Podcast di storia

Un viaggio nel tempo: l'affascinante storia del fungo magico

Un viaggio nel tempo: l'affascinante storia del fungo magico

Il gruppo di funghi della psilocibina, popolarmente noto come funghi magici, funghetti o funghi psichedelici, si trova in oltre duecento varietà in tutto il mondo. Li conosciamo oggi come una droga ricreativa usata per indurre allucinazioni e un senso di euforia, ma l'antica origine dei funghi magici risale a migliaia di anni. Diamo uno sguardo ad un po' della storia che l'umanità condivide con la droga psicoattiva psilocibina e il suo ospite, i funghi magici.

Le prove mostrano l'uso preistorico dei funghi

Sebbene sarebbe impossibile determinare esattamente quando e dove iniziò per la prima volta, ci sono prove sotto forma di pitture su pietra che le tribù aborigene sahariane del Nord Africa potrebbero aver usato funghi intorno al 9000 aC. Allo stesso modo, le pitture rupestri in Spagna create circa 6000 anni fa suggeriscono che il fungo Psilocybe hispanica veniva utilizzato durante alcuni riti religiosi nei pressi di Villar del Humo. È molto probabile che l'uso dei funghi da parte delle culture preistoriche sia iniziato anche prima di quel momento, e non abbiamo ancora trovato prove che lo suggeriscano.

L'arte rupestre a Selva Pascuala in Spagna sembra raffigurare una fila di funghi. Credito: Juan Francisco Ruiz López

Uso dei funghi da parte di Aztechi, Maya e altre culture

Le culture dei nativi americani come i Maya e gli Aztechi avevano simboli, statue e dipinti che indicano che consumavano funghi alla psilocibina, specialmente durante i rituali religiosi, come un modo per comunicare con le divinità. La “carne degli dei” o “ teonanacat,” come li chiamavano gli Aztechi, si crede che sia un tipo di fungo magico. Anche altre tribù originarie dell'America centrale come Nahua, Mazatec, Mixtec e Zapatec furono coinvolte nell'uso dei funghi per ragioni simili.

Una statuetta di 1.800 anni è stata trovata in un pozzo del Messico occidentale e in una tomba a camera nello stato di Colima, che raffigura un fungo molto simile all'allucinogeno Psilocybe Mexicana .

  • Le opere di Shakespeare erano ispirate alla Cannabis? Gli scienziati trovano tracce di droghe sui tubi
  • Droghe nelle culture antiche: una storia dell'uso e degli effetti delle droghe
  • Marijuana medica: i moderni cacciatori-raccoglitori possono usare la cannabis per curare le infezioni intestinali

Pietre di funghi Maya. Credito: Dr Richard Rose

Funghi magici nella società occidentale

Non è stato fino alla fine degli anni '50 che il mondo civilizzato occidentale è stato introdotto alla psilocibina. R. Gordon Wasson e Roger Heim, con l'aiuto di Albert Hofmann, riuscirono a estrarre e identificare le due droghe allucinogene (psilocibina e psilocina) trovate all'interno dei funghi, che avevano raccolto dalla tribù mazateca durante una spedizione in Messico. Nel 1957 fu pubblicato un pezzo dal titolo "Seeking the Magic Mushroom" su Vita rivista, dove Wasson ha dettagliato la sua scoperta del fungo e le sue scoperte. Una volta che la droga ha guadagnato popolarità come sostanza psichedelica, è stata strettamente associata alla cultura hippie contemporanea, dove i funghi magici erano presto considerati la porta della spiritualità.

  • La camera segreta trovata nel tumulo funerario degli Sciti rivela il tesoro d'oro dei rituali alimentati dalla droga
  • Monumenti a fungo della Tracia e antichi riti sacri
  • Lo studio archeologico esplora l'assunzione di droghe e gli stati alterati nella preistoria

Corpi fruttiferi del fungo allucinogeno Psilocybe semilanceata. ( CC di SA 3.0 )

I funghi magici sono tra le più antiche droghe ricreative che gli esseri umani abbiano mai usato, e la cosa più sorprendente è che rimangono attivamente in uso anche oggi. Sono stati menzionati in antiche pitture rupestri, manoscritti e costruzioni; e continuano a essere citati nella cultura pop, nella musica, nei film e nei libri. Alcune ricerche recenti suggeriscono addirittura che potrebbero avere anche proprietà medicinali.

Se dovessimo prendere una lezione da questa storia dell'uso dei funghi nel corso della storia dell'umanità, sarebbe la realtà che i funghi magici molto probabilmente continueranno ad essere usati in futuro, anche dopo che la società attuale avrà trovato il suo posto nei libri di storia.


Tipi di funghi magici: dal più forte al più debole

Sperimentare con diversi tipi di funghi magici è divertente, intenso e perspicace. Gli utenti di questi funghi magici sono sempre curiosi di conoscere la storia dei ceppi e gli effetti di espansione della mente inerenti a ogni ceppo unico.

Prima di ordinare e iniziare con il tuo regime di microdosi, molti utenti si chiedono e si chiedono “quali sono i funghi magici più forti?” O “quale fungo magico è giusto per le mie esigenze specifiche?”.

Questa guida ti aiuterà a scoprire i ceppi di Psilocybe più forti (e più deboli). Di seguito abbiamo creato un elenco di facile lettura e digestione.


Note finali della Dea*:

Ogni nuova abilità che acquisiamo, lo facciamo per la preparazione del nostro viaggio. Siamo sempre in un cammino spirituale di crescita. E la crescita è continua. Siamo in costante crescita e apprendimento, quindi siamo sempre alla ricerca di saperne di più. Ma a volte è bene fare una pausa, fermarsi a meditare, semplicemente essere nel momento. Nessun apprendimento, nessun parlare. Ma semplicemente, respirare, semplicemente essere. Allora diventiamo consapevoli del nostro vero sé. Cid-Ananda – beata consapevolezza di sé. Tutto è improvvisamente infuso con la luce energetica della coscienza luminosa.

Kundalini – Ajit Mookerjee Una grande introduzione all'energia tantrica – Kundalini Shakti.


Abbiamo notizie di persone che usano sostanze psichedeliche nell'antica Palestina?

Gli archeologi hanno trovato tracce residue di cannabis bruciata in antichi santuari giudaici dell'VIII secolo a.C., secondo questo: https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/03344355.2020.1732046?journalCode=ytav20

Tuttavia, è difficile essere sicuri di quanto tali pratiche fossero diffuse. Dal momento che gli scritti profetici ebraici canonici possono attestare la cultura del tempo, gli israeliti apparentemente si mettevano costantemente nei guai per aver introdotto pratiche non ortodosse o sincretistiche nel loro culto piuttosto che seguire le prescrizioni della Torah. Quindi non abbiamo davvero prove sufficienti per essere dogmatici sul fatto che l'uso di sostanze psichedeliche fosse un pilastro dell'antica pratica religiosa ebraica o cristiana. Le ingiunzioni cristiane contro "gozzoviglia e ubriachezza" e simili (es. Romani 13:13 Efesini 5:18 1 Pietro 4:3) probabilmente attestano una resistenza alla abuso di sostanze che alterano la mente, per lo meno, se non il loro disuso, ma ancora una volta è difficile esserne certi.

Per chiarire la domanda di OP: mentre la marijuana/cannabis può essere segnalata da alcuni per avere effetti psichedelici, non è di per sé una psichedelica. Qui la domanda riguarderebbe effettivamente l'uso di any psichedelico o psicotropo funghi, miele, cactus, pesce, ecc.

IIRC, la cannabis è un cannabinoide: opera attraverso recettori diversi rispetto agli psichedelici.

Ho sentito che 1 Enoch nella narrazione degli Osservatori insegna che gli esseri spirituali corrotti hanno insegnato loro a farlo. 1 Enoc insegna davvero questo?

Ciao, purtroppo il tuo commento è stato rimosso per violazione della regola n.

Le risposte di alto livello dovrebbero citare fonti accademiche appropriate.

Puoi modificare il tuo commento per soddisfare questi requisiti. Se lo fai, rispondi e il tuo commento potrebbe essere reintegrato.

Brian Muraresku ha recentemente pubblicato un libro su questo, La chiave immortale: la storia segreta della religione senza nome. Non so quanto sia accurato (e non l'ho letto: potrebbe esserci un'anteprima da qualche parte).

La Bibbia è piena di storie che presentano forme di magia e possessione, da Mosè che combatte con i maghi del Faraone alle azioni soprannaturali di Gesù e dei suoi discepoli. Poiché, nei secoli successivi, la chiesa cristiana ha tentato di eliminare le pratiche "devianti", un interesse persistente per la magia ha tratto forza da questa convalida biblica. Una strana miscela di mumbo-jumbo, paura, frode e studio profondamente serio, la magia era al centro del Rinascimento europeo, affascinando molte delle sue più grandi figure.

Questo è un libro pieno di incantesimi, incantesimi, maledizioni, evocazioni, cure e descrizioni di avvenimenti straordinari, oscuri e solo a metà compresi da molto tempo. Presenta scrittori diversi come Tommaso d'Aquino, John Milton, John Dee, Tolomeo e Paracelso insieme a opere anonime antiche e medievali che, in alcuni casi, erano considerate semplicemente troppo pericolose anche per essere aperte.

Muraresku è stato recentemente nel podcast di Joe Rogan e ne parla ampiamente. Per qualche motivo non è attualmente disponibile sul canale di Rogan, ma qui c'è un mirror:

Credo che questa sia la premessa di Il Fungo Sacro e la Croce di Giovanni Marco Allegro. Non l'ho letto, ma ho sentito che non è stato accolto bene al momento della sua pubblicazione. Ma l'articolo di Wikipedia menziona che ora c'è qualche riconsiderazione.

Sì, è plausibile. Sappiamo con certezza che avrebbero avuto accesso a potenti piante psicoattive e funghi come l'ergot (cresce sul grano ed è associato agli antichi misteri eleusini greci era forse la causa delle allucinazioni e dei successivi processi alle streghe di Salem, ed è la causa della pelle afflizione Fuoco di Sant'Elmo ), Amanita Muscaria (fungo rosso di Alice nel Paese delle Meraviglie a pois che cresce sotto sempreverdi come cedri e ulivi) e funghi magici (che crescono ovunque ci sia sterco di bestiame). Altri hanno menzionato la mandragora e l'acacia, a cui si fa riferimento nella Bibbia, insieme all'assenzio.

Ci sono una tonnellata di dati empirici per dimostrare che gli psichedelici possono indurre uno stato mistico, in particolare se usati in un ambiente appropriato e con un'intenzione spirituale, come il più famoso osservato nell'esperimento Marsh Chapel/Good Friday Experiment. Ci sono migliaia di segnalazioni di casi di sessioni di terapia in cui coloro che sono stati trattati con sostanze psichedeliche hanno riportato dettagli che soddisfacevano la definizione di William James di un'esperienza mistica, inclusi molti che affermano di aver comunicato direttamente con Gesù o Dio. (Gli psichedelici erano legali dai primi anni '50 fino al 1977, durante i quali migliaia di persone sono state trattate con loro, quindi c'è una notevole quantità di dati che mostrano non solo l'efficacia degli psichedelici nel trattamento della dipendenza e dell'ansia, ma anche il senso di pace e unità che forniscono alla maggior parte delle persone. Dal 2005, le sostanze chimiche sono state utilizzate in una serie di studi clinici e ci stiamo avvicinando a un punto di svolta in cui saranno di nuovo disponibili in un ambiente medico/terapeutico. Nelle cure palliative, sono x27ve si è dimostrato eccezionalmente efficace nel ridurre o addirittura eliminare la paura della morte.)

Nota: Psichedelico significa "manifestazione della mente". Nel contesto di un'esperienza religiosa o spirituale, scoprirai che gli scrittori usano spesso il termine "enteogeno" (manifestando il Dio interiore).

Per una storia generale, potresti leggere il libro di Tom Hatsis "Psychedelic Mystery Traditions". "How to Change Your Mind" di Michael Pollan fornisce uno sfondo ECCELLENTE e COMPLETO della storia delle sostanze psichedeliche, del processo chimico/biologico che innescano e del loro uso per cure mediche e la loro efficacia nell'indurre stati mistici. "

Alcuni altri libri che consiglio vivamente:

Magic Mushrooms in Religion and Alchemy di Clark Heinrich, pubblicato anche con il titolo Strange Fruit.

Conoscenza sacra: sostanze psichedeliche ed esperienze religiose, di William A. Richards. Richards ha esperienza diretta sia nell'assunzione di sostanze psichedeliche, sia nella loro somministrazione ai pazienti in un ambiente terapeutico, a partire dagli anni '50 e fino al 1977, quando fu proprio lui a somministrare l'ultimo trattamento psichedelico dell'epoca. Sarebbero passati circa 30 anni prima che riapparissero nella scienza e nella medicina, e ora sono di nuovo nella FORCE. Richards è un GRANDE scrittore.

Huston Smith è stato uno dei partecipanti all'esperimento del Venerdì Santo e non fa mistero di quanto profondamente gli psichedelici abbiano influenzato la sua vita spirituale. Mi affretto a condividere una citazione dal suo libro The Common Vision of the World's Religions: Forgotten Truth: "Sapere dieci cose, dicono i cinesi. Dillo nove. C'è un motivo per chiedersi se sia saggio anche menzionare gli psichedelici in connessione con Dio e l'Infinito, perché sebbene esista una connessione, è. quasi impossibile parlarne senza essere fraintesi."

***
Potrebbe piacerti leggere l'account personale condiviso nella biografia, "From Mushrooms to the Messiah" di Matthew Jones. Il primo capitolo del suo libro è disponibile online (link), e in esso fornisce i dettagli della sua comunione divina durante un viaggio dei funghi.


Il potenziale terapeutico dell'MDMA

L'MDMA è stata sintetizzata per la prima volta dalla tedesca Merck all'inizio del XX secolo, ma sarebbero trascorsi decenni prima che un essere umano ne provasse una dose. Nel 1976, il chimico della Dow Pharmaceuticals Alexander Shulgin ha scoperto gli effetti dell'MDMA dopo aver sintetizzato un lotto e aver testato 120 milligrammi su se stesso.

“Mi sento assolutamente pulito dentro e non c'è altro che pura euforia. Non mi sono mai sentito così bene né ho mai creduto che fosse possibile".

— Alexander Shulgin

Shulgin lo ha condiviso con il terapeuta di San Francisco Leo Zeff, che stava conducendo una terapia psichedelica nonostante il divieto. Zef è stato il Johnny Appleseed dell'MDMA, inviando dosi a circa 4.000 terapisti che l'hanno somministrato a ben 200.000 pazienti tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80.

Come l'LSD prima, l'MDMA non sarebbe rimasto un segreto a lungo. I suoi effetti euforici e stimolanti lo hanno reso il farmaco ideale per le feste. La fiorente scena musicale rave lo ha abbracciato e presto sono emerse storie di festaioli surriscaldati che finivano in ospedale. Poi sono arrivati ​​i primi studi scientifici che riportavano gli effetti neurotossici dell'MDMA.

La FDA e la DEA non erano fan di un farmaco sempre più popolare che avrebbe fatto marcire il cervello dei giovani americani. Nonostante le proteste dei terapeuti che hanno fornito una documentazione sostanziale dei benefici terapeutici dell'MDMA, è stata vietata. Classificato come un farmaco Schedule I, è stato considerato non avere usi medici accettati e un alto potenziale di abuso.


PROBLEMI DI MONTAGGIO

Con l'aumento della ricerca sugli psichedelici è arrivata anche una maggiore preoccupazione. Timothy Leary, professore all'Università di Harvard, è stato in gran parte responsabile di colmare il divario tra il laboratorio e il pubblico in generale. Leary condusse numerosi esperimenti con sostanze psichedeliche, ma fu espulso dall'università poiché cresceva la preoccupazione per la sicurezza della sua ricerca: a volte conduceva ricerche su soggetti mentre era sotto l'influenza della psilocibina.

Era un sostenitore del suo uso ricreativo ed è diventato molto schietto sugli effetti di alterazione della mente dell'LSD. Fu anche in prima linea in un movimento che sfidava l'autorità durante i disordini politici degli anni '60, guadagnandosi l'infamia per lo slogan della controcultura: "Accendi, sintonizzati, abbandona". Quando l'uso ricreativo dell'LSD è salito alle stelle, è diventato il fulcro dell'ideologia hippy e della rivolta contro il governo e il conformismo.

L'uso incontrollato della droga ha portato a un aumento del numero di "cattivi viaggi" e di esperienze negative di LSD, che hanno contribuito ad aggiungere carburante al diffuso panico morale negli Stati Uniti. Il contraccolpo politico e sociale dell'uso ricreativo ha portato presto la droga a essere nominata sostanza di classe A in America, il resto del mondo ha seguito l'esempio. Sandoz smise di produrre LSD e cessò tutto il lavoro promettente che ne studiava l'uso in psichiatria, psicoterapia e neurologia.


Disegnare Facile

Immagine La mente che si scioglie Illustrazioni psichedeliche di Christophe

Shroom Art Fusione di funghi di Fediciano Mushroom Art Art

Pittura del hippie di disegno del tatuaggio del fungo di fusione

Fungo di Bostwiek Deviantart Trippy Disegni Trippy

Marcatore di funghi arcobaleno di fusione colorato e di Tonitiger415

Www Strangevisualz Com Strangevisualz Illustration Ink Markers

Funghi che si sciolgono da psichedelictreasures Trippy Drawings

Disegno di funghi trippy su Getdrawings Download gratuito

Stampa su tela di funghi che si sciolgono di Ogfx Redbubble

Dipinto di funghi trippy a Paintingvalley Com Explore

Funghi che si sciolgono pittura acrilica psichedelica Trippy 11x14in Ebay

Dipinto di funghi gocciolanti Trippy di Charlie Miller

Stampa artistica di funghi psichedelici Trippy di Artbymeganbrock Redbubble

Magia dei funghi di Biotwist su Deviantart

Come coltivare i funghi psilocibina a casa?

Immagini Com crittografate Https Tbn0 Gstatic Q Tbn 3aand9gct5amxx3ffhcu38irbjawjtwrid3 Ooo9hdgajg5gsjbrun8itc

71 Funghi Sfondo Su Wallpapersafari

Trippy Mushroom Hippie originale arte pittura disegnata pittura hippie

Sfondo di funghi trippy pubblicato da Michelle Peltier

Adesivo fungo fuso di Ogfx Redbubble

Immagini Com crittografate Https Tbn0 Gstatic Q Tbn 3aand9gcqkoshoofeaaroo4mtc8ck02y8qcinkszvwhb3befhrgl74yu68

Trippy Hippie Shea Campbell Art Drawings Illustration

Shroom Numero Uno di Doobiesnax su Deviantart

Risultati della ricerca di dipinti di funghi su Paintingvalley Com

Dipinto di funghi trippy di Brandonolterman su Deviantart

Funghi Magici Viaggiano Con Me Droghe Psichedeliche Trippy Acid High

Funghi Trippy Psichedelico 3D Pittura Blacklight Reactive 11

Stampa su tela di funghi psichedelici Trippy di Artbymeganbrock

79 sfondi Trippy Shroom su Wallpaperplay

Sciarpa di funghi psichedelici Trippy di Artbymeganbrock Redbubble

Stampa su tela Trippy Melting Shroom di Samuelgnoble Redbubble

Fungo magico teschio arte arte psichedelica Trippy arte Amanita Etsy

Disegni Da Colorare Di Funghi Trippy Da Colorare

76 Sfondo di funghi su Wallpapersafari

Profilo Instagram di Asiancoffeegirl con post e storie Picuki Com

Tony Harrop progetta su Twitter qui è un dipinto digitale che ho fatto

Adesivi con funghi psichedelici Redbubble

Disegno Trippy Graffiti Camicie senza semi Sfondi Hd

Phycadelicart Instagram Posts Gramho Com

Idee di disegno inquietanti e inquietanti

Fungo magico smalto perni Horror Gamer da collezione Pin Etsy

Disegno Trippy Surreale Trasparente Png Clipart Download Gratuito Ywd

11 x 14 stampa amore è un fiore amore pace funghi Etsy

Vector Art Fungo psichedelico distorto disegno clipart

Nessun consiglio problematico Come disegnare funghi trippy 2019

Stampa Trippy Nel 2020 Pittura Hippie Pittura Trippy

Pranata Fani Psilocibina Fungo Fungo Droga

G Disegno Trippy Png Trasparente Clipart Download Gratuito Ywd

Immagini Com crittografate Https Tbn0 Gstatic Q Tbn 3aand9gcsslvaktsgtjdxqhstvpqqymy2y27sokkislhuurgopf 5b3cvi

74 sfondi di funghi su Wallpapersafari

Le persone ci raccontano del loro viaggio dei funghi Storie dell'orrore Vizio

Sciogliere i post di Instagram Gramho Com

Tutorial Suggerimento del mese Come disegnare funghi trippy 2019

Spille per adulti Mythical Merch

Download gratuito di sfondi di funghi

Disegno Trippy Stoner Immagine 1055750 Disegno Trippy Surreale

Mushroomdrawings Instagram Posts Gramho Com

Un viaggio nel tempo L'affascinante storia della magia

Newartstyle Instagram Posts Photos And Videos Picuki Com

Immagini vettoriali di funghi psichedelici oltre 410

Spille per adulti Mythical Merch

Susana Shingetsu Susanashingetsu Instagram Profile Picdeer

Vizio d'arte senza sostanze psichedeliche

Ricerca di funghi su Twitter

Adesivo fungo magico adesivo terzo occhio psichedelico Etsy

Trippydrawing Instagram Posts Photos And Videos Picuki Com

Vectores Imagenes Y Arte Vectorial De Stock Sobre Strange Dream

Maglietta psichedelica da uomo Amazon Com Fungo magico Caterpillar

Facile disegno di funghi hippie

11 Fatti Strani Sui Funghi Magici - Scienza - 2019

Dipinti di funghi psichedelici Pagina 3 di 3 Fine Art America

Sam Emm Art Wip Swanky Scarfy Melt Caterpillar Samemmart

Idee colorate per disegnare Trippy

Le migliori immagini clipart gratuite di Trippy Scarica da 14 gratis

Pixel di arte di funghi psichedelici

Magic Mushroom Art Fine Art America

Mushroomart Instagram Posts Photos And Videos Picuki Com

Novità sul mercato nero Le penne Vape piene di Dmt presentano il

Sht per cervelli psichedelico gatto stampa artistica gatto alieno Etsy

Trippy Melting Colors Wallpaper Psichedelico ad alta risoluzione

Fungo Psilocibina Fungo Png Pngfuel gratuito

Immagini vettoriali di funghi psichedelici oltre 410

Disegni Trippy Cool Clock

Disegni di funghi Pagina 10 di 13 Fine Art America

Adesivo fungo magico adesivo terzo occhio psichedelico Etsy

Droghe psichedeliche Immagini Stock Foto vettoriali Shutterstock

45 Wallpaper di funghi trippy su Wallpapersafari

11 Fatti Strani Sui Funghi Magici - Scienza - 2019

Immagini vettoriali di funghi psichedelici oltre 410

Spille per adulti Mythical Merch

Le coppie che usano i funghi magici come vizio della terapia relazionale

Disegno di funghi facile trippy

Ricerca di funghi su Twitter

Immagini Https crittografate Tbn0 Gstatic Com Q Tbn 3aand9gcttmyn24v9ojkjfb9xwcx Ak05o5v 1xf7ya3zgzshick4br Sq

Articoli simili a Print Melting Mushroom Trippy Colourful

Idee di disegno Trippy di arte oscura

psichedelico Trippy arte lumaca gigante arte stampa Home Decor Poster

The Melt di Biotwist su Deviantart

Penstippling Instagram Posts Photos And Videos Picuki Com


L'esperienza psichedelica

Nel caso in cui in qualche modo te lo fossi perso, siamo nel bel mezzo di una grave crisi di salute mentale. Secondo l'OMS, più di 264 milioni di persone nel mondo soffrono di depressione (e questo era prima che una pandemia globale mettesse sottosopra i nostri mondi).

Recentemente, gli esperti hanno scoperto che le opzioni di trattamento tradizionali non sono gli unici meccanismi che possono aiutare con la guarigione psicologica. Che ci crediate o no, le terapie psichedeliche sono un'alternativa molto reale (ed efficace) agli approcci convenzionali.

Quando pensi agli psichedelici, probabilmente stai immaginando un viaggio come quello che abbiamo visto nei film, completo di filtri arcobaleno, un obiettivo fish-eye (quindi tutto sembra deformato) e voci distorte.

Ma in realtà, non è proprio così.

Le sostanze psichedeliche una volta erano altamente stigmatizzate e ora potrebbero essere il futuro della cura della salute mentale. L'industria degli psichedelici sta già guadagnando slancio: un recente rapporto ha rilevato che il mercato statunitense delle droghe psichedeliche dovrebbe raggiungere i 10,75 miliardi di dollari entro il 2027.

Sebbene non sia ancora molto comune, le droghe psichedeliche vengono utilizzate per trattare vari disturbi di salute mentale, come depressione, disturbo di panico, disturbo da stress post-traumatico e dipendenza da oppiacei.

Quindi, in che modo le droghe psichedeliche sono diventate un punto di svolta nel trattamento della salute mentale? Ci arriveremo, con la guida esperta della psicoterapeuta Sabina Pillai. Ma prima, è importante capire cosa sono le droghe psichedeliche e come funzionano.

Psych You Out

Gli psichedelici sono droghe che espandono la tua coscienza migliorando o modificando il modo in cui percepisci le cose. Spesso, possono alterare i tuoi livelli di energia e incitare esperienze spirituali fuori dal corpo. (Trippy.) Possono anche essere davvero radicati facendoti sentire una connessione più profonda con la Terra e altri dintorni.

Esistono due categorie di psichedelici: enteogeni (naturali, a base vegetale) e sintetici.

Ecco alcuni che dovresti sapere:

LSD: La dietilamide dell'acido lisergico, altrimenti nota come LSD o acido, è un allucinogeno sintetico ottenuto da muffe presenti sui cereali. Di solito si presenta sotto forma di pillola.

Funghi magici: La psilocibina è la magia nei funghi che ti fa avere allucinazioni. I funghi possono farti sentire rilassato e spirituale o paranoico e nervoso. Ma attenzione: spesso possono essere tossici e, in alcuni casi, letali.

Peyote: Altrimenti noto come mescalina, il peyote è uno psichedelico allucinogeno naturale che proviene da alcune specie di cactus. Le persone su di esso di solito hanno percezioni alterate dello spazio e del tempo ed esistono in uno stato di euforia.

DMT: La dimetiltriptamina è una sostanza psichedelica a base vegetale che si trova nella corteccia degli alberi e nelle noci dell'America centrale e meridionale. È soprannominato il "pranzo dell'uomo d'affari", poiché gli effetti di solito durano solo un'ora.

Ayahuasca: L'ayahuasca è un tè preparato con le foglie di Psychotria viridis arbusto insieme ai gambi del Banisteriopsis caapi vite. Le persone di solito si recano in destinazioni tropicali per prenderlo e sono spesso guidate da uno sciamano per a. esperienza spiritualmente illuminante.

MDMA/ecstasy/molly: L'MDMA è diventata popolare nella scena rave per i suoi effetti stimolanti e stimolanti, che sono molto più pronunciati di quelli di altri psichedelici. Può anche causare allucinazioni e deliri.

PCP: La fenciclidina è una droga allucinogena dissociativa che altera la mente. È stato originariamente sviluppato come anestetico, ma le persone hanno dovuto smettere di usarlo quando si sono resi conto che aveva alcuni gravi effetti collaterali neurotossici. Quindi tornarono al tavolo da disegno e crearono la ketamina.

ketamina: Strutturalmente, la ketamina è molto simile al PCP, meno gli ingredienti pericolosi. È legale e molto comunemente usato in ambito medico come sedativo. Ora viene usato per curare la malattia mentale. (Ne parleremo di più, quindi restate sintonizzati.)

Viaggio nel tempo

L'uso psichedelico risale ai tempi antichi - stiamo parlando del 4000 aC. Gli psichedelici fanno parte della storia umana da migliaia di anni nel contesto della spiritualità, della guarigione e della celebrazione delle transizioni. La cultura indigena del Nord e del Sud America è stata la prima a utilizzare il peyote e i funghi per curare le proprie comunità. In America centrale, gli Aztechi chiamavano persino i funghi "la carne degli dei".

Ci fu un serio boom psichedelico dal 1897 al 1971, quando gli scienziati stavano facendo grandi progressi nella scoperta di droghe psichedeliche, tra cui mescalina, MDMA, LSD, psilocibina e ketamina. Una volta che hanno notato gli effetti positivi di questi farmaci, hanno iniziato a consigliarne l'uso in ambito medico per il trattamento di condizioni come il disturbo da uso di alcol.

Tuttavia, gli sforzi per integrare gli psichedelici nella medicina convenzionale hanno ottenuto un sacco di respingimenti da parte dei governi di tutto il mondo, e in risposta hanno iniziato a criminalizzare le droghe. Nel 1971, tutte le sostanze psichedeliche divennero illegali in quasi tutte le parti del mondo (iniziando così la Guerra alla Droga e la nazione del Prozac).

Dopo alcuni decenni di pausa, i ricercatori a metà degli anni 2000 hanno deciso di riprendere da dove avevano interrotto. Hanno scoperto che gli psichedelici hanno mostrato grandi promesse nel trattamento del disturbo da stress post-traumatico e della depressione, spingendo molti paesi a rivalutare la decisione di criminalizzarli.

A mala pena legale

L'MDMA e la psilocibina hanno raggiunto lo status di terapia rivoluzionaria negli Stati Uniti, grazie a organizzazioni di ricerca come la Multidisciplinary Association for Psychedelic Study (MAPS). L'organizzazione è nella fase successiva del processo di approvazione della FDA, quindi chiaramente la ricerca ha molte promesse.

Gli Stati Uniti hanno anche cliniche per la ketamina ovunque.

Qui in Canada, siamo sorprendentemente un po' più conservatori e abbiamo regolamenti piuttosto seri sull'uso di questi medicinali.

Tuttavia, un'organizzazione canadese chiamata TheraPsil è stata in grado di superare in astuzia i federali. L'organizzazione no-profit assiste i pazienti affetti da cure palliative nell'ottenere esenzioni dal governo in modo che possano accedere alla psilocibina per venire a patti con la fine della loro vita. (Uno studio Johns Hopkins del 2016 ha rivelato che l'83% dei 51 partecipanti con ansia o depressione legate al cancro ha riportato aumenti significativi del benessere sei mesi dopo una singola dose e il 67% ha affermato che è stata una delle esperienze più significative della loro vita. )

Grazie a TheraPsil, Health Canada ha concesso esenzioni a 27 canadesi in cinque province.

Al momento puoi accedere all'MDMA e alla psilocibina solo attraverso studi clinici (o il mercato nero) e al momento la ketamina è l'unica opzione psichedelica legale. Se combinato con la psicoterapia, può avere effetti incredibili sui sintomi della malattia mentale.

È qui che entra in gioco Sabina Pillai, una psicoterapeuta presso Field Trip Health che supporta i clienti facilitando la terapia potenziata dalla psichedelia come processo di guarigione, recupero e scoperta di sé.

"Come psicoterapeuta, vedo clienti delusi dalle opzioni di trattamento della salute mentale che hanno provato in passato", afferma Pillai. "Gli psichedelici sono un ottimo modo per esplorare con delicatezza e compassione quelle fonti più profonde delle loro attuali lotte".

Viaggio dall'altra parte

"Se sai qualcosa sugli psichedelici, la mentalità e l'impostazione sono parti altrettanto importanti dell'esperienza", afferma Pillai.

Prima di fornire una dose personalizzata di ketamina, Sabina si siede con i suoi clienti per aiutarli a stabilire intenzioni chiare sul motivo per cui si stanno impegnando in questo trattamento. Ciò potrebbe essere dovuto a vari motivi: riconnettersi con se stessi e le persone che li circondano, acquisire nuove prospettive, sperimentare amore e compassione (a volte per la prima volta) o comprendere il proprio posto nel mondo.

"Questa esperienza può aiutare le persone a portare queste intuizioni astratte nelle loro vite in modo che possano effettivamente iniziare a fare cambiamenti".

Quindi, quando la ketamina entra in azione, accelera il processo psicoterapeutico entrando davvero nel tuo subconscio (anche se sei cosciente e consapevole per tutto il tempo). “La ketamina agisce sui recettori NMDA e altera la funzione del glutammato nel cervello. Questo è diverso dagli antidepressivi, che lavorano sul sistema della serotonina", afferma Pillai.

A basse dosi, la ketamina può aiutare le persone ad aprirsi, ad accedere alle proprie emozioni e ai ricordi dimenticati e ad avere una visione d'insieme dei propri problemi. A dosi più elevate, può essere un classico psichedelico nel modo in cui potresti pensarlo. Si potrebbero sperimentare colori, motivi e immagini simboliche o astratte. Alcune persone possono persino avere un'esperienza mistica di picco in cui si sentono connessi a tutto ciò che li circonda.

"Si placa il loro ego, che può essere una tale fonte di giudizio, frustrazione e autocritica", afferma Pillai. “Calmare quella parte di noi stessi ci aiuta ad essere presenti.”

Pillai afferma di aver visto persone subire trasformazioni che hanno alterato la vita e enormi cambiamenti nel modo in cui vedono se stesse.

Avviso sulla droga

Ma Pillai sottolinea che il trattamento psichedelico non è per tutti.

"Le persone hanno alcune connotazioni negative intorno a questo perché ha il potenziale di abuso e dipendenza se fatto in modo ricreativo", afferma Pillai.

Anche se questo è vero (e il motivo per cui somministrano i farmaci in un modello medico), vale la pena notare che gli psichedelici hanno dimostrato di creare meno dipendenza dell'alcol.

Tuttavia, alcune persone temono di rimanere agganciati, che potrebbero peggiorare i loro sintomi o che semplicemente non saranno utili.

"Queste sono alcune idee sbagliate", dice. “Non credo che siano fondati. Penso che abbia molto più a che fare con il fatto che questi farmaci sono stati criminalizzati".

Ottenere psichico

Come società, stiamo arrivando. Il deputato liberale Nathaniel Erskine-Smith spinge da anni il governo a legalizzare le droghe illecite. L'Associazione canadese dei capi di polizia gli ha persino dato il suo appoggio, affermando di sostenere questa depenalizzazione a favore di alternative basate sulla salute, aggiungendo che i problemi di dipendenza dovrebbero essere gestiti dal sistema sanitario, non da quello della giustizia penale. (Ha molto senso se ci pensi.)

Anche l'opinione pubblica si sta evolvendo. La scorsa estate, quasi 15.000 canadesi hanno firmato una petizione della Camera dei Comuni chiedendo al governo di legalizzare le piante e i funghi psicoattivi. Ma il governo lo ha abbattuto. (Shock.)

Pillai ha visto le opinioni delle persone trasformarsi in prima persona. “Hanno visto che i loro timori erano infondati. They also see that when you approach these experiences thoughtfully with the appropriate support and guidance, they can be incredibly beneficial.”

She also says it’s still important to keep an open mind while holding a prudent perspective and to approach these experiences with thoughtfulness and conscientiousness.

Psychedelics are ushering in a paradigm shift in terms of how we even think about mental health and health care and how we relate to one another and the world. So far, the results are encouraging and open up a whole new world of possibilities. But before trying any of these treatments, always remember to consult your doctor.


The Risks Associated with Magic Mushrooms

Even though magic mushrooms are classed as an illegal substance, surprisingly, psilocybin has not been identified as an addictive drug. Users may find that they build up tolerance towards the drug if they use it continuously over a period of time.

During a trip, users can feel confused, disorientated, paranoid and anxious. Those feelings, paired with possible hallucinations can cause the user to panic and potentially harm themselves or those around them. If a user suffers from mental health issues then this possibility increases.

Although it’s extremely hard to overdose on magic mushrooms, there are other risks that come with consuming them. It’s hard to distinguish between edible mushrooms and those that contain poison. Some types of mushroom such as Autumn Galerina can be fatal to humans if the person doesn’t get treatment in time.

Another risk that comes with consuming magic mushrooms is linked to the possibility of developing hallucinogen-induced persisting perception disorder, or HPPD. This causes the user to have flashbacks of their trip even years after they’ve stopped taking hallucinogens. It can be distressing and scary the user, and there is currently no known cure for the condition.[7]

It remains illegal in most countries to consume, however there are users across the world who have turned to magic mushrooms in an attempt to boost creativity and increase their awareness. Although psilocybin is most commonly known for its hallucination inducing effects, more uses for this chemical compound to be used in combating mental health are now being researched into.

List of site sources >>>


Guarda il video: Musei principali di Mosca e San Pietroburgo Lez. 3 - M. Ignatovic Contato (Novembre 2021).