Podcast storici

Resistenza della Grecia

Resistenza della Grecia

Il movimento di resistenza della Grecia ha svolto un ruolo relativamente piccolo nell'intero schema di eventi nel Mediterraneo orientale durante la seconda guerra mondiale. Tuttavia, l'impatto di questi eserciti segreti sulla composizione politica della Grecia fu marcato. I due principali gruppi di resistenza erano il comunista EAM (Fronte di liberazione nazionale) con la sua organizzazione militare ELAS ed EDES, l'esercito nazionale democratico greco guidato dal generale Napoleone Zervas.

Questi due gruppi hanno concordato solo due questioni:

Per combattere gli eserciti occupanti della Grecia Per opporsi al governo reale della Grecia esiliato al Cairo e sostenuto dalla Gran Bretagna.

I due gruppi erano opposti politici ed era su questioni politiche che si sono scontrati. La SOE impiegò un contributo per ottenere effettivamente qualsiasi forma di azione militare contro i tedeschi dai due gruppi, e ciò avvenne all'inizio del 1942.

Nell'ottobre 1942, la Gran Bretagna era nelle fasi finali della pianificazione di una grande offensiva in Egitto. Per sconvolgere il flusso di apparecchiature verso l'Afrika Korps, la SOE aveva bisogno sia di EAM che di EDES per lavorare insieme e ha inviato agenti in Grecia per facilitare questo. Iniziare con SOE ha avuto successo in questo. Una missione congiunta di EDES ed ELAS fece saltare un importante ponte sulla linea ferroviaria Salonicco-Atene lungo il quale furono trasportate molte attrezzature per l'Afrika Korps. Tuttavia, la relazione ebbe vita breve. EDES, armato dagli inglesi, ha respinto tutti i tentativi di ELAS di sconfiggerli. Nell'estate del 1943, ELAS / EAM stabilirono un accordo con gli inglesi che avrebbe fermato i suoi attacchi contro EDES in cambio di aiuti finanziari e militari. La situazione migliorò a tal punto che la falsa intelligenza poteva essere fornita ai tedeschi su uno sbarco alleato in Grecia rispetto alla Sicilia. Il successo di ciò fu tale che i tedeschi trasferirono un'intera divisione di Panzer in Grecia, lasciando la Sicilia meno ben protetta.

Nell'agosto 1943, ELAS si trovò in possesso di una grande quantità di equipaggiamento militare che gli italiani avevano lasciato in Grecia. Ancora una volta, l'ELAS è andato all'offensiva contro tutti i gruppi di resistenza in Grecia che si sono opposti. Furono tutti sconfitti tranne EDES.

La Grecia è rimasta una nazione instabile fino alla fine della guerra. La promessa di re Giorgio di non tornare a meno che non gli fosse stato chiesto di farlo, fece ben poco per ristabilire la calma. I problemi visti per la prima volta in Grecia durante la seconda guerra mondiale, continuarono in una sanguinosa faida dopo la guerra.

Guarda il video: L'ULTIMA RESISTENZA DELLA GRECIA. TOTALWAR. ℜOME II. DLC. MOD. +NEWS (Ottobre 2020).