Podcast di storia

Intervento ad Haiti e Repubblica Dominicana

Intervento ad Haiti e Repubblica Dominicana


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nel 1915, il presidente Wilson reagì all'aumento del debito e alla persistente instabilità politica ad Haiti inviando i marines. La sua motivazione principale era quella di proteggersi da una plausibile minaccia di intervento tedesco sull'isola. Le preoccupazioni strategiche sulla protezione del Canale di Panama resero Wilson incapace di resistere all'uso dell'intervento armato, una tattica delle precedenti amministrazioni che aveva duramente criticato. A tutti gli effetti, Haiti divenne un protettorato americano. Nel 1916, lo stesso approccio fu utilizzato in circostanze simili nella vicina Repubblica Dominicana. Le forze dei Marines occupanti istituirono una dittatura filoamericana per stabilire la pace e assicurare la continuazione degli interessi di investimento stranieri. Wilson disse che stava solo dirigendo gli affari verso la stabilità. Nonostante questi ultimi gesti, la sfiducia nei confronti degli Stati Uniti è aumentata tra i residenti dei Caraibi, così come altrove in America Latina.


Ad altre attività di affari esteri di Wilson.


Guarda il video: DJ Dominique feat. Titmouse u0026 Both Zooli - IMÁDLAK DOMINIKA (Potrebbe 2022).