 18 maggio, 10:30, Letteratura yiddish, Conferenza del Dr. Mordechai Yushkovsky, La malavita ebraica, Rappoport Hall, Haifa
Il 18 maggio, 11:00, High-Tech-Beer-Career, Burla Center 17, Haifa
Il 18 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 18 maggio, 17:00, The Geographical Society Ayala, Grecia, Conferenza di Eli Graziani, Cinémathèque, Haifa
Il 18 maggio, 17:30, Gil Shochat e l'Ensemble Polyphonia e il loro ospite Miki Kam, Centro Culturale, Or Akiva
Il 18 maggio, -18:00. Unioni studentesche Università di Haifa, Open University, Oranim, Gordon, Collegi accademici della Galilea occidentale, WIZO
e Technion - Nathan Goshen-Tuna e Nachi Nach, - Ivri Lider- Omar Adam- VINI VICI, Complessi alimentari, bevande e bar e salsa
club, barbecue Festiland, fiere, Technion, Haifa
Il 18 maggio, 20:00, The Kibbutz Orchestra Nethanya, Programma n. 7, Il mondo delle meraviglie Maestro Elbaz, solista: Taiseer Elias, oud,
direttore e solista Shmuel Elbaz, Carl Maria Von Weber: Opening Abu Hassan, Camille Saint-Saens: Bacchanale from Samson and
Delilah, Jamil Works bek Tambouri, Santuri Ethem Efendi Bey e Yorgo Bacanos: Shehnaz Longa Longa e nahawand, turco per
oud, mandolino e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Albert W. Ketelbey: in un mercato persiano, Wolfgang Amadeus Mozart: Opening
il rapimento dal serraglio, Masud Jamil Samai Nahawand per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Riad al Sumbati:
Longa Farahfaza per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Mohamed Abdel Wahab: Laylat hub per violino / oud e orchestra,
Wolfgang Amadeus Mozart: Sinfonia n. 25 in sol minore, K. 183, Kibbutz Mizra
Il 18 maggio, 20:30, Gil Shochat e l'Ensemble Polyphonia e il loro ospite Miki Kam, Centro Culturale, Or Akiva
Il 18 maggio, 20:30, Arrampicata verso la vetta, Conferenza di Boni Ginzburg, Sportan, Haifa
Il 18 maggio, 20:30, Conferenza di Iris Orbach, I terribili due anni, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 18 maggio, 20:30, Fleischer, da Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 18 maggio, 20:30, Back Room, di Tom Yaar, scritto e diretto da Edna Mazia, prodotto da Cameri e Beit Lessin, Motzkin Theatre,
Kiryat Motzkin
Il 18 maggio, 20:30, L'attrice, di Gur Koren, regia di Gilad Kimchi, prodotto da Beit Lessin, Muse - Cultural Center, Hof HaCarmel
Il 18 maggio, 20:30, Vanessa Mae, Anfiteatro, Cesarea
Il 18 maggio, 20:30, Arrampicata in vetta, Boni Ginzburg, Sportan, Haifa
Il 18 maggio, 20:30, MAKA, Un film per la famiglia, La conferenza di Michael Beeri, 71 metri quadrati, Ima shel Shabbat, Il piccolo dittatore, Ahuza
Centro comunitario religioso, Haifa
Il 18 maggio, 21:00, Yishai Ribo, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 18 maggio, 21:00, Stand-up, Adi Ashkenazi, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 18 maggio, 22:00, Monica Sex, Tavern Pub, Ramat Yishai
Il 18 maggio, 22:00, Shalom Hanoch e Moshe Levy, Zappa, Haifa
Il 18 maggio, 22:00, Morin Nehedar, Syncopa Bar, Haifa
Il 18 maggio, 22:30, Sagiv Cohen, Bar Favela, Manof
Il 18 maggio, 22:30, Evyatar Banai, Ramat Menashe Park

Il 19 e 20 maggio, -15:00, Week end letterario: Agnon, una vista panoramica, Hotel Dan Carmel, Haifa
Il 19 maggio, 7:30, Gara con un cuore, una corsa per disabili, 5 km, inizio della gara 8:00, spiaggia di Dado, Hof HaCarmel, Haifa
Il 19 maggio, 9:30, Workshop di cucina venerdì, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 19 maggio, 10:00-13:00, Governance and Strategy, Lecture di Ron Ben-Yishai, Soft War sulla scena internazionale, Rappoport Hall, Haifa
Il 19 maggio, 10:00-13:00, Cinema, Club di anteprime avant, Sì Planet Haifa
Il 19 maggio, 10:30, Visite di Haifa, con un focus sull'architettura, guidati dall'architetto Walid Karkabi, (2h), Da una città di giardini a un
scintillante centro urbano, il Carmelo di Hadar, la storia di Hadar, la storia della pianificazione, la strada di Gerusalemme e le case eclettiche, il primo distretto di
Hadar, il vecchio edificio del Technion, il Reali, leTechnikum, Beit HaKranot, il centro commerciale Hadar e l'orologio, il Museo Tikotin di
Arte giapponese, Haifa
Il 19 maggio, 10:30, Friday Live, Avi e Keren Weizman, Hutsot HaMifratz, Haifa
Il 19 maggio, 12:00, Faustina, Pub Nola Socks, Haifa
Il 19 maggio, 17:30, Prendendo il proprio tempo, Li Biran, Eliana Tidhar e Roni Dalumi, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 19 maggio, 21:30, Stand-up, Jonathan Barak, Le Beat, Haifa
Il 19 maggio, 22:00, Stand-up, - Shimi Atias, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 19 maggio, alle 22:00, Eli e Mariano. Umorismo, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 19 maggio, 22:00, BeErech, umorismo, Kibbutz Mizra
Il 19 maggio, 22:00, Amir Dadon, Zappa, Haifa
Il 19 maggio, 22:30, Daniel Salomon e Dana Adini, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 20 maggio, 10:00, Tour panoramico di Haifa, Tour della città (4h), dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 48, 1-800, prenotazioni, -30-50-90, 101,
o reception dell'hotel, HaifaTour panoramico di Haifa, in autobus (4h) Promenade Louis, Stella Maris, German Colony, Wadi Nisnas, per favore
registrarsi in anticipo 04-8535606/101, a partire dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 45, Haifa
Il 20 maggio, 10:30, Visita del Carmelo di Merkaz, (2h), a partire da Yeffe Nof Street 89, vicino al Museum Mane Katz, Louis Promenade, Veduta di
Giardini Bahai, giardino delle sculture, Boulevard HaTsionut fino al Tempio Bahai, tour gratuito, dipende dal numero di partecipanti, anticipo
registrazione 04-8535606 ext 101 o 1-800-30-50-90, Haifa
Il 20 maggio, 10:30, Tour a piedi di Hadar, Tour a piedi di Hadar, la storia di Haifa, le strade di Herzl, Haneviim fino alla colonia tedesca,
(2h), ingresso gratuito, registrazione in anticipo 1-800-30-50-90 / 101 piazza Itskowic partenza, tra gli hotel Theodore e Gallery
Il 20 maggio, 10:30, sabato mattina: Samson, conferenza della dott.ssa Yardena Dagan, Cinémathèque, Haifa
Il 20 maggio, 10:30, Musica antica eseguita da musicisti greci e israeliani, con il soprano Yaela Avital, e Doret FlorentinHouse of
Arcade, Beit Hakshatot, Kibbutz Ein HaShofet
Il 20 maggio, 11:00, Festival Internazionale dell'Organo in Israele 2016-2017 - Concerto di David Cassan, Tutti i colori del romanticismo francese, Louis
JA Lefébure-Wely, Bolero in concerto, César Franck, Preludio, fuga e variazione in Scherzo della II Sinfonia in mi minore op.20,
Alexandre Guilmant, Preghiera e ninna nanna, Charles-Marie Widor, Allegro della 6a Sinfonia in sol minore op.42, Theodore Dubois, Toccata
in Sol maggiore, Louis Vierne, David Cassan, Improvisation: Symphony in quattro movimenti, Auditorium Hecht, Museum University of Haifa
Il 20 maggio, 11:30, The Haifa Chamber Music Society, concerto n. 43, Magical Sounds con Nitza Shaul, (4-10), chitarre flamenco e
Il fuoco, il Tricorno, lo stregone Amore, De Falla, Sala Rappoport, Haifa
Il 20 maggio, 11:30, Visita guidata alle gallerie, National Maritime Museum, Haifa
Il 20 maggio, ore 11:30, Visita guidata alle mostre Il periodo blu, e l'umorismo con amore, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 20 maggio, 11:30, Tour del cluster espositivo, Anonymix, Fine dell'era della privacy, curatrice Svetlana Reingold, Haifa Art Museum
Il 20 maggio, 19:00, Festival di Primavera - Kobi Aflalo, auditorium Rappoport, Haifa
Il 20 maggio, 20:00, Omaggio a una leggenda: Kaveret, Pub Nola Socks, Haifa
Il 20 maggio, 20:00, The Haifa Chamber Music Society, concerto n. 44, The Haifa Chamber Music Society, The great Quartets, concerto n.
8, il quartetto Aviv, con Dror Biran, pianoforte, Mozart, Adagio e fuga K 546, Chostakowicz, quintetto per pianoforte op. 57, Brahms, quartetto n. 2 op.
51/2, Rappoport Hall, Haifa
Il 20 maggio, 20:30, Meitarei HaLev, adattamenti musicali di musica classica e moderna, con i loro campioni israeliani ed europei invitati
di balli lounge, Le Beat, Haifa
Il 20 maggio, 20:30, Cannabis, scritto e diretto da Gadi Tsedaka, prodotto da Théâtre Ivri, Mofet Community Center, Beit Shean
Il 20 maggio, 20:30, Meitarei HaLev, Strings of the Heart, The Beat, Haifa
Il 20 maggio, 21:00, Un passaggio a Bollywood, di Ashley Lobo, prodotto dal Navdhara Dance Theatre International Congress Center,
Merkaz HaCongressim, Haifa
Il 20 maggio, 21:00, Cucinare una vita di coppia, con Galit Zur, Simi Akshuti, Yossi Peretz Ari, Zohar Community Center, Kyriat Tivon
Il 20 maggio, 21:30, Stand-Up: Udi Kagan, Auditorium Krieger, Haifa
Il 20 maggio, 21:30, Meni Ozeri, alzati in piedi, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 20 maggio, 21:00, Wolves, scritto e diretto da Hillel Mittelpunkt, prodotto da Cameri, Centro Culturale, Auditorium, Acri
Il 20 maggio, 21:00, L'attrice, di Gur Koren, regia di Gilad Kimchi, prodotto da Beit Lessin, Muse - Cultural Center, Hof HaCarmel
Il 20 maggio, 21:00, Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 20 maggio, 21:00, Back Room, di Tom Yaar, scritto e diretto da Edna Mazia, prodotto da Cameri e Beit Lessin, Motzkin Theatre,
Kiryat Motzkin
Il 20 maggio, 21:00, Attached, di Yael Rosman, regia di Itzik Keshet, Le Studio, Haifa
Il 20 maggio, 21:00, Illustrious, di Peter Quilter, regia di Noa Raban, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Teatro Municipale di Haifa
Il 20 maggio, 21:00, Strudel, regia di Assia Neifeld, di Milocz Radowicz, in russo con sottotitoli in ebraico, Stage 3, Haifa Municipal
Teatro
Il 20 maggio, 21:00, Marina Maximilian, Fortezza Shuni, Binyamina
Il 20 maggio, 21:00, Avraham Tal, Anfiteatro, Cesarea
Il 20 maggio, 21:00, Adir Miller, alzati, Kimaron Hall, Beit Shean
Il 20 maggio, 21:30, Kobi Maimon, alzati in piedi, Sala del Centro CulturaleRina Shani, Hadera
Il 20 maggio, 21:30, Nadav Abecassis, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 20 maggio, 21:30, Tom Yaar, alzati, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 20 maggio, 21:30, si alzano Rotem Abuav, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 20 maggio, 21:30, Metal Spring, WunderBar, Haifa
Il 20 maggio, 22:00, Rotem Cohen, Zappa, Haifa
Il 20 maggio, 22:00, Mark Eliyahu - Paths, Syncopa Bar, City, Haifa

Il 21 maggio, 9:15, seminario sulla salute di Yael Meltser, stile di vita sano, ingresso gratuito, centro comunitario Ramot Begin, Haifa
Il 21 maggio, 10:00, conferenza di Nurit Wadolvesski, My Jerusalem, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 21 maggio, 10:00, conferenza di Gil Naor, Musical Nostalgia, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 21 maggio, 10:30, L'opera, più che musica, Lezione di Merav Barak Nabucco / Verdi, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 21 maggio, 10:30, Madri e maternità, Conferenza della Dott.ssa Dorit Hop, La maternità nel dramma moderno, Due madri Bertolt Brecht's
Madre Coraggio e quella di Arthur Miller in All My Sons, guerra, prova suprema, Museo Tikotin di Arte Giapponese, Haifa
Il 21 maggio, 11:30-13:00, Intelligenze nascoste, Conferenza del Dr. Joseph Hallamish, abitudini alimentari, Rappoport Hall, Haifa
Il 21 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 21 maggio, 15:00, Conferenza: Touching with beauty (di lingua russa), Milab Community Center for Seniors Etzion, Haifa
Il 21 maggio, 17:30, Conferenza di Emmanuel Dwek, La Bibbia che non conoscevi, Milab Community Center for Seniors Shoshanat
HaCarmel, Haifa
Il 21 maggio, 18:30, Shavuot, The 6th Jerusalem Talmud Conference, con Rabbi Idoa Alba e Abraham Blas, Dr. Hagai Amitsur, Great
Sinagoga, Hadar, Haifa
Il 21 maggio, 19:30, The Kibbutz Orchestra Nethanya, Programma n. 7, Il mondo delle meraviglie Maestro Elbaz, solista: Taiseer Elias, oud,
direttore e solista Shmuel Elbaz, Carl Maria Von Weber: Opening Abu Hassan, Camille Saint-Saens: Bacchanale from Samson and
Delilah, Jamil Works bek Tambouri, Santuri Ethem Efendi Bey e Yorgo Bacanos: Shehnaz Longa Longa e nahawand, turco per
oud, mandolino e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Albert W. Ketelbey: in un mercato persiano, Wolfgang Amadeus Mozart: Opening
il rapimento dal serraglio, Masud Jamil Samai Nahawand per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Riad al Sumbati:
Longa Farahfaza per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Mohamed Abdel Wahab: Laylat hub per violino / oud e orchestra,
Wolfgang Amadeus Mozart: Sinfonia n. 25 in sol minore, K. 183, Beit Gabriel, Lago di Galilea
Il 21 maggio, 20:00, The Israel Philharmonic Orchestra, Haifa A Concert No: 8, direttore: Zubin Mehta, solisti: Serena Wang, pianista,
Leor Eitan, ottavino, James Madison Cox, cornista, Michael Slatkin, corno, Yoel Abadi corno, Itamar Leshem, corno Yossi
Hamami, Concerto per ottavino, Mendelssohn, Concerto per pianoforte n. 1, Schumann, Konzertstück per quattro corni e orchestra, Beethoven,
Sinfonia n.8, Auditorium Rappoport, Haifa
Il 21 maggio, 20:30, Illustrious, di Peter Quilter, regia di Noa Raban, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Teatro Municipale di Haifa
Il 21 maggio, 20:30, Back Room, di Tom Yaar, scritto e diretto da Edna Mazia, prodotto da Cameri e Beit Lessin, Motzkin Theatre,
Kiryat Motzkin
Il 21 maggio, 20:30, Un'ora di tranquillità di Florian Zeller, regia di Moshe Naor, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Migdal
Centro Culturale della Comunità HaEmek
Il 21 maggio, ore 20:30, Wolves, scritto e diretto da Hillel Mittelpunkt, prodotto da Cameri, Centro Culturale, Auditorium, Acri
Il 21 maggio, 21:15, conferenza del rabbino Shlomi Adler, The Five Rolls, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa

Il 22 maggio, alle 8:30, The Golden Trail, Walking Group for Seniors, incontra: Tel Haai School, Haifa
Il 22 maggio, ore 9.30, Il mondo attraverso il cinema, Tra Europa e Estremo Oriente, la forza della Chiesa cattolica in Irlanda, le conseguenze
della guerra del Vietnam e dei bambini di strada, Conferenza di Ayelet Aidelberg, Noble, di Stephen Bradley, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 22 maggio, 10:00, Meditazione per madri e bambini, Centro comunitario di Tiberiade 15, Hadar, Haifa
Il 22 maggio, 10:00, conferenza del Dr. Eldad Rosenthal, Canadian Arctic Part I, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 22 maggio, 10:30, Conferenza: La guarigione secondo Maimonides, Milab Community Center for Seniors Elie Cohen, Haifa
Il 22 maggio, 10:30, New Tastes in Art, Lecture di Aviva Wind, Egon Schiele, Beit Nagler, Kyriat Haim
Il 22 maggio, 10:30, Conferenza di Assaf Regev, L'Islam in Europa, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 22 maggio, 10:30, L'arte femminile nel 21° secolo, Nir Tal Lecture di, Shirin Neshat e l'arte femminile nei regimi totalitari, Tikotin
Museo di Arte Giapponese, Haifa
Il 22 maggio, 11: 00-12: 30, I rifugiati nel mondo, Conferenza del Dr. Yitzhak Noy, Il continente nero e milioni di indigenti, Rappoport
Hall, Haifa
Il 22 maggio, 16:30, Illustrious, di Peter Quilter, regia di Noa Raban, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Teatro Municipale di Haifa
Il 22 maggio, 17:30, Bei Mir Bistu Shein (The Barry Sisters), scritto e diretto da Lihi Barzel-Melamed, prodotto dallo Yiddishpiel, Beit
Gabriel, Lago di Tiberiade
Il 22 maggio, 11:00, conferenza del Dr. Itzhak Noy, Il continente nero e milioni di persone sfortunate, Auditorium Rappoport, Haifa
Il 22 maggio, 12:00, Osso ricostruito, conferenza di Liora Brender, Sportan, Haifa
Il 22 maggio, 18:00-21:00, Cinema, Club di anteprime avant, Sì Planet Haifa
Il 22 maggio, 18:30, Conferenza dell'Amnon Biran, Resistenza Nili prima dell'ora, - Parte II, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
Il 22 maggio, 19:00, conferenza di Oded Foyerstein, Princess Sissi - The True Story, Pub Nola Socks, Haifa
Il 22 maggio 19:30, Salone letterario, Grande amore in poesia, Il poeta Prof. Rafi Weichert: dieci poeti che cantano l'amore in diverse lingue Lorca,
Neruda e Paz Russian Brodsky e Szymborska, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 22 maggio, 19:30, conferenza di Yshai Valis, Conteggio dei giorni, significato dell'Omer, Ramat Begin Community Center, Haifa
Il 22 maggio, 19:30, conferenza di Amit Wasserman, Nutrizione, genetica e le loro relazioni, Tiberias Community Center 15, Hadar, Haifa
Il 22 maggio, 20:00, Come un hooby può diventare la tua prossima carriera, Noa Ohayon Workshop, Burla Center 17, Haifa
Il 22 maggio, 20:00, Capitoli sulla canzone ebraica, Canta insieme a Tslil Byrne, ho visto una città avvolta dalla luce, Giorno di Gerusalemme, canti di
Gerusalemme, Museo di Arte Giapponese Tikotin, Haifa
Il 22 maggio, 20:30, Handicaped, di una compagnia teatrale di giovani dilettanti, Le Studio, Haifa
Il 22 maggio, 20:30, Aquarium, lip sync, regia e adattamento di Roni Brodsky, coreografia di Tal Kohn, musica di Nadav Vikinski, Stage 3,
Teatro Municipale di Haifa
Il 22 maggio, ore 20:00, The Voice of Esperanza, canzoni dall'Italia, Francia, Inghilterra, Gerusalemme, direzione musicale Tomer Harari, Rappoport
auditorium, Haifa
Il 22 maggio, 20:30, Conferenza di Einat Spector, Come preparare la tavola di Shavuot, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 22 maggio, 20:30, Budapest e il Danubio Blu, Teatro HaTsafon, Kyriat Haim
Il 22 maggio, 20:30, Follakzoid, WunderBar, Haifa
Il 22 maggio, 20:30, Ha camminato nei campi, di Moshe Shamir, regia di Kfir Azoulay, prodotto da Beit Lessin, Motzkin Theatre, Kiryat
Motzkin
Il 22 maggio, 20:30, Selichot, Repentance, di Hana Azoulay Hasfari, regia di Kfir Azoulay, prodotto dal Beer Sheva Theatre, Cultural
Centro, Carmiel

Il 23 maggio, 9:30, conferenza di Gil Naor, Jerusalem Day, Ramot Sapir Community Center, Haifa
Il 23 maggio, 9:40, Personaggi e domande nel libro di Samuele, conferenza del rabbino Ronen Lubicz, Centro culturale religioso Neve Sheanan,
Haifa
Il 23 maggio, 10:00, conferenza di KaveShabtai, Ashraf Marwan, Babel, Milab Community Center for Seniors Zait, Haifa
Il 23 maggio, 10:00, conferenza di Zvi Feller, - Or Yarok sulla sicurezza stradale, Milab Community Center for Seniors Bat Galim, Haifa
Il 23 maggio, 10:00, Giorno di Gerusalemme, presentato da Malka Ofir, Ramat Alon Community Center
Il 23 maggio, 10:00, conferenza dei relatori del centro di iniziativa, My Personal Toolkit, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 23 maggio, 10:30, Meraviglie della saggezza biblica, Conferenza di Rebecca Hajaj, Gerusalemme nella Bibbia [conferenza nel giorno di Gerusalemme],
Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 23 maggio, 10:30, La cultura Yiddish, Incontro con il Dr. Mordechai Yushkovsky, Studio di Isaac Bashevis Singer story Gimpel T, Beit Abba
Hushi, Haifa Mordechai Yushkovsky Studio della storia di Isaac Bashevis Singer, a Fantztarelin Tiar, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 23 maggio, 10:30, Germania, Conferenza di David Witzthum,, Due Germanie, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 23 maggio, 17.00-19.30, Mare Nostrum Il nascosto e il visibile: Akko, l'Italia e il mare: conferenza e visita guidata. Docente: Arch. Benny-
Reuven Levy. Centro Internazionale di Conservazione - Citta 'di Roma, Rehov Salah El Basri, Antica Akko
Il 23 maggio, 17:00, visita guidata alla mostra fotografica Kjeld Duits, stile Haranjuku, Merkaz Horev, Haifa
Il 23 maggio, 17:15, conferenza di Shani Simberg, Dormire con un buon feeling, Milab Community Center for Seniors Shoshanat HaCarmel,
Haifa
Il 23 maggio, 20:00, conferenza di Tal Argaman, Back to Black, Amy Weinhouse's Story, Douglas J Bar, Haifa
Il 23 maggio, ore 20:00, Shirli Hod, Quando Carmen incontrò Andrea Bocelli, canzoni del mondo e canzoni napoletane, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 23 maggio, 20:00, The Kibbutz Orchestra Nethanya, Programma n. 7, Il mondo delle meraviglie Maestro Elbaz, solista: Taiseer Elias, oud,
direttore e solista Shmuel Elbaz, Carl Maria Von Weber: Opening Abu Hassan, Camille Saint-Saens: Bacchanale from Samson and
Delilah, Jamil Works bek Tambouri, Santuri Ethem Efendi Bey e Yorgo Bacanos: Shehnaz Longa Longa e nahawand, turco per
oud, mandolino e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Albert W. Ketelbey: in un mercato persiano, Wolfgang Amadeus Mozart: Opening
il rapimento dal serraglio, Masud Jamil Samai Nahawand per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Riad al Sumbati:
Longa Farahfaza per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Mohamed Abdel Wahab: Laylat hub per violino / oud e orchestra,
Wolfgang Amadeus Mozart: Sinfonia n. 25 in sol minore, K. 183, Kibbutz Ein Hahoresh
Il 23 maggio, 20:30, Illustrious, di Peter Quilter, regia di Noa Raban, prodotto dal Teatro Municipale di Haifa, Teatro Municipale di Haifa
Il 23 maggio, 20:30, Aquarium, lip sync, regia e adattamento di Roni Brodsky, coreografia di Tal Kohn, musica di Nadav Vikinski, Stage 3,
Teatro Municipale di Haifa
Il 23 maggio, 20:30, Conferenza di Michal Elbaz, Il mondo dei sentimenti del bambino, Centro per giovani genitori Horev 14, Haifa
Il 23 maggio, 20:30, Gerusalemme, I miei figli Banai, con Gavri, Boaz e Uri Banai, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 23 maggio, ore 20:30, Bum Body Bum, Canzoni e testi sulla coppia, con Adi Cohen, Dvir Bendak e i fratelli Asnar, Cultural
Centro, o Akiva
Il 23 maggio, 20:30, MAKA, Eroi loro malgrado, La storia di Moshe Rosnek, Sinagoga Ehud, Haifa
Il 23 maggio, ore 20:30, On the grill, scritto e diretto da Dror Keren, prodotto da Cameri, Centre Culturel Safed
Il 23 maggio, 21:30, Stand-up, Revital e Vitelzon Jacobs, Zappa, Haifa

Il 24 maggio, 9:30, ReviiIma, attività per mamma e bambino, , Arba HaBanot Park, Haifa
Il 24 maggio, 10:00, Visita gratuita di Haifa, The City, Bahai Gardens, German Colony, Market, Daniel Sigalov - 058-6048428 incontro a Gan
HaEm, HaNassi 119, Haifa
Il 24 maggio, 10:00, conferenza di Nira Hezeck, Golden Jerusalem, Milab Community Center for Seniors Remez, Haifa
Il 24 maggio, 10:30, Grandi monumenti, Conferenza di Alon Klibanov, Potsd, recinto reale di Prussia, Museo di arte giapponese Tikotin,
Haifa
Il 24 maggio, 11:00, La Bibbia che non abbiamo conosciuto, i profeti e le profetesse, Conferenza di Yochi Brandes, Geremia
più giustizia, più fallimenti, Beit Abba Hushi, Haifa
Il 24 maggio, 11:30, Conferenza di Naftali Hilger, Messico e America Centrale, Beit Yad LeBanim, Haifa
Il 24 maggio, 16:00, Shavuot Dinner Party, tutti portano un piatto tradizionale per la celebrazione, Milab Community Center for Seniors Elie
Cohen, Haifa
Il 24 maggio, 16:30, Family Lounge, Incontro bambini, (0-6), giochi, lettura, ecc. Centro comunitario di Tiberiade 15, Hadar, Haifa
Il 24 maggio, 17:00, Meetup di Technion Drive Accelerator, Hanan Globendorf, Tales of UX. Calze Pub Nola, Haifa
Il 24 maggio, 17:00, Visita guidata alla mostra L'arte del tè, 18:00, Cerimonia del tè con Miho Kataoka Erlich, Museo Tikotin del Giappone
Arte, Haifa

Il 24 maggio, 18:00-19:30, La soluzione all'enigma del significato, Conferenza della dott.ssa Tamar Eilat Yaguri, Rispetto o amore?, Beit Yad
Libano, Haifa
Il 24 maggio 19:30, Viaggio nel mondo della Conferenza biblica del Rabbino Dr. Benjamin Lau, il Salmo dei Salmi della Menorah (Giornata di Gerusalemme),
Beit Abba Hushi, Haifa
Il 24 maggio, 20:00, conferenza di Michal Lesser, The Presenter, Douglas J Bar, Haifa
Il 24 maggio, 20:00, Trio Rio, Pub Nola Socks, Haifa
Il 24 maggio, 20:30, Fleischer, da Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Teatro Municipale di Haifa
Il 24 maggio, 20:30, Aquarium, lip sync, regia e adattamento di Roni Brodsky, coreografia di Tal Kohn, musica di Nadav Vikinski, Stage 3,
Teatro Municipale di Haifa
Il 24 maggio, 20:30, conferenza del rabbino Yossi Rosenberg, accompagnato da un gruppo musicale sul significato e l'origine del nome
Shavuot
Shavuot Holiday, Ramat Alon Community Center
Il 24 maggio, 20:30, Mephisto, adattamento di Hillel Mittelpunkt, regia di Omri Nitzan, prodotto da Cameri, Théâtre HaTsafon, Kyriat
Haim
Il 24 maggio, 21:00, Gil Shohat e i suoi ospiti Leonid Patchka e Shlomo Gronich, Centro Culturale, Carmiel
Il 24 maggio, 21:30, La lista Yuval Abramowicz, Berale, Kibboutz Lehavot Haviva
Il 24 maggio, 21:30, Ehud Banai, Zappa, Haifa
Il 24 maggio, 21:30, Shai Avivi - un vero uomo, alzati, Favela Bar, Manof

Il 25 maggio, Pista ciclabile nella Galilea occidentale , percorso circolare di 68 km intorno a Betset, 26 km da Maalot a Betset, percorsi per bambini e famiglie -
dalle grotte, corso di montagna, spiaggia di Betset

Il 25 maggio, Fiera del vino, Degustazione di vini di 30 cantine, negozio di formaggi, specialità di confetture, olio e cibo, eventi musicali. Parco del Barone,
Rosh Pina

Il 25 maggio, 10:00, Incontro delle madri in congedo di maternità, Tiberias 15 Community Center, Hadar, Haifa
Il 25 maggio, 10:30, Attività per bambini a cura di Iris Zinger, Cinemall, Lev HaMifratz, Haifa
Il 25 maggio, 10:30, La magia del sud Italia, Conferenza del Dr. Effi Ziv, Sicilia (2)- Agrigento, Palermo, isole vulcaniche nord, Beit Nagler,
Kiryat Haim
Il 25 maggio, 10:30, Re David, Conferenza di Yossi Ninive, Tamar sfortunata vittima, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 25 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 25 maggio, 17:30, Conferenza del Dr. Guidon Efrat, Berlino Gerusalemme, Immigrazione tedesca, Museo d'Arte di Haifa
Il 25 maggio, 18:00, Project Mazl, Klezmers, The Studio, Haifa
Il 25 maggio, 19:30, Danny Kabiros e Tom Menker, Centro comunitario principale Hadar, Haifa
Il 25 maggio, 19:30, Seguendo la stella gitana, con il gruppo Einaim Shchrorot, e Diana Foley, Beitenu Hadar Community Center, Haifa
Il 25 maggio 20:00, The Israel Philharmonic Orchestra, Haifa B, Concerto n. 7, direttore: Zubin Mehta, solista Denis Matsuev, pianista,
Mozart, Concerto per pianoforte n. 17 in sol maggiore, K. 453, R. Strauss, Burlesque per pianoforte, R. Strauss, Symphonia Domestica, Rappoport
auditorium, Haifa
Il 25 maggio, 20:00, Suono e palco, Cosa vediamo da lì, Zvia Aharoni, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
Il 25 maggio, 20:00, The Kibbutz Orchestra Nethanya, Programma n. 7, Il mondo delle meraviglie Maestro Elbaz, solista: Taiseer Elias, oud,
direttore e solista Shmuel Elbaz, Carl Maria Von Weber: Opening Abu Hassan, Camille Saint-Saens: Bacchanale from Samson and
Delilah, Jamil Works bek Tambouri, Santuri Ethem Efendi Bey e Yorgo Bacanos: Shehnaz Longa Longa e nahawand, turco per
oud, mandolino e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Albert W. Ketelbey: in un mercato persiano, Wolfgang Amadeus Mozart: Opening
il rapimento dal serraglio, Masud Jamil Samai Nahawand per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Riad al Sumbati:
Longa Farahfaza per oud e orchestra (orchestrazione: Shmuel Elbaz), Mohamed Abdel Wahab: Laylat hub per violino / oud e orchestra,
Wolfgang Amadeus Mozart: Sinfonia n. 25 in sol minore, K. 183, Centro Culturale, Naharyia

Il 25 maggio, ore 20:00, Festa del latte e del miele, Il carro incaricato della mia vita, Storia della vita e dell'opera di Yaakov Orland Serata di
Cultura ebraica, del Dr. Moti Zeira, spettacoli della comunità di Nigun HaLev, Kibbutz Yifat, Valle di Jezreel

Il 25 maggio, 20:30 Fleischer, di Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Teatro Municipale di Haifa
Il 25 maggio, 20:30, Rotary Gala, Canzoni di Elvis Presley, Cultural Center, Nesher
Il 25 maggio, 20:30, conferenza di Iris Orbach, The Two Terrible Years, Center for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 25 maggio, 20:30, Israel Zohar, The Studio, Haifa
Il 25 maggio, 20:30, Una storia non ancora iniziata, di Haj Yahya- - Scenografia Suleiman di Hisham Suleiman, Stage 2, Teatro Municipale di Haifa
Il 25 maggio, 21:00, Ivri Lider, Anfiteatro, Cesarea
Il 25 maggio, 21:00, Wolves, scritto e diretto da Hillel Mittelpunkt, prodotto da Cameri, Centre Culturel, Maalot
Il 25 maggio, 21:00, Sette grandi pianoforti sul palco e Harel Skat, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 25 maggio, 21:30, Omaggio a Bob Dylan, The Beat, Haifa
Il 25 maggio, 21:30, Uri Hizkyia, alzati, Beit Gabriel, Lago di Galilea
Il 25 maggio, 21:30, Hanoch Daum, alzati in piedi, Teatro Motzkin, Kyriat Motzkin
Il 25 maggio, 22:00, David D'Or, Zappa, Haifa

Il 26 maggio, ore 8:00, La sesta corsa delle scale, partenza dal Campus HaNamal fino alla cima del Carmelo, lunghezza della corsa 3 km, dislivello
di altezza 300 metri e 1075 o 1500 gradini
Cinque sezioni:
Sezione 1: Port Campus Boulevard HaNeviim
Sezione 2: HaNeviimà Arlozorov Blvd.
Sezione 3: Arlozoroff all'ospedale Bnei Zion
Sezione 4: Ospedale Bnei Zion a Yeffe Nof
Sezione 5: Yeffe Nof a Gan HaEm

Il 26 maggio, 9:00-15:00, Festa del latte e del miele, Mercatino della vendemmia e della fattoria, Attività per famiglie, Teatro per bambini, Nonna Patchka
Taxi Circus e Maxi's dal Teatro HaKaron, Stazione Ferroviaria Storica, Kfar Yehoshua, Valle di Jezreel

Il 26 maggio, 10:00-11:30, Capolavori d'arte, Conferenza di David Ivgi, La guardia notturna - Rembrandt, Cinematheque, Haifa
Il 26 maggio, 10:30, Visita guidata di Berlino, Città delle luci: tra le due guerre mondiali e Nuova oggettività, immigrati tedeschi in Palestina
e Hermann Struck, e Shahar Marcus, Self print, video e impressioni, curatore Shaked Shamir, Museo Herman Struck, Haifa
Il 26 maggio, 10:30, venerdì, LIVE - Mordi Shitrit, Hutsot HaMifratz, Haifa
Il 26 maggio, ore 11:00, Festival del latte e del miele, Full Charette, Mostra collettiva Video dipinti, sculture, Beit Hankin e Historic
Stazione ferroviaria, Kfar Yehoshua, Valle di Jezreel
Il 26 maggio, 12:00, Jazz Quartet of the House of Arts, Jezreel Valley, Yariv Domani, pianoforte, Roy Raz, chitarra, Ophir Tal, contrabbasso, Stas
Silberman, batteria, Piano room, House of Arts, Jezreel Valley

Il 26 maggio, 12:00, Ruth Levine, The Studio, Haifa
Il 26 maggio, 12:00-13:30, Book Club con Kobi Meidan, Incontra i capolavori della letteratura, Alterman, Cinematheque, Haifa
Il 26 maggio, 17:00, Tikkun Leil Shavuot-the Leo Baeck Education Center, laboratori esperienziali per tutte le età e musical Shavuot: 17:00
Tikkun Leil Shavuot per bambini: canzoni di Shavuot e drammatizzazione della storia – grand pa’s bakery 18:00 Kabbalat Shabbat- Shavuot e
Matan Torah con primizie, 19:30 light dinner (*previa iscrizione), 20:30 Workshop: Come fare il formaggio Preparazione del salato
Formaggio Safed con un professionista, Un cesto sulle nostre spalle - Laboratorio di vimini, *prenotazione anticipata, 21:30 Incontro, udienza
canti festival chate * I posti sono limitati per cena e laboratori. Ingresso libero. Centro educativo Leo Baeck, Haifa
Il 26 maggio, 20:30, Gefilte Drive - festa da ballo scatenata, Klezmers, The Studio, Haifa
Il 26 maggio, 17:00, Festival del latte e del miele, danza ebraica - Spettacolo di apertura Ahavtiha, del gruppo di danza Alon Jezreel e 14
gruppi invitati, direzione musicale Zeev Keren, Performance hall, Kibbutz Yifat, Jezreel Valley
Il 26 maggio, alle 20:00, Festival Nazionale della Fisarmonica, presentato da Noam Gil Or, con Uzi Rozenblat, Israel Rozen, Yosi Groskah, Ethan
Shapiro, Vitaly Podolsky e il suo gruppo Emil Eibender e il suo gruppo, la famiglia Ayalev, un'esibizione congiunta di musicisti virtuosi. Il
il pubblico canta con Yossi Lev e fisarmonicisti, anfiteatro WIZO Nahalal, Jezreel Valley
Il 26 maggio, 20:30, Tikkun Leil Shavuot, presentato dal Dr. Liron Hoch, Anche la donna fu creata a immagine di Dio, serata di studio, gratuita
ingresso, Club Giovanile, Tamrat
Il 26 maggio, 21:00, Festival del latte e del miele, Jezreelian Dance - White Dance, danza popolare con il gruppo di danza Alon Jezreel e 14 invitati
gruppi Mini Maratona di notte, Il pubblico balla con Yaron Carmel Sport, Nahalal, Valle di Jezreel
Il 26 maggio, 21:00, Grayneek e Alterman Children knit 2, umorismo, The Beat, Haifa
Il 26 maggio, 21:30, Love of Death, di Anat Gov, regia di Gilad Kimchi, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 26 maggio, 22:00, Los Pikudos Tsafonos, Teatro Motzkin, Kiryat Motzkin
Il 26 maggio, 22:00, Rockolnoa - Arik Einstein e i suoi amici, presentato da Yoram Mark Reich, brani musicali e cinematografici, Cinémathèque,
Haifa
Il 26 maggio, 22:00, Assi Yehiel e la sua ospite la cantante greca Maria Spiropolo, Zappa, Haifa
Il 26 maggio, 22:30, Magical Mystery Tour, Beatles Tribute, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva

Il 27 maggio, 10:00-16:00, Festa del Latte e del Miele, Shavuot al Museo, Attività per tutta la famiglia, tutte le fasi della panificazione,
raccolta, battitura, macinatura, pita cooking (previa registrazione), attività e giochi del museo archeologico, creative
laboratori, mercato contadino, attività nell'orto biologico Ein Dor, Museo Archeologico, Kibbutz Ein Dor, Valle di Jezreel

Il 27 maggio, 10:00, Tour panoramico di Haifa, Tour della città (4h), dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 48, 1-800, prenotazioni, -30-50-90,
101, o reception dell'hotel, HaifaTour panoramico di Haifa, in autobus (4h) Promenade Louis, Stella Maris, German Colony, Wadi Nisnas,
si prega di registrarsi in anticipo 04-8535606/101, a partire dall'Ufficio del Turismo, Ben Gurion 45, Haifa
Il 27 maggio, 10:30, Visita del Carmelo di Merkaz, (2h), a partire da Yeffe Nof Street 89, vicino al Museum Mane Katz, Louis Promenade, Veduta di
Giardini Bahai, giardino delle sculture, Boulevard HaTsionut fino al Tempio Bahai, tour gratuito, dipende dal numero di partecipanti, anticipo
registrazione 04-8535606 ext 101 o 1-800-30-50-90, Haifa
Il 27 maggio, 10:30, Tour a piedi di Hadar, Tour a piedi di Hadar, la storia di Haifa, le strade di Herzl, Haneviim fino alla colonia tedesca,
(2h), ingresso gratuito, registrazione in anticipo 1-800-30-50-90 / 101 piazza Itskowic partenza, tra gli hotel Theodore e Gallery
Il 27 maggio, 10:00, picnic di Shavuot all'Elad Park, Gan Elad, Ramot Sapir, Haifa
Il 27 maggio, ore 11:00, Festival del latte e del miele, Treehouse, Ran Cohen Aharonov, musica di Yaya Cohen Aharonov, musical per tutta
famiglia, sala spettacoli, kibbutz Yifat, valle di Jezreel
Il 27 maggio, 11:00, Milk and Honey Festival, The Blue Gold duo, Zahav Kahol, Ronen Meyuchasm flauto e Yanina Zitrin, pianoforte, Musica
dall'XI secolo ad oggi, Sala del pianoforte, Casa delle arti, Jezreel

Il 27 maggio, ore 11:00, sabato mattina: Stili d'arte, conferenza di Dani Livni e Nelly Hoffman, Interludio musicale di Victor Steinberg, ingresso gratuito,
Beit Hecht, Haifa
Il 27 maggio, 11:00, Visita guidata alla mostra bianco su bianco Da Malevich’ all'arte contemporanea, Museo Mane Katz, Haifa
Il 27 maggio, ore 11:30, Visita guidata alle mostre Il periodo blu, e l'umorismo con amore, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 27 maggio, 11:30, Tour del cluster espositivo, Anonymix, Fine dell'era della privacy, curatrice Svetlana Reingold, Haifa Art Museum
Il 27 maggio, ore 18:00, 80° Celebrazioni degli scout del Carmelo, Beit Biram, Haifa
Il 27 maggio, 19:00, The Haifa Chamber Music Society, concerto n. 45, I grandi quartetti, concerto n. 9 Concerto di tre vincitori di
concorsi pianistici internazionali Arthur Rubinstein, Rappoport Hall, Haifa
Il 27 maggio, 20:30, Mazl Girls Klezmer Band, The Studio, Haifa
Il 27 maggio, 21:00, Fleischer, da Yigal Even Or, regia di Moshe Kepten, prodotto da HaBima, Teatro Municipale di Haifa
Il 27 maggio, 21:00, Wolves, scritto e diretto da Hillel Mittelpunkt, prodotto da Cameri, Centre Culturel, Maalot
Il 27 maggio, 21:00, Una storia non ancora iniziata, di Haj Yahya- - Scenografia Suleiman di Hisham Suleiman, Stage 2, Teatro Municipale di Haifa
Il 27 maggio, 21:00, Love of Death, di Anat Gov, regia di Gilad Kimchi, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 27 maggio, 21:30, Shefita, Berale, Kibbutz Lehavot Haviva
Il 27 maggio, 21:30, Lee Zohar, The Beat, Haifa
Il 27 maggio, 21:30, Great Machine, WunderBar, Haifa
Il 27 maggio, 21:30, Naor Tsion, alzati in piedi, Centro Culturale, Afula
Il 27 maggio, ore 22:00, Stella Maris tributo a Zeppelin, Zappa, Haifa

Il 28 maggio, 9:15, seminario sulla salute di Yael Meltser, stile di vita sano, ingresso gratuito, centro comunitario Ramot Begin, Haifa
Il 28 maggio, 10:00, Come Mom, workshop con Liat Solomon, dola, Center for Young Parents Horev 14, Haifa
Il 28 maggio, 10:00, The Zionist Council, Nati Goldberg, Birds muoiono in silenzio libri e film diventano romanzi epici, Beit Nagler, Kiryat Haim
Il 28 maggio, -10: 00, Shavuot: mercato Mahane Yehuda, formaggi vini, dolci, 18:00 Conferenza del sommelier Moran Ashur, Grand
Canyon, Haifa
Il 28 maggio, 10:30, Suoni e persone, Conferenza di Roy Aloni, Tchaikovsky: Concerto per violino, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa
Il 28 maggio, 10:30, Conferenza di Zvika Keochmel, Scandals and Surveys - past and present, Beit Yad LeBanim VeLaHagana, Kyriat Haim
Il 28 maggio, 11:30-13:00, Intelligenze nascoste, Conferenza del Dr. Joseph Hallamish, ADHD in un mondo frenetico funzionale, Rappoport Hall,
Haifa
Il 28 maggio, 12:00, Baby fun, movimento, tocco e suono, Canyon Azrieli, Haifa
Il 28 maggio, 17:30, conferenza di Yehudit Ben Zvi, sul libro Song of the Sea, di Gila Yaniv, Milab Community Center for Seniors Shoshanat
HaCarmel, Haifa
Il 28 maggio, 18:00, incontro con il tuo datore di lavoro, visita a Osem, su registrazione [email protected], Center Burla 17, Haifa
Il 28 maggio, 18:00, colazione in comune, picnic, Beit LeGdol Tov, Haifa
Il 28 maggio, alle 20:30, l'Orchestra Sinfonica di Haifa, Grande serie classica n. 9, Xu Zhong, direttore d'orchestra, Daniel Fskolti, violino, Schumann
Concerto per violino, Mahler, Sinfonia n. 5, Rappoport Auditorium, Haifa
Il 28 maggio, 20:30, Mariti e mogli, basato sull'adattamento di Woody Allen di Amir Kliger e Masha Naor, diretto da Masha Naor, Haifa
Teatro Comunale
Il 28 maggio, 20:30, Love of death, di Anat Gov, regia di Gilad Kimchi, prodotto da Beit Lessin, HaTsafon Theatre, Kyriat Haim
Il 28 maggio, 21:00, Wolves, scritto e diretto da Hillel Mittelpunkt, prodotto da Cameri, Centre Culturel, Maalot
Il 28 maggio, 21:15, conferenza del rabbino Shlomi Adler, The Five Rolls, Centro culturale religioso Neve Sheanan, Haifa

Il 30 maggio, -10: 00, mercato Mahane Yehuda, vini al formaggio, dolci, 12:00: Il cantante Mor Saporta, Grand Canyon, Haifa
Il 30 maggio, ore 10:00, il 20° Metula Poetry Festival, Omaggio al provocatorio poeta e traduttore dei classici greci Aharon Shabtai.
Lettura delle sue poesie e discussione moderata da Sharon Hass, sui miti, i confini e la trasgressione del poeta con Yehuda Wisen, Eli
Elyiahu e Nurit Zarchi, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 30 maggio, ore 12.30, 20° Metula Poetry Festival, Omaggio ai Grandi Autori della Poesia Ebraica, il critico Gabriel Moked, leggendo
Maya Bejarano e Roni Somek di Poems Pubblicato nella rivista Now di Moked, commenti di AB Yehoshua, il suo allievo Yehuda Wiesen,
e Prof Nissim Calderon, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 30 maggio, 18:00, Il 20esimo Metula Poetry Festival, Tutti erano i suoi figli, traduttore ed editore di poesie David Weinfeld, Un forte desiderio
per chiarezza, con la partecipazione del Prof. Ariel Hirshfeld, Gabriel Moked e Nissim Calderon, letture dei poeti Iggy Mishol, Aharon
Shabtai, Norit Zarchi, Ronnie Somekh, Ronen Sonis, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 30 maggio, 19:30, The 20th Metula Poetry Festival, The Selfish Giant e il suo giardino letterario, i viaggi di Dan Miron nell'ebraico e nel
Poesia ebraica, in onore del grande letterato che ha dedicato la sua vita alla conservazione del Patrimonio, Iggy Mishol e AB Yehoshua parlano di
i loro legami di lunga data con Dan Miron, ingresso gratuito, Biblioteca, Metula
Il 30 maggio, 21:30, The 20th Metula Poetry Festival, Shlomi Shaban, Beit HaRishonim, Metula

Il 30 maggio, Tikkun Leil Shavuot
Il 30 maggio, 21:30, Tikkun Leil Shavuot – Haifa, Notte di incontri, esperienze e apprendimento, conferenze, musica, presso Horev Center, Beit
Rothenberg, Museo Tikotin e Beat Club. Notte di Shavuot: futuro e futurismo. Serata dell'iniziativa Boston Haifa, Bina,
congregazioni Moriah, Or Hadash, Ohel Avraham e l'Oranim Academic College, un'esperienza unica che unisce la tradizione ebraica in
percezione di una società liberale pluralista Il tema principale sarà esaminato da diversi punti di vista da docenti e membri della
comunità di Haifa.
21:30, Apertura, Saluto e Lettura della Megilla- Aula 1, 22:15, Lezione del Collegio Accademico Oranim, Aula 1, 22:15, Lezione di Ohel
Abraham, Stanza 2, 23:30, Lezione, Stanza 1. , Lezione 2, Lezione di Golan Ben Horin e Dalia Shaham, Stanza 2, 1:00, Lezione di Gershon
Neve - Sala 1, 1:00, Lezione del rabbino Hayon - Sala 2, Beit Rothenberg, Haifa /
21:30, Proiezione di un film, 23:30 Reading, Ran Levi, Tikotin Museum of Japanese Art, Haifa /
1:00 Spettacolo, The Beat Club, Haifa

Il 30 maggio, 22:30, Tikkun Leil Shavuot in the Community, a cura dell'organizzazione Tsohar, 1) Lezioni relative a Shavuot e al Libro di Ruth
2) Dibattito-domande incontro tra religiosi e laici, studio congiunto con moderatori religiosi e laici. Tra i relatori ci saranno rabbini,
accademici ed educatori, personalità della cultura, ministri, parlamentari e politici - ingresso gratuito, Amami Cinema, Neve Sheanan, Haifa

Il 30 maggio -22.45, Tikkun Leil Shavuot, - il Centro Religioso Ahuza nello spirito tradizionale, estendendo i contenuti ortodossi allo studio
di attualità, morale, culturale e sociale, dialogo e dibattiti su temi rilevanti per il mondo religioso e laico, temi legati allo Shavuot
festival e il Libro di Ruth, con la partecipazione di Shay Blumenthal, Rabbi Ariel Picard, giudice della Corte Suprema Noam Solberg, cantante
Golan Azoulay, Rebbetzin Deborah Avron, Autrice Judith Rotem e Michal Prince, ingresso gratuito, Merkaz Horev, Haifa
22:45-23:30, Lettura del libro di Ruth e Tikkun femminile, amore e grazia. Dialogo tra la prof.ssa Nitza Ben-Dov e l'autrice Judith
Rotem, spazio 1 / Giustizia qui e ora - giustizia biblica per un paese moderno? Conferenza del rabbino Dr. Arial Picard, spazio 2, L'attore e
il cantante Azoulay Golan racconta, spazio dei giovani / Lezione di Rabbi Boaz Ganot in inglese, spazio degli anglofoni,
23: 45-24: 30, legge ebraica e legge israeliana - camminare insieme? Conferenza del giudice Noam Solberg, spazio 1 / Se esci verrai a
posti meravigliosi - nel nostro viaggio e nel nostro viaggio come nazione. Ainat Kremrr e Rabbi Boaz Genut, Youth Space / Così abbiamo ottenuto il
Torah, che ora, Lezione di Rebbetzin Deborah Avron, spazio degli anglofoni.
24:30-1:00, Pausa e rinfresco.
1: 00-2: 00, Il comando che mi parla con: Shay Blumenthal, Rebbetzin Dvorah Abron, Michal Prince, Moderatore Mandy
Rabinowitz, Spazio
2: 15-3: 00, Il tuttofare ebreo ripara se stesso, la sua gente e il mondo, Ainat Kramer parla con il rabbino Dr. Arial Picard e Michal
Principe, Spazio 1/Vai, dimostra di essere ebreo. Lezione di Rabbi Boaz Ganot, Spazio 2.
3:15-4:30, Tish con Golan Azoulay e Rabbi Boaz Ganot, Spazio 1.
4:30, Lettura del libro di Rut e delle Lodi mattutine. Spazio 1 / L'ingresso è gratuito. Dettagli tel. 052-2305867, Merkaz Horev, Haifa

Il 31 maggio, 10:00, Visita gratuita di Haifa, The City, Bahai Gardens, German Colony, Market, Daniel Sigalov - 058-6048428 incontro a Gan
HaEm, HaNassi 119, Haifa
Il 31 maggio, 10:00, celebrazione di Shavuot, Sportan, Haifa
Il 31 maggio, 10:00, Nature Happening, Bat Galim, Community Garden, Ingresso gratuito, Community Garden, Bat Galim
Il 31 maggio, 10:00, The 20th Metula Poetry Festival, The Time of Sacrifice, omaggio a Jacqueline Cahanov e Miri Ben-Simhon,
proiezione di brani del primo documentario su Cahanov, in seguito alla scoperta delle sue canzoni tradotte dal francese da Dori Manor, e
il documentario Song of Miriam su Miri Ben Simhon, seguito da una discussione con Eli Eliahu, Dan Albo, il prof. Yaacov Shavit e
Rachel Götz – Salomon, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 31 maggio, ore 11.30, 20° Metula Poetry Festival, Incontro con scrittori tra mondi - Prof. Yaacov Shavit: la sottile frontiera tra
studio e poesia. Nurit Mizrahi il passaggio dalla prosa alla poesia e viceversa e l'opera di suo padre, Israel Zarchi, lettura di poesie
di Yiftach Aloni, poeta, scrittore, editore, architetto e responsabile del progetto internazionale di racconti: transizioni nella sua vita, lettura di poesie di
Yichezkiel Nafshi, la trilogia nella sua autobiografia "Prima di me", e il suo lavoro di poeta, ingresso gratuito, Biblioteca di Metula
Il 31 maggio, ore 13:30, 20° Metula Poetry Festival, Omaggio a Tobiah Solmi, custode del patrimonio ebraico yemenita, incontro con Erez
Biton, Eli Eliyahu e Sigal Ben-Yair, ingresso gratuito, Biblioteca, Metula
Il 31 maggio, ore 15:00, 20° Metula Poetry Festival, Qual è il potere della poesia? Le canzoni d'amore di Bob Dylan, la conferenza di Almog Behar, quelle di Dylan
influenza sulla cultura israeliana del professor Nissim Calderon, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 31 maggio, 17:30, The 20th Metula Poetry Festival, Iggy Mishol, S. Yizhar e tutto il resto - prosa, poesia ed erotismo. Dialogo con Iggy
Mishol, Roni Somekh, Aaron Shabtai, ingresso gratuito, Beit HaRishonim, Metula
Il 31 maggio, 19:00, Tikkun Motsei Shavuot-Center for Judaism Or Hadash, in Music, Sky in Water 19:00, Space IL, atterrando su un'astronave
la luna, Conferenza di Yoav Landsman, 20:00 Festa di Havdallah di Rabbi Oshrat Morag e Cantor Vered Ivtsan. 20:15 merenda comune. *
Il pubblico è invitato a portare cibo. 20:45 Waterways - di Rabbi Or Zohar e il suo gruppo musicale, Center for Judaism Or Hadash, Haifa

Il 31 maggio, 21:00, Billy Shwartz, musical di Ohed Hitman, regia di Daniel Efrate, direttore Roe Oppenheim, prodotto da Haifa
Teatro Municipale, Teatro Municipale di Haifa

Il 31 maggio, 21:00, The 20th Metula Poetry Festival, Assaf Amdursky, Beit HaRishonim, Metula
Il 31 maggio, 21:30, Gadi Wilcherskim e i suoi amici, Berale, Kibboutz Lehavot Haviva
Il 31 maggio, 22:00, Arkadi Duchin, Zappa, Haifa
Il 31 maggio, 22:00, Yossi Gabni, Stand Up, Pub HaPara, Moshav Shavei Zion


Altrove su timeanddate.com

Luna delle Fragole a giugno

La luna piena di giugno prende il nome dalle fragoline di bosco che iniziano a maturare all'inizio dell'estate. È anche chiamato Rose Moon, Hot Moon o Mead Moon,

Giorno dell'Indipendenza

Nel Giorno dell'Indipendenza, gli americani celebrano l'anniversario della pubblicazione della Dichiarazione di Indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1776.

Tisha B'Av

Tisha B'Av è il nono giorno del mese di Av nel calendario ebraico.

Eid al-Adha

Eid-al-Adha è una festa islamica per celebrare la volontà di Ibrahim di seguire il comando di Allah di sacrificare suo figlio. Si celebra dal 10° al 13° giorno del mese islamico di Dhu al-Hijjah.


Molti ebrei americani celebrano l'indipendenza di Israele su Yom Ha'Atzmaut. Commemora quando David Ben-Gurion, che fu il primo primo ministro di Israele, lesse pubblicamente la Dichiarazione di indipendenza di Israele il 14 maggio 1948. Secondo il calendario ebraico, questo era il quinto giorno di Iyar, l'ottavo mese dell'anno civile, nell'anno 5708.

Secondo il calendario ebraico, il quinto giorno del mese di Iyar non può cadere di domenica. Se questa data cade di venerdì o sabato, Yom Ha'Atzmaut si osserva il terzo o il quarto giorno del mese. Se la data cade di lunedì, si osserva il sesto giorno di Iyar. Questo è così che i festeggiamenti non cadano subito prima, durante o subito dopo il Sabbath.


Festività Ebraiche

La Congregazione Ahavath Sholom fornisce un programma completo di tutte le osservanze festive, inclusa una varietà di servizi per i Grandi Giorni Santi per soddisfare le esigenze di tutti i nostri congregati. Se i servizi non possono essere tenuti di persona, sono disponibili tramite video online.

Vacanze moderne e digiuni:
Yom HaShoah - giovedì 8 aprile
Yom HaZikaron -- mercoledì 14 aprile
Yom HaAtzma'ut - giovedì 15 aprile
Yom Yerushalayim - lunedì 10 maggio
Digiuno di Tammuz — domenica 27 giugno
Digiuno di Gedaliah — giovedì 9 settembre
Yom HaAliyah — mercoledì 13 ottobre

Datteri di Rosh Chodesh
Rosh Chodesh Nisan — domenica 14 marzo
Rosh Chodesh Iyyar — lunedì 12 aprile
Rosh Chodesh Sivan — mercoledì 12 maggio
Rosh Chodesh Tamuz — giovedì 10 giugno
Rosh Chodesh Av — sabato 10 luglio
Rosh Chodesh Elul — domenica 8 agosto
Rosh Chodesh Cheshvan — mercoledì 6 ottobre
Rosh Chodesh Kislev — venerdì 5 novembre
Rosh Chodesh Tevet — sabato 4 dicembre


Giorni operativi israeliani

Tu Bishvat - Jan-28
Digiuno di Ester - 25 febbraio
Vigilia di Purim - 25 febbraio
Purim (Tel Aviv) - 26 febbraio
Shushan Purim (Gerusalemme) - 27 febbraio
Vigilia di Pasqua - 27 marzo
Pasqua (giorno 1) - 28 marzo
Pasqua (giorno 2) - 29 marzo
Pasqua (giorno 3) - 30 marzo
Pasqua (giorno 4) - 31 marzo
Pasqua (Giorno 5) - Apr-01
Pasqua (giorno 6) - Apr-02
Pasqua (giorno 7) - aprile-03
Yom HaShoah - Apr-08
Yom HaZikaron - 14 aprile
Yom HaAtzmaut - 15 aprile
Lag BaOmer - Apr-30
Vigilia di Shavuot - 16 maggio
Shavuot - 17 maggio
17 di Tammuz - giu-27
Tisha B'Av Eve - Lug-17
Tisha B'Av - Lug-18
Vigilia di Rosh Hashana - Set-06
Rosh Hashana - Set-07
Rosh Hashana (Giorno 2) - Set-08
Gedaliah Fast - Set-09
Yom Kippur Eve - Set-15
Yom Kippur - 16 settembre
Vigilia di Sukkot - 20 settembre
Sukkot (giorno 1) - 21 settembre
Sukkot (giorno 2) - 22 settembre
Sukkot (giorno 3) - 23 settembre
Sukkot (giorno 4) - 24 settembre
Sukkot (giorno 5) - 25 settembre
Sukkot (giorno 6) - 26 settembre
Sukkot (giorno 7) / Hoshanah Rabah - 27 settembre
Shemini Atzeret / Simchat Torah - 28 settembre
Hanukkah (giorno 1) - 29 novembre
Hanukkah (giorno 2) - 30 novembre
Hanukkah (giorno 3) - 01 dicembre
Hanukkah (giorno 4) - 02 dicembre
Hanukkah (Giorno 5) - Dic-03
Hanukkah (giorno 6) / Rosh Chodesh Tevet - 04 dicembre
Hanukkah (Giorno 7) - Dic-05
Hanukkah (Giorno 8) - Dic-06
Asarah B'Tevet (decimo di Tevet) - 14 dicembre


21/04/15 Yom Hazikaron - Storia

Date delle festività ebraiche 2020-2022

settembre 2020

Erev Rosh Hashanah󈟢 settembre
Primo giorno di Rosh Hashanah󈟣 settembre
Rosh Hashanah Secondo Giorno—Settembre 20

Kol Nidre󈟫 settembre
Yom Kippur󈟬 settembre

ottobre 2020

Erev Sukkot𔃊 ottobre
Sukkot—Ottobre 3

Erev Shemini Atzeret/Simchat Torah—Ottobre 9
Shemini Atzeret/Simchat Torah󈟚 ottobre

Dicembre 2020

Prima notte di Chanukah󈟚 dicembre

gennaio 2021

Febbraio 2021

Erev Purim󈟩 febbraio
Purim󈟪 febbraio

Prima notte di Pasqua󈟫 marzo

Ultima notte di Pasqua𔃋 aprile

Yom HaZikaron󈟝-14 aprile
Yom HaAtzmaut󈟞–15 aprile

Erev Shavuot—Maggio 16
Shavuot󈟡-18 maggio

Agosto 2021

settembre 2021

Erev Rosh Hashanah𔃎 settembre
Primo giorno di Rosh Hashanah 𔃏 settembre
Secondo giorno di Rosh Hashanah𔃐 settembre

Kol Nidre󈟟 settembre
Yom Kippur󈟠 settembre

Erev Sukkot󈟤 settembre
Sukkot󈟥 settembre󈞇

Erev Shemini Atzeret/Simchat Torah󈟬 settembre
Shemini Atzeret/Simchat Torah󈟭 settembre

Novembre 2021

Prima notte di Chanukah󈟬 novembre

gennaio 2022

Erev Purim—marzo 16
Purim—marzo 17

Prima notte di Pasqua󈟟 aprile

Ultima notte di Pasqua—Aprile

Yom HaZikaron𔃋–4 maggio
Yom HaAtzmaut—Aprile 5-6

Erev Shavuot—Giugno 4
Shavuot𔃍–6 giugno

agosto 2022

settembre 2022

Si prega di visitare il nostro calendario per ulteriori date e orari del culto e delle celebrazioni delle festività.

Le celebrazioni e le osservanze festive sono le pietre miliari della vita ebraica. Scopri di più sulle festività ebraiche leggendo di seguito.

Tu Bish'vat

Tu Bish’vat, il capodanno per gli alberi, è un momento in cui gli alberi iniziano a bere l'acqua piovana del nuovo anno e il sole si rinnova.

Nel terzo giorno della creazione, Dio creò "piante che producono seme, alberi da frutto secondo la loro specie e alberi di ogni specie che portano frutto con il seme in esso" (Genesi 1:11). Dio poi mise Adamo nel giardino per "coltivarlo e coltivarlo" (2:15), rendendo gli uomini amministratori della terra.

Secondo la Mishna, dove è menzionata per la prima volta, Tu Bish’vat—ט׳ו בשבט, il 15° giorno del mese di Shevat—è la data usata dai contadini per calcolare la resa del raccolto dell'anno e determinare la decima che la Bibbia richiede . Segna anche l'inizio e la fine dei primi tre e quattro anni di crescita di un albero, durante i quali è vietato mangiarne i frutti.

Durante il movimento pionieristico del sionismo tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo in Palestina, i pionieri ebrei collegarono l'ambientalismo di Tu Bish’vat con la pratica di piantare alberi nella terra di Israele. Negli ultimi anni, gli ambientalisti ebrei hanno adottato Tu Bish’vat come "Giornata ebraica della Terra", con Seder organizzati, piantagioni di alberi e attività di ripristino ecologico, come un modo per esprimere un impegno specificamente ebraico per la cura della natura e la protezione della terra.

Celebrare Tu Bish’vat con un Seder è diventato una tradizione per le famiglie e le congregazioni di tutto il mondo. Durante un Tu Bish’vat Seder, sette specie di frutti e cereali provenienti da Israele vengono benedette e mangiate. Le sette specie sono frumento, orzo, uva, fico, melograno, olivo e datteri (Deuteronomio 8:8). È anche consuetudine ballare il “Mayim,” la danza ebraica per l'acqua, durante un Tu Bish’vat Seder.

In Israele, Tu Bish’vat è un momento in cui le famiglie si riuniscono, visitano le foreste e piantano alberi. Un sondaggio del 2002 ha mostrato che il 93% degli israeliani ritiene che la piantumazione di alberi di Tu Bish sia essenziale per ampliare le cinture verdi del paese. Più di due milioni di alberi vengono piantati ogni anno in Israele solo durante il Tu Bish’vat.

Come il Jewish Arbor Day, Tu Bish’vat incarna la forte dedizione all'ecologia, all'ambientalismo e alla conservazione che il Jewish National Fund ha sostenuto sin dal suo inizio nel 1901. Dalla sua fondazione, JNF ha piantato più di 240 milioni di alberi in Israele per proteggere la terra , prevenire l'erosione del suolo, rendere più verde il paesaggio e preservare gli ecosistemi vitali. Gli alberi mantengono la salute delle foreste, combattono la desertificazione, proteggono i bacini idrografici e gestiscono il flusso d'acqua. Inoltre, creano un "polmone verde" per combattere le emissioni di anidride carbonica nella regione. Il successo del JNF nel piantare alberi in Israele ha portato a foreste espanse naturalmente e deserti bonificati. Per Russell F. Robinson, CEO, "Nel corso degli anni, Tu Bish’vat ha affrontato il tema della piantumazione di alberi in Israele, rendendola la festa del JNF".

Piantare un albero in Israele

Visita il sito web del Jewish National Fund all'indirizzo www.jnf.org o chiama il numero 1-800-542-TREE.

Il Tu Bish’vat Seder

Cosa è necessario:
A Tu Bish’vat Hagaddah
Grano (pane), orzo, uva, fichi, melograno, olive
(olio d'oliva) e datteri.
Quattro bicchieri di vino, sia rosso che bianco per riflettere i colori cangianti del paesaggio israeliano.

Il Seder:
Prima coppa (vino bianco): rappresenta ottobre, dopo Sukkot, quando prendono vita i primi fiori selvatici di colore chiaro – crochi, narcisi e gigli di sabbia.

Recita la benedizione per la frutta e assaggia l'uva, il melograno, il fico e i datteri (spesso le persone mangeranno un nuovo frutto su Tu Bish’vat, un'occasione per dire la benedizione Sh'hecheyanu)

Recita la benedizione per le noci e il gusto:
Seconda Coppa (vino bianco con un po' di rosso): rappresenta novembre e dicembre, la stagione delle piogge in Israele, quando i colori del paesaggio cambiano e compaiono ciclamini bianchi e rosa e anemoni rossi precoci.

Recitare la benedizione sul pane, poi intingere il pane nell'olio d'oliva e assaggiare

Servi il pasto festivo:
Terza Coppa (metà vino bianco e metà rosso): rappresenta il periodo intorno a Tu Bish’vat, inverno in Israele, quando le acque sotterranee iniziano a riscaldarsi e a salire attraverso le radici negli alberi. Sui fichi e sui melograni compaiono boccioli di foglie rosse. I mandorli iniziano a sbocciare fiori rosa e bianchi.

Quarta coppa (vino rosso): rappresenta Pesach, la primavera di Israele, quando i ranuncoli rossi, i papaveri e i fiori di melograno sono tutti in fiore.

Purim


Purim è una festa di un giorno, simile al carnevale, che si svolge il 14 di Adar (di solito alla fine di febbraio o marzo nel calendario secolare). La storia di Purim è raccontata nel libro di Ester, che viene letto durante le vacanze. Viene tradizionalmente letto da un rotolo, una Megillah, che significa "arrotolato". La storia parla di azioni umane e non menziona Dio nemmeno una volta. In effetti, è un'antica storia di intrighi di corte, inganni, problemi di comunicazione, feste da ubriachi, piani di omicidio, un re sciocco, una regina ribelle, cattivi, un eroe forte e una bellissima eroina. Inoltre, c'è un intero trattato del Talmud chiamato Megillah dedicato alla discussione di varie questioni riguardanti il ​​libro di Ester.

Il libro di Ester

Il Libro di Ester, fa parte della sezione Ketuvim (gli Scritti) del TaNaKh. Megillat Esther, che in ebraico significa il rotolo di Ester, inizia con una descrizione dell'impero e della leadership del re Assuero. Il suo impero è vasto, si estende da quello che sarebbe dall'odierna Etiopia all'India. Eppure, nonostante regnasse su territori così vasti, il re era impegnato a organizzare feste sontuose che duravano per lunghi periodi di tempo (una di queste durava 180 giorni!). Durante una di queste feste, e dopo molto cibo e vino, il re chiamò sua moglie, l'orgogliosa regina Vashti, per apparire. Tuttavia, Vashti non ha apprezzato di essere convocato su richiesta e ha rifiutato. Quando non apparve, il re si arrabbiò molto. I suoi consiglieri, temendo che le proprie mogli prendessero coraggio da Vashti e potessero anche disobbedire ai loro mariti, dissero al re di bandirla.

Una volta che Vashti ha perso la sua posizione reale, al re viene consigliato di organizzare un concorso di bellezza per scegliere una nuova moglie. Il re sceglie Ester, una bellissima orfana ebrea il cui nome ebraico è Hadassah, come nuova regina. Tuttavia, su consiglio dello zio Mardocheo, Ester non rivela di essere ebrea. Poco dopo che Ester diventa regina, Mardocheo sente per caso un complotto per assassinare il re. Riferisce la conversazione al palazzo e i due autori, Bigtan e Teresh, vengono arrestati. L'incidente è registrato nelle cronache del re e, sebbene Mardocheo abbia salvato la vita del re, i suoi sforzi non vengono immediatamente ricompensati.

Haman, un arrogante ed egoista consigliere del re, viene nominato nuovo primo ministro del re. Haman passa rapidamente un editto che tutti devono inchinarsi davanti a lui. Poco dopo che Mardocheo si rifiuta di inchinarsi a lui, Aman convince il re a decretare che tutti gli ebrei siano giustiziati. Lotti (chiamati “purimi”) vengono espressi e viene scelto un giorno per l'annientamento degli ebrei. Il nome della festa Purim deriva da questi purimi, lotteria. Quel giorno scelto, ovviamente, era il 13 di Adar.

Ora Ester, la donna ebrea che è diventata regina, deve supplicare il re di salvare il suo popolo. Inizialmente ha paura di avvicinarsi a suo marito, ma Mardocheo la convince che deve farlo. In preparazione a questo confronto, lei e il suo popolo digiunano e pregano. Il digiuno di Ester (Ta'anit Esther), durante il quale alcuni ebrei digiunano durante il giorno prima dell'inizio di Purim, ricorda questo digiuno.

Ester poi visita il re senza invito, un atto punibile con la morte, e invita il re e Haman a una festa speciale. Tuttavia, al banchetto Ester non risponde a nessuna delle domande di Assuero e chiede invece che il re e Aman partecipino a un secondo banchetto.

Haman è entusiasta di essere onorato con un tale invito. Mentre si precipita a casa per dirlo a sua moglie Zeresh, si imbatte in Mardocheo. Vedendo Mardocheo di nuovo lo incensa e, spinto dalla moglie e dagli amici, erige un'enorme forca su cui si aspetta di appendere Mardocheo. Allo stesso tempo, il re ha problemi a dormire. Si ricorda infine di Mardocheo, che aveva smascherato un complotto omicida contro di lui e, quando gli viene detto che Mardocheo non è mai stato premiato, decide di premiarlo. Haman presume che il re voglia onorarlo e consiglia al re che il premiato dovrebbe essere adornato con le vesti e la corona del re, fatto sfilare per le strade sul cavallo del re e proclamato suddito onorato del re. Poco dopo, Haman scopre di essere il prescelto del re a far sfilare Mardocheo per le strade della capitale e, umiliato, esegue gli ordini del re. Questo è l'inizio della caduta di Haman.

Quando Aman partecipa al secondo banchetto di Ester, Ester rivela di essere ebrea e sventa il complotto di Aman per uccidere il suo popolo. Il re ordina Aman ucciso e lui è appeso al patibolo destinato a Mardocheo. Poiché il decreto di Aman contro i suoi sudditi ebrei reca già il sigillo del re, il re non lo revoca, ma consente invece agli ebrei di armarsi e combattere.

I giudei sconfissero i loro nemici nelle province il 13 di Adar e i loro nemici a Susa e nelle città e il 13 e 14 di Adar. Per questo motivo, un giorno che doveva essere di dolore e di lutto, è diventato per il popolo ebraico un giorno di gioia e di festa.

Celebrando il Purim

La Meghillà di Ester viene letta nella sinagoga alla vigilia di Purim e di nuovo il giorno di Purim. Ad ogni ebreo è comandato di ascoltare e ricordare la storia di Purim.

Alla vigilia di Purim, la sinagoga è il luogo per tutta la famiglia. I bambini sono incoraggiati a venire in costume intero. Quando il nome di Haman viene letto dalla Megillah, ci si aspetta che facciamo molto rumore per attutire il suono del suo nome. A Rodeph Sholom, dopo la lettura della Megillah, i gruppi giovanili e il clero mettono in scena un Purim schpiel. Lo schpiel è un gioco umoristico che rievoca e parodia la storia di Purim. È un altro collegamento alla gioia di Purim.

Ad She Lo Yada (fino a quando non si sa)

Un insegnante babilonese del terzo secolo di nome Rava disse che a Purim si dovrebbe bere abbastanza vino finché non si conosce la differenza tra "il benedetto Mordacai [baruch Mardocheo] e maledetto Aman [arur Haman].”

Nonostante il fatto che i rabbini cercassero spesso di frenare il bere eccessivo, l'affermazione di Rava è diventata un'usanza di Purim, anche se oggi sta perdendo popolarità. Le parole ebraiche per "finché non si sa" sono "ad lo yada.”

Shushan Purim

“La vittoria avvenne il 13 del mese di Adar, mentre la liberazione si realizzò il 14 del mese. Mentre i Giudei che erano a Susa si radunarono il 13 e il 14 del mese e realizzarono la liberazione il 15 del mese, facendone un giorno di festa e di gioia”.
—Ester 9:17–18

Poiché gli ebrei di Susa combatterono contro i loro nemici per un giorno in più e non si riposarono fino al 15 di Adar, osservarono Purim il 15 del mese anziché il 14 del mese. Quando i rabbini istituirono Purim, tennero conto del fatto che Susa era una città fortificata e stabilirono che tutte le città murate al tempo di Giosuè avrebbero osservato Purim come a Susa. Così, Purim viene osservato il 15 di Adar a Gerusalemme, che è l'unica città che fu definitivamente murata al tempo di Giosuè. La Meghillà viene letta anche il 15 in altre città in Israele, come Jaffa e Akko, solo come un'usanza basata sul dubbio se queste città fossero circondate da mura al tempo di Giosuè.

Shabbat Zachor

Nello Shabbat prima di Purim leggiamo un'ulteriore selezione dalla Torah, Deut. 25:17-19. Inizia con la parola Zachor (che significa "ricorda"), ci ordina di ricordare ciò che Amalek ci ha fatto nel deserto e ci ordina di cancellare la sua memoria. Secondo la tradizione, Aman discende direttamente da Amalek, quindi è una mitzvah cancellare la memoria di Aman. Lo Shabbat prima di Purim è chiamato Shabbat Zachor, dopo la prima parola della lettura aggiuntiva.

Attività familiari per Purim

Crea un Grogger di Purim:
Materiale necessario: Popping corn o fagioli secchi matita lattina vuota per succo (con solo 2 fori nella parte superiore che servivano per versare) forbici di cartone feltro colorato colla per cemento per uso domestico.

1. Metti una manciata di mais nella lattina attraverso i 2 fori. Traccia la base della lattina sul cartone. Taglia il cartone e ritaglia il cerchio in modo che aderisca perfettamente al lato della lattina con i fori.

2. Traccia la base sul grande pezzo di feltro e taglia ogni cerchio in modo che sia più grande di circa 1 pollice tutto intorno. Avrai bisogno di freccette nel feltro per allungarlo sulle estremità, quindi tagliale ogni 2 pollici alla dimensione corretta del cerchio. Incolla il feltro su ciascuna estremità usando il cemento domestico Avvolgi il resto della lattina con altro feltro, taglialo e incollalo sulla lattina.

3. Decora il grogger usando la colla e altri colori di feltro.

Crea una maschera di Purim:
Materiali necessari: colla per palloncini, acqua, colori per giornali e pennelli, carta da costruzione, foglio di alluminio, palline di cotone e filati glitterati.

1. Gonfia un palloncino in modo che sia un po' più grande della testa di chi indosserà la maschera.

2.In una ciotola, unire 1 parte di colla a circa 4 parti di acqua calda e mescolare accuratamente. Tagliare strisce di giornale larghe circa 1 pollice e immergerle una alla volta nella miscela di colla e avvolgerle attorno al palloncino. Copri completamente il palloncino con due strati di giornale. Lascia che si asciughi durante la notte.

3. Quando il palloncino è asciutto, tagliarlo a metà nel senso della lunghezza. Ora fai due fori in una delle metà per gli occhi.

4. Dipingi il lato esterno della maschera e lasciala asciugare prima della decorazione con carta, vernice o altri materiali.

5.Fai dei buchi su entrambi i lati della maschera per attaccare pezzi di filo per legare intorno alla testa.

6. Indossa la tua maschera alla lettura di Megillah o al carnevale di Purim!

Cuocere Hamentaschen:
Ingredienti:
2/3 tazza di burro
½ tazza di zucchero
¼ tazza di succo d'arancia
1 uovo
1 tazza di farina bianca
1 tazza di farina di frumento

Ripieno: prugne, semi di papavero, conservanti vari o ripieni per torte

1. Frullare burro e zucchero. Aggiungere l'uovo e frullare. Aggiungere il succo e frullare. Aggiungere la farina, ½ tazza alla volta, alternando bianco e grano. Miscela.

2. Refrigerare la pastella per tre ore. Arrotolare sottile. Ritagliare cerchi di 3 o 4 pollici. Ripiegare i lati per formare un triangolo, sovrapponendo i lati il ​​più possibile in modo che al centro si veda solo un po' di ripieno. Stringere bene gli angoli.

3. Infornare a 375 gradi per circa 10 minuti o fino a doratura.

Progetta e consegna cesti regalo:
1. Preparare e consegnare i cestini di Mishloach Manot a familiari, amici, ospedali e case di riposo. Un tipico cesto può essere costituito da frutta, uno o più prodotti da forno, dolci e vino o succo d'uva. Decora un cestino, un piatto o un sacchetto di carta con pastelli, pennarelli, glitter o qualsiasi altra cosa.

2. Matanot L'evyonim (doni ai poveri) è un'usanza di Purim che simboleggia il ruolo umano nel redimere e perfezionare il mondo in collaborazione con Dio. È consuetudine fare donazioni ad almeno due persone bisognose o organizzazioni bisognose.

Pasqua


Pesach, noto come Pesach in inglese, è un importante festival ebraico di primavera, che commemora l'esodo dall'Egitto oltre 3000 anni fa. L'osservanza rituale di questa festa ruota attorno a uno speciale servizio a domicilio chiamato il seder (che significa "ordine") e un pasto festivo il divieto di chametz (lievito) e il mangiare di matzah (un pane azzimo). Alla vigilia del quindicesimo giorno di Nisan nel calendario ebraico, leggiamo da un libro chiamato Hagaddah, che significa "racconto", che contiene l'ordine delle preghiere, dei rituali, delle letture e dei canti per il seder di Pesach. Il seder di Pesach è l'unico pasto rituale nell'anno del calendario ebraico per il quale è prescritto tale ordine, da cui il nome.

Yom Ha Shoah


Giornata della Memoria per le vittime dell'Olocausto.

Unisciti a noi prima della lettura dei nomi per commemorare le vittime dell'Olocausto, un promemoria che abbiamo la responsabilità di impedire che la storia si ripeta.

Yom HaZikaron/Yom HaAtzamaut


Come avviene in Israele, piangiamo coloro che hanno dato la vita per la libertà di Israele su Yom HaZikaron e, un giorno dopo, celebriamo l'indipendenza di Israele e le nostre speranze per il suo futuro forte e pacifico.

Shavuot


Una delle tre grandi feste agricole dell'antico Israele, Shavuot è originariamente la festa delle primizie. La vacanza inizia il giorno dopo che i nostri antenati hanno terminato il conteggio dei omer, un periodo di 49 giorni durante i quali il grano è maturato - che segna la fine della raccolta primaverile dell'orzo e l'inizio della raccolta estiva del grano - 49 giorni di speranza e ansia, e contati dalla notte che segna il secondo giorno di Pesach. Il nome Shavuot, "Settimane", simboleggia quindi il completamento di un viaggio di sette settimane.

La tradizione rabbinica, tuttavia, collega questa festa del raccolto con il dono della Torah sul Sinai.Quindi, Shavuot è anche conosciuto come il Festival del Dare della Torah. Levitico 23:21 comanda: “E tu proclamerai quel giorno (il cinquantesimo giorno) come una santa convocazione”.

Usanze speciali a Shavuot sono la lettura del Libro di Ruth, che ci ricorda che anche noi possiamo trovare una continua fonte di benedizione nella nostra tradizione. Un'altra tradizione include stare svegli tutta la notte per studiare la Torah e la Mishnah, un'usanza chiamata Tikkun Leil Shavuot, che simboleggia il nostro impegno nei confronti della Torah, e che siamo sempre pronti e svegli per ricevere la Torah. Tradizionalmente, i latticini vengono serviti in questa festa per simboleggiare la dolcezza della Torah, così come la "terra del latte e del miele".

Tisha B'Av


Tisha B'Av, un giorno di lutto e digiuno, commemora principalmente la distruzione del primo e del secondo Tempio, entrambi distrutti il ​​nono di Av (il primo dai Babilonesi nel 586 a.C. il secondo dai Romani nel 70 d.C. ). Contrariamente all'Ortodossia, l'Ebraismo riformato non ha mai assegnato un ruolo religioso centrale all'antico Tempio. Pertanto, il lutto per la distruzione del Tempio in un modo così elaborato non sembrava significativo. Più recentemente, nell'ebraismo riformato Tisha B'Av è stata trasformata in un giorno per ricordare molte tragedie ebraiche che si sono verificate nel corso della storia, molte delle quali si sono verificate in questo giorno, in particolare l'espulsione degli ebrei dalla Spagna nel 1492.

Selichot


Durante gli Elevati Giorni Santi abbiamo molte opportunità di dimostrare a Dio che abbiamo compiuto sforzi sinceri per cambiare il nostro comportamento da quello che è dannoso o sbagliato a quello che è costruttivo e salutare. Abbiamo anche molte opportunità per riflettere sul nostro comportamento e chiedere l'aiuto di Dio per condurre una vita migliore.

Selichot, che significa “perdono”, si riferisce alle preghiere penitenziali recitate dagli ebrei prima dell'inizio della stagione del Giorno Santo. È una preparazione solenne e degna di dieci giorni di riflessione e di autoesame. Mentre il mese di Elul volge al termine, lo stato d'animo del pentimento diventa più urgente. Molti ebrei si preparano spiritualmente per Rosh Hashanah e Yom Kippur partecipando allo speciale servizio Selichot progettato per aiutare i fedeli a dirigere i loro cuori e le loro menti al processo di teshuvah, “pentimento” o “ritorno”.

Il servizio Selichot si tiene tradizionalmente il sabato sera della settimana o due che precedono Rosh Hashanah, per dare alle persone la possibilità di riflettere sui cambiamenti di comportamento che desiderano fare. Gli adoratori iniziano a esaminare le loro azioni dell'anno passato, cercando il perdono di Dio e promettendo di migliorare il loro comportamento nel nuovo anno.

Una parte fondamentale del servizio Selichot è la recita ripetuta dei “Tredici attributi”, un elenco dei tredici attributi di misericordia di Dio che furono rivelati a Mosè dopo il peccato del vitello d'oro (Esodo 34:6-7): Dio [1 ], Dio [2], Dio [3], misericordioso [4] e pietoso [5], longanime [6], ricco di bontà [7] e di verità [8], conservando misericordia fino alla millesima generazione [9 ], che perdona l'iniquità [10] e la trasgressione [11] e il peccato [12], che purifica [13].

Alcune delle preghiere e della musica per il servizio Selichot sono tratte dai servizi per Rosh Hashanah e Yom Kippur. Ciò fornisce una transizione musicale tra il "vecchio anno" e il nuovo anno.

Rosh Hashanah


Rosh Hashanah (letteralmente, "Capo dell'anno") si riferisce alla celebrazione del capodanno ebraico. La festa si osserva il primo giorno del mese ebraico di Tishrei, che di solito cade a settembre o ottobre, e segna l'inizio di un periodo di dieci giorni di preghiera, autoesame e pentimento, che culmina nel giorno di digiuno di Yom Kippur. Questi dieci giorni sono indicati come Yamim Noraim, i giorni del timore o gli alti giorni santi.

Yom Kippur


Yom Kippur è il "Giorno dell'Espiazione" e si riferisce all'osservanza annuale ebraica del digiuno, della preghiera e del pentimento. Questo è considerato il giorno più sacro del calendario ebraico. In tre passaggi separati della Torah, al popolo ebraico viene detto: “il decimo giorno del settimo mese è il Giorno dell'Espiazione. Sarà per te un'occasione sacra: praticherai l'abnegazione”. (Levitico 23:27). Il digiuno è visto come l'adempimento di questo comandamento biblico. Il digiuno dello Yom Kippur ci permette anche di mettere da parte i nostri desideri fisici e di concentrarci sui nostri bisogni spirituali attraverso la preghiera, il pentimento e l'auto-miglioramento. Nei giorni che precedono lo Yom Kippur è consuetudine che gli ebrei cerchino amici e familiari a cui hanno fatto un torto e chiedano personalmente il loro perdono.

Sukkot


Sukkot, una parola ebraica che significa "capanne" o "capanne", si riferisce alla festa ebraica del ringraziamento per il raccolto autunnale, nonché alla commemorazione dei quarant'anni di peregrinazione ebraica nel deserto dopo il Sinai. Sukkot viene celebrato cinque giorni dopo lo Yom Kippur il 15 di Tishrei ed è caratterizzato da diverse tradizioni distinte. Una tradizione, che prende letteralmente il comandamento di "abitare in capanne", è quella di costruire una sukkah, una capanna o capanna. Una sukkah viene spesso eretta dagli ebrei durante questo festival, ed è pratica comune per alcuni mangiare e persino vivere in queste abitazioni temporanee durante Sukkot.

Shemini Atzeret/Simchat Torah


Simchat Torah, ebraico per "rallegrarsi nella Legge", celebra il completamento della lettura annuale della Torah. Simchat Torah è una festa gioiosa, in cui affermiamo la nostra visione della Torah come albero della vita e dimostriamo un esempio vivente di studio senza fine e per tutta la vita. I rotoli della Torah sono presi dall'arca e portati o ballati intorno alla sinagoga sette volte. Durante il servizio della Torah, viene letta la sezione conclusiva del Deuteronomio e, immediatamente dopo, la sezione iniziale della Genesi, o B'reishit come viene chiamata in ebraico.

Chanukah


Chanukah inizia il 25 di Kislev e dura otto giorni. Ogni notte di Chanukah accendiamo candele, che illuminano le buie giornate invernali. Diciamo anche la preghiera “Al Hanissim”, una preghiera speciale che inizia:

Ti ringraziamo anche per i miracoli, per la redenzione, per le prodezze e gli atti di salvezza, compiuti da te, nonché per le guerre che hai fatto per i nostri padri nei tempi antichi, in questa stagione.

La preghiera si conclude raccontando gli eventi che hanno portato all'istituzione della festa di Chanukah. Potremmo aspettarci che la preghiera menzioni il "miracolo" dell'olio, ma non è così. Invece, sottolinea che il miracolo stava sconfiggendo i Greci e purificando il Tempio.

Quando celebriamo Chanukah, celebriamo anche la determinazione dei nostri antenati, i Maccabei, a combattere per i loro ideali ebraici. Chanukah, che in ebraico significa “dedicazione”, commemora la vittoria dei Maccabei sugli eserciti della Siria nel 165 a.E.V. Dopo la loro vittoria, i Maccabei ripresero il controllo su Gerusalemme e riconsacrarono il Tempio al servizio di Dio. Chanukah simboleggia la lotta di un popolo poco numeroso la cui libertà religiosa era in gioco per superare una maggioranza apparentemente schiacciante. È tempo di ridedicazione e rinnovamento.

La storia di Chanukah non si troverà nella Bibbia ebraica (Torah, Profeti o Scritti). È raccontato per la prima volta nei libri apocrifi dei Maccabei, che fa parte della letteratura post-biblica. La storia che più comunemente associamo a Chanukah, la leggenda del miracolo dell'olio, ha origine nel Talmud babilonese.

Accendere le candele Chanukah
Nei tempi antichi, c'era una divergenza di opinioni su come celebrare Chanukah. Gli studenti di un rabbino, Shammai, credevano che la celebrazione di Chanukah dovesse iniziare con otto candele, togliendone una ogni notte. Gli studenti di Hillel hanno insistito per iniziare con una candela e poi aggiungerne un'altra ogni sera. La scuola del rabbino Hillel ha prevalso perché «la santità è qualcosa che deve crescere, non diminuire». E lo spirito di santità ha bisogno di essere comunicato e condiviso. Pertanto, è un Mitzvah posizionare le luci di Chanukah su una finestra di fronte alla strada.

Le candele vengono messe in atto iniziando dal lato destro della chanukiah (la Chanukah menorah). La candela shamash, la candela del servo, viene utilizzata solo per accendere le altre candele. Si accende per primo e accende le candele da sinistra a destra (l'ultima posizionata è la prima accesa).

Quando accendiamo le candele, diciamo tre preghiere: la preghiera sulle candele (l'hadlik nayr shel Chanukah), la preghiera per il “miracolo” di Chanukah (se-asah nisim l'avoteinu), e, la prima notte , la preghiera Shehechyanu.

Durante l'Erev Shabbat (venerdì sera), le luci di Chanukah vengono accese prima delle candele dello Shabbat.

Tradizioni Chanukah
È tradizione mangiare cibi fritti, come latkes (frittelle di patate) e sufganiyot (ciambelle), a Chanukah a causa dell'importanza dell'olio per la festa.

Un'altra tradizione di Chanukah è giocare a dreidel, un gioco giocato con una trottola quadrata rotante. La maggior parte delle persone gioca per noccioline, centesimi o gelt (monete di cioccolato). Un dreidel è contrassegnato da quattro lettere ebraiche: Nun, Gimmel, Heh e Shin, che sono casualmente le prime lettere dell'espressione "Nes Gadol Haya Sham" ("Un grande miracolo è accaduto lì"). Tuttavia, in realtà rappresentano le parole yiddish nit (niente), gantz (tutto), halb (metà) e shtell (put), che sono le regole del gioco.

Vuoi saperne di più sulla storia di Chanukah? Continuare a leggere . . .

Nel IV secolo, Alessandro Magno conquistò il Vicino Oriente e istituì il dominio greco su tutta la Giudea e su Israele. Mentre era al potere, Alessandro permise agli ebrei di mantenere la loro autonomia religiosa e nazionale. Dopo la sua morte, il regno fu diviso tra i Tolomei, che governavano in Egitto, e la casa dei Seleucidi, che governavano in Siria. Entrambi i regni combatterono per il controllo della Giudea. Nel 198 a.E.V. il re di Siria, Antioco III, conquistò la Giudea e riconfermò l'autonomia religiosa e nazionale degli ebrei.

Quando Antioco IV, Antioco Epifane, salì al potere nel 175 a.E.V. in Grecia la situazione è cambiata. Da ellenista, Antioco Epifane desiderava fare di Gerusalemme una città greca e, quindi, impose editti contro la religione ebraica, vietando l'osservanza dello Shabbat, la circoncisione e lo studio della Torah. Ha costruito un altare nel tempio e ha persino costretto gli ebrei a sacrificare agli dei greci. Gli ebrei divennero sempre più amareggiati, il che portò alla rivolta contro il dominio greco in Giudea nel 167 a.E.V.

Un movimento popolare sorse tra quegli ebrei che rimasero fedeli alla religione e alla tradizione ebraiche e rifiutarono la cultura greca. Chiamandosi "Hasidim", si opposero al dominio della cultura ellenistica, che temevano avrebbe portato alla distruzione della vita ebraica.


Guarda il video: Yom Hazikaron Memorial Video (Potrebbe 2022).