Podcast di storia

Documenti ufficiali della ribellione

Documenti ufficiali della ribellione


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

N. 1: Rapporto del Magg. McClellan, esercito degli Stati Uniti, comandante dell'esercito del Potomac, datato 4 agosto 1863

[pag.92]

Tutti i personale e il materiale dell'esercito era stato trasferito da Harrison's Landing ai diversi punti di imbarco nel brevissimo periodo di cinque giorni senza la minima perdita o danno. Le truppe di Porter salparono da Newport News il 19 e 20. Il corpo di Heintzelman salpò da Yorktown il 21. Quel giorno ricevetti dal generale in capo il seguente telegramma:

WASHINGTON, agosto 21, 1862—6 p. m.

Lascia queste guarnigioni a Fort Monroe, Yorktown, ecc., come riterrai opportuno. Saranno sostituiti da nuove truppe il più rapidamente possibile.

Le forze di Burnside e Pope sono sotto pressione e richiedono aiuto il più rapidamente possibile. Vieni tu stesso appena puoi.

Assicuratevi che le truppe inviate abbiano munizioni in abbondanza. Non abbiamo tempo qui per fornirli. Inoltre, potrebbero dover combattere non appena atterrano.

H.W. HALLECK,
Maggiore generale, comandante dell'esercito degli Stati Uniti.

Generale MCCLELLAN.

A cui rispondono:

SEDE DELL'ESERCITO DEL POTOMAC,
Forte Monroe, 21 agosto 1862—7:30 P. m.

Il tuo invio di 6 p. m. ricevuto. Non ho perso un'ora nell'invio di truppe, né lo farò. Franklin è qui, e cercherò di far salire a bordo alcune delle sue truppe stanotte. Avevo già ordinato tutte le munizioni in avanti.

Metterò il quartier generale a bordo della nave domattina presto, in modo da poter partire in un attimo. Spero di poter partire domani. Devo andare di persona ad Aquia o vuoi vedermi prima a Washington? Se lo desideri, probabilmente posso spedire un bel po' di munizioni per altre truppe oltre a questo esercito.

GEO. B. McCLELLAN,
Maggiore Generale.

Maggiore Generale HALLECK, Washington DC.

SEDE DELL'ESERCITO DEL POTOMAC,
Forte Monroe, Agosto 21, 1862—10.25 p. m.

Ho abbondanti scorte di munizioni per la fanteria e l'artiglieria, e le farò in tempo. Posso fornire qualsiasi carenza che possa esistere nell'esercito del generale Pope. Quito un certo numero di cannoni da campo rigati sono a portata di mano qui.

Il foraggio è l'unica domanda di cui devi occuparti. Per favore, tienilo pronto per me ad Aquia. Voglio molte più golette per i cavalli di cavalleria. Dovrebbero avere dell'acqua a portata di mano quando vengono qui.

Se hai tempo e non ci sono obiezioni, ti prego di comunicarmi completamente lo stato delle cose e i tuoi piani. Sarò quindi in grado di organizzare i dettagli con comprensione.

GEO. MCCLELLANO,
Maggiore Generale.

Maggiore Generale HALLECK, Washington.

Immediatamente dopo aver raggiunto Fort Monroe ho dato istruzioni per rafforzare le difese di Yorktown per resistere a qualsiasi attacco dalla direzione di Richmond, e ho lasciato il generale Keyes, con il suo corpo, per eseguire il lavoro e presidiare temporaneamente il luogo.

[pag.93]

Ho telegrafato come segue il 22:

SEDE DELL'ESERCITO DEL POTOMAC,
Forte Monroe, 22 agosto, 1862-2.15 p. m.

Spedizione di oggi ricevuta. Il corpo di Franklin si sta imbarcando il più rapidamente possibile. Il corpo di Sumner è a Newport News, pronto a imbarcarsi non appena arriva il trasporto. Keyes è ancora a Yorktown, mettendolo in un adeguato stato di difesa. Penso che tutto il corpo di Franklin partirà oggi e spero di iniziare domani con Sumner. Allora respingerò la cavalleria e i carri.

GEO. McCLELLAN,
Maggiore Generale.

Il Mag. H. HALLECK, Washington DC.

SEDE DELL'ESERCITO DEL POTOMAC,
Forte Monroe, Agosto 22, 1862-3,40 p. m.

Servono immediatamente due sergenti d'artiglieria a Yorktown e Gloucester. Le nuove difese sono sistemate e avviate.

Raccomando di inviare immediatamente 5.000 nuove truppe alla guarnigione di York e Gloucester. Dovrebbero essere comandati da un ufficiale generale esperto, che può disciplinarli e istruirli. Circa 900 dovrebbero essere di artiglieria. Raccomando che un nuovo reggimento, il cui colonnello è ufficiale o laureato di artiglieria, sia designato come artiglieria pesante e inviato lì. Un reggimento simile è assolutamente necessario qui.

GEO. McCLELLAN
Maggiore Generale.

Il Mag. HALLECK,
Comandante dell'esercito degli Stati Uniti.

Il 23 salpò il corpo di Franklin. L'ho segnalato nel seguente dispaccio:

SEDE DELL'ESERCITO DEL POTOMAC,
Forte Monroe, 23 agosto, 1862—1.30 p. m.

Il corpo di Franklin è iniziato. Partirò per Aquia tra circa mezz'ora. Nessun trasporto ancora per il corpo di Sumner.

GEO. McCLELLAN,
Maggiore Generale.

Documenti ufficiali della ribellione: volume undici, capitolo 23, parte 1: campagna peninsulare: rapporti, pp.92-93

pagina web Rickard, J (20 giugno 2006)