Podcast di storia

Walcheren 1809, Martin R. Howard

Walcheren 1809, Martin R. Howard


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Walcheren 1809, Martin R. Howard

Walcheren 1809, Martin R. Howard

La scandalosa distruzione di un esercito britannico

Nel 1809 la Gran Bretagna inviò il più grande esercito di sempre all'estero per combattere Napoleone. Molti si aspetterebbero che questo fosse l'esercito di Wellington in Portogallo, ma in realtà si trattava di una spedizione relativamente sconosciuta inviata nei Paesi Bassi nel tentativo di catturare Anversa e distruggere la potente flotta francese che si era rifugiata in quel porto. La spedizione era originariamente prevista per fornire aiuto agli austriaci, ma quando la flotta salpò Napoleone li aveva sconfitti a Wagram e le trattative di pace erano in corso. La spedizione andò comunque avanti, in parte nella speranza che incoraggiasse gli austriaci a rimanere in battaglia, in parte perché la flotta francese era ancora una minaccia e forse semplicemente perché i preparativi erano così avanzati (aiutò anche Napoleone e il suo principale esercito erano entrambi distanti nell'Europa centrale).

Conoscevo frammenti di questa campagna, ma non ne avevo mai letto un resoconto completo. Sono stato quindi sorpreso di scoprire che la prima parte della spedizione è andata abbastanza bene. L'isola di Walcheren fu catturata e il porto di Flushing cadde abbastanza facilmente. I francesi erano in realtà piuttosto preoccupati dalla spedizione britannica per alcune settimane. Fu solo quando l'avanzata britannica si fermò e la febbre di Walcheren iniziò a colpire l'esercito (Howard produce un buon studio di quella febbre o febbri) che i francesi divennero più fiduciosi e anche allora ci volle del tempo per ottenere un comandante anziano in l'area e l'intera sicurezza della loro posizione.

Questo è un utile promemoria che le imprese di successo di Wellington in Spagna e Portogallo ea Waterloo furono l'eccezione per l'esercito britannico del periodo napoleonico. La spedizione a Walcheren avrebbe potuto essere un disastro più grande del normale, ma quasi tutte le spedizioni nel nord Europa si sono concluse con un fallimento e un'evacuazione in Gran Bretagna. Howard ha anche prodotto un buon studio su una spedizione anfibia fallita che aiuta a dimostrare cosa non fare.

Capitoli
1 - Generali e Ammiragli
2 - Soldati e marinai
3 - Colpo di mano
4 - Fratelli d'armi
5 - Primo sbarco
6 - Acque profonde
7 - Speranza di South Beveland
8 - Comandi divisi
9 - Bombardamento
10 - Un maresciallo francese
11 - Ritiro
12 - Febbre
13 - Una calamità inaspettata
14 - Ultimo atto
15 - Richiesta
16 - La riva paludosa

Autore: Martin R. Howard
Edizione: copertina rigida
Pagine: 242
Editore: Pen & Sword Military
Anno: 2012